Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria civile, topografia e costruzioni

Muffe, condense e umidità nella progettazione edilizia

Lorenza Magnani, Marco Buso

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 218

La presenza di vapore d'acqua all'interno e all'esterno degli edifici è inevitabile, ma in molti casi si possono presentare situazioni in cui, a causa di errori di progettazione o di comportamenti poco attenti da parte degli utenti, si creano le condizioni che permettono la proliferazione di muffe con conseguente degrado dei materiali e rischi per la salute degli occupanti. Sono numerosi i fenomeni che possono determinare queste situazioni, difficili da prevedere sia a livello progettuale che di diagnosi. Il tecnico in fase di progettazione o di ristrutturazione degli edifici di qualunque destinazione d'uso deve garantire il benessere termoigrometrico degli occupanti, la qualità dell'aria e rispettare i requisiti di legge riguardanti l'assenza di rischio di formazione di muffe e condense. Questo manuale si propone come una guida completa per affrontare e risolvere i problemi igrometrici degli edifici legati ai fenomeni di formazione di muffe e di condensa. Con numerosi esempi pratici e casi di studio che illustrano i criteri di progettazione e di intervento, l'opera fornisce un utile strumento operativo per prevenire già in fase di progettazione dell'intervento l'insorgenza di fenomeni legati alla presenza di umidità, contemplando anche la diagnosi e gli interventi per risolvere il problema e affrontando gli aspetti legati ai contenziosi e quelli assicurativi a tutela del progettista.
26,00

Guida tecnica al recupero e riuso dei materiali da costruzione

Alessandro Rizzotti

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 146

La riduzione delle risorse naturali, unitamente alla crescita della popolazione mondiale e agli effetti del riscaldamento globale rappresenta il rebus che l'uomo si trova oggi ad affrontare e cercare di risolvere. Questa guida dedicata agli aspetti applicativi dell'economia circolare nel settore delle costruzioni propone una soluzione del problema della gestione e uso dei materiali attraverso il loro recupero, riutilizzo e/o riciclaggio degli stessi, originariamente previsti nel progetto e contenuti nelle strutture edilizie. La guida è dedicata a progetti di rinnovo e trasformazione di medie e grandi dimensioni. È indirizzata all'insieme degli attori partecipanti ad un progetto di costruzione, di ristrutturazione, trasformazione o demolizione di un edificio: progettisti, imprese di costruzione e committenti. L'opera affronta approfonditamente il ciclo di vita dei materiali da costruzione e contiene l'analisi dei costi. Vengono presi in considerazione tutti gli elementi del problema: dalla integrazione nei progetti all'inserimento dei materiali di recupero nei capitolati, fino al controllo durante le attività di cantiere. Il manuale è arricchito da un'ampia serie di schede prodotto (strutture in ferro e acciaio, legno strutturale, calcestruzzo e muratura, rivestimenti interni ed esterni, coperture, ecc.), che analizzano le possibilità di recupero e riutilizzo nell'ambito edile all'interno della logica di economia circolare.
19,00

Manuale di lighting design. Teoria e partica della professione

Pietro Palladino

Libro

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 1036

Il testo si rivolge a coloro che vogliono approfondire i contenuti scientifici, tecnici e pratici del lighting design. Oltre 1.000 pagine a colori frutto dell'esperienza di progettista e formatore di Pietro Palladino, fra i più conosciuti professionisti del settore. I primi capitoli affrontano i temi e i principi di base: la natura e il comportamento della luce; il sistema visivo e le teorie fondamentali della percezione; le grandezze e le unità radiometriche e fotometriche; il calcolo dei parametri illuminotecnici. I capitoli seguenti descrivono la fisiologia della visione a colori e le teorie cromatiche sulle quali si fondano i parametri attualmente in uso per la specifica e la notazione metrica del colore. Il testo prosegue poi con una presentazione esaustiva inerente alle tecniche tradizionali per la generazione della luce; il capitolo successivo descrive nel dettaglio il principio di funzionamento, le tipologie, le caratteristiche, le prestazioni e la classificazione dei led impiegati per l'illuminazione. Seguono una trattazione completa sugli apparecchi d'illuminazione e una disamina analitica del fenomeno dell'abbagliamento. Il penultimo capitolo espone le tecniche di base del lighting design e fornisce una metodologia.di approccio alla progettazione, inclusa una sezione con alcune tecniche avanzate di design. Infine, nell'ultimo capitolo, sono esaminate le metodologie di progettazione per le applicazioni più comuni: musei, uffici, luoghi di culto, ospedali, impianti sportivi, e altre; chiude un'appendice che richiama le principali nozioni di elettrotecnica. Molti capitoli sono corredati da esempi numerici e da specifiche sezioni integrative di approfondimento.
159,00 135,15

