Rimembranze di un ultraottantenne
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Rimembranze di un ultraottantenne

sconto
5%
Rimembranze di un ultraottantenne
Titolo Rimembranze di un ultraottantenne
Autore
Collana Libera
Editore Sometti
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 104
Pubblicazione 02/2024
ISBN 9788874959082
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
13,00 12,35
 
risparmi: € 0,65
0 copie in libreria
Ordinabile
Alcune cartelline polverose, riemerse dall'oblìo, svelano componimenti giovanili di Roberto Longo. Non ricordi di oggi, dunque, ma versi di quasi sessant'anni fa. Quasi postume, non fosse altro che l'autore è vivente. Rimembranze che affondano nella memoria di un tempo, per molti versi finito, scomparso con tutte le sue abitudini, i suoi riti e i personaggi che l'affollavano. Suddivisa in quattro capitoli, quattro "libri" a loro modo danteschi, la silloge poetica in versi liberi di Longo racconta civiltà scomparse, inevitabili struggimenti, memorie politiche e riflessioni che a distanza di tempo risultano tutt'altro che banali, e ci portano in fondo a fare i conti con le nostre rimembranze.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.