Il tuo browser non supporta JavaScript!

Educazione

La matematica con le app. Giochi ed esercizi per le abilità numeriche e la discalculia

Andrea Biancardi, Alice Ara

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 151

C'è un tesoro da scoprire tra le applicazioni per smartphone e tablet: sono le app che possono aiutare bambini e ragazzi, fin dai primi anni di vita e per tutto il percorso scolastico e all'università, a imparare la matematica e a esercitarsi giocando e risolvendo piccoli e grandi problemi aritmetici e logico-matematici in modo divertente. Le app possono favorire i processi di apprendimento e affiancare le unità didattiche a scuola, aiutare gli studenti discalculici a potenziare le proprie abilità, migliorare la qualità dello studio, insegnare costrutti matematici ai bambini più piccoli. Il volume spiega come, quando e perché utilizzare le app, e in quali contesti: a scuola, in famiglia, in logopedia. Dato il fascino e il successo che riscuotono le app, si tratta di un mezzo gradevole e interessante ma allo stesso tempo rigoroso ed efficace sia nei processi cognitivi coinvolti sia nelle abilità sviluppate.
14,00 11,90

Metacooperative learning. Percorso di ricerca e didattica nella scuola dell'infanzia

Nicoletta Rosati

Libro

editore: Anicia (Roma)

anno edizione: 2018

pagine: 221

Il testo descrive l'azione di sperimentazione del cooperative learning secondo i principi della didattica metacognitiva, che costituisce un interessante campo di ricerca soprattutto se questo connubio viene praticato con i bambini della scuola dell'infanzia di quattro-cinque anni. Viene qui evidenziata anche una riflessione sullo stato della ricerca riguardante l'applicazione della metacognizione nella didattica e l'uso del cooperative learning non soltanto come strategia inclusiva, ma anche come strumento di promozione di una reale costruzione della conoscenza condivisa e socializzata. Il cooperative learning è progettato, praticato e verificato in unione alle strategie proprie della didattica metacognitiva. L'autrice sperimenta questa nuova metodologia composita nel contesto della scuola dell'infanzia. Ciò ha comportato l'indagine di un ambito complesso, le cui numerose variabili sono portate a conoscenza dello studioso: dalla rilevazione delle funzioni metacognitive dei bambini alla promozione della motivazione all'apprendimento; dalla rilevazione di eventuali criticità nell'apprendimento alla progettazione di interventi didattici metacooperativi di supporto, dalla preparazione degli insegnanti a usare, in ottica metacognitiva, il cooperative learning alla strutturazione di attività ludiformi, rispondenti agli obiettivi della ricerca. Vengono, infine, descritte alcune attività didattiche da un punto di vista meta-cooperativo, riproducibili nei diversi contesti organizzativi della scuola dell'infanzia e applicabili ai vari campi di esperienza.
22,00 18,70

Storia della pedagogia cristiana

Giuseppe Lombardo Radice

Libro rilegato

editore: Anicia (Roma)

anno edizione: 2018

pagine: 136

Al di là dei pochi titoli pubblicati, la storia dell'educazione e della pedagogia fu senz'altro al centro degli interessi scientifici di Giuseppe Lombardo Radice. Lo dimostrano i saggi su Pestalozzi ed Emerson, lo studio dei classici proposto agli studenti del Magistero di Roma, la ricostruzione di vari periodi della storia della pedagogia nei suoi corsi universitari. Il volume propone la riproduzione delle dispense delle lezioni del 1934-35, dedicate alla Storia della pedagogia cristiana, pubblicate a cura di Giacomo Cives: un testo in itinere, indubbiamente, ma frutto di una ricerca molto impegnativa, nutrita del senso della complessità della materia esaminata, senza riduzioni schematiche e indebite semplificazioni.
19,00 16,15

Per una scuola giusta ed efficace. L'organizzazione dell'insegnamento chiave di ogni pedagogia

