Fefè

Arte terapia dell'anima. Guarisci te stesso

Marcello Riccioni

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 164

Questo libro è un manuale ispirato alla lettura maieutica dell'opera d'arte. L'idea di base è che ciascuno di noi, di fronte ad un'opera pittorica, può ricevere indicazioni e suggestioni capaci di portarla dentro il proprio sé. Per far ciò è essenziale ritrovare la fiducia nelle emozioni, con le quali l'osservatore potrà indagare il vissuto personale e il proprio sentire. Il termine terapia indica che davanti ad un'opera d'arte, l'osservatore inizierà un principio di guarigione. Come accade per la musica, la poesia o il teatro, il nutrimento alle emozioni che un'opera offre diventa principio curativo. Perché questo accada è importante però RI-educarsi al sentire. Riccioni ci suggerisce come fare, attraverso l'analisi "terapeutica" di dieci opere: da Giotto a Michelangelo, da Dürer a Canova... Questo libro è un manuale ispirato alla lettura maieutica dell'opera d'arte. L'idea di base è che ciascuno di noi, di fronte ad un'opera pittorica, può ricevere indicazioni e suggestioni capaci di portarla dentro il proprio sé. Per far ciò è essenziale ritrovare la fiducia nelle emozioni, con le quali l'osservatore potrà indagare il vissuto personale e il proprio sentire. Il termine terapia indica che davanti ad un'opera d'arte, l'osservatore inizierà un principio di guarigione. Come accade per la musica, la poesia o il teatro, il nutrimento alle emozioni che un'opera offre diventa principio curativo. Perché questo accada è importante però RI-educarsi al sentire. Riccioni ci suggerisce come fare, attraverso l'analisi "terapeutica" di dieci opere: da Giotto a Michelangelo, da Dürer a Canova... Prefazione Daniele Novara.
15,00 14,25

Fiaba sovversiva. C'era una volta un pianeta d'incompetenti e malfattori

Fabrizio Sabelli

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 132

Quando i soprusi e l'incompetenza al potere arrivano al livello di guardia, viene il tempo della ribellione. Traballa l'ordine mercantile subdolamente totalitario. Questa è una fiaba: non troverete animali ma i Megamercanti, i Fintimaghi, la Piovra, i Loyoliti, i Cacamiracoli... Illusioni e delusioni si susseguono in un turbine di eventi che porta al finale. Protagonisti positivi sono una coppia di fatto: Cecco (il maestro) e Margherita; coprotagonisti sono guru vari che ricordano tanto Umberto Eco, Pasolini, Ghandi, Hannah Arendt, Tommaso Campanella...Tutto si chiude con l'intervista esclusiva all'ispiratore della fiaba: Tiresia.
13,00 12,35

Elogio dello zero. Il numero che vale una cifra

Ennio Peres

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 102

L'invenzione del numero zero ha avuto un ruolo fondamentale nel progresso della Matematica, ma anche di Informatica, Storia, Filosofia, Religione, Musica... In questo libro prezioso troverete "lo Zero secondo Ennio Peres", provetto matematico ma anche "giocologo", cioè esperto di giochi, di giochi fatti con i numeri e con le parole. Peres dipana la matassa pian piano, giocando, un gioco molto serio e sofisticato. Troverete perfino giochi di mano, giochi di prestigio, con cui Peres ci esemplifica Matematica e Filosofia. E ci spiega, tenta di spiegarci, come in realtà vada il mondo, dallo Zero all'Infinito. Prefazione di Leo Osslan.
13,00 12,35

Elogio delle tette. Reali, immaginate, sognate, ricercate, temute

Ramón Gómez de la Serna

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 168

"Questo non è un libro pornografico" - scrive Ramón Gómez de la Serna nel prologo alla prima edizione del suo libro, nel 1918. Un secolo dopo queste parole sono del tutto condivisibili, e un'eventuale accusa di pornografia fa sorridere. Mentre invece, sempre ad un secolo di distanza, questo libro potrebbe essere accusato di "scorrettezza politica" rispetto all'attuale mainstream culturale. Ma i possibili dubbi vengono spazzati via o quanto meno passano in secondo piano, quando ci rendiamo conto della consistenza letteraria, della piacevolezza di lettura, della provocatorietà propulsiva, della visionarietà poetica, della creatività fantasmatica di cui questa centuria di racconti è impregnata.
13,00 12,35

Maria Montessori. Maria Maraini. Due donne, due scuole, un'amicizia

Giovanna Alatri

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 134

Quello tra Maria Montessori e la marchesa Maria Maraini Guerrieri Gonzaga fu un intenso rapporto complesso e solidale, che coinvolse la loro sfera pubblica e privata e si protrasse lungo la vita di entrambe, quasi coetanee. Una relazione nata nel 1908 in occasione del 1° Congresso nazionale delle Donne Italiane, a Roma. Era la Roma del Sindaco Ernesto Nathan, che vide quasi un decennio di straordinario sviluppo sociale, artistico, culturale, edilizio, a cui entrambe le signore parteciparono attivamente. Un lungo periodo di inizio '900, assai interessante, che vide svilupparsi una corrente progressista che coinvolgeva le forze migliori in Italia e a Roma, sia in ambito scientifico e didattico che politico. Da quel fortunato periodo in avanti è anche la storia delle "due Marie" che è ricostruita in questo libro.
15,00 14,25