Approccio geotecnico sugli effetti della risposta sismica locale. Guida aggiornata agli eurocodici e NTC 2018 con esempi pratici sull'analisi in 1D e 2D

Faustino Cetraro

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 240

Con una trattazione volutamente semplificata, con poche formule ed evidenziando solo i concetti ritenuti essenziali, il presente testo fornisce le informazioni necessarie per eseguire una corretta analisi di risposta sismica locale. Si parla anzitutto di pericolosità sismica del territorio italiano valutato sotto L'aspetto normativo. Poi con l'uso delle mappe interattive, utili per avere un quadro delle aree più pericolose in Italia, si valutano i contributi dei differenti scenari sismici delle sorgenti sismogenetiche. Quindi, sulla base di queste informazioni si identifica L'azione sismica, definita per mezzo di accelerogrammi rappresentativi del moto del suolo e da utilizzare nelle analisi di risposta sismica. Nel testo sono richiamati tre modi per ottenere quanto detto. Il primo si avvale dell'applicazione online REXLite, una versione semplificata del programma REXEL (lervolino et al., 2009), che estrae i file accelerometrici da ITACA (Italian AcceLerometric Archive). Il secondo utilizza il servizio SEISM-HOME sviluppato dalla fondazione EUCENTRE (European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering) ed in ultimo con iL programma OpenSignal (Cimellaro & Marasco, 2015). Dopo aver definito l'azione sismica si procede alla ricostruzione geotecnica del sottosuolo con i modelli di comportamento Lineari e non lineari, indispensabili per approssimare le reali condizioni nelle simulazioni numeriche. Si conclude con diversi esempi pratici sulla risposta sismica locale in campo 1D con il programma DEEPSOIL (Hashash et al., 2016) e in campo 2D con il programma QUAKE/W della GeoStudio®.
42,00

L'acciaio negli interventi strutturali su costruzioni esistenti di muratura e di calcestruzzo armato: esempi ed applicazioni redatto ai sensi delle norme tecniche per le costruzioni 2018

Walter Salvatore, Francesco Vittorio Lippi, Federico Mangini, Silvia Caprili

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2018

pagine: 135

Il volume è composto da numerosi esempi di progettazione e messa in opera sia di interventi di rafforzamento locale sia di interventi globali, su edifici in cemento armato e muratura, ottenuti mediante l'impiego di elementi e sistemi strutturali di acciaio, completi di disegni, di indicazioni generali per il calcolo e la messa in opera. Inoltre il manuale tratta la progettazione e la realizzazione dei sistemi di collegamento acciaio-calcestruzzo e acciaio-muratura, la prefabbricazione in officina di carpenteria metallica ed il montaggio in cantiere. Nella consapevolezza che in materia la conoscenza delle tipologie d'intervento più adeguate al contesto è talvolta lacunosa, nasce l'idea di questo quaderno tecnico, unico nel suo genere, che costituisce una guida utile per tecnici, ingegneri e professionisti del settore delle costruzioni che si trovano ad operare anche in contesti complessi. Redatto secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018, il volume presenta a corredo tutte le tavole progettuali scaricabili in formato PDF.
28,00

