Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea De Mauro

Big Data Analytics. Analizzare e interpretare dati con il machine learning

Andrea De Mauro

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 221

I Big Data sono una realtà e la professionalità del data scientist è tanto ambita quanto rara sul mercato del lavoro. All'interno delle aziende, infatti, gli investimenti si concentrano sempre più sull'analisi dei dati, con lo scopo di prendere decisioni efficaci e migliorare prodotti, servizi e vendite. Questo manuale presenta in modo semplice e concreto i Big Data a chi non ha particolare esperienza ma vuole passare velocemente dalla teoria alla pratica. Per questo viene introdotto KNIME, uno strumento open source e gratuito dotato di un'interfaccia grafica che ne semplifica l'utilizzo e permette anche a chi non scrive codice di sfruttare i principali algoritmi di machine learning. Dopo aver definito cosa sono - e non sono - i Big Data, attraverso esempi pratici e tutorial viene spiegato come costruire cluster per organizzare dati e come creare modelli di predizione. Infine vengono introdotti argomenti più avanzati come il riconoscimento e l'analisi del linguaggio umano, e l'estensione delle funzionalità di KNIME con R e Python. Una guida per manager, professionisti e studenti, ma più in generale per chiunque voglia iniziare a lavorare con i Big Data apprezzandone le opportunità e comprendendone le criticità.
29,90

Improvvisazioni di cuore

Mauro D'Andrea

Libro: Libro in brossura

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 74

"Quanta strada devo fare ancora, quanti muri tra me e la vita, sono affascinato dalla lucidità del cuore che scrive poesie e non guarda le partite, visito spesso in me la mia dimora e cammino come un'ombra sui miei dubbi. Amo l'orizzonte impossibile e ci voglio andare. Tutte le volte che ti ho stretto non mi hai mai deluso, più ti tenevo, più ti volevo. Compagna di sogni, compagna di viaggi, compagna di dolori. A te chitarra che mi scaldi il cuore."
9,00

Fermacarte e pensieri

Mauro D'Andrea

Libro

editore: Kimerik

anno edizione: 2015

pagine: 80

12,50

La villa dei capolavori. Fondazione Magnani-Rocca

Mauro Carrera, Andrea Emiliani, Lucia Fornari Schianchi, Carlo Mambriani, Stefano Roffi

Libro: Copertina morbida

editore: Silvana

anno edizione: 2018

pagine: 312

Nel panorama museale internazionale la Fondazione Magnani-Rocca rappresenta uno dei più importanti e particolari esempi di collezionismo privato di opere d'arte. Racchiusa nello splendido contesto del parco romantico della Corte di Mamiano, in comune di Traversetolo nei pressi di Parma, la Fondazione custodisce in quella che fu la dimora di Luigi Magnani alcuni tra i capolavori dell'arte di tutti i tempi: dipinti, sculture, mobili e oggetti preziosi esposti in un raffinato percorso che rievoca la straordinaria vicenda del Fondatore. Ammirando le opere di Gentile da Fabriano, Filippo Lippi, Dürer, Tiziano, Rubens, Tiepolo, Goya, Canova e ancora Monet, Renoir, Cézanne, de Chirico, Morandi, Burri e molti altri, il visitatore della villa-museo può avvertire e rivivere la passione sentimentale e intellettuale che le univa a Magnani. La splendida raccolta viene presentata per intero in questo volume, con saggi compendiati da un ricco corredo di immagini e schede critiche, oltre ad apparati biografici e storici sul Fondatore e sulla sua dimora. Presentazioni di Giancarlo Forestieri, Gino Gandolfi e Ariberto Fassati e con un contributo di Vittorio Sgarbi.
34,00

Oscar Giaconia. Green room. Catalogo della mostra (Bergamo, 14 maggio-12 giugno 2016). Ediz. italiana e inglese

