Biagia Marniti. Una vita per la poesia
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Biagia Marniti. Una vita per la poesia

sconto
5%
Biagia Marniti. Una vita per la poesia
Titolo Biagia Marniti. Una vita per la poesia
Autore
Collana Micromegas, 59
Editore Solfanelli
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 112
Pubblicazione 10/2021
ISBN 9788833051239
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
10,00 9,50
 
risparmi: € 0,50
0 copie in libreria
Ordinabile
Biagia Marniti (1921-2006) è stata certamente tra le voci poetiche più importanti del secondo Novecento. Nativa di Ruvo, in Puglia, abbandonò ben presto il suo luogo natio per trasferirsi a Roma, dove fu allieva di Giuseppe Ungaretti. La sua prima opera di poesie, Nero amore rosso amore, è del 1951, cui ne seguirono molte altre, tra le quali la più nota è Più forte è la vita (Mondadori, 1957), con prefazione di Ungaretti. Partita dall'ermetismo, la poetessa se ne è via via distaccata dirigendosi verso un "realismo oggettivo" più attento alla vita quotidiana. La bibliografia sulla sua produzione letteraria (da Pasolini a Zanzotto, da Caproni a Manacorda) è assai estesa. In questo testo Daniele Giancane ripercorre le tappe del suo itinerario poetico.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.