Guida essenziale alla direzione dei lavori

Marco Agliata

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 678

Il percorso del nuovo codice degli appalti procede in modo discontinuo e resta spesso caratterizzato dalla mancata integrazione dei vari provvedimenti attuativi con il testo del decreto legislativo 50/2016, con le Linee guida ANAC e i decreti emanati dai vari ministeri. Anche nella direzione dei lavori il d.M. 49/2018 non ha risolto pienamente la definizione di tutti gli elementi contenuti nel precedente d.P.R. 207/2010 (ora abrogati), indicando in modo molto sintetico i contenuti dei vari atti, rinviando la modalità di gestione delle riserve a una ipotetica "disciplina prevista dalla stazione appaltante e riportata nel capitolato d'appalto" come se su una materia di questa importanza si dovesse procedere, d'ora in poi, con norme applicative indicate dalle singole stazioni appaltanti (con le possibili conseguenze di tale ulteriore vuoto normativo) oltre agli altri elementi di incertezza e genericità presenti in molte altri aspetti della normativa. In questa condizione di incertezza e disordine regolamentare il testo cerca di ricostruire le procedure, gli atti e le attività necessarie allo svolgimento della mansione di direttore dei lavori evidenziando gli elementi di criticità e le possibili soluzioni per gestire i vari aspetti non risolti o ancora in una condizione nebulosa. Viene, pertanto, confermata la solita struttura costituita dalle parti discorsive, dalle tabelle e schemi esplicativi, note, giurisprudenza specifica e glossario oltre al collegamento on line con un sito contenente i testi della modulistica per la gestione della direzione dei lavori e della normativa di settore.
56,00 47,60

Cemento armato. Tecnologia ed elementi strutturali. NTC2018, EC2, EC8

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 390

Il volume, aggiornato alle nuove NTC2018 e agli Eurocodici, tratta ampiamente la tecnologia del cemento armato, con particolare attenzione al calcestruzzo, materiale composito molto utilizzato nella progettazione e nelle moderne costruzioni, ai suoi componenti e all'acciaio. Grazie alla nuova teoria Multistart Chains Method introdotta dall'autore, in cui la struttura viene presentata come un sistema tra più Start nel quale si individuano fasci di catene compresse ed elementi tesi nelle armature, il manuale permette al progettista di comprendere meglio il comportamento interno della struttura in cemento armato e di manipolare le varie parti in modo da ottimizzarne la performance. La seconda parte del volume è dedicata a un'analisi specifica dei singoli elementi strutturali effettuata secondo il capacity design. La struttura viene idealmente scomposta nei suoi elementi tipici, e riassemblata collegandoli nei Joints. Ogni elemento della struttura con riferimento agli stati limite è progettato e verificato in modo che negli scenari di progetto sia capace di resistere e di distorcersi in modo adeguato. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, si basa essenzialmente sulla nuova normativa nazionale e sull'Eurocodice 2 ed è corredato da una serie di file Excel, disponibili su hoeplieditore.it/8527-9, che contengono utili indicazioni di calcolo.
49,90 44,91

Elementi di topografia e trattamento delle osservazioni

Riccardo Barzaghi, Livio Pinto, Diana Pagliari

editore: CittàStudi

anno edizione: 2018

pagine: 530

L'intento degli autori è di presentare un modo razionale per affrontate il rilevamento del territorio secondo un approccio classico, che distingue il rilievo planimetrico da quello altimetrico e si serve degli strumenti topografici classici, ovvero direttamente tridimensionale, effettuato con strumentazione satellitare GNSS. A compendio dei metodi di rilievo viene poi sviluppata una sezione dedicata alla cartografia, strumento essenziale per la gestione del territorio e dei progetti dell'Ingegneria Civile. Completa il testo una introduzione al calcolo della probabilità e al trattamento delle osservazioni con particolare riguardo al metodo dei minimi quadrati.
35,00

Manuale di acustica applicata all'edilizia. Linee guida per la progettazione e l'esecuzione di edifici acusticamente efficienti

Emiliano Convito, Cristiano Vassanelli

Libro in brossura

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2018

pagine: 272

L'acustica applicata all'edilizia è una materia complessa e ancora poco conosciuta che richiede impegno nella valutazione delle soluzioni e cura del dettaglio durante l'applicazione delle soluzioni tecniche. Il presente testo, rivolto a tutti i professionisti del settore, si pone come un valido ausilio alla progettazione e all'esecuzione di opere edili acusticamente efficienti. Vengono analizzate le tecniche per l'isolamento acustico dai rumori di calpestio dei solai di nuova costruzione, lasciando ampio spazio alla caratterizzazione acustica degli isolanti, alla loro selezione e alle modalità di posa in diverse condizioni e con diverse tipologie di strutture, spaziando dalla tradizione fino alle strutture tipo X-LAM. Ampio spazio viene dedicato all'isolamento dai rumori di tipo aereo degli elementi divisori tra distinte unità abitative, nonché all'isolamento delle porzioni di facciata dai rumori provenienti dall'esterno e agli impianti tecnologici.
42,00 35,70