Mauro Zanchi, Stefano Raimondi, Andrea Zucchinali

Libro: Libro rilegato

editore: Lubrina-LEB

anno edizione: 2016

pagine: 72

"Si ha la sensazione, approcciandosi all'universo di Giaconia, di confrontarsi con un'orografia mentale in continua metamorfosi, fatta di abissi insondabili e picchi montuosi irraggiungibili (ma la montagna, ci ricorda lo stesso Giaconia, è anche il corrugamento montuoso dei fondali oceanici e, aggiungeremmo, il suo fantasma rovesciato, la fossa marina), vulcani sottomarini che nascono e si ritirano nello stesso giorno, isole che emergono e si inabissano, faglie, placche. Spezzando i rigidi legami delle polarità, l'artista apre i limiti del senso, lasciandolo proliferare nella sua magmatica generazione spontanea. Introducendo il mondo di Meister, Giaconia conclude significativamente: 'Il gioco degli equivoci può iniziare'. Il ricordo della pièce di Carmelo Bene durante la quale l'attore srotola la benda che gli fascia il braccio, sulla quale si allarga progressivamente una macchia di sangue, per poi mostrare l'arto perfettamente sano - 'La piaga era nella benda!' - restituisce perfettamente il gioco messo in campo da Giaconia tra profondità e superficialità, inganno e svelamento, senso e controsenso". (A. Zucchinali)
28,00

Ferragosto in giallo

Andrea Camilleri, Gian Mauro Costa, Alicia Giménez Bartlett, Antonio Manzini, Francesco Recami

Libro: Libro in brossura

editore: Sellerio Editore Palermo

anno edizione: 2013

pagine: 274

"La vita andava avanti lo stesso, spietata e inutile come quei giorni di agosto". C'è un morto sulla spiaggia con una siringa in vena: Montalbano, con Livia a Vigàta per il Ferragosto, sospetta una montatura, scopre il colpevole ma viene scavalcato. Un milionario russo è stato assassinato nel resort non lontano dal BarLume: il Barrista e i Vecchietti cercano la donna. Una rapina in banca finisce quasi in una strage: il vicequestore Rocco Schiavone gioca un po' sporco, come al solito. Nel cuore afoso delle ore piccole, una splendida fuggitiva irrompe nella Casa di ringhiera: tutto in una notte per il vecchio De Angelis con la sua auto feticcio e, dietro, il corredo di equivoci sarcastici da ballatoio. Un attentato nel ricco mondo dell'industria vinicola siciliana: Baiamonte, steso sulla sdraio, indaga per noia. Una pistola da collezione ha ucciso la moglie del commissario Carreras e ogni indizio accusa il marito: Petra Delicado e Fermin Garzón scommettono sul vero amore. Da Salvo Montalbano a Petra Delicado, gli investigatori degli autori presenti in questa raccolta hanno poderose personalità, tanto da riempire ampiamente lo spazio dei loro casi, non meno di quanto lo facciano gli intrecci in cui capitano. Da questa osservazione nasce l'idea di misurarne, appunto, la personalità, impegnandoli alla prova di occasioni speciali, di feste comandate e di giornate in cui di solito tutti vorrebbero liberarsi dei ruoli ufficiali.
14,00

La biblioteca spiegata agli studenti universitari

Mauro Guerrini, Carlo Bianchini, Andrea Capaccioni

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2012

pagine: 219

Il volume si rivolge agli studenti universitari per offrire loro una consapevolezza crescente della funzione e del valore della biblioteca come luogo della scoperta, disseminazione e memoria della conoscenza registrata, come spazio per l'apprendimento individuale e di gruppo. Vuole essere un rispettoso compagno di viaggio nella navigazione all'interno dell'universo bibliografico. L'attività di ricerca infatti implica la conoscenza dei molteplici e sempre nuovi servizi che essa offre, tra banche dati e cataloghi, motori di ricerca e repertori, prestito di risorse bibliografiche e fornitura di documenti. Il testo è redatto con un linguaggio diretto e immediato, e deriva da anni di esperienza nell'insegnamento e nel lavoro concreto in biblioteca.
15,00

