Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Quino

Mafalda controcorrente. 999 strisce per sorridere e riflettere

Quino

Copertina rigida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 285

L'umorismo di Quino è stato definito «ingenuo e atroce», e non è un caso: con il suo sguardo severo e beffardo ci mette di fronte al nostro modo di vivere e alle sue conseguenze, non per ridere delle brutture del mondo, ma per riflettere su noi stessi. Quino dice: «Il mio rapporto con il mondo è di sofferenza, perché tutto ciò che vi accade è orrendo». Ed è questo che raccontano i suoi disegni: il disgusto per l'ipocrisia, per l'adultità quando è sinonimo di stupidità e mancanza di buon senso, per i padroni della Terra che calpestano i diritti dei più deboli, e per la guerra, massima espressione dell'idiozia umana. L'universo in cui Mafalda vive, pensa, protesta e si ribella è quotidiano che più quotidiano non si può, composto dai locali del suo appartamento, dal marciapiede sotto casa, dall'aula scolastica. Eppure, sullo sfondo ci sono i più grandi cambiamenti del nostro tempo: la nascita dei Beatles, la guerra del Vietnam, la Rivoluzione culturale, il conflitto in Medio Oriente. L'orizzonte di Quino non ha confini: fotografando i nostri piccoli angoli, riesce a mostrarci il mondo intero.
15,90 13,52

Mafalda. Le strisce dalla 321 alla 480

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 481 alla 640

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 641 alla 800

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 801 alla 960

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 961 alla 1120

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 1121 alla 1280

Quino

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?»..
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 1601 alla 1760

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

Mafalda. Le strisce dalla 1761 alla 1920

Quino

Libro in brossura

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 85

Se qualcuno pensa che i bambini siano contenitori da riempire, non conosce Mafalda, la bambina terribile con i capelli corvini. La bambina che a volte ci fa vergognare di essere adulti e che si chiede perché «...con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?».
5,90 5,02

10 anni con Mafalda

Quino

Copertina rigida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2018

pagine: 192

Ragazzina dallo spirito ribelle, preoccupata per l'umanità e la pace nel mondo, Mafalda è apparsa per la prima volta sulla rivista argentina "Primera Plana" il 29 settembre 1964. "10 anni con Mafalda", antologia realizzata da Esteban Busquets nel 1973, raccoglie una selezione delle strisce più significative disegnate dall'ineguagliabile Quino. Un volume mai pubblicato in Italia, che celebra Mafalda e il suo autore, attraverso i temi a lei più cari (la famiglia, il mondo, la minestra, la TV...) e il punto di vista dei suoi amici. Un classico, uno sguardo critico e intelligente sulla politica, l'economia e la società. "Mi sono simpatici i genitori. Perché sopportare una bambina così pedantona è davvero meritorio." (Manuel Vàzquez Montalbàn)
14,90 12,67

La filosofia di Mafalda: Amici per la pelle-La scuola della vita-Una grande famiglia-Non è giusto!-Così va il mondo-Guerra e pace

Quino

Copertina rigida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2017

pagine: 192

Mafalda, leggendaria bambina indignata, si fa domande a suo modo sui grandi temi della vita: la pace, il mondo, la famiglia, gli amici, la giustizia, l'insegnamento.
24,90 21,17

Mafalda colpisce ancora. 999 perle dell'«enfant terrible» del fumetto

Quino

Copertina rigida

editore: MAGAZZINI SALANI

anno edizione: 2017

pagine: 303

L'umorismo di Quino è stato definito "ingenuo e atroce" e non è un caso: con il suo sguardo severo e beffardo ci mette di fronte al nostro modo di vivere e alle sue conseguenze, non per ridere delle brutture del mondo, ma per riflettere su noi stessi. Quino dice: "II mio rapporto con il mondo è di sofferenza, perché tutto ciò che vi accade è orrendo". Ed è questo che raccontano i suoi disegni: il disgusto per l'ipocrisia, per l'adultità quando è sinonimo di stupidità e mancanza di buon senso, per i padroni della Terra che calpestano i diritti dei più deboli, e per la guerra, massima espressione dell'idiozia umana. L'universo in cui Mafalda vive, pensa, protesta e si ribella è quotidiano che più quotidiano non si può, composto dai locali del suo appartamento, dal marciapiede sotto casa, dall'aula scolastica. Eppure, sullo sfondo ci sono i più grandi cambiamenti del nostro tempo: la nascita dei Beatles, la guerra del Vietnam, la rivoluzione culturale, il conflitto in Medio Oriente. L'orizzonte di Quino non ha confini: fotografando i nostri piccoli angoli, riesce a mostrarci il mondo intero.
15,90 13,52

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.