Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

La Corte costituzionale. Quando il diritto giudica la politica

Alfonso Celotto

Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 133

Organo fondamentale nel sistema di garanzie previsto dalla nostra Costituzione, la Corte costituzionale nasce dall'esigenza di garantire che tutti, compreso il legislatore, rispettino la Costituzione. Tuttavia, la Corte non è solo un «tutore», ma anche un «motore»: ha infatti contribuito in maniera decisiva a promuovere la piena attuazione del dettato costituzionale. Questo libro, in edizione aggiornata, fornisce un quadro dei modelli di giustizia costituzionale nel mondo e chiarisce come funziona e lavora la Corte in Italia.
11,00 9,35

Codice delle leggi sulla scuola

Federica Gaia Corbetta

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2018

pagine: 1085

L'opera è aggiornata a: L. 9 agosto 2018, n. 96 - conv. con mod. del D.L. 12 luglio 2018, n. 87 - Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese (c.d. Decreto Dignità); L. 9 agosto 2018, n. 97 - conv. con mod. del D.L. 12 luglio 2018, n. 86 - Disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni dei Ministeri dei beni e delle attività culturali e del turismo, delle politiche agricole alimentari e forestali e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nonchè in materia di famiglia e disabilità; D.L. 25 luglio 2018, n. 91- Proroga di termini previsti da disposizioni legislative (c. d. Milleproroghe 2018); D.Lgs. 11 maggio 2018, n. 71 - Attuazione della direttiva (UE) 2016/801 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'Il maggio 2016, relativa alle condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di Paesi terzi per motivi di ricerca, studio, tirocinio, volontariato, programmi di scambio di alunni o progetti educativi e collocamento alla pari; D.M. 5 febbraio 2018, n. 100 - Modifiche al decreto n. 753 del 26 settembre 2014, recante «Individuazione degli uffici di livello dirigenziale non generale dell'Amministrazione centrale». Normativa in materia di: Assetto ordinamentale - Didattica e formazione - Inclusione ed integrazione - Organizzazione - Norme finanziarie - Obbligo scolastico - Orientamento - Parità scolastica - Personale scolastico - Rete scolastica - Studenti - T.U. Istruzione - Vaccinazioni obbligatorie.
42,00 35,70

Della mora del creditore

Barbara Cusato

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2018

pagine: 114

Si è soliti pensare alle inadempienze del debitore e a come tutelarsi di fronte ad un mancato o incompleto pagamento e/o inesatto realizzo di quanto dovuto, ma poco ci si sofferma sulle condotte del creditore in un quadro giuridico di reciprocità obbligazionaria. Orbene, questa opera volge lo sguardo su un argomento, tra l'altro, non infrequente nella quotidianità, che inverte le posizioni tra creditore e debitore, consentendo a quest'ultimo di portare a termine il proprio dovere senza incorrere in sanzioni ulteriori. Infatti, analizzando gli articoli di legge che il legislatore del 1942 ha previsto e percorrendo i tempi di oggi, ben si comprendono quali strumenti adottare nel caso in cui il debitore originario non riesca ad adempiere il proprio obbligo così concordato per cause e ragioni a lui medesimo non imputabili, ma riconducibili, di contro, ad una condotta inerte e/o ostativo del creditore. L'opera, dunque, mira a descrivere le posizioni giuridiche di ciascun obbligato e i mezzi che devono essere adottati dagli stessi per vedere compiuti i rispettivi obblighi.
12,00 10,20

I crediti incorporati in titoli. Titoli di credito in genere. Titoli al portatore

