La lingua nepali
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

La lingua nepali

La lingua nepali
titolo La lingua nepali
Autore
Collana Le lingue incatenate
Editore Bonomo
Formato
libro Libro: Copertina morbida
Pagine 96
Pubblicazione 05/2019
ISBN 9788869721335
 
15,00
 
0 copie in libreria
La lingua nepali appartiene al ramo indiano delle lingue indoeuropee, è lingua ufficiale del Nepal ed è strettamente imparentata con la hindi. Il Nepal evoca immagini di una civiltà a lungo rimasta incontaminata come le vette delle sue montagne. Infatti fino al 1951 agli stranieri era precluso l'accesso nel paese. Otto delle dieci cime più alte del mondo, i mitici Ottomila, sono in territorio nepalese con in testa l'Everest, la montagna di 8848 metri chiamata dai nepalesi Sagarmantha e dai tibetani Chomolungma, conquistata da Edmund Hillary e lo sherpa Tenzing Norgay il 29 maggio del 1953. Ciò evoca un paesaggio unico, meta di sportivi da tutto il mondo, ma di fatto sconosciuto fino a pochi decenni or sono, e una cultura che non ha rinnegato una tradizione millenaria. Il Nepal ha una superficie di circa 147.000 kmq e ha una popolazione di oltre 30 milioni di anime. La sua capitale Kathmandu conta oltre un milione e mezzo di abitanti, numero che si raddoppia con la cinta dei villaggi periferici.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.