Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna

Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna
titolo Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna
Autore
Argomento Poesia e studi letterari Letteratura: storia e critica
Collana Studi e ricerche di storia dell'editoria
Editore FRANCO ANGELI
Formato Libro
Pagine 240
Pubblicazione 01/2003
ISBN 9788846430779
 
26,50
Il mondo del libro è un territorio tutto al maschile oppure è popolato anche da donne, abitato da soggettività plurime, da corpi reali, sessuati e non astratti? Questo volume risponde ad alcune domande inevase della storia del libro per il tardo Medioevo e l'età moderna sondando la comparsa di un pubblico di lettrici grazie alla nascita di una letteratura in lingua materna, in rapporto a una produzione e circolazione dei testi che serba in sé la memoria della comunicazione e trasmissione orale; il confronto tra la rappresentazione del lettore e quella della lettrice; la presenza delle donne nei mestieri dei libri, copiste, miniatrici, cartaie, stampatrici ecc.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento