Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Maria Teresa De Luca

L'accertamento tecnico preventivo

Maria Teresa De Luca

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 164

Soluzioni di Diritto è una collana che offre soluzioni operative per la pratica professionale o letture chiare di problematiche di attualità. Uno strumento di lavoro e di approfondimento spendibile quotidianamente. L'esposizione è lontana dalla banale ricostruzione manualistica degli istituti ovvero dalla sterile enunciazione di massime giurisprudenziali. Si giunge a dare esaustive soluzioni ai quesiti che gli operatori del diritto incontrano nella pratica attraverso l'analisi delle norme, itinerari dottrinali e giurisprudenziali e consigli operativi sul piano processuale. Il presente lavoro contiene istruzioni pratiche per la richiesta dell'accertamento tecnico preventivo, istituto che persegue lo scopo di impedire l'inevitabile dispersione degli elementi probatori, in quanto il decorso del tempo produce modificazioni sia ai luoghi che alle persone; nonché per la richiesta di consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite, prevista dall'art. 696 bis c.p.c. Questo strumento, insieme all'esigenza di preservare gli elementi probatori, favorisce l'interesse alla conciliazione delle parti nella fase antecedente all'instaurazione del giudizio di merito. Attraverso itinerari giurisprudenziali, riferimenti normativi e formule, si risponde alle principali questioni legate all'applicazione dell'istituto dell'ATP e si risolvono, tra gli altri, quesiti in cui se ne valuta l'applicabilità al diritto industriale, al diritto amministrativo, al diritto previdenziale e al campo della responsabilità medica.
20,00

La dieta mediterranea senza FODMAP. Un approccio nutrizionale per il colon irritabile e i disturbi gastrointestinali funzionali

Leda Roncoroni, Luca Elli, Maria Teresa Bardella, Federica Branchi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2018

pagine: 148

Che cos'è la dieta senza FODMAP? Che cosa si intende per colon irritabile? I FODMAP sono un gruppo di carboidrati a corta catena che si ritrova in oligosaccaridi fermentabili (fruttani e galatto-oligosaccaridi), disaccaridi (lattosio), monosaccaridi (fruttosio), polioli (sorbitolo, mannitolo). Gli alimenti contenenti elevate quantità di carboidrati a corta catena hanno la peculiarità di essere poco assorbiti nel piccolo intestino poiché, richiamando acqua, danno il via a una iperfermentazione dei batteri intestinali e creano i classici sintomi del colon irritabile (dolore addominale in relazione a cambiamenti dell'alvo stitico o diarroico e meteorismo). Gli specialisti consigliano, come approccio dietetico valido alla risoluzione della sintomatologia riportata, la cosiddetta dieta a basso contenuto di FODMAP. Gli autori di questo volume hanno voluto dare una spiegazione scientifica della dieta a basso contenuto di FODMAP, associandola agli effetti benefici della Dieta Mediterranea, considerata ormai un vero e proprio stile di vita e riconosciuta dall'Unesco "patrimonio dell'umanità" nel 2010. Nel volume vengono indicate le modalità con cui seguire la dieta FODMAP, consentendo al lettore-paziente di gestirsi in autonomia con l'aiuto di tabelle contenenti gli alimenti consentiti, quelli da evitare e svariate ricette - stuzzichini, primi, secondi, contorni e dolci -, così da rendere più semplice l'adesione a questa dieta, pur continuando a utilizzare gli alimenti ai quali si è già abituati e che bene si integrano con la benefica Dieta Mediterranea.
19,00
29,45

La ricerca telematica dei beni da pignorare

Maria Teresa De Luca

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 80

Il presente lavoro contiene istruzioni pratiche per la ricerca telematica dei beni da pignorare, istituto che persegue lo scopo di rendere efficiente il processo esecutivo colmando il divario esistente tra creditore e debitore. Attraverso consigli operativi, itinerari giurisprudenziali, riferimenti normativi e formule si risponde alle principali questioni legate alla concreta operatività della ricerca telematica, nei fatti ancora ostacolata dal mancato funzionamento, in numerosi uffici giudiziari, dei supporti tecnologici per l'accesso alle banche dati pubbliche. Si risolvono, tra gli altri, quesiti del tipo: come si accede alla ricerca telematica dei beni da pignorare? Come si deposita l'istanza ex art. 492 bis c.p.c.? Come si redige e si comunica il processo verbale? Può il creditore procedente partecipare alla ricerca dei beni? Cosa succede se non funzionano le strutture tecnologiche dell'ufficiale giudiziario? Come si depositano le istanze di accesso all'anagrafe tributaria presso l'Agenzia delle Entrate e la banca dati dell'INPS? Il provvedimento del Presidente del Tribunale è impugnabile?
18,00

