Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Roberto Beretta

Oltre l'abuso. Lo scandalo della pedofilia farà cambiare la Chiesa?

Roberto Beretta

Libro: Copertina morbida

editore: Ancora

anno edizione: 2019

pagine: 139

Di fronte alle migliaia di casi di pedofilia che stanno emergendo in tutto il mondo, c'è chi non vuole vedere, chi grida al "complotto", chi vorrebbe lavare i panni sporchi in casa, chi abbandona la fede e chi approfitta per denigrare tutto il clero. Papa Francesco indica una strada precisa: no all'omertà e ai silenzi, "tolleranza zero" sugli abusi e sulle loro coperture, lotta senza quartiere al clericalismo, coinvolgimento morale e spirituale di tutto il "popolo di Dio". Perché "la crisi peggiore per la Chiesa cattolica dalla Riforma a oggi" non è questione di sole, poche "mele marce": si tratta di un sistema di potere, di una mentalità da cambiare.
16,00

Fake Pope. Le false notizie su papa Francesco

Roberto Beretta, Nello Scavo

Libro: Libro in brossura

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 272

Bergoglio è il pontefice più calunniato della storia? E - se è così - per quale motivo? C'è un "complotto dietro le accuse che gli vengono scagliate contro, oppure si tratta solo della reazione di chi non sopporta un papa così innovativo? Di bugie sulla figura di papa Francesco ne girano parecchie, suscitano reazioni, ma nessuno finora le ha catalogate e investigate in modo da tracciarne un filo logico, e magari tentare di smascherare i mandanti (tra cui multinazionali, banche, guerrafondai e sacri palazzi) della "macchina del fango". Gli autori hanno raccolto 80 delle principali accuse al Papa, in chiave di controinchiesta punto per punto: i rapporti con le dittature dell'America latina, la massoneria, il Conclave manipolato, le accuse di "eresia", le nomine sbagliate, i rapporti con la Curia, la mediaticità, gli scandali e anche le gaffes... Senza dimenticare che le fake news sul Papa riportano al centro il tema della verità, tanto caro al cristianesimo: se la notizia è il "verbo" contemporaneo, la falsa notizia è la voce del "diavolo". E distinguere menzogna e verità è compito di chi ancora vede nel giornalismo una missione.
20,00

The quick brown fox jumps over a lazy dog. Ediz. italiana e inglese

Roberto Beretta

Libro: Libro in brossura

editore: CORRAINI

anno edizione: 2008

pagine: 52

"The quick brown fox jumps over a lazy dog" è il pangram più famoso in lingua inglese, ovvero la frase di senso compiuto più breve possibile in cui vengono utilizzate tutte le lettere dell'alfabeto. Proprio per questo si presta per testare con semplicità la resa grafica dei caratteri tipografici: tutte le lettere, subito, a disposizione, che si nascondono in costruzioni, segnali stradali e arredi urbani. Sono sottili, immobili, non urlano per essere sentite, ma sono ovunque. Sono caratteri di vita urbana, un continuo fluire tipografico silenzioso, un "dalla A alla Z" realizzato interamente a Londra con la collaborazione di Andreu Llorens. Da un'idea a metà fra design e fotografia, il repertorio dei 26 caratteri stampati e rilegati.
15,00

Fuori dal comune. La politica italiana vista dal basso

Roberto Beretta

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 146

In Italia ci sono circa 8000 Comuni, quindi 8000 sindaci, più o meno 40.000 assessori e 150.000 consiglieri comunali. E poi ci sono i segretari delle sezioni locali dei partiti e i loro iscritti, i fondatori delle centinaia di liste civiche, i militanti e coloro che si candidano alle elezioni. Un popolo di oltre due milioni di persone che, in un Paese sempre più disgustato dalla politica, continua a darsi da fare e a «metterci la faccia». Perché? Dal gradino più basso della famigerata «casta», uno sguardo ironico e preciso sull'Italia lontana dai riflettori.
12,50

Il nuovo piccolo ecclesialese illustrato

Roberto Beretta

Libro: Copertina morbida

editore: Ancora

anno edizione: 2013

pagine: 168

Torna il "Piccolo ecclesialese illustrato", in una nuova edizione aggiornata nei vocaboli e arricchita nei testi. Perché l'ecclesialese, tutt'altro che in declino, si è diffuso in modo sotterraneo ma dilagante: debole nei contenuti e nel pensiero, rigido con la sua schematica ripetitività ma in realtà flessibile nel piegarla alle contingenze più banali, prono agli slogan e sensibile all'effimero; insomma, "liquido" quanto basta per adattarsi perfettamente alle esigenze dell'"uomo di mondo" (e di potere) clericale.
15,00
8,50

San Francesco e la leggenda del presepio

Roberto Beretta

Libro

editore: MEDUSA EDIZIONI

anno edizione: 2003

pagine: 128

Una ricostruzione della controversa storia dell'attribuzione della paternità del presepe a San Francesco. Cosa fu la rappresentazione della natività di Cristo che il Poverello di Assisi inscenò a Greccio nel 1223? Questo libro s'introduce nella discussione per suggerire che in realtà nella creazione di Francesco si riflette la sua condizione biografica: nel dicembre del 1223, infatti, egli era reduce dalla Curia romana, dove aveva dovuto lottare (senza grande successo) per conservare l'ispirazione di povertà radicale della sua Regola. Il presepio dunque nacque da un profondo fallimento umano e spirituale, anzi sembra un gesto di consapevole e muta rivincita del santo di Assisi di fronte a chi gl'impediva di "ripetere Cristo" su questa terra.
24,00

Il piccolo ecclesialese illustrato

Roberto Beretta

Libro

editore: Ancora

anno edizione: 2003

pagine: 160

Spesso nella Chiesa si utilizza un linguaggio difficile per comunicare a tutti gli uomini la bella notizia, con il grave rischio di non farsi comprendere. In questo libro l'autore prova ad affrontare l'argomento del linguaggio ecclesiale - ecclesialese - con ironia e umorismo, facendosi aiutare da un vignettista. Il risultato è un dizionario per sorridere un po' ma anche per capire l'importanza di parlare di cose importanti facendosi capire.
12,39

Le bugie della chiesa. Equivoci, errori e luoghi comuni sulla fede e dintorni

Roberto Beretta, Elisabetta Broli

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2003

pagine: 220

"Le "bugie" di cui si parla sono in realtà un reticolo variegato di pie tradizioni, spesso gentili e degne di rispetto, fiorite nel campo della religiosità, frammiste però a mezze verità, veri e propri errori, luoghi comuni ed equivoci che, per assuefazione, pigrizia mentale, gusto del folclore e del meraviglioso, hanno assunto agli occhi della gente valore di certezze assolute. Fare chiarezza, potare, sfoltire questo sottobosco può essere dunque, anziché un'opera di dissacrazione premeditata - al limite dello sprezzo per la cosiddetta "pietà popolare" - un servizio alla verità, di cui certe escrescenze devote offuscano lo splendore." (dalla Prefazione di Leonardo Zega)
13,50

Imprimatur. I cristiani a schegge e strisce

Roberto Beretta, Gianni Chiostri

Libro

editore: GRIBAUDI

anno edizione: 1995

pagine: 96

La Chiesa "a pezzi e strisce" secondo la penna del giornalista Roberto Beretta e la matita di Gianni Chiostri.
5,68
6,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.