Adolfo Tencati

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2018

pagine: 400

Nel volume, attento ai profili operativi piuttosto che a quelli dogmatici, si analizzano congiuntamente le disposizioni generali sui titoli di credito e quelle sui titoli al portatore. Nonostante la loro ormai marginale importanza, il relativo esame è significativo sul piano sistematico perché l'incorporazione trasforma il credito, bene immateriale, in cosa fungibile, circolante come bene mobile. La consegna, legge di circolazione dei titoli al portatore, è dunque il modo più semplice e pratico per trasferire la ricchezza mobiliare. L'incorporazione caratterizza pure i titoli a legittimazione nominale, ma nei titoli al portatore la semplicità delle forme circolatorie fa apparire con maggiore evidenza tale requisito. Il commento - a carattere interdisciplinare - nasce per fare il punto sulle recenti elaborazioni dottrinali e giurisprudenziali, senza peraltro dimenticare gli antichi orientamenti interpretativi. La ricca bibliografia e gli indici accurati completano infine un prezioso strumento per gli studiosi e, soprattutto, per gli operatori.
40,00 34,00
34,00
42,00 35,70

Scuole di specializzazione per le professioni legali. Quiz per l'esame di ammissione a risposta multipla con soluzioni commentate e simulazioni della prova d'esame. Programma completo d'esame

SIMONE

libro varia

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 576

Annualmente il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca scientifica bandisce un concorso per l'ammissione alle Scuole dì Specializzazione per le professioni legali ripartendo i posti fra i diversi Atenei in considerazione delle dimensioni di ciascuna facoltà. La prova d'esame consiste nella soluzione di cinque batterie di quiz a risposta multipla in materia di diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, diritto processuale civile e diritto processuale penale. Il testo consente (contestualmente allo studio del "Manuale teorico per la preparazione ai quiz di ammissione") di affrontare la prova preselettiva ed è così ripartito: le prime cinque parti sono dedicate alle singole discipline d'esame. In particolare i questionari sono divisi per istituti secondo la sistematica espositiva della manualistica più diffusa; i commenti che accompagnano i quiz (in gran parte ricavati da quelli assegnati nelle precedenti prove) non si limitano ad indicare la sola risposta esatta, ma consentono di approfondire e ripassare gli argomenti toccati dai quesiti (oltre 700 test esplicati e 250 come simulazione della prova d'esame); la sesta parte propone, invece, cinque batterie complete di test, ciascuna comprendente 50 quesiti relativi a tutte le materie in modo da verificare con immediatezza il grado di preparazione raggiunto ed esercitarsi simulando lo svolgimento a tempo della prova d'esame.
35,00 29,75

Codice penale e di procedura penale. Leggi complementari. Ediz. minor

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 1760

Questa nuova edizione dei Codici Penale e di Procedura Penale con una significativa selezione di leggi complementari si rivolge a quanti per motivi di studio o per motivi professionali (avvocati, magistrati, forze di polizia e operatori del diritto a vario titolo) abbiano la necessità di consultare dei codici aggiornati in un formato pratico e maneggevole. Per quanto riguarda la normativa complementare questa è stata ulteriormente arricchita con l'inserimento di nuove voci quali: Archivio impronte genetiche (DNA), Armi, Cooperazione internazionale, Operazioni sotto copertura, Passaporto, Polizia di Stato, Pubblica sicurezza, Riciclaggio, Stalking che accanto alle tradizionali Collaboratori e Testimoni di giustizia, Contrabbando, Mafia, Ordine pubbico, Stranieri, Stupefacenti, Terrorismo permette una panoramica completa della più applicata normativa processualpenalistica.
24,00

L'oggetto della confessione

Daniela Noviello

Libro in brossura

editore: Eurilink

anno edizione: 2018

pagine: 226

Il tema dell'oggetto della confessione si pone all'attenzione dell'interprete non privo di rilevanza pratica, in quanto, proprio sulla base dell'oggetto della dichiarazione, risulta definita la distinzione tra la confessione e altre dichiarazioni delle parti processualmente rilevanti, come il riconoscimento e l'ammissione, che si rivela complicata soprattutto per la difficoltà di discriminare, nella prospettiva del processo, il fatto dal diritto. La prima sezione della ricerca è svolta nella prospettiva della evoluzione storica dell'istituto e in considerazione delle trasformazioni processuali incidenti, tanto sulla nozione della confessione e del suo oggetto, quanto sulla nozione di prova. La seconda sezione ripercorre l'evoluzione della nozione di oggetto confessione, in particolare, nel passaggio dalla disciplina del codice del 1865 a quella del codice del 1942, e si conclude con la proposizione di una definizione orientata dalla caratterizzazione dei fatti confessati come sfavorevoli al dichiarante e favorevoli all'altra parte; definizione che consente, altresì, di indicare un puntuale criterio di distinzione tra confessione e ammissione.
20,00 17,00