Il precetto come fare opposizione

Maria Teresa De Luca

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 192

La presente opera, con giurisprudenza e formulario, si propone di essere uno strumento essenzialmente pratico che, nell'ambito del processo di esecuzione, esamina le principali criticità relative all'atto di precetto e alle modalità con cui fare opposizione. L'analisi è condotta sia sul piano sostanziale sia su quello processuale: attraverso lo studio delle più significative sentenze della giurisprudenza di legittimità e di merito, il testo garantisce agli operatori un supporto per la soluzione pratica delle principali problematiche ricorrenti nelle aule dei Tribunali. In tal modo sono affrontati, tra gli altri, i seguenti argomenti: - forma, requisiti, notifica e vizi dell'atto di precetto; - sottoscrizione della parte e procura alle liti; - avvertimento al debitore sulla possibilità di rimediare alla situazione di sovraindebitamento; - spese di precetto; - atto di precetto contro terzo proprietario e precetto per consegna o rilascio; - opposizioni preventive e successive; - legittimazione attiva e passiva e regole applicabili al giudizio di opposizione; - fase decisoria e impugnazione della sentenza; - sospensione dell'efficacia del precetto per gravi motivi. Il volume è completato da un ricco formulario, riportato integralmente sul Cd-Rom allegato in formato editabile e stampabile. Maria Teresa De Luca, Avvocato cassazionista. Si occupa di diritto civile e, in particolare, di diritto bancario ed esecuzioni immobiliari. Svolge la funzione di Professionista delegato alle vendite immobiliari presso il Tribunale di Taranto. Autrice di volumi e contributi su riviste giuridiche e portali on line Requisiti minimi hardware e software - Sistema operativo Windows® 98 o successivi - Browser Internet - Programma in grado di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)
25,00

Il procedimento di liberazione degli immobili dalle ipoteche

Maria Teresa De Luca

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 92

Il procedimento di liberazione degli immobili dalle ipoteche consiste nell'iniziativa del terzo acquirente a versare una somma pari al prezzo stipulato o al valore dichiarato del bene oggetto della garanzia ipotecaria e nel provvedimento del tribunale che distribuisce la somma versata, o ricavata dalla vendita, e alla cancellazione delle iscrizioni ipotecarie. Strutturato in forma di quesiti, il testo risponde a tutti i dubbi riguardanti il procedimento di purgazione delle ipoteche, ricostruendo una disciplina frammentata in una molteplicità di testi normativi e guida il Professionista nell'individuazione delle soluzioni operative in modo documentato e ragionato. Il fascicolo è completo di formule e indicazioni giurisprudenziali.
18,00

Una vita su due ruote

Maria Teresa De Luca

Libro in brossura

editore: IL FIORINO

anno edizione: 2016

pagine: 90

9,00

La verifica sugli immobili da acquistare alle aste giudiziarie

Maria Teresa De Luca

Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2016

pagine: 170

Il volume è una guida pratica e utile per quanti impegnati nelle attività di vendita e di acquisto degli immobili alle aste giudiziarie: uno strumento operativo per i custodi giudiziari, i professionisti delegati alle vendite e gli avvocati che assistono i potenziali aggiudicatari, ma anche per i privati cittadini interessati ad acquistare all'asta. Il testo è aggiornato alle più recenti novità normative, tra le quali si segnalano: il D.L. 3 maggio 2016, n. 59 (conv. con mod. in L. 119/2016), che ha introdotto novità alla procedura di liberazione dell'immobile soggetto a esecuzione forzata; il D.L. 14 febbraio 2016, n. 18 (conv. con mod. in L. 49/2016), che ha previsto agevolazioni a favore di soggetti che acquistano la prima casa attraverso vendite esecutive; il D.L. 27 giugno 2015, n. 83 (conv. con mod. in L. 132/2015), che ha significativamente rivisto la procedura di vendita forzata immobiliare. L'opera è completata da un utile formulario, il cui contenuto è anche presente sul Cd-Rom allegato, in formato immediatamente editabile e stampabile.
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.