Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Con il sangue agli occhi. Un boss della banda della Magliana si racconta

Con il sangue agli occhi. Un boss della banda della Magliana si racconta
titolo Con il sangue agli occhi. Un boss della banda della Magliana si racconta
Autori ,
Argomento Società, scienze sociali e politica Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia
Collana Saggi italiani
Editore Rizzoli
Formato Libro: Copertina rigida
Pagine 264
Pubblicazione 05/2007
ISBN 9788817015882
 
17,50
Il furto di un'auto carica di armi e un insolito patto fra rapinatori. Sono questi i due eventi che segnano la nascita della banda della Magliana, il gruppo malavitoso che metterà sotto scacco Roma nel decennio 1975-1985. Attorno alle figure di Maurizio Abbatino, Enrico Renatino De Pedis e Antonio Mancini si sviluppa un complesso disegno criminoso che si estende a tutti i racket: dalla droga alle armi, dal controllo dell'edilizia ai rapporti con l'estrema destra, fino ad acquisire un ruolo tuttora da chiarire in vicende oscure come l'omicidio Pecorelli. L'autrice è giornalista del Tg3, conduce dal 2004 "Chi l'ha visto?"; Antonio Mancini è stato fra i primi membri della banda. Dopo molti anni di reclusione, ha deciso di collaborare con la giustizia e oggi lavora come autista di uno scuolabus per disabili.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.