Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cinema, televisione e radio

Bianco e nero (2014). Vol. 579

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2014

pagine: 179

La rivista ha un'impostazione contemporaneamente nazionale e internazionale: nazionale per l'attenzione dedicata allo studio del cinema italiano; internazionale per l'orizzonte in cui collocare la diffusione di tale ricerca. Internazionale è, inoltre, sempre, lo spettro dei collaboratori e degli interlocutori. La nuova serie di "Bianco e Nero" si presenta con una veste grafica di forte identità affidata a un artista, Stefano Ricci, abituato a muoversi in campi diversi (il fumetto e l'illustrazione accanto alla ricerca pittorica) e dalla viva curiosità cinematografica.
22,00

Mare cinema turismo

Giovanni Todaro

Libro

editore: Falsopiano

anno edizione: 2014

pagine: 278

36,00

Marilyn Monroe

Libro

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2014

14,90

Cabiria. Studi di cinema

Libro

editore: Le Mani-Microart'S

anno edizione: 2014

pagine: 100

10,00
18,00

Manolo Bolognini: la mia vita nel cinema. Cinquant'anni di ricordi raccolti da Carlotta Bolognini

Manolo Bolognini

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2014

pagine: 132

Il libro è una conversazione tra padre e figlia in cui emerge la stagione del cinema italiano che ha visto protagonista il produttore Manolo Bolognini, cui si deve il raffinato cinema d'autore, ma anche il cinema di genere di pellicole diventate autentici cult. Bolognini ha avuto un ruolo fondamentale nella realizzazione di film come Django, Keoma, Il bell'Antonio, Il vangelo secondo Matteo, Teorema e Nostalghia, nella convinzione che il cinema è sia arte che industria e non può abdicare alla propria vocazione popolare, pur toccando spesso alti livelli artistici. Bolognini sì è distinto per la creatività e la cura produttiva, realizzando opere eccellenti, spaziando dal western al giallo, passando per l'action e il mafia-movie. Grazie allo stile colloquiale dell'intervista e alle capacità "maiuetiche" dell'autrice, il libro condensa anni di storia del nostro cinema nei ricordi di Bolognini. Un viaggio nel passato che si proietta anche sul presente, tracciando una strada che dovrebbe essere sempre attuale per il cinema: professionalità, inventiva e talento da un lato, capacità di sintonia con pubblici diversi, offrendo prodotti variegati ma di qualità, dall'altro.
25,00
29,00

Bianco e nero (2014). Vol. 578

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2014

pagine: 120

La rivista ha un'impostazione contemporaneamente nazionale e internazionale: nazionale per l'attenzione dedicata allo studio del cinema italiano; internazionale per l'orizzonte in cui collocare la diffusione di tale ricerca. Internazionale è, inoltre, sempre, lo spettro dei collaboratori e degli interlocutori. La nuova serie di "Bianco e Nero" si presenta con una veste grafica di forte identità affidata a un artista, Stefano Ricci, abituato a muoversi in campi diversi (il fumetto e l'illustrazione accanto alla ricerca pittorica) e dalla viva curiosità cinematografica.
22,00

L'ultimo pugno di terra. Il film di Fiorenzo Serra sulla rinascita

Fiorenzo Serra

Libro

editore: Il Maestrale

anno edizione: 2014

pagine: 234

La storia del film "L'ultimo pugno di terra" inizia alla fine degli anni Cinquanta, quando Fiorenzo Serra avverte l'esigenza di dare il suo contributo al progetto di Rinascita della Sardegna. Nel giugno del 1964 il film viene proiettato alla Giunta Regionale a Cagliari che però si esprime per una sua revisione. Il regista lo modifica e lo presenta ultimato nel gennaio del 1966, quando l'amministrazione regionale lo approva. In questo volume, grazie ai contributi di studiosi competenti e appassionati, è possibile ripercorre i momenti significativi e controversi della realizzazione de "L'ultimo pugno di terra" e riconoscere il grande valore artistico e documentario del film per la nostra isola. Il film è stato restaurato dalla Regione Sardegna, a cura della Società Umanitaria - Cineteca Sarda. I 2 DVD di questa pubblicazione restituiscono al pubblico le diverse versioni del film realizzate da Fiorenzo Serra.
24,90
16,00

Dislimite. Scritti

Julio Bressane

Libro: Libro in brossura

editore: CaratteriMobili

anno edizione: 2014

pagine: 134

"Dislimite" raccoglie in edizione italiana i saggi dello sperimentatore brasiliano Julio Bressane. Un'avventura fatta di immagini, disegni, miti, parole, montaggi, con cui Bressane prova a rispondere da par suo alla domanda insieme più semplice e misteriosa: che cos'è il cinema? E lo fa attraverso gli incontri e le passioni di una vita, chiedendo aiuto ai compagni di viaggio più grandi e ardimentosi: Rembrandt, Joyce, Kafka, Deleuze, Warburg, Emerson, Debord, Nietzsche, Pessoa; e poi John Ford, Jean-Marie Straub, Michelangelo Antonioni, Jean-Luc Godard, Rogerio Sganzerla.
13,00

Cinegrafie. Vol. 14: Derrière les silences

Libro

editore: Le Mani-Microart'S

anno edizione: 2014

pagine: 266

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.