Giallo Toma. Storia di lupi, preti, reliquie ed eredità

Andrea Gamba, Mauro Sarcinella

Libro: Libro in brossura

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2018

Un intrigo ambientato a Balme in Val di Lanzo vicino a Torino. Intrighi e strani omicidi si intrecciano per le strette vie del paese fino ai piedi della Val Servin, la più bella piccola valle delle Alpi. Toccherà, suo malgrado, a Stefano Gherardo (per tutti Steu) un educatore, gettare luce su questi misteri, aiutato dalla "Rossa" e da altri incredibili personaggi.
13,00

Arcobaleni finti e false nottate

Mauro D'Andrea

Libro: Libro in brossura

editore: Youcanprint

anno edizione: 2017

pagine: 96

"'Arcobaleni finti e false nottate', sulla scia di 'Improvvisazioni di cuore', è una raccolta di testi scritti quando sentivo la voglia di comunicare, di liberarmi, di gridare. Afferravo il mio 'fermapensieri' e scrivevo velocemente tutto quello che sentivo dentro, testi di rabbia, d'amore, di sofferenza e di speranza. E prima ancora che l'inchiostro seccasse li registravo accompagnandomi con la chitarra, con delle melodie inventate al momento. La cosa bella, unica e irripetibile, è che non saprei riprodurre nessuna di queste canzoni. Sono e resteranno sempre delle improvvisazioni. È questa la loro forza. Alcune sono canticchiate in napoletano, altre in italiano. In questa raccolta ho inserito i testi tutti in italiano, ma ascoltateli in napoletano e sentirete la loro forza. Trovate le interpretazioni canore di questi testi all'interno del canale di Youtube 'quasicrea'." (L'autore)
9,00

Confessioni di un seduttore. La guida segreta per sedurre le donne

Mauro D'Andrea

Libro

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2017

«Quello che mi hai detto è stato molto bello, ma ti vedo solo come un amico». È così che è iniziata la storia di Mauro D'Andrea. Eppure pochi anni dopo si è trovato a vivere situazioni fuori dal comune. Finire in bagno con una donna approcciata venti minuti prima, portare a letto una spogliarellista totalmente gratis e frequentarsi con tre donne simultaneamente... giusto per menzionarne alcune. In questo libro troverai alcune delle sue avventure, nonché un distillato di tutto ciò che ha imparato nel corso degli anni riguardo le donne e il come sedurle...
14,90

Fari rubati

Mauro D'Andrea

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 52

"'Fari rubati' è una raccolta di pensieri, impressioni, stati d'animo. Perché questo nome? Perché il faro davanti al mare rappresenta per me l'uomo davanti all'immensità dell'esistenza, una luce nella notte che illumina la vita e taglia il mare nero. Quando cale il sole inizia la sua vita. Troppi fari vengono spenti e non più riaccesi: 'Fari rubati'."
7,99

Manuale di diritto civile

Mauro Paladini, Andrea Renda, Daniele Minussi

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2019

pagine: 2210

Il volume nasce dall'esperienza scientifica, didattica e professionale dei suoi autori, attivi nelle Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali, nei corsi di preparazione al concorso per la magistratura ordinaria e nella didattica universitaria. Esso offre un'esposizione unitaria ed avanzata del Diritto civile, rivolgendosi in particolare a coloro che sono impegnati nella preparazione del concorso in magistratura ed agli operatori specializzati del diritto. Il Manuale presuppone la conoscenza istituzionale della materia e si rivolge a chi desidera approfondirne gli istituti, senza necessità di ricorrere a trattati o voci enciclopediche. È ricco di riferimenti alla più aggiornata giurisprudenza di legittimità, tramite un'accurata selezione delle pronunce più rilevanti in relazione ai temi più dibattuti ed ai contrasti interpretativi, senza trascurare le elaborazioni dottrinali più note e rilevanti. Unisce alla completezza espositiva un taglio critico e ragionato.
99,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.