Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Medicina generale

La salute (non) è in vendita

Giuseppe Remuzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2018

pagine: 136

Prima di sparare a zero sul Servizio Sanitario Nazionale fermatevi un attimo e pensate all'ultima persona cara che ha ricevuto le cure per il cancro, o fatto un trapianto di cuore o di fegato. È stata curata senza spendere nulla. A noi italiani sembra normale. Ma non è così. In molte parti del mondo - anche in paesi ricchi - avere in famiglia un malato può voler dire indebitarsi fino a perdere tutto. Ecco perché il Servizio Sanitario Nazionale è un bene preziosissimo che va difeso con forza da chi oggi vorrebbe smantellarlo favorendo l'intervento dei privati. L'appassionato pamphlet di uno dei medici più stimati e noti del nostro paese.
12,00 11,40

Cosa ho che non va? Come riconoscere facilmente disturbi e malattie

British Medical Association

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2018

pagine: 256

La guida illustrata per individuare facilmente qualsiasi problema di salute. Illustrazioni schematiche di ogni parte del corpo vi aiutano a localizzare subito il problema. I sintomi e le possibili cause sono descritti in modo semplice e a ogni patologia è dedicato un approfondimento. Una serie di simboli indica il tipo di intervento medico necessario Scritto e verificato da un team di medici della British Medical Association.
24,90 23,66

L'arte del guarire. Storia della medicina attraverso i santi

Paolo Gulisano

Libro: Copertina morbida

editore: Ancora

anno edizione: 2018

pagine: 191

È opinione ancora purtroppo diffusa che il Cristianesimo sia stato un ostacolo al progresso delle scienze, compresa quella medica. Questo libro, scritto da un medico, ci rivela un volto diverso della storia della medicina, che non è soltanto la storia di invenzioni, di scoperte, di progressi scientifici. È anche la storia di uomini che nel corso dei secoli hanno dedicato la propria vita a prendersi cura di chi soffre. Medici, ma anche infermieri, farmacisti o altre figure che fin dall'antichità praticarono in modo eroico, fino alla santità, l'arte del guarire. Il compito del curare ha a che fare ogni giorno con il singolo segnato dalla malattia, nel corpo e nello spirito. I protagonisti di questa storia non ebbero mai paura di dedicare a questo scopo la loro vita, affrontando il tanto male che c'è nel mondo, valorizzando il tanto bene che vi è ancora.
16,00 15,20

Il parlare chiaro nella comunicazione medica. Tra etica e linguistica

Franca Orletti, Rossella Iovino

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 110

Il volume affronta il tema della semplificazione della comunicazione medica, esigenza resa più impellente alla luce della legge 219 del 22 dicembre 2017, che considera le parole fra medico e paziente momento della cura. Dopo aver ricostruito le tappe principali delle iniziative che, in Italia e in Europa, sono state orientate al superamento delle barriere comunicative nei contesti istituzionali, si mette in luce come il ricorso a una varietà di lingua specialistica sia funzionale a fondare e costituire l'asimmetria di conoscenze e di status alla base del rapporto medico-paziente. La lingua agisce come spartiacque fra due territori: quello dell'esperienza e quello della visione biomedica. L'oscurità linguistica limita il potere del paziente come agente consapevole nell'esperienza della malattia. Ogni intervento volto a favorire uno scambio efficace di informazioni fra gli operatori delle istituzioni sanitarie e gli utenti contribuisce a rafforzare rempowerment del paziente. Nel volume, la possibilità di intervenire e migliorare il grado di accessibilità di oggetti testuali di uso quotidiano nella pratica medica viene illustrata attraverso esempi di riscrittura di un foglietto illustrativo di un farmaco.
12,00 11,40

