Il tuo browser non supporta JavaScript!

Infermieristica e servizi ausiliari

Musica e dislessia. Un approccio positivo

T. R. Miles, John Westcombe, Diana Ditchfield

Libro

editore: Rugginenti

anno edizione: 2018

Un libro che, dopo "Musica e dislessia. Aprire nuove porte" (a cura di Matilde Bufano, Volontè & Co., Milano 2008), dà un apporto importante alla conoscenza sull'argomento e lancia una sfida originale alle difficoltà che incontrano i dislessici e i loro insegnanti, invitando tutti ad avere fiducia e a godere delle gioie della musica. L'approccio positivo alla dislessia, come evocato dagli autori, riflette la loro esperienza e servirà da incoraggiamento sia ai musicisti dislessici, sia ai loro insegnanti. Il libro ha quattro sezioni: "Affrontare i problemi" spiega in sostanza cos'è la dislessia; "In classe e intorno alla classe" considera gli aspetti più significativi dell'insegnamento e dell'apprendimento durante la vita dell'alunno; "Strategie e buoni risultati" descrive le attività vocali di studenti più adulti e quelle degli alunni di una classe di oboe; "La scienza ci porta in avanti" si sofferma sugli aspetti neurologici della dislessia, focalizzando l'attenzione sulle nuove ricerche condotte attraverso le immagini del cervello.
24,00 20,40

Arte terapia nei gruppi. Strutture, strumenti e conduzione

Mimma Della Cagnoletta, Donatella Mondino, Isabella Bolech

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 158

Perché usare l'arte terapia nei gruppi? La creatività, pur essendo di natura un processo individuale, manifesta aspetti transpersonali e collettivi che rendono possibile la comunicazione, il riconoscimento e la socializzazione. Il linguaggio dell'arte permette tra i partecipanti di un gruppo uno scambio che arricchisce l'esperienza di ciascuno e insegna un nuovo modo per stare insieme e collaborare. Le autrici, che hanno un'esperienza pluridecennale nella conduzione di gruppi di arte terapia in campo clinico e formativo, descrivono gli aspetti teorici della costruzione e conduzione di un gruppo accompagnandoli con numerosi esempi pratici in differenti ambiti e nelle diverse età dell'uomo, dalla prima infanzia alla terza età.
16,00 13,60

La trama della vita. La scienza della longevità e la cura dell'incurabile tra ricerca e false promesse

Giulio Cossu

Libro in brossura

editore: Marsilio

anno edizione: 2018

pagine: 311

Quanto tempo ci vorrà prima che ogni ospedale possa vantare un suo reparto di medicina rigenerativa? In cosa consiste esattamente? Ce la possiamo permettere? Come funziona davvero il mercato delle staminali? Su quali basi è possibile distinguere le terapie serie dalle truffe ideate da personaggi senza scrupoli? Infine, l'Italia è realmente così indietro nella ricerca come vorrebbero farci credere? Gli interrogativi a cui dare risposta sono molti e tutti importanti dal momento che, nonostante terapia genica e cellulare, genome editing e ingegneria dei tessuti siano ormai diffusi, è ancora limitata presso il grande pubblico la conoscenza di quell'ampio settore che li comprende tutti e va sotto il nome di medicina rigenerativa. A ricostruirne la storia e le vicende negli ultimi decenni è Giulio Cossu, ricercatore, testimone diretto dell'avvicinamento progressivo a un limite: la cura perfetta. A capo di realtà all'avanguardia prima in Italia e oggi in Inghilterra, Cossu ci guida in un viaggio alla scoperta delle ultime conquiste rese possibili da cellule staminali, tessuti composti in laboratorio, Crispr, terapie sempre più mirate e personalizzate, sgombrando il campo dalle mistificazioni dei ciarlatani e rispondendo alle obiezioni etiche e ideologiche. Rivivono in queste pagine successi e fallimenti di quarant'anni di studi: tutte le tappe della rivoluzione che sta cambiando in modo irreversibile il significato stesso delle parole «salute» e «cura».
18,00 15,30

