Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Medicina

La pratica quotidiana della speranza. Storie di guarigione

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2020

pagine: 152

Quali sono i fattori che favoriscono i percorsi positivi in situazioni che appaiono disperate, come molte esperienze esistenziali dolorose e poco comprensibili, come quelle psicotiche? Chi ha scandagliato i racconti di centinaia di "sopravvissuti" (G. Hornstein), ha indicato una risposta chiarissima: disporre di almeno una persona che creda fermamente alla possibilità della tua "guarigione". Coerentemente con questa indicazione, le speranze ragionevoli, che sono il denominatore comune dei contributi proposti in questo testo, sono sempre speranze condivise. Le testimonianze dirette (P. Deeagan, A. Hart, R. Waddingham) ne sono una conferma evidente. Il contributo del curatore, quello di K. Weingarten e quelli finali, sulle pratiche dialogiche, consentono - soprattutto ai professionisti della salute e del sociale - di avere piena consapevolezza del proprio ruolo quotidiano di partner attivi nei percorsi positivi, resistendo alle lusinghe delle teorie biologiche della sofferenza mentale, che alimentano la disperazione e il pregiudizio di inguaribilità (che è l'ultimo impalpabile muro del manicomio).
14,00 13,30

Finalmente ho capito come funzionano i virus

Gilda Fanti

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2020

pagine: 144

«Questo libro nasce per aiutarci a conoscere meglio il mondo dei virus, comprendere cosa sono e come sono fatti, come si moltiplicano e perché possono essere così pericolosi. Capire è il primo passo per avere meno paura, ma anche per smettere di essere in balia delle opinioni altrui.» Per chi vuole saperne di più sui virus, ecco un libro che parla a tutti, con linguaggio chiaro e accessibile, di biologia, virologia e medicina. Attraverso un racconto che parte dal lontano 1898, quando fu scoperto e studiato il primo virus e ci si accorse così che i virus sono le entità più diffuse nel nostro pianeta, ripercorreremo la storia del rapporto tra l'uomo e i virus, con un approfondimento sui tre big killer - Ebola, HIV e influenza - e sull'azione dei vaccini, fino a scoprire come è avvenuta la più grande conquista della medicina: l'eradicazione del vaiolo dal nostro pianeta. Alla luce delle precedenti pandemie del '900, dall'influenza Spagnola all'Asiatica, fino a Sars e Suina di questo millennio, scopriremo infine come si è originato il COVID-19 e quali mezzi abbiamo oggi per proteggerci.
12,90 12,26

L'importanza dei metalli nella dieta. Benefici e rischi per l'organismo

Anna Antonini

Libro: Copertina morbida

editore: L'Età dell'Acquario

anno edizione: 2020

pagine: 208

Ogni giorno della nostra vita entriamo in contatto con dei metalli: li tocchiamo, li respiriamo e li mangiamo. Ogni alimento di cui è composta la nostra dieta ne presenta infatti quantità variabili. Alcuni possono rivelarsi tossici se assunti in quantità eccessive o provocare conseguenze piuttosto serie se la nostra dieta ne è priva. Prestare attenzione ai cibi di cui ci nutriamo è quindi un passo fondamentale per regolarne l'apporto e scongiurare effetti dannosi. L'importanza dei metalli nella dieta è una guida esauriente e precisa. Di ogni metallo preso in esame sono descritte le caratteristiche fisiche e chimiche e analizzati i meccanismi di assorbimento da parte dell'organismo. Vengono inoltre segnalate le patologie che possono insorgere a causa della sua carenza o del suo accumulo e consigliate le strategie alimentari più opportune per contrastarne l'insorgenza. Oltre a calcio, ferro, potassio e sodio - i metalli più noti in relazione al cibo -, Anna Antonini ne analizza molti altri, la cui importanza per la salute del corpo umano è oggetto di numerosi studi scientifici. Vanadio, molibdeno e cobalto sono soltanto alcuni fra quelli meno noti che è necessario tenere sotto controllo ricorrendo a una dieta bilanciata e il più possibile varia. Il volume si chiude con una panoramica dedicata al mineralogramma, il più accurato esame di laboratorio attualmente disponibile per misurare la presenza di metalli nell'organismo, e alla terapia chelante, in grado di curare alcune forme di intossicazione dovute ai metalli pesanti.
16,50 15,68