Philippe Perrenoud

Libro

editore: Anicia (Roma)

anno edizione: 2018

pagine: 231

In una società della conoscenza, la formazione del maggior numero possibile d'individui è indispensabile, ma non necessariamente di tutti, e non al più alto livello. I governi, fortemente ispirati dalle organizzazioni internazionali, navigano a vista tra diverse preoccupazioni: ridurre i costi dell'educazione o farli pesare sugli individui; garantire l'innovazione, quindi un bacino di reclutamento sufficiente per disporre di dirigenti e di ricercatori d'alto livello; infine, limitare la democratizzazione allo stretto necessario, sia per ridurne il costo, sia per non dare a tutti i mezzi intellettuali per comprendere da dove vengono le crisi... La congiuntura economica, l'evoluzione della società e del sistema educativo potrebbero dissuadere da ogni azione. Partiamo dal principio che il peggio non è mai sicuro, e che una parte dei professori, dei responsabili, dei ricercatori e dei cittadini sperano in una scuola più giusta, dunque più efficace per i ragazzi. Nessuno possiede una soluzione-miracolo per combattere le disuguaglianze e l'insuccesso scolastico. Il problema non è puramente tecnico o didattico; la pedagogia differenziata suppone un'evoluzione profonda del sistema educativo, una nuova organizzazione dell'insegnamento, che esiga a sua volta un diverso esercizio del mestiere, quindi una formazione degli insegnanti più approfondita in didattica, una valutazione, nella gestione dell'eterogeneità, ma anche uno sviluppo di competenze collettive come appannaggio delle scuole.
25,00 21,25

Insegnare domani. Sostegno. Scuola secondaria. Pedagogia speciale, didattica e metodologie per l'inclusione

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 428

"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente per il sostegno nella scuola secondaria. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando.
39,00 33,15

Insegnare domani nella scuola secondaria. Conoscenze antro-psico-pedagogiche, metodologie e tecnologie didattiche

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 775

"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente per la scuola secondaria. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando.
39,00 33,15

I materiali Montessori fai da te. 22 oggetti utili e belli per la crescita del tuo bambino

Laurence Loiseau-David

Libro

editore: TERRE DI MEZZO

anno edizione: 2018

pagine: 144

22 progetti unici da creare con le tue mani. Tessuti di ottima qualità a tinta unita, con bellissimi motivi o in bianco e nero. Ago, filo e una macchina da cucire. Con questi semplici strumenti e le istruzioni passo passo contenute nel manuale, potrai confezionare giochi e oggetti per stimolare i bambini seguendo il metodo Montessori, tra i più apprezzati da genitori ed educatori. Realizzerai ad esempio piccoli cuscini che propongono diverse consistenze e pesi, quadri di vestizione per imparare ad allacciare, chiudere e aprire, una palla puzzle che rotola ma non troppo lontano, un morbido tappeto su cui camminare a piedini nudi, o una giostrina diversa dal solito. Per i tuoi figli, i nipoti, o anche per fare regali davvero originali.
14,90 12,67

Alunni speciali, bisogni speciali. Interventi psicologici per i BES

Santo Di Nuovo

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 130

La normativa sui Bisogni Educativi Speciali (BES) risponde a esigenze di trattamento personalizzato per tutti gli alunni, cosa che la legge da tempo prescrive. Questo volume propone uno specifico approccio ai BES basato sulle funzioni mentali, e cioè sui meccanismi cognitivi, emotivi e relazionali che presiedono agli apprendimenti; funzioni che consentono lo sviluppo tipico della persona, se armonicamente stimolate all'interno del processo di educazione e istruzione. L'intento è quello di andare oltre le classificazioni, vecchie o nuove, individuare i problemi concreti e trovare risposte efficaci - in termini di metodi e materiali - per gli alunni con esigenze speciali.
13,00 11,05

Bullismo spiegato a genitori e insegnanti. 10 modi per conoscerlo e affrontarlo

Marisa Marraffino

Libro

editore: Laurana Editore

anno edizione: 2018

Il bullismo è sempre esistito ma oggi ha cambiato la sua struttura, è diventato più potente, più aggressivo, più veloce e subdolo che mai. Ad armarlo è stata soprattutto la tecnologia. Il bullismo, se non affrontato correttamente, può avere conseguenze sia per gli autori dei fatti sia per le vittime. Chi l'ha vissuto sulla propria pelle rischia di portarsi addosso le cicatrici per sempre. Per questo occorre conoscerlo, prima di affrontarlo e possibilmente disarmarlo.
11,90 10,12

