Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Educazione

Curioso l'insegnante. Saper giocare per insegnare

MICHELE PALAZZETTI

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 96

L'insegnante è curioso? Sa giocare con la sua materia? Sa applicare tecniche di gioco per far giocare gli alunni con i contenuti disciplinari? "Se dico «infinito», cosa viene in mente?". È l'ora di Italiano, è il momento di Leopardi, è il minuto cruciale in cui vorrei tanto vedere accendersi la loro curiosità. Questo libro è dedicato interamente a prepararci a gestire quel minuto. Vale chiederci: io, che voglio stimolare negli allievi la curiosità, debbo essere curioso. Il contenuto della mia lezione non sarà "il Leopardi", ma me, vissuto incarnato, che parlo di Leopardi. Conoscere Leopardi è un'occasione in cui le persone possono sperimentare e riconoscere proprie qualità e avere desiderio di utilizzarle, nella scuola e fuori soprattutto nel cogliere le opportunità che presenta la didattica digitale integrata.
12,00

Media education e didattica digitale integrata

RACHELE CONFALONIERI

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 80

Questo libro è una guida didattica in cui le autrici mettono a disposizione dei lettori la loro esperienza di Didattica Digitale Integrata nella scuola dell'Infanzia e Primaria. Gli ultimi anni e la pandemia hanno sconvolto il mondo della scuola accelerando i processi di uso dei nuovi media nella didattica e utilizzo delle tecnologie digitali. Il docente resta però il centro dell'attività formativa capace però di valorizzare gli strumenti della rete, le risorse online e le potenzialità comunicative ed espressive di internet.
12,00

Giocare con le parole. Il divieto che sviluppa la creatività. Chewin'game per chi mastica parole

Massimiliano Bruini

Libro

editore: FABBRICA DEI SEGNI

anno edizione: 2021

pagine: 280

È un divertentissimo gioco che gioca con le parole e i loro significati. Far indovinare la parola pescata è il compito dei concorrenti o delle squadre ma, attenzione, per vincere non bisogna incorrere in termini vietati o inutilizzabili. Il cervello lavora veloce, la fantasia va a 1000, l'attenzione è sempre all'erta per farsi venire idee (e parole) ed evitare i più banali errori. Il gioco si presta ad essere adattato a più livelli di difficoltà e a più fasce d'età dai 6 anni in su. Si può giocare a squadre e anche adulti e bambini insieme). Allena e potenzia: varietà di linguaggio; arricchimento lessicale; capacità di sintesi; capacità di comunicazione (dialettica); esercizio di parola in pubblico; sviluppo della dialettica; associazione di idee, concentrazione su concetti chiave, resistenza e il controllo dello stress,; l'elasticità mentale; pensiero laterale; memoria; capacità di comprensione e intuizione. Giocando si imparano nuove parole, si allena la mente ad essere interattiva e a fare associazioni di idee più velocemente, il tutto creando divertimento!
14,00

Est-etica. Filosofia dell'educare

Giuseppe Tognon

Libro: Copertina morbida

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2021

pagine: 128

La pedagogia e la filosofia sono sepolte dalla cenere di molte morali astratte e di troppe istruzioni per la felicità. Il valore simbolico del fondamento dell'educare, della procreazione e della generatività ci consente invece di restituire dignità al sentimento dell'esperienza e alla sensibilità. La Paideia occidentale, fondata dai greci sulla forza di un modello competitivo di vita e sulla tensione tra i corpi e le idee, nella cultura moderna si è dematerializzata in un'ambizione di conoscenza che ha assolutizzato il soggetto pensante ma ha reso anonimo e manipolabile il soggetto senziente. Le nuove scienze mostrano l'artificialità della scissione tra pensiero e vita, tra corpo e mente, e la storia delle idee rivela che la bellezza e la morale hanno una radice comune nella percezione di esistere che l'uomo pone alla base di ogni giudizio e di ogni scelta. L'est-etica dell'educare è assenso al creato e alla vita e resiste a tutte le pretese di fissare una forma perfetta di umanità e un unico modello di educazione.
18,00

Pedagogia speciale. Integrazione e inclusione

Lucia De Anna

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

La pedagogia speciale nasce in Italia come pedagogia dei processi formativi di integrazione nella scuola e nella società, rivolgendo l'attenzione ai bisogni educativi speciali nei contesti ordinari. L'autrice analizza l'evoluzione di tali processi tenendo in considerazione il dibattito internazionale, che sottolinea l'importanza della progettualità attraverso reti di collaborazione e di confronto. Punti chiave dei processi di integrazione e di inclusione diventano le rappresentazioni sulla diversità, la formazione degli insegnanti, le sinergie tra i diversi attori che intervengono in tali processi, la trasformazione dei saperi.
16,00