Senza respiro. Un'inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus, in Lombardia, Italia, Europa. Come ripensare un modello di sanità pubblica

Vittorio Agnoletto

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2020

pagine: 192

No, non è andato tutto bene. Il Coronavirus, che finora ha fatto più di un milione di morti nel mondo, in Italia è arrivato a fari spenti e ha fatto breccia nel nostro sistema sanitario. Vittorio Agnoletto, medico, tra i più attenti osservatori della pandemia, in questo libro indaga con rigore le cause - remote e prossime - che hanno impedito alla sanità pubblica italiana di reggere all'onda d'urto del virus: l'impreparazione degli amministratori, il progressivo abbandono dell'assistenza territoriale e la privatizzazione della sanità. "Senza respiro" analizza e mette a confronto le modalità con le quali varie regioni italiane e i Paesi europei hanno reagito alla pandemia, approfondendo il caso della Lombardia, con la cronologia degli eventi e le drammatiche testimonianze, di medici, infermieri e parenti. Ma il libro non si limita a denunciare errori, ritardi, silenzi, ambiguità: propone anche un nuovo modello di sanità, pubblica, democratica, radicata nel territorio. L'intensa prefazione di Luiz Inácio Lula da Silva - presidente del Brasile 2003-2010 - affratella in un unico grido le vittime del Coronavirus e quelle di altre odiose ingiustizie: "Vogliamo respirare!". Con la collaborazione di Cora Ranci e Alice Finardi.
12,00 11,40

Stretching e flessibilità. Teoria, tecnica e didattica

Maurizio Tripodi

Libro: Copertina morbida

editore: VITA E PENSIERO

anno edizione: 2020

pagine: 184

Considerata tra le cinque componenti della physical fitness, la flessibilità è una qualità motoria di cui non possiamo fare a meno in quanto utile e necessaria al movimento dell'uomo per tutto l'arco di vita. Possedere una buona flessibilità è fondamentale per il mantenimento dello stato di salute: questo testo espone le caratteristiche di tale qualità, spiegata attraverso le più attuali evidenze scientifiche e le linee guida internazionali. Il libro illustra due metodologie, che inglobano gli esercizi volti al miglioramento e al mantenimento della flessibilità muscolare umana. La prima, nuova e innovativa, riguarda il self myofascial release: tecnica di auto massaggio, studiata e utilizzata negli ultimi anni, che viene descritta e rappresentata in tutte le sue caratteristiche. La seconda è lo stretching nelle sue varie forme, che rappresenta la metodica più tradizionale e conosciuta. Di entrambe vengono analizzati i diversi aspetti: le tecniche da utilizzare, gli adattamenti che ne derivano, la didattica e la programmazione degli esercizi. Il testo, inoltre, mette a fuoco i metodi per la misurazione della flessibilità statica, descrivendoli e confrontandoli tra loro. A corollario delle esposizioni teoriche e di metodo, vengono proposte alcune esercitazioni pratiche.
18,00 17,10

Salute e sicurezza per tutti. Covid-19: corso di prevenzione e profilassi per la corretta gestione delle relazioni sociali e delle attività professionali

Libro: Copertina morbida

editore: CEF

anno edizione: 2020

pagine: 196

Da uno dei maggiori virologi italiani un corso completo per gestire il "dopo" dell'emergenza sanitaria in Italia e nel mondo. Il Covid-19, con il distanziamento tra persone e l'isolamento sociale, ha modificato anche il nostro modo di relazionarci e di lavorare: l'adozione di strategie di adattamento per fronteggiare stati d'animo contrastanti, tra cui l'apprensione per la salute propria e altrui o lo sgomento per il senso di impotenza e di isolamento, hanno richiesto e richiederanno un grandissimo sforzo mentale, anche in considerazione delle nuove misure di sicurezza che tutti (cittadini, lavoratori e aziende) devono rispettare almeno per tutto l'inverno. Da oggi in poi niente sarà più come prima: per molto tempo ancora dovremo abituarci a superare il naturale bisogno di vicinanza con i nostri simili per tenere una distanza di sicurezza tra noi e gli altri. In questo corso si affronta in modo completo prevenzione e profilassi per la corretta gestione delle relazioni sociali e delle attività professionali, con una serie di risorse multimediali su piattaforma e-learning, test e un attestato finale. Un prodotto editoriale e didattico offerto da Cef Publishing-Centro Europeo di Formazione, leader italiano della formazione professionale a distanza, per vivere questo difficile momento nel modo più responsabile.
160,00 152,00

Il virus e la specie. Diffrazioni della vita informe

Massimo Filippi

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2020

pagine: 138

Prendendo le mosse dalla constatazione che SARS-CoV-2 interagisce strettamente con la categoria di specie, al contempo rafforzandola (con la sua selettività infettiva) e destabilizzandola (con i suoi salti), questo libro attraversa i territori su cui prosperano le specie endemiche delle norme e delle classificazioni, per mostrare quanto la specie operi nella produzione istituzionalizzata di mostri sempre più pallidi e costituisca una delle armi più affilate utilizzate dal capitale nella guerra sulla vita informe. Il movimento che percorre queste pagine è quello di una progressiva torsione della nozione di bio/necro/politica per coglierne la reale estensione, un'estensione che eccede di gran lunga l'umano.
6,00 5,70

Il grande manuale delle droghe

Louise Lewin

Libro

editore: IDEA LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 368

Le droghe sono profondamente radicate nella storia e nella cultura dell'umanità, ricoprendo un ruolo fondamentale nei riti magici e religiosi quale nutrimento per mistici, sciamani e stregoni, oltre a rappresentare un elemento discriminante all'interno dei vari gruppi sociali. Pubblicato in Germania nel 1924 con il titolo Phantastica, questo libro raccoglie i risultati delle ricerche compiute da Lewin sulle sostanze psicotrope: se fino ad allora si conoscevano solo i modi d'uso delle varie droghe, è questo il primo testo ad offrire una descrizione precisa degli effetti che producono sul cervello umano. Questo libro fornisce dettagliate informazioni su tutte le maggiori droghe del tempo, dall'oppio alla datura, dall'alcool fino al betel, senza tralasciare la cannabis e i più comuni tè, caffè e tabacco. Con quest'opera pioneristica Lewin diede avvio all'etnobotanica, scienza che ci accompagna ancora oggi nelle forme più conosciute della fitoterapia e della cosmesi.
16,00 15,20

Odio, rabbia, violenza e narcisismo

Otto F. Kernberg

Libro: Copertina morbida

editore: Astrolabio Ubaldini

anno edizione: 2020

Il più recente scritto di Kernberg è una summa essenziale del suo pensiero e una lucida panoramica su alcuni drammatici temi cardine della società odierna, temi che egli ha attraversato e analizzato a fondo, nella teoria e nella clinica, nell'arco della sua lunga ricerca psicoanalitica. Il materiale è tratto dal corso clinico "Odio, rabbia, violenza e narcisismo", da lui tenuto nell'ambito delle Lindauer Psychotherapiewochen del 2010. Centrale è sempre il tema del narcisismo, cui Kernberg ha dedicato nel corso della sua esperienza una fitta serie di pubblicazioni. Lo psicoanalista porta avanti così il progetto di elaborare una concezione generale per una problematica ampia e ramificata, allo scopo di chiarire gli aspetti psicopatologici che accompagnano la pratica clinica relativa a questo disturbo e offrire un aiuto pratico nel trattamento dei pazienti. Il volume si articola in cinque lezioni che approfondiscono alcuni temi basilari. Nella prima e nella seconda vengono analizzate le manifestazioni della pulsione di morte, in particolare la coazione a ripetere, il sadomasochismo e la reazione terapeutica negativa. Un'attenzione centrale viene dedicata ai processi autodistruttivi nella psicologia delle masse e nella società. La terza lezione esamina la pulsione di morte e l'aggressività sullo sfondo delle moderne neuroscienze: Kernberg risale dalla clinica alla teoria, identificando le cause delle gravi patologie esaminate. La quarta lezione è incentrata sulla diagnosi e sul trattamento dei disturbi gravi della personalità, con il quadro di riferimento della teoria delle emozioni e delle relazioni oggettuali. La quinta, infine, esamina le strategie e le tecniche della psicoterapia psicodinamica, anche in relazione al