Anima. Vita e morte dell'anima da Lascaux al transumanesimo
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Anima. Vita e morte dell'anima da Lascaux al transumanesimo

sconto
5%
Anima. Vita e morte dell'anima da Lascaux al transumanesimo
titolo Anima. Vita e morte dell'anima da Lascaux al transumanesimo
Autore
Traduttore
Collana Saggi
Editore Ponte alle Grazie
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 528
Pubblicazione 11/2023
ISBN 9788868339487
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
24,90 23,66
 
risparmi: € 1,24
0 copie in libreria
Reperibile
Secondo Michel Onfray, filosofo materialista letto in tutto il mondo, l'anima è, semplicemente, ciò che ha reso umana la vita degli uomini che ci hanno preceduti nei millenni trascorsi, o meglio: la cultura che, nel tempo, siamo riusciti a esprimere a partire dalla meditazione sulla nostra finitudine. Scrivere la storia dell'anima, e intrecciarla con l'evoluzione della nostra specie, è la scommessa (vinta) di questo ricchissimo e sorprendente volume: qui, muovendosi con disinvolta intelligenza tra materiali storici, filosofici, antropologici, tecnologici, Michel Onfray traccia un percorso che dall'alba dell'uomo giunge fino al domani: fino a un mondo interamente ridisegnato dall'intelligenza artificiale e dai progetti di impiantare la vita al di là della Terra, progetti che i governi del mondo stanno appaltando a Elon Musk. Come spesso accade, si fa la storia di qualcosa quando non c'è più, o quando è sul punto di svanire. Il passaggio attuale dall'anima immateriale all'anima digitale, a cui stiamo assistendo tra estasi e impotenza, ci pone di fronte alla possibilità concreta di un futuro inevitabilmente disumanizzato: una futura civiltà ultraplanetaria che reificherà (cioè metterà in vendita) qualunque cosa e sostituirà – l'unica Sostituzione di cui secondo Onfray valga la pena preoccuparsi – l'era delle civiltà tradizionali, limitate nel tempo e nello spazio.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.