Psicologia dell'educazione

Stefano Cacciamani, Maria Beatrice Ligorio

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

Negli ultimi decenni, la psicologia dell'educazione ha visto un interessante sviluppo sia a livello teorico, sia sul piano applicativo. Il volume, partendo da una rivisitazione di temi e approcci tradizionali, offre un resoconto ampio e sistematizzato delle più recenti concettualizzazioni e delle varie interconnessioni con discipline attigue, delineando così anche possibili sviluppi della ricerca nel settore. L'articolazione del testo in tre parti una teorica, una metodologica e una relativa agli sviluppi futuri della disciplina - lo rende adatto sia per corsi di laurea di base e specialistici, sia per chiunque si occupi di processi di apprendimento/insegnamento in contesti scolastici, formativi, professionali ed informali.
32,00

L'orientamento scolastico nella complessità sociale

Beba Molinari

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2021

L'orientamento scolastico è un particolare della vita della scuola tra i più dibattuti e che contempla più aspetti, dalle politiche educative, alle politiche di governance del territorio, senza dimenticare gli attori coinvolti nel percorso educativo come i dirigenti scolastici, i docenti, il personale ATA, non per ultimi gli studenti e i loro famigliari. L'orientamento diviene volano di innovazione e sviluppo personale, sociale, relazionale, territoriale indipendentemente dal grado di scuola che lo studente frequenta. Sarà l'occasione per approfondire gli aspetti legati alle azioni di orientamento che possono essere messe in atto in contesti di complessità sociale attraverso una serie di riflessioni riguardanti: le aspettative dei giovani, i possibili strumenti innovativi di orientamento dettati dalle nuove tecnologie e le buone pratiche.
15,00

La didattica dell'IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose. Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Santa

anno edizione: 2021

pagine: 416

I cambiamenti strutturali dell'epoca che stiamo vivendo impongono una seria e radicale revisione dei propri modi di affrontare le sfide che il presente offre. Ciò è particolarmente vero per le istituzioni formative come gli Istituti Superiori di Scienze Religiose (ISSR) che svolgono un importante ruolo di mediazione culturale della fede in relazione soprattutto al delicato mondo della scuola. La ricerca presentata nel volume, frutto della collaborazione tra la Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna e l'Università Cattolica del Sacro Cuore, pone a tema la questione in virtù di un'analisi approfondita dell'offerta didattica degli ISSR dell'Emilia- Romagna. I dati raccolti e la collaborazione attivata nel percorso pongono le premesse per avviare un'autentica innovazione della proposta formativa di tali Istituti. Il volume si inserisce nella collana "Strumenti" promossa dall'Istituto Superiore di Scienze Religiose "Santi Vitale e Agricola" (Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna) e diretta da Marco Tibaldi.
22,90

Introduzione alla sociologia dell'educazione

Karl Mannheim, William A. Campbell Stewart

Libro

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2021

Studiare sociologicamente l'educazione significa analizzarne gli scopi, i valori, i metodi e le tecniche, mettendoli in relazione con il contesto sociale e culturale. Occorre spingere lo sguardo fino a cogliere l'essenza del fenomeno educativo: che cosa possono imparare gli uomini? Fino a che punto la natura umana può venire plasmata dagli influssi educativi? Quali sono le limitazioni al contributo dell'insegnante? Qual è il significato di clima educativo? Se l'allargamento dell'educazione scolastica obbligatoria costituisce un aspetto importante della "democratizzazione fondamentale della società", l'affermazione del nazismo nel cuore dell'Europa sta a ricordarci che si può avere la barbarie in mezzo all'abbondanza di educazione.
22,00

Kit completo per posti comuni. Concorso a cattedra Scuola Infanzia e primaria. Manuale e test per la prova scritta e orale

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 1260

Rivolto ai candidati al concorso a cattedra per i posti comuni per la Scuola dell'Infanzia e Primaria. Il KIT comprende 2 volumi: Volume unico per la Scuola dell'Infanzia e Primaria (CC 5.1); i Test commentati per la prova scritta Scuola Infanzia e Primaria (CC 5.9). In omaggio con il kit, 2 Ebook: 1. La Prova di Inglese per la Scuola Infanzia e Primaria; 2. Informatica e Competenze digitali. Il Kit è corredato da un software di simulazione che consente di esercitarsi in vista della prova scritta.
68,00
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento