Il tuo browser non supporta JavaScript!

Violenza istituzionalizzata contro minorenni e donne. L'occultamento per autoreferenza

Violenza istituzionalizzata contro minorenni e donne. L'occultamento per autoreferenza
titolo Violenza istituzionalizzata contro minorenni e donne. L'occultamento per autoreferenza
autore
argomento Società, scienze sociali e politica Società e cultura: argomenti d'interesse generale
collana Bastille
editore Edizioni Clichy
formato Libro: Copertina rigida
pagine 528
pubblicazione 10/2019
ISBN 9788867996551
 
20,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
Un importante studio che, partendo dal sistema di leggi presenti, fa il punto sui danni psicologici, fisici ed esistenziali che la violenza vissuta realizza su donne e minorenni, per poi indagare un'ampia sfera di illegittimità, omissioni e abusi che, in sede giurisprudenziale, stanno a pregiudicare un corretto giudizio e, pertanto, determinano, attraverso "violazioni del Diritto", una "violenza secondaria" e danni suppletivi spesso irreversibili per chi è già vittima di violenza. Il testo pone quindi l'accento sulla inammissibilità dell'utilizzo di strumenti ideologici ascientifici assunti tout court in alternativa a quanto disposto dai codici di procedura e sulla illegittimità di formule autoreferenziali che deresponsabilizzano i giudicanti dalla revisione del giudizio, pur in presenza di evidenti - sul piano logico e del diritto - errori giudiziari e "doli eventuali".
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.