Lebbra. Scienza, storia, costume, letteratura

Piero Grima

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2018

pagine: 164

La lebbra è una delle malattie più antiche della storia, attestata già nel II millennio a.C. Ancora oggi gli studiosi s'interrogano su quale fu l'area geografica da cui il morbo si originò: secondo alcuni ebbe la sua culla in India, secondo altri in Egitto o in Cina, allargandosi poi all'Occidente e all'Europa, dove nel V e VI secolo assunse carattere endemico. Da sempre i lebbrosi sono stati visti non solo come malati ma soprattutto come individui amorali e impuri, peccatori colpevoli del male che li aveva colpiti: tutto questo - unitamente alla necessità di prevenzione e contenimento del contagio - fa comprendere da quale rostrato nascono le varie leggi che sancivano l'espulsione dei lebbrosi dalle città e la loro segregazione nei lebbrosari. Questo volume ricostruisce la storia della lebbra attingendo a fonti scientifiche e leggende, con uno sguardo particolare all'influenza che il morbo ebbe sull'immaginario collettivo, sull'arte, la musica e la letteratura.
18,00 17,10

Il cancro ha già perso. La rivoluzione da Nobel dell'immunoterapia dei tumori

Michele Maio, Giovanni Minoli

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2018

pagine: 106

"Il cancro ha già perso" è una dichiarazione che tutti vorremmo sentire e ogni medico vorrebbe poter dare. Ma è anche un'affermazione vera, perché il cancro ha già perso più di una battaglia, e dunque verosimilmente perderà la guerra. Grazie all'immunoterapia oncologica, alcuni tumori, come il melanoma e certe forme di cancro del polmone, hanno davvero perso, perché la terapia ha dato e continua a dare buoni risultati. E su molti altri tumori, su cui sono in corso sperimentazioni, c'è ottimismo. L'immunoterapia - celebrata ora anche dal premio Nobel per la medicina - è la rivoluzione copernicana della lotta ai tumori: il nostro sistema immunitario viene stimolato con i farmaci a fare quello che fa ogni giorno per difenderci, distruggere i corpi estranei, in questo caso le cellule tumorali. La chemio e la radioterapia tradizionali, invece, vanno a colpire tutte le cellule, non solo quelle malate. Quella che, all'inizio, era un ramo della ricerca per sparuti visionari pionieri è diventata in pochi anni la nuova vera frontiera della cura ai tumori. Incalzato da Giovanni Minoli, l'oncologo Michele Maio, da quasi quindici anni direttore dell'unico reparto in Italia dedicato all'immunoterapia oncologica, a Siena, spiega in parole chiare ma precise ed esaustive cos'è l'immunoterapia, come funziona, per quali tumori ha dato risultati già consolidati, quali sono le prospettive future e la sostenibilità economica delle cure. Fa anche un punto dello stato della ricerca a oggi, e apre un ventaglio di prospettive future o imminenti.
16,00 15,20

Biochimica clinica e medicina di laboratorio

Libro

editore: EDISES

anno edizione: 2018

pagine: 818

Nel volume sono descritti i principali aspetti organizzativi, analitici e clinici che carattterizzano il panorama della Biochimica Clinica e della Medicina di Laboratorio dando ampio spazio all'importanza della qualità e della sicurezza.
59,00 56,05

Balle mortali. Meglio vivere con la scienza che morire coi ciarlatani

Roberto Burioni

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2018

pagine: 185

"«Le bugie, si dice, hanno le gambe corte. Ma quando riguardano la salute corrono abbastanza velocemente da raggiungere chi le crede e ucciderlo.» Nel suo nuovo libro, Roberto Burioni esamina da vicino una serie insieme tragica e grottesca di bufale pericolose, anzi di balle mortali che ci mettono davanti agli occhi i rischi di affidarci ai ciarlatani invece che ai dati certi, alle prove sperimentali, al metodo scientifico della medicina. Cosa possiamo fare per difendere la nostra salute, quella dei nostri cari e dell'intera comunità dai danni prodotti dalle balle mortali? Dobbiamo difendere prima di tutto la ragione e la scienza, cioè quel metodo che da secoli ha permesso alla medicina di vincere malattie un tempo incurabili e aumentare non solo la durata ma anche la qualità della nostra vita; quel metodo oggi sotto attacco da parte della disinformazione e del nuovo oscurantismo in cui proliferano i ciarlatani. In campo medico, le fake news possono uccidere, ed è un dovere civico smascherarle."
18,00 17,10