Quiz per i concorsi da collaboratore sanitario ostetrica/a

Enrico Finale

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 484

Il volume, rivolto a quanti si apprestano ad affrontare un concorso pubblico nell'area dell'ostetricia, si presenta come uno stimolo ad approfondire e ad ampliare sempre più le conoscenze post-base e di specializzazione che fanno parte del bagaglio professionale di ogni operatore. Per la sua impostazione, l'opera risulta valida sia per le prove nelle quali i test sono strutturati secondo lo schema della risposta multipla sia per quelle in cui è richiesta una breve trattazione degli argomenti. I commenti alle risposte, infatti, riportano delle esaurienti spiegazioni che non solo consentono di verificare il proprio livello di preparazione, ma anche di impostare una succinta risposta ad un quesito. I questionari proposti sono stati elaborati in base alla frequenza di presentazione di ciascun argomento nei diversi concorsi banditi negli ultimi anni. Anche in questa edizione è presente una ricca sezione di quesiti con immagini.
35,00 29,75

La cura nel tempo. Tempus fugit

Lucia Giuliani

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2018

pagine: 90

Il presente volume intende approfondire la componente temporale nella cura dei pazienti, in particolare nella cura di quelli che si trovano in una situazione di fine vita. L'autrice ha scelto la situazione-limite del paziente oncologico in cure palliative proprio perché questi pazienti hanno una percezione del tempo "amplificata" dalla morte imminente: il limite che vivono concede un senso più profondo al loro vissuto e permette a chi li assiste di provare a dare un nuovo senso della somministrazione della cura. Così, se il fine ultimo di medici e operatori sociosanitari è quello di curare e assistere i pazienti, tutti loro dovrebbero mettersi nella condizione di capire quale sia la percezione del tempo degli assistiti e quale può essere il percorso di cura più consono ai loro bisogni. Nelle cure palliative il paziente è soggetto e protagonista: a lui è dedicato lo studio di analisi e sintesi sulla percezione del tempo, l'approccio ermeneutico di interpretazione e il modello di cura che si delinea. Il tempo è, in senso filosofico e pratico, la vera cura per la malattia.
10,00 8,50

Fondamenti di ricerca infermieristica

Denise F. Polit, Cheryl Tatano Beck

Libro in brossura

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2018

pagine: 384

Quello che rende il "Polit" diverso dagli altri testi di ricerca è il fatto che sia stato pensato per la didattica, con attenzione all'apprendimento degli studenti: i contenuti teorici, infatti, sono accompagnati da esempi di studi pubblicati. Parole chiave evidenziano i concetti importanti da ricordare e vengono offerti suggerimenti pratici per comprendere meglio gli aspetti teorici affrontati. Soprattutto, la lettura è costantemente accompagnata da esercizi di analisi critica che rendono concreti e applicativi i contenuti teorici e aumentano la chiarezza espositiva dei capitoli di metodologia, non sempre di facile comprensione soprattutto per chi si avvicina per la prima volta alla ricerca. La nuova edizione italiana conferma i principi di fondo che avevano ispirato la prima, tra cui il coinvolgimento nella curatela di tanti gruppi di ricerca italiani, espressione delle diverse esperienze e competenze nei molteplici metodi di ricerca e la valorizzazione delle tante attività di ricerca condotte dagli infermieri in Italia, sviluppando gli esercizi di pensiero critico su studi pubblicati da gruppi italiani, in italiano o inglese, anche se - a tangibile segno dei progressi compiuti dalla ricerca nel nostro Paese - alcuni esempi provenienti dall'Italia sono stati inclusi direttamente dalle autrici nell'edizione originale statunitense.
51,00 43,35

L'infermiere. Manuale teorico-pratico di infermieristica

Marilena Moltalti, Cristina Fabbri

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 580

Il manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all'esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all'interno dei sistemi sanitari assistenziali. La prima parte concettuale ricostruisce l'organizzazione del mercato sanitario e affronta gli elementi tipici del processo di professionalizzazione dell'infermiere, a seguito delle novità della Legge Lorenzin n. 3/2018. La stessa parte evidenzia gli aspetti innovativi della professione avendo cura di offrire al lettore un'ampia panoramica sulle teorie del Nursing e l'utilizzo dei nuovi strumenti operativi. Al termine di ogni capitolo, test di verifica e risposte commentate permettono di verificare il grado di preparazione rag- giunto e di allenarsi in vista delle prove concorsuali. La seconda parte applicativa prevede l'adozione di casi clinici quale strumento di applicazione della teoria alle procedure tipiche dell'assistenza infermieristica di base, specialistica e pre- e post- procedure diagnostiche, presentandosi come un validissimo supporto tecnico e metodologico all'esercizio della professione. Il manuale risulta essere uno strumento prezioso sia per lo studente sia per chi già opera nelle strutture sanitarie, in quanto offre al lettore la possibilità di valutare passo a passo le conoscenze acquisite attraverso la risoluzione dei test di verifica presenti alla fine di ogni capitolo e l'analisi motivata delle risposte. Parte concettuale: L'organizzazione del mercato sanitario; Processo di professionalizzazione dell'infermiere; Aspetti concettuali e metodo- logici; I nuovi strumenti operativi; Gli aspetti innovativi della professione e della sanità. Parte applicativa: Assistenza di base. Principali procedure di esercizio clinico assistenziale; Esercizi clinico assistenziali e relative soluzioni; Assistenza infermieristica specialistica; Pianificazione casi e relative soluzioni; L'assistenza pre e post procedure diagnostiche; Gli aspetti peculiari dell'assistenza infermieristica in sala operatoria; Implicazioni assistenziali nella riduzione del rischio infettivo nel paziente chirurgico.  
38,00 32,30

Il metodo dello stretching globale attivo (SGA). Le autoposture e le autoposture respiratorie della rieducazione posturale globale (RPG)

Philippe Souchard

Libro in brossura

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 108

Le autoposture dello SGA-stretching globale attivo, suggerite nel manuale da Philippe Souchard, sono state inizialmente ideate per una applicazione nello sport: il loro obiettivo era la preparazione allo sforzo, la prevenzione delle lesioni e il recupero dopo l'attività motoria, con risultati, anche in termini di miglioramento della performance, che hanno superato immediatamente le aspettative. Quando poi sono state chiaramente sistematizzate, si è iniziato ad applicarle anche ai soggetti non sportivi: attualmente si riscontra che l'80% delle lesioni dolorose muscolo-scheletriche siano dovute alle alterazioni della morfologia corporale da posture associate alle attività lavorative e si raccomandano forme di attività fisica che sono indiscutibilmente necessarie ma non sprovviste di inconvenienti, poiché non si oppongono totalmente agli accorciamenti muscolari, e lo stretching globale attivo può evitare gli inconvenienti in cui si può incorrere durante le attività quotidiane e aiutare a prevenirne gli effetti negativi.
20,00 17,00

Che cos'e' la pet therapy

Francesca Cirulli, Marta Borgi

Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 127

Gli Interventi assistiti con gli animali (IAA) , anche noti con il nome di "pet therapy", stanno conquistando un ruolo sempre più di rilievo quali terapie riabilitative complementari. Muovendo da evidenze scientifiche e proponendo le metodologie più efficaci d'intervento, il volume analizza a fondo le cause dell'attrazione nei confronti di specie, quali il cane e il cavallo, che hanno condiviso con l'uomo gran parte della loro storia evolutiva, suggerendo che il nostro legame con gli animali è fonte di emozioni positive che possono stimolare o rinsaldare anche i rapporti umani.
12,00 10,20