Il diario delle regole di italiano

Paola A. Sacchetti

Libro in brossura

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2018

pagine: 120

Il volume fornisce a bambini e ragazzi tutti gli strumenti essenziali per lo studio della grammatica, l'apprendimento delle regole e lo svolgimento dei compiti, e li accompagna dalla scuola primaria alla secondaria. Una raccolta di strumenti ideati per facilitare la lettura, la comprensione e la memorizzazione delle regole di grammatica che rendono spesso difficile l'esecuzione dei compiti sia a casa sia nel contesto scolastico. Utili per tutti, diventano strumenti indispensabili per i bambini e i ragazzi con difficoltà di apprendimento o con DSA. Il volume è organizzato in due aree: Area 1 - morfologia. Le parti del discorso, gli articoli, i nomi, i pronomi, gli aggettivi, gli avverbi, i verbi, le preposizioni, le congiunzioni, le esclamazioni, l'analisi grammaticale. Area 2 - sintassi. La struttura della frase, il soggetto, i predicati, gli attributi e le apposizioni, i complementi diretti e indiretti, l'analisi logica. Ogni argomento è presentato in modo ordinato e sequenziale, organizzando i contenuti dal generale al particolare, con mappe concettuali e strutturali che rappresentano gli argomenti in modo visivo: da mappe iniziali introduttive a schemi facilitati e procedurali che guidano gli alunni nella comprensione e nell'analisi delle varie parti del discorso. I materiali sono stati realizzati seguendo specifici principi guida dell'apprendimento e precisi criteri editoriali per attivare l'accesso e l'elaborazione delle informazioni attraverso canali diversi: uso del codice colore, caratteri di scrittura ad alta leggibilità, pagine pulite ed essenziali con elementi ricorrenti, esempi esplicativi per facilitare la memorizzazione.
14,00 11,90

Bullismo online

Francesca Appiani, Simona Caravita, Elisa Donghi, Vera Pagani

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 244

Nel 2017 in Italia è stata promulgata la prima legge nazionale in tema di cyberbullismo. Quest'importante intervento legislativo ha definito un nuovo panorama per l'intervento, obbligando le istituzioni scolastiche e gli operatori (psicologi ed educatori) che con esse collaborano ad attivare azioni di intervento concrete contro questo grave problema, in allarmante crescita tra bambini e adolescenti. Alla luce di questo cambiamento, come è possibile impostare interventi efficaci contro il bullismo elettronico? Quanto è importante integrare a tali azioni anche il contrasto del bullismo tradizionale? Quanto la preoccupante diffusione del cyberbullismo è connessa all'uso delle tecnologie dei giovanissimi e alla nuova socialità che queste promuovono? Quali processi psicologici e di gruppo aumentano il rischio del verificarsi del bullismo e del cyberbullismo? Il volume mira a rispondere a queste domande, alla luce delle indicazioni prodotte dalla ricerca scientifica, e si rivolge a docenti, operatori, esperti in processi educativi e comunicativi, genitori, studenti e a tutti coloro che vogliono comprendere meglio e prevenire questi fenomeni.
20,00 17,00

Gestalt Counseling. Per una consulenza psicologica proattiva nella relazione d'aiuto

Petruska Clarkson

Libro in brossura

editore: Sovera Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 207

L'approccio della Gestalt nel counseling afferma che il funzionamento dell'essere umano è basato sulle necessità biologiche e sociali. Nel momento in cui viene soddisfatto un bisogno, ne nasce un altro in cerca di appagamento. Se questo ciclo viene interrotto, spesso, sorgono delle difficoltà problematiche. Il libro mira allo sviluppo delle fasi del processo del counseling, rinforzando il modo in cui il processo e il contenuto interagiscono nella relazione d'aiuto. Il testo illustra il ciclo di formazione e destrutturazione nelle diverse fasi della relazione terapeutica, facendo molti esempi di trattamento e tecniche precise, relative ad ogni passo fatto con le diverse tipologie di utenza.
27,00 22,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.