Rischio idraulico e idrogeologico. Previsione, prevenzione e progettazione degli interventi per la riduzione dei rischi

Maurizio Tanzini, Giovanni Pranzini

Libro in brossura

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2018

pagine: 319

Il dissesto idrogeologico è un fenomeno molto frequente in Italia. Alluvioni e frane sono dovuti in buona parte alla fragilità di un territorio geologicamente giovane, ma spesso sono aggravati dall'uso scorretto che l'uomo fa di quello stesso territorio. È ormai tempo che il nostro paese si doti di un piano organico di interventi finalizzati alla prevenzione idrogeologica ed è in tale prospettiva che il Governo ha istituito una apposita struttura di missione, #ItaliaSicura, il cui scopo è individuare e dare una priorità ai progetti di mitigazione del rischio nelle diverse regioni. Questo volume vuole essere uno strumento utile per i tecnici chiamati a realizzare tali progetti, descrivendo gli interventi che possono essere realizzati per ridurre i rischi idraulici e idrogeologici. Il libro analizza gli interventi di sistemazione dei fenomeni franosi, con particolare attenzione alla messa in sicurezza dalle colate di detrito (debris flow) e al ruolo della vegetazione nel controllo dell'erosione e della stabilità dei pendii. Vengono inoltre esaminate le sistemazioni idrauliche dei corsi d'acqua e le soluzioni per la difesa idraulica delle aree urbanizzate.
48,00 40,80

Isolamento sismico. Eurocodici e NTC2018

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 344

Il volume tratta l'isolamento sismico in ogni sua declinazione, dimostrando come la capacità di impedire all'energia sismica di investire la struttura sia la migliore strategia per salvaguardare l'edificio nella sua interezza e le vite dei suoi occupanti. L'obiettivo è fornire al progettista regole e consigli per un nuovo approccio, basato non sulla resistenza ma sulla separazione della costruzione dal terreno. Vengono quindi introdotti e descritti gli edifici sospesi, basati su sospensori che staccano la costruzione dal terreno, e non vengono tralasciati appoggi e isolatori in base alle ultime UNI EN. Si riportano anche alcuni brevetti di isolatori di nuova generazione presentati dall'autore, allo scopo di fornire possibili soluzioni innovative. L'opera si basa essenzialmente sulle nuove norme tecniche 2018 e sull'Eurocodice 8, ma non mancano riferimenti alle normative UNI EN 1337 e UNI EN 15129 in materia di appoggi e dispositivi antisismici. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che consentono di ottenere utili indicazioni progettuali.
49,90 44,91

Costruzioni in zona sismica. Nuovi edifici. Eurocodici e NTC2018

Antonio Cirillo

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2018

pagine: 580

Il volume, conforme agli Eurocodici e alle nuove NTC2018, tratta ampiamente la costruzione di edifici in zona sismica, fornendo regole e consigli per un approccio nuovo, consapevole e fermamente basato sui principi della moderna ingegneria antisismica. L'obiettivo è presentare una filosofia che consenta al progettista di prevedere in fase di progettazione il comportamento di una struttura durante un sisma per salvaguardare tanto la costruzione quanto le vite delle persone al suo interno. Fondamentale è il capacity design: la costruzione deve presentare opportune capacità di resistenza e distorsione, calibrate in modo che al crescere dell'azione sismica entrino in crisi prima le zone duttili e poi via via le zone più fragili, secondo la gerarchia delle resistenze. Alcune semplici indicazioni e le analisi delle catene tese e compresse interne alla struttura guidano la comprensione di quanto accade in occasione di un sisma. Segue una sistematica trattazione che corre parallela alle indicazioni delle nuovissime norme tecniche NTC2018, opportunamente commentate. Il testo, rivolto sia ai progettisti (ingegneri e architetti) sia a studenti universitari, è corredato da una serie di file Excel che contengono utili indicazioni di calcolo.
59,90 53,91

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.