I test per i concorsi di fisioterapista

Sonia Vettori, Paolo Pillastrini, Lucia Bertozzi

Libro in brossura

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2018

pagine: 554

Il volume è uno strumento completo e aggiornato per la preparazione a tutti i concorsi di Fisioterapista e consente un ripasso mirato di tutti gli argomenti della formazione di base. Conservando la struttura delle precedenti edizioni, il volume è stato ampliato e aggiornato sia nelle parti teoriche sia negli esercizi di verifica. Vengono proposte oltre 1200 domande a risposta multipla inerenti ai programmi dei concorsi: dalla valutazione del paziente alle metodiche terapeutiche più recenti, dalle conoscenze propedeutiche a quelle di anatomo-fisiologia e di patologia relative a tutti gli ambiti di intervento del fisioterapista. Ciascuna domanda è seguita da commenti esplicativi che, oltre alla risposta esatta, forniscono opportuni richiami di teoria per un ripasso dell'argomento trattato. Il libro contiene inoltre una guida alla lettura del bando di concorso e alla presentazione della domanda, i consigli degli esperti su come risolvere al meglio domande a risposta multipla e un fac-simile di test ufficiale per mettersi alla prova. In appendice è riportata la normativa aggiornata con tutti i documenti legislativi di riferimento per la professione.
26,90 22,87

Neurocanto. Salute e benessere con le arti terapie

Mirella De Fonzo

Libro in brossura

editore: Armando Editore

anno edizione: 2018

pagine: 272

Il sistema vagale è presentato in una veste originale, quella in cui riceve stimolazioni dall'azione canora che, con i suoi trucchi incastonati nella laringe, gli rivela il miglior modo per raggiungere l'equilibrio omeostatico all'interno del proprio organismo. Il nervo vago accetta il compromesso e permette alla "voce cantata" di inerpicarsi tra pianti, singhiozzi, risate, gorgheggi, vocalizzi, humming, pervenendo a diversi espedienti, stratagemmi e accorgimenti canori all'altezza di qualsiasi Arteterapia, oggi riesumata per la salute e il benessere dell'uomo.
25,00 21,25

Il canto curativo. Un percorso di conoscenza, cambiamento e auto-terapia

Ivana Cecoli

Libro in brossura

editore: OM

anno edizione: 2018

pagine: 128

"Il Canto Curativo" è un nuovo percorso che pone le sue basi nell'uso della voce come mezzo di rigenerazione e benessere, in un processo di trasformazione e auto-terapia. Convergono qui a 3600 conoscenze ed esperienze attorno agli utilizzi della voce e alle sue potenzialità, finora non completamente conosciute. Il percorso si avvale di competenze e tecniche relative alla respirazione e all'emissione vocale, funzionali alla postura e allo scioglimento delle tensioni in tutto il corpo, in una visione olistica nella quale la sfera fisica è indissolubilmente legata a quella psichica e spirituale. Al piacere e all'estetica del canto uniamo così il beneficio del suono, nell'accordo di tutte le parti che entrano in gioco per risuonare al meglio. Noi vibriamo in continuazione. Quando le nostre cellule si muovono "in fase", come in una coreografia, è benessere; al contrario il loro oscillare disordinato e caotico, fuori tono, si traduce in malessere, malattia. I popoli antichi riconoscevano il potere della voce, un sapere andato in larga parte perduto. Inoltre ritenevano che proprio nel suono ci fosse il segreto della nascita dell'Universo e della vita. Se ci pensiamo, il nostro corpo è uno strumento musicale, e attraverso la voce noi suoniamo noi stessi. Abbiamo un corpo vibrante atto a risvegliare energie cosmiche e risuonare con l'Assoluto. Cerchiamo allora la verità del nostro canto, il "canto dell'essere".
15,00 12,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.