Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Dedalo

Per una storia delle malattie

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 412

Il Covid-19 è solo l'ultimo esempio di come una malattia sia capace di plasmare il mondo e la nostra società. Dalla peste al vaiolo, dal cancro all'AIDS, la storia delle malattie, qui ricostruita con taglio divulgativo dai più noti studiosi della scuola francese, è drammatica e avvincente e attraversa i secoli lasciando tracce indelebili. I magici rituali babilonesi, le lezioni di Ippocrate, la medicina araba e le conquiste più recenti della scienza medica, questo e molto altro in un volume che può insegnare tanto anche sul mondo di oggi.
17,90 17,01

Mezzogiorno di scienza. Ritratti d'autore di grandi scienziati del Sud

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 256

«Napoli è, con Londra e Parigi, una delle tre grandi capitali d'Europa», andava sostenendo il francese Marie-Henri Beyle, più noto come Stendhal, all'inizio del XIX secolo. Il Mezzogiorno può essere definito una grande disgregazione sociale, in cui, malgrado la presenza di grandi intellettuali, è centrale il problema della mancanza di classi dirigenti», sosteneva Antonio Gramsci all'inizio del XX secolo. Sono due visioni in apparenza diverse, quelle dello scrittore francese e del politico sardo. Eppure colgono entrambe due caratteristiche che segnano il Mezzogiorno d'Italia. Miseria e nobiltà, verrebbe da dire, con Eduardo Scarpetta. Esiste una sterminata letteratura sulla storia del Mezzogiorno e sul suo essere perennemente in bilico tra modernità e arretratezza. Non è nello scopo di questo libro entrare nel merito della condizione generale del Meridione in rapporto al resto d'Italia e d'Europa. Il nostro obiettivo è più limitato, ma non meno importante. Osservare il Sud da un angolo particolare, solo in apparenza ristretto: quello della scienza e degli scienziati. Vogliamo raccontarvi le storie di 14 donne e uomini nati nel Mezzogiorno tra Settecento e Novecento e che hanno svolto attività scientifica in maniera particolarmente brillante. A raccontarla, salvo una sola eccezione, sono comunicatori di scienza a loro volta meridionali...» (Dalla Prefazione di Pietro Greco)
17,00 16,15

50 grandi idee di filosofia

Ben Dupré

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 208

Vi è mai capitato di stare svegli tutta la notte, assillati da pensieri del tipo: come facciamo ad essere sicuri della realtà del mondo esterno? Forse non siamo altro che cervelli senza corpo, fluttuanti in una vasca, in balìa dei capricci di qualche scienziato pazzo... Questo tormentoso interrogativo e i tanti altri ad esso simili - dal problema dell'esistenza di altre menti alla nave di Teseo, dal rasoio di Ockham al paradosso del barbiere - sono stati oggetto di riflessione e congetture filosofiche da Platone a Putnam. Attraverso 50 brevi saggi Ben Dupré introduce e spiega questioni cruciali relative a conoscenza, coscienza, identità, etica, giustizia, linguaggio, senso e estetica: si tratta di questioni che hanno sempre animato il dibattito filosofico, dagli antichi Greci ad oggi.
15,00 14,25

Matematica e la sua storia (La). Vol. 4: Dal XVIII al XXI secolo

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 512

L'ultimo volume di una tetralogia destinata a diventare un unicum della divulgazione scientifica, dedicata a un avvincente viaggio nella storia della matematica, dalle sue antichissime origini fino ai giorni nostri. Con un linguaggio accessibile, immediato e coinvolgente viene raccontato lo stupefacente e produttivo periodo che va dal XIX al XXI secolo attraverso la storia dell'evoluzione delle sue idee, dei suoi protagonisti, dei tempi, dei luoghi e degli eventi. La prefazione a questo volume è di Gabriele Lolli.
26,00 24,70