Compendio di diritto internazionale

Federico Del Giudice

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 304

Il Compendio di Diritto Internazionale tratta, ricalcando la struttura della manualistica accademica più diffusa, i principali argomenti di diritto internazionale: fonti, soggetti internazionali, responsabilità internazionale, modalità di risoluzione delle controversie internazionali, adattamento del diritto interno al diritto internazionale e dell'Unione europea, norme in materia di tutela dei diritti umani e dell'ambiente, navigazione marittima e aerea, repressione dei crimini internazionali, regolamentazione delle relazioni economiche e dei conflitti armati, cooperazione allo sviluppo. Pur trattando le tematiche classiche, il volume non trascura gli attuali aspetti della società internazionale che, se a breve non troverà un nuovo e più stabile ordine, sarà trascinata inevitabilmente nel temuto disordine internazionale, ben lontano dal progetto di pace universale di Kant e dalla costituzionalizzazione del diritto internazionale teorizzata da Häbermas. Il lavoro, completato da puntuali richiami dottrinali e giurisprudenziali, oltre che da una selezione delle più frequenti domande d'esame posta alla fine di ogni capitolo, costituisce un valido supporto per superare agevolmente esami universitari e concorsi pubblici.
19,00 16,15

Commentario breve al codice civile

Giorgio Cian, Alberto Trabucchi

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2018

pagine: 4120

La 13ª edizione del Commentario Breve commenta gli articoli del Codice Civile e delle disposizioni di attuazione, dando conto anche delle relative discipline speciali, è aggiornata a queste novità: disciplina del codice del Terzo settore e relativi decreti attuativi (D.Lgs. 3-7-2017 n. 117, a norma dell'articolo 1, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016, n. 106): oltre ad aver inserito nel c.c. il nuovo art. 42 bis, che prevede la registrazione delle trasformazioni, fusioni e scissioni degli Enti del Terzo settore nel Registro unico nazionale del Terzo settore, completa la disciplina del codice civile in tema di perse giuridiche. Per questo, ogni volta che il codice del terzo settore prevede una disposizione particolare (es. in tema di atto costitutivo dell'ente), nel commento alla norma del codice civile, viene fatto esplicito riferimento al CTS. la riforma è ampiamente illustrata nella Nota introduttiva al Titolo II delle persone giuridiche. L. 1 dicembre 1970, n. 898. - Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio - sub art. 149 c.c. - primo commento alla sentenza S.U. n. 18287/2018, in tema di assegno di divorzio in materia di contratti a tempo determinato (D.L. 12/07/2018, n. 87 Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese. Pubblicato nella Gazz. Uff. 13 luglio 2018, n. 161). In materia societaria per le p.m.i. (d.l. 50/2017). In tema di testamento biologico (l. 219/2017). In tema di diritto penale societario con modifica dell'art. 2635 e introduzione degli artt. 2635 bis e 2635 ter (d. lgs. 15.03.2017 n.38). In materia di società con partecipazione da parte dello stato (d. lgs. 175/2016). In materia di responsabilità dei medici (l. 24/2017). In materia di vaccinazioni obbligatorie (d.l. n. 73/2017). Riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio, a norma della legge 28 aprile 2016, n. 57, per le modifiche in tema di competenza per materia che si riflettono su successioni, eredità, testamenti, divisione della comunione, vendita di cose deperibili ecc.
320,00 272,00

Codice del lavoro

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2018

pagine: 2020

Aggiornato al decreto dignità (n. 87/2018, conv. in l. n. 96/2018).
25,00 21,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.