Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Editrice Bibliografica

28,00

Musei e natura

Elena Canadelli

Libro

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 180

17,50

L'arte di prolungare la vita

Luca Tonetti

Libro

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 180

17,50

Scrivere podcast

Gianpiero Kesten

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 180

A cavallo fra gli anni 2020 e 2021, ovviamente complice la pandemia, l'Italia ha visto un'esplosione del fenomeno dei podcast. Come tutte le rivoluzioni è partita dal basso e dalle piccole produzioni casalinghe, ha poi finito per investire anche le grandi testate. Questa è una buona notizia. Il fatto è che scrivere e produrre un podcast non è solo schiacciare REC e pubblicare. Ci vogliono tecnica, conoscenza del mezzo e anche un po' di attrezzatura. Il volume affronta tutti i passaggi necessari per passare dalle idee al prodotto finito: come costruirsi uno studio, come usare la voce e costruirsi un'identità "podcast-fonica" e come essere sicuri che il proprio lavoro non si disperda nel mare magnum disordinato del podcasting amatoriale.
20,00

La biblioteca come progetto

Cecilia Cognigni

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 150

Il libro si articola in tre sezioni. Nella prima si racconta che cosa vuol dire e perché è importante progettare in biblioteca, quali metodi possono essere utilizzati e come si può costruire un progetto efficace misurandone l'impatto. La seconda parte si concentra sulla biblioteca come progetto pensando all'insieme di funzioni e servizi che la biblioteca e in particolare quella pubblica, mette in campo. La terza parte mette a fuoco le nuove competenze, tanto più importanti per affrontare le nuove sfide della sostenibilità e le conseguenze della pandemia, che stanno trasformando la percezione pubblica e il posizionamento dei luoghi della cultura, coniugando, presenza, attività a distanza, digitale, nuovi divari e nuovi bisogni.
25,00

Manuale per la tutela dei beni culturali

Annalisa Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 150

Il manuale propone una riflessione sulla tutela in generale e più specificamente su quella archivistica. Si procede dalla definizione della tutela e delle sue dimensioni, si esplorano i diversi significati di essa a seconda del punto di osservazione e di azione, al fine di rappresentarne la valenza culturale e il rischio di agirla e subirla come adempimento piuttosto che come processo generativo di valore. Pensato come un manuale per addetti ai lavori, di fatto si rivolge a un pubblico più ampio, potenzialmente individuabile in tutti coloro che sono proprietari di "oggetti culturali", nei tecnici e nei consulenti che li supportano, negli enti pubblici e privati e nel personale che vi lavora.
25,00

Umanesimo digitale: bene individuale, comune, collettività

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 200

Il volume raccoglie i contributi della seconda edizione di "Percorsi Assisi", summer school dedicata al tema Umanesimo digitale. Il percorso formativo ha intrecciato lezioni frontali, seminari, dibattiti e attività laboratoriali. I gruppi di lavoro della classe 2021 si sono confrontati con docenti universitari, imprese e fondazioni e hanno elaborato progetti, riflettendo sull'innovazione digitale e sugli aspetti giuridici, economici, etici: il volume illustra e commenta gli elaborati, racconta contenuti e metodologia del percorso formativo e testimonia le attività della rete Alumni. Per un approccio consapevole all'umanesimo digitale, come bene individuale, comune e collettivo.
20,00

Il libro dei festival. Come organizzare manifestazioni culturali di successo

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 200

I festival culturali sono ormai entrati nella quotidianità del nostro Paese. Il Centro per il libro e la lettura - con l'ultima indagine - ne ha mappati oltre 400, da quelli più famosi e ormai diventati quasi "storici" come il Festival della letteratura di Mantova, ai piccoli eventi culturali nei borghi più remoti. Un vero e proprio movimento che via via sta conquistando luoghi e persone. Ma come si organizza un festival culturale in Italia? Servono sicuramente una buona dose di creatività, abilità organizzativa e soprattutto capacità di collaborazione con le istituzioni e il territorio dove lo si organizza. Il volume - realizzato da esperti collaboratori del Centro per il libro e la lettura - si propone come una guida per tutti gli operatori del settore, per chi già organizza festival e per chi vorrebbe farlo. L'opera presenta anche schede di presentazione dei più importanti festival culturali italiani che fotografano e approfondiscono le esperienze più significative nate e cresciute negli ultimi anni.
23,00

Contro l'abbandono. Forme di partenariato per il riuso del patrimonio

Franco Milella

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 200

Le prime sperimentazioni in Italia di attivazione di Partenariati speciali pubblico-privati per la valorizzazione del patrimonio culturale e, più in generale, del patrimonio pubblico a finalità culturali e di innovazione sociale, già introducono nuovi scenari e prefigurano il valore strategico delle prospettive introdotte dall'articolo 151 del nuovo codice degli appalti e dei contratti pubblici che li prevede. Sembra alla portata di mano il capovolgimento dello stato di abbandono di grande parte del "patrimonio culturale diffuso" e degli immobili pubblici che ha contrassegnato il lungo tempo di 25 anni di politiche pubbliche ispirate prevalentemente al "recupero fisico" di parte del patrimonio culturale e a una infondata interpretazione del valore del patrimonio, ridotto alla stima del suo valore "economico" di mercato. L'innovazione normativa apre a una riscoperta del valore d'uso, alla possibilità di far convergere risorse ad atteggiamenti di cura in grado di restituire il patrimonio a un utilizzo culturale, passo imprescindibile ed elemento decisivo per una riappropriazione da parte della società locale di una risorsa preziosa, diffusa e oggi sottoutilizzata.
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.