Il laboratorio in tasca. Sintomi, esami e diagnosi

Giuseppe Pigoli

Libro: Copertina morbida

editore: EDRA

anno edizione: 2018

pagine: 336

Il laboratorio entra "nella tasca" del medico, lo accompagna e dialoga con lui nella sua pratica quotidiana: l'impostazione pratica del volume rende facile orientarsi con rapidità ed efficacia nelle richieste d'esame e nell'interpretazione dei referti, anche di quelli più complessi. Perché un esame è alterato? Quali sono le patologie che causano la variazione dei valori? Quali altri esami richiedere per confermare l'ipotesi diagnostica e chiarire il quadro clinico? La prima sezione aiuta il medico a rispondere a queste domande e tratta gli aspetti principali di diagnosi differenziale, considerando gli analiti più frequentemente richiesti. Nella sezione 2 si parte dal paziente e dal sintomo, spesso aspecifico, da lui riferito: il testo prende in esame una vasta gamma di sintomi clinici e di laboratorio, le loro cause e le implicazioni fisiopatologiche, e i relativi esami più idonei a chiarire la patologia alla base del sintomo stesso. L'ultima sezione, infine, affronta a 360 gradi argomenti complessi (disbiosi intestinale, malattie del viaggiatore, parassitosi) di grande importanza e attualità.
39,00 37,05

Salute e bugie. Come difendersi da farmaci inutili, cure fasulle e ciarlatani

Salvo Di Grazia

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2018

pagine: 237

Per la salute e la bellezza si è disposti a credere a tutto, anche che sia possibile con una lozione far ricrescere i capelli o che con la cartilagine di squalo, l'aculeo velenoso dello scorpione, o addirittura con le mandorle, si guarisca dal cancro. Contro le truffe in farmacia, le cure inutili e le illusioni della medicina alternativa, qui dimostrate da chi le denuncia da anni, l'unico antidoto è l'informazione: per salvaguardare noi stessi e il progresso scientifico, quello al servizio dell'uomo e non degli interessi delle aziende farmaceutiche e degli speculatori.
10,00 9,50

Educare alla salute e all'assistenza. Manuale operatori

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2018

pagine: 504

Questo manuale, realizzato attraverso un'azione collaborativa tra professionisti di diversa provenienza, nasce con lo scopo di fornire orientamenti e strumenti agli operatori della salute che svolgono attività di promozione della salute ed educazione terapeutica. Il manuale è costruito da una pluralità di professionisti sanitari con esperienze diverse, ma convergenti verso un obiettivo comune: puntare a un nuovo ruolo dell'operatore della salute, il cui punto di forza è la capacità comunicativa e la relazione instaurata con la persona assistita. Il volume si articola in quattro parti. La prima getta le basi della materia definendo e distinguendo i concetti di promozione della salute, educazione alla salute, educazione terapeutica, patient engagement, per passare poi agli aspetti psico-pedagogici nodali della comunicazione nelle relazioni di aiuto e nei contesti di cura. La seconda parte focalizza il tema della promozione della salute ed educazione terapeutica attraverso le diverse fasi della vita, dal percorso nascita all'invecchiamento in salute. La terza parte è dedicata ai luoghi di cura in cui fare attivamente promozione della salute ed educazione terapeutica (consultori familiari, ambulatori di medicina generale, farmacie, ambulatori specialistici, strutture riabilitative, ospedali, etc.). Infine, l'ultima parte presenta alcune esperienze e peculiarità in specifici ambiti clinico-assistenziali. Presentazione di Carmelo Scarcella, introduzione di Fulvio Lonati e con un contributo di Jean-Philippe Assal.
22,00 20,90

Promuovere salute. Principi e strategie

Patrizia Lemma

Libro: Copertina morbida

editore: Il Pensiero Scientifico

anno edizione: 2018

pagine: 288

Le sfide proposte dal rapido mutare dei profili epidemiologici e degli equilibri economico-sociali nel mondo richiedono a chi si impegna nella promozione della salute delle comunità di ampliare significativamente il raggio della riflessione. Il testo si rivolge ai professionisti che nelle Aziende Sanitarie si occupano di promozione della salute, ma è consigliato anche agli studenti di Medicina e delle lauree sanitarie, di Servizio sociale e di Psicologia.
25,00 23,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.