Storia dei profumi. Dagli dèi dell'Olimpo al cyber-profumo

Brigitte Munier

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 208

Un viaggio attraverso la storia, alla scoperta del significato passato, presente e futuro dei profumi e del loro utilizzo. La storia dei profumi, simbolo del lusso per eccellenza, accompagna il racconto dei grandi eventi del passato e del presente, come una scia evanescente tra Oriente e Occidente che si snoda lungo i secoli. Il profumo, con la sua struttura complessa e i suoi ingredienti preziosi, è l'espressione della volontà umana di distinguersi, di staccarsi dalla terra per ascendere verso mondi più puri.
16,90 16,06

I tempi della storia. Economia, società, civiltà

Fernand Braudel

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 414

L'attenzione che oggi richiama in tutto il mondo l'opera di Fernand Braudel, il grande storico francese scomparso nel 1985, va indubbiamente al di là della tradizionale accoglienza che gli é sempre stata riservata dalla comunità degli storici. Allievo e successore di Lucien Febvre alla guida della scuola delle «Annales», autore di opere centrali della storiografia di questo secolo, Braudel ha visto crescere intorno al suo lavoro, soprattutto negli ultimi anni, l'interesse degli uomini di cultura e del pubblico e vi ha preso parte attiva con numerosi interventi (annotazioni, interviste, libri di fotografie, trasmissioni televisive). Il lettore potrà trovare nel volume saggi importanti e anticipatori delle tematiche tipiche del «modello braudeliano» d'indagine storiografica.
17,90 17,01

Antartide, come cambia il clima

Elena Ioli

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 96

Una missione in Antartide, una spedizione internazionale di donne scienziate per promuovere la leadership al femminile nel mondo tecnico-scientifico, studiare il clima e salvare il nostro pianeta: questo e molto altro in un libro che fa il punto sull'emergenza climatica e racconta una storia incredibile. Questo libro è diviso in due parti. La prima tratteggia alcuni momenti, scientifici e personali, della missione antartica dell'autrice, in una sorta di giornale di bordo. La seconda parte fa il punto sull'emergenza climatica che così da vicino ci riguarda tutti, cercando di raccontare la storia dall'inizio: dalla definizione di concetti quali effetto serra, Antropocene, riscaldamento globale, decarbonizzazione, passando per quello che ci dicono i dati raccolti dagli archivi nei ghiacci, fino a offrire qualche prospettiva di futuro.
11,50 10,93

La bellezza della nuova musica

Emanuele Arciuli

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 80

Musica classica contemporanea sembra una contraddizione. Ma non lo è. Una guida per conoscere quello che tanti compositori in ogni parte del pianeta scrivono oggi. Musiche diversissime fra loro, ma tutte accomunate dalla capacità di cogliere i colori e gli umori del mondo attuale. Nell'idea comune, la "classica" è la musica del passato, ma le cose non stanno così, e anzi la quantità di compositori classici attivi oggi è superiore rispetto a ogni epoca passata. Si scrive musica in ogni parte del globo e mai la scena musicale è stata così ricca e interessante: una musica "nuova" anche rispetto alle espressioni delle avanguardie del secolo scorso, che non sono riuscite nel difficile compito di ritrovare un rapporto col pubblico. In un momento di così forti cambiamenti - che investono anche l'estetica, il linguaggio, la maniera di "consumare" arte nelle sue varie espressioni - la nuova musica può forse attivare quel cortocircuito virtuoso fra vecchio e nuovo pubblico della musica classica, aiutandoci a interpretare e dare nuove prospettive agli scenari inattesi che si profilano oggi.
11,50 10,93

La freccia del tempo. Breve storia della termodinamica

R. Stephen Berry

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 144

È vero che il disordine dell'Universo può solo aumentare? E cosa ha a che fare con lo scorrere del tempo? I primi studi di termodinamica hanno portato alla macchina a vapore, alla Rivoluzione industriale e al nostro mondo moderno, e hanno aperto una finestra sul mistero del tempo. Partendo da una sintetica e chiarissima esposizione dei princìpi di questa scienza fondamentale, Berry ci mostra come opera e progredisce la ricerca e come leggi fondamentali per la nostra vita quotidiana spieghino i grandi segreti dell'Universo.
15,00 14,25

