Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Religione e fede

Cercatori dell'impossibile. Spiritismo, ufologia e nuovi messia

Ernesto Zucchini

Libro: Libro in brossura

editore: Fede & Cultura

anno edizione: 2024

pagine: 336

Il mondo dello spiritismo, del millenarismo, dell'ufologia e di tanti movimenti pseudoreligiosi viene ignorato dalla ragione che lo bolla come "luogo della superstizione" ma sta conquistando porzioni sempre più ampie della società senza trovare troppi ostacoli, nemmeno da parte degli uomini di religione. In perfetto equilibrio tra l'approccio "scientifico" e la divulgazione, questo libro racchiude gli scritti apparsi su una rubrica settimanale pubblicata da "Vita Apuana", organo della Diocesi di Massa Carrara-Pontremoli, perché i suoi lettori potessero velocemente e precisamente capire cosa si intende quando si parla di esoterismo e spiritismo.
29,00 27,55

Le più belle storie zen. Le 100 storie zen più belle di sempre

Libro: Libro in brossura

editore: Idea Libri

anno edizione: 2024

pagine: 144

Le storie zen pongono domande, e lo fanno sotto la forma del dialogo, usato come espressione di un linguaggio vivo, opposto alla rigidità della lingua scritta. Sono suggerimenti della via, come un dito che indica la luna, ma non sono la via. La definizione dello zen attribuita a Bodhidharma è tuttora la più celebre: “una trasmissione speciale al di fuori delle scritture, che non si basa su parole o lettere, ma punta direttamente al cuore dell’uomo, che vede nella propria natura e raggiunge lo stato di Buddha”. Scopo dello zen è l’illuminazione (satori), esperienza immediata della natura di tutte le cose, anzitutto quelle della vita quotidiana. Quando non esiste più separazione fra chi conosce e ciò che è conosciuto la conseguenza è l’illuminazione. Chi raggiunge il satori, dicono i testimoni, sente il prodigio della vita schiudersi in ogni atto, avverte le opposizioni conciliarsi in un tutto organico e coerente, come se il guscio individuale che racchiude la personalità esplodesse liberandola dalla stretta che laimpedisce, disciogliendola in qualcosa di indescrivibile. Le strade dell’illuminazione non prevedono l’adorazione, il timore, la fede o l’amore di Dio. Trascendono anche le categorie del pensiero, nella convinzione che le parole non possano esprimere la verità ultima. Il risveglio non è una conclusione attraverso la riflessione, è stato definito il difficile processo di far tornare i pensieri alla loro origine prima, saggezza basata su un’esperienza religiosa.
10,00 9,50

Qohelet tremila anni dopo

Rocco Quaglia

Libro: Libro in brossura

editore: Marcianum Press

anno edizione: 2024

pagine: 160

Qohélet è un libro inesauribile perché è il libro che parla dell’uomo e, finché l’uomo vive, ha qualcosa da dire. Qui non si propone una traduzione ma una parafrasi e un’interpretazione del testo riletto dopo tremila anni da chi ha tutto da invidiare alla persona di Qohélet, vale a dire da chi non ha nulla, neppure una vita da vivere. A parlare, qui, non è più il re di Gerusalemme, l’uomo caro a Dio, ma è l’Aborto o, meglio, il suo spirito che aleggia sulla condizione umana. L’Aborto diventa così colui che, al di là della propria identità, ha coscienza di non vivere il proprio destino e, pertanto, di vivere nella condizione di chi è stato abortito. Qohélet resta il libro in cui si trovano tutte le contraddizioni umane, tutte le incoerenze della vita, tutte le incongruenze della realtà. Qohélet, re e saggio, può comprendersi soltanto se entra in dialogo con il proprio Antiqohélet. Questo è il solo confronto possibile perché egli possa spingersi in una ricerca che lo porti al mistero della propria esistenza e a una riconciliazione con se stesso.
16,00 15,20

Etica islamica contemporanea. Fonti, norme, comportamenti

Ignazio De Francesco

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 248

La necessità di insegnare ai credenti dell'islam “come fare che cosa”, in tutti i campi della vita, attraversa la storia delle società islamiche dagli inizi, ma conosce oggi una fase critica senza precedenti. A fronte della quantità crescente di studi monografici, il libro propone uno sguardo d'insieme e si rivolge, oltre che agli specialisti, a chiunque sia interessato, per professione o altri motivi, a comprendere meglio l'islam. Come evidenzia nella Prefazione Caterina Bori, «nel panorama italiano non c'è ancora uno studio simile, in grado di restituire il ventaglio delle discussioni sui nodi etici, religiosi e giuridici che attraversano l'universo islamico contemporaneo». Partendo dalle premesse teologiche e giuridiche dell'atto umano, il volume procede trattando il galateo dei rapporti con Dio, gli angeli, il Corano e il Profeta. Segue l'etica familiare, sessuale, medica, economica e ambientale, il rapporto con i non musulmani, la trasmissione dell'islam ai giovani, «temi davvero rilevanti per chi, dopo aver studiato la tradizione vivente altrui, ritorna a sostare e interrogarsi sulla propria», come osserva Fabrizio Mandreoli nella Postfazione.
25,00 23,75