Ricette di guerra 1940-1945. Per una cucina semplice semplice

Amalia De Sanctis

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 112

Gli orrori della Seconda Guerra, la "zia Amalia" li sconfiggeva con le potenti armi allora a sua disposizione: patate, verdure, uova, latte e pochi altri ingredienti genuini. Troverete ad esempio - per citare solo le ricette dai nomi più evocativi - il Coniglio Tesserato e la Torta Autarchica; il primissimo capitolo, una sorta di introduzione programmatica, è dedicato alle Malizie Culinarie in Tempo di Guerra: vi si insegna tra l'altro a preparare un surrogato del burro o una maionese con poco olio o come imburrare un recipiente senza burro. Oggi sembra che un'altra guerra, più subdola e miserevole, sia di nuovo tra noi. Questa piccola summa gastronomica sana ed economica ci tornerà forse utile a contrastarla.
12,00 11,40

Elogio della nonna. Solidità, solidarietà, emancipazione

Simonetta Robiony

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2021

pagine: 140

Robiony è nata a Napoli e vissuta a Roma, ma con lunghe vacanze sul golfo, fin da bambina, a casa dell'adorata nonna. Questo "Elogio della nonna" è nato a posteriori, dal confronto tra le infinite riflessioni sulla questione femminile fatte con il gruppo Se non ora quando? in cui ha sempre militato e la figura della sua nonna, donna autonoma, forte, decisa, indipendente, anche se all'epoca non poteva votare, né divorziare, né firmare col suo cognome da ragazza. Un incontro che ha prodotto un racconto di grande fascino letterario, storico e sociale.
13,00 12,35

Ricordati di respirare. Io, infermiera Covid in prima linea

Agnese Tancredi

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2021

pagine: 180

"Marzo 2020, arriva una notizia, per tutti sconcertante e frastornante, un trauma che forse mai rimuoveremo dalla memoria. Faccio l'infermiera da vent'anni e per la prima volta desidero fare altro, penso che la mia vita sia in pericolo e che l'unica soluzione sia la fuga. Ma non scappo, resto, come tutti i miei colleghi e vivo questa esperienza che mi toglie e mi da allo stesso tempo. Ho paura, piango spesso, mi arrabbio anche, ma non mi arrendo, non posso arrendermi, i pazienti sono tanti, ogni giorno di più, e noi dobbiamo esserci per loro, questa battaglia dobbiamo vincerla, non accetto l'idea del contrario. Penso che devo essere più forte della paura e ci riesco. Le emozioni che vivo con pazienti e colleghi le metto in questo libro, le rileggerò quando tutto sarà finito, per non dimenticare che siamo stati più forti di quanto credevamo. Spero possano emozionare anche voi e farvi capire che è tutto vero e solo se collaboriamo, applicando le regole, ce la faremo. Andrà tutto bene, ne sono certa." Prefazione e Appendice: Dott. Ottavio Davini.
15,00 14,25

Maria Montessori e le neuroscienze. Cervello, mente, educazione

Leonardo Fogassi, Raniero Regni

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2019

pagine: 353

Un pedagogista che studia l'infanzia ma curioso dei risultati delle ricerche neuroscientifiche, un neuroscienziato d'avanguardia interessato alle possibili ricadute delle sue conoscenze sull'educazione: due ricercatori appassionati si incontrano e dialogano, trovando una forte convergenza nelle scoperte fatte più di un secolo fa da Maria Montessori ed oggi continuate nella pratica educativa che a lei si richiama. Un lavoro di comparazione dettagliata ma non accademica, utile per genitori, educatori, studenti e studiosi.
18,00 17,10
Il tagliere è servito. Proposte per tutti i giorni e per le occasioni speciali

Il tagliere è servito. Proposte per tutti i giorni e per le occasioni speciali

Alessandra Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 164

Da moda dell'happy-hour il tagliere diventa proposta gastronomica di gran gusto ed eleganza secondo la tendenza che spopola negli USA. In questo libro ne trovate una quarantina illustrati a tutta pagina e con istruzioni dettagliate per la perfetta preparazione. Ingredienti di qualità superiore, colori, fantasia, senso estetico, e il tagliere diventa soluzione di classe per ogni occasione. Formaggi profumati, fiumi di salumi, frutti e crudités, biscottini dolci e salati, delicatessen varie, li fanno belli come gustosi quadri d'autore.
20,00
Punti di fuga. Nulla è come appare, nulla è come è

Punti di fuga. Nulla è come appare, nulla è come è

Matteo Bonfigli

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 172

In questa raccolta di racconti tra esistenziale e filosofico le vite di personaggi e luoghi apparentemente estranee alla fine si incontrano/scontrano. Come due rette parallele s'incontrano in un punto all'infinito: il punto di fuga, quel luogo che possiamo solo immaginare/disegnare. Ma è verità o immaginazione? Nulla è come appare, lo sappiamo. Ma neppure nulla è come è, se cambiando di millimetri il punto di fuga cambia anche la realtà. Le atmosfere sospese di Dino Buzzati e Edward Hopper, le donne erotiche ed incerte di Giorgio Bassani, i giovani divisi tra zingarata e amarezza di Mario Monicelli e molto altro, nell'interpretazione di un quarantenne del XXI secolo. Prefazione di Alberto Abruzzese.
15,00
Visionari. Simbolisti esteti dandies e altri sognatori

Visionari. Simbolisti esteti dandies e altri sognatori

Tiziana Gazzini

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2022

pagine: 324

Chi sono i visionari? Artisti, scrittori, musicisti, pensatori che in ogni epoca e con ogni linguaggio hanno ribaltato codici e luoghi comuni. Sempre controcorrente sono eccentrici e trasgressivi sognatori coraggiosi e contraddittori realizzano sogni e fanno scandalo. Nel libro, saggi, articoli, storie, immagini, luoghi, pensieri, scritture, passioni e situazioni. Tra i visionari della seconda edizione Apollinaire, il musicista Marcello Panni, il bibliotecario Paolo Pelliccia, l'artista Luigi Serafini, lo scrittore e musicologo Enzo Restagno in postfazione.
17,00