L'amore e la sessualità

Georges Duby

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 480

Cosa vuol dire davvero "amare"? È possibile pensare la sessualità come separata dall'amore, e viceversa? Un suggestivo excursus storico mostra come è cambiata nel tempo la sfera dell'affettività e del sesso. Ricostruire la storia delle abitudini sessuali e dell'amore nelle sue varie forme, dai reperti babilonesi fino ai nostri giorni, contribuisce non solo a gettar luce sul passato dell'umanità, ma ci permette anche di interpretare la complessità dell'amore contemporaneo e della società moderna. Il volume raccoglie i contributi di storici di grande prestigio, da Jacques Le Goff a Jean Bottéro, da Robert Delort a Claude Mossé, Philippe Ariès e Paul Veyne, fino allo stesso Georges Duby e altri noti studiosi.
17,90 17,01

Come affrontare le nuove epidemie

François Bricaire, Frédéric Saldmann

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 144

Come si mette la mascherina? Quando va usata? Come dobbiamo lavarci le mani? Quali precauzioni possiamo prendere in casa? È opportuno assumere antibiotici? Che ruolo hanno i vaccini? A causa del Covid-19 il mondo sta affrontando oggi un allarme sanitario senza precedenti... ma è davvero così? Non tutti sanno che nel 1918 l'influenza "spagnola" fece 60 milioni di vittime e la pandemia durò 15 mesi alternando picchi e periodi di remissione. Il nuovo coronavirus SARS-CoV-2 è allora l'ultimo di una serie di virus capaci di mettere in ginocchio la sanità mondiale. Come affrontarli? Per predisporre sistemi di prevenzione efficaci, e garantire la salute di tutti, è necessario mantenere alto il livello di informazione e di attenzione: questo libro - in una nuova edizione con prefazione di Giovanni Rezza e postfazione di Monica Serafini - ci presenta i più insidiosi nemici virali e ci offre strumenti pratici per comprendere i rischi a cui siamo esposti e affrontare i pericoli senza allarmismi e con consapevolezza.
15,00 14,25

Il regno invisibile dei microbi

Idan Ben-Barak

Libro: Copertina morbida

editore: Dedalo

anno edizione: 2020

pagine: 220

I microbi sono ovunque. Dalle profondità dell'Oceano Pacifico alle lande desolate del deserto di Atacama, la loro presenza sul pianeta risale agli albori della vita. Possono essere letali, ma se non ci fossero moriremmo in pochissimo tempo. Il termine "microbo", ci spiega l'autore, è in realtà una definizione generica che raggruppa tutti gli organismi unicellulari conosciuti - batteri, funghi, protozoi - ma che spesso viene esteso a entità come i virus e i prioni, situate al confine estremo del mondo vivente. Con il suo stile brillante e umoristico Ben-Barak rende affascinanti quelle creature che per molti di noi meritano solo di essere sterminate in massa con una buona dose di disinfettante. La loro storia è la storia della vita sulla Terra, cominciata quattro miliardi di anni fa con le prime molecole in grado di replicarsi autonomamente. Da allora i batteri e gli altri organismi unicellulari hanno popolato ogni angolo del pianeta, adattandosi alle condizioni più estreme e diventando un elemento indispensabile al funzionamento della biosfera. "Il regno invisibile" ci spiega i meccanismi che permettono ai microorganismi di sopravvivere e di evolvere adattandosi all'ambiente circostante e ricorrendo talvolta a stratagemmi davvero spettacolari. La storia dei microbi è anche la storia degli scienziati che li studiano e Ben-Barak racconta aspetti noti e meno noti delle conquiste della microbiologia, dagli esperimenti di Pasteur alla scoperta delle cause dell'ulcera da parte di Marshall e Warren.
13,90 13,21

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.