Il libro rosso. Magismo, scienze occulte e filosofia ermetica

Éliphas Lévi, Hortensius Flamel

Libro: Libro in brossura

editore: Libraio editore

anno edizione: 2024

pagine: 280

Eliphas Levi (pseudonimo di Alphonse Louis Constant) è stata una delle menti più astute e illuminate che hanno segnato la storia e la letteratura dell'esoterismo occidentale. Il suo interesse per la magia si inserisce in quel revival delle scienze occulte che caratterizzò la seconda metà dell'Ottocento. "Il Libro Rosso", commentato e curato dallo storico dell'esoterismo Andrea Pellegrino, parte da un testo apparso per la prima volta a Parigi nel 1841, scritto da un esoterista che si firmava come Ortensio Flamel, la cui vera identità ha scatenato non poche congetture. Pellegrino commenta il testo ampliandolo e inserendovi: i concetti fondamentali del Dogma e rituale dell'alta magia, le biografie dei principali maestri dell'occulto, le lettere di Levi al Barone Spedalieri (sublimi esempi di insegnamento cabalistico), i precetti per giungere alla completa comprensione del Grande Arcano, le istruzioni di Levi per l'evocazione degli spiriti, talismani e pentacoli. Il tutto accompagnato da un apparato iconografico spettacolare. Il risultato è un testo potente, che spiega gli insegnamenti più segreti della magia e dell'occultismo.
39,90 37,91

L'ultimo posto

Marco Gaballo

Libro: Libro in brossura

editore: Frate Indovino

anno edizione: 2024

Una delle parabole fondamentali dell’umiltà cristiana viene commentata da un frate cappuccino, che sa dare alla sua lettura la connotazione delle piccole cose, di Madonna Povertà. L’esperienza dell’ascolto della Parola può così essere assimilata a quella di stare in una stanza buia, al chiuso, dove vediamo tutto nero, ma con questa differenza: nel momento in cui ci poniamo in ascolto accogliente e cordiale della Parola di Vita, qualche breccia si forma nella parete del nostro cuore e della nostra mente e comincia a entrare la luce, al principio solo da una piccola fessura. Il libro fa parte della Collana editoriale Perle che con ognuno dei suoi 12 volumetti ci parla di una parabola evangelica.
6,00 5,70

La questione di Dio in un'epoca di crisi. G. B. Montini e la cultura religiosa tra le due guerre mondiali

Libro: Libro in brossura

editore: Studium

anno edizione: 2024

pagine: 478

Il dibattito culturale degli anni ’20 e ’30 del Novecento e la sua incidenza sulla vita ecclesiale si trovano al centro dell’attenzione e rappresentano l’oggetto principale del volume che raccoglie gli Atti del XV Colloquio Internazionale dell’Istituto Paolo VI. L’intento perseguito con la scelta di questo tema è evidentemente quello di chiarire in che modo lo studio, l’avvio del ministero e lo sguardo sul mondo, dal punto di vista della Segreteria di Stato vaticana, nell’epoca dei totalitarismi, abbiano plasmato la figura di Giovanni Battista Montini e rendano ragione delle caratteristiche dell’azione pastorale e del magistero nelle successive stagioni della sua vita. Si incontra qui, nella sua radice, il tema a lungo studiato del rapporto di Giovanni Battista Montini con la modernità. Egli si forma nella stagione ecclesiale successiva al modernismo, in un contesto ecclesiale assai sensibile e, non di rado, dichiaratamente sospettoso verso ogni possibile cedimento al pensiero moderno. Negli anni ’20 e ’30 G.B. Montini matura uno sguardo differenziato sulla cultura moderna, che non deve essere demonizzata, ma neppure può essere assunta acriticamente. In modo più profondo, ma anche meno esplicito, si intravede negli scritti di Montini di questo periodo la convinzione che la modernità si dà in molti modi ed esige perciò capacità di discernimento e un’attitudine che si potrebbe dire di “partecipazione critica” alla vicenda della cultura del tempo.
36,00 34,20

Principio Apocatastasi. La vita restituita come postulato di una filosofia morale

Francesco Ghia

Libro: Libro in brossura

editore: Morcelliana

anno edizione: 2024

pagine: 704

Dall'originario significato astronomico, il termine “apocatastasi” passa a indicare, entro una visione ciclica della storia, la teoria per cui, alla fine dei tempi, tutte le creature saranno reintegrate nell'ordine armonico voluto da Dio al momento della creazione. Si accende così la speranza in una salvezza universale, che non cancella la tragicità e il peccato dell'esistenza individuale, ma la riabilita in un più ampio orizzonte di senso, nel giorno in cui Dio sarà «tutto in tutti». Dal mondo antico e tardo-antico (in particolare con Origene) ai pensatori del Novecento, tra religione, filosofia e letteratura, il volume ricerca le tracce dell'apocatastasi e i fondamenti che autorizzano a farne il cardine della filosofia morale. Di fronte all'attuale crisi ecologica e allo spettro della distruzione del pianeta, la questione dell'apocatastasi si fa ineludibile e si ripropongono gli interrogativi che questo principio, provocatoriamente, suscita: esistono colpe tanto gravi da meritare una pena eterna senza possibilità di redenzione? Può convertirsi all'amore, dopo la morte, chi in vita lo ha ostinatamente rifiutato? È ancora possibile riparare al male dopo eventi come la Shoah?
45,00 42,75

Intelligenza artificiale e pace. Messaggio per la celebrazione della 57ª Giornata mondiale della pace 2024

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)

Libro

editore: Libreria Editrice Vaticana

anno edizione: 2023

pagine: 32

Il volume contiene il testo del Messaggio del Santo Padre Francesco in occasione della celebrazione della 57ᴬ Giornata Mondiale della Pace.
2,20 2,09

Popolo di tredici lune

Maria Soave Buscemi

Libro: Libro in brossura

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2023

pagine: 100

Un manuale agile, ricco di schede da completare per la Lettura Popolare della Bibbia. "Siamo Popolo nella fede in Gesù il Cristo di 13 in 13 lune. Un tempo speciale perché significato e sorretto, nella nostra semplice fede che si fa azione misericordiosa quotidiana, da questo respiro a cui papa Francesco ci invita: la sinodalità. Papa Francesco ed io veniamo dalla “fine del mondo”, da quel pezzo di terra afroamerindia che spesso viene chiamata America Latina. Tra quel Popolo amato abbiamo vissuto e compreso alcuni valori semplici ed essenziali della Vita, avremo modo di condividerli ed ascoltare il vostro respiro di Vita." (dall’introduzione dell’autrice)
10,00 9,50

Soave e piano. Il discorso letterario nel magistero di Albino Luciani

Simone Martuscelli

Libro: Libro in brossura

editore: Marcianum Press

anno edizione: 2023

pagine: 160

Incrociando uno studio sui volumi presenti nella Biblioteca Patriarcale di Venezia appartenuti ad Albino Luciani con un’attenta lettura della sua opera, il volume ricostruisce la strategia linguistica che attraversa l’intero arco della sua predicazione. Dai primi studi letterari nella Biblioteca della Pieve di Canale d’Agordo fino agli ultimi scritti del pontificato, Luciani intrattiene un fittissimo dialogo con la letteratura e, scegliendo attentamente gli autori di riferimento e assumendo di volta in volta valide posizioni su opere e temi, si dimostra perfettamente in grado di comprendere il discorso critico e di riutilizzarlo a fini catechetici. Grazie a un’acuta capacità di ricezione e una spiccata attitudine al riuso, la letteratura diventa nelle mani di Luciani un potente mezzo al servizio della predicazione. Questo volume si propone di restituire un aspetto fondamentale della figura di Luciani, quello letterario, spiegando le motivazioni e le radici di quel modo di esprimersi umile ormai riconosciuto come sua cifra caratteristica.
18,00 17,10

Uomo di Dio. Riflessioni sugli assi portanti della vita sacerdotale

Athanasius Schneider

Libro: Libro in brossura

editore: Fede & Cultura

anno edizione: 2023

pagine: 210

Il sacerdozio oggi vive una crisi inaudita che, per essere risolta, ha bisogno di rinnovare l'amore nei sacerdoti: verso la Chiesa, la fede cattolica, l'umiltà, la castità, la vergine Maria, la confessione, la Santa Messa. Questo libro presenta moltissime parole di Santi e Beati che ammaestrano e fanno riflettere sugli assi portanti del ministero sacerdotale, facendo riscoprire soprattutto l'amore per il Signore: il sacerdote deve essere infatti principalmente un uomo di Dio e spendersi per la salvezza delle anime. Prefazione di don Marino Neri.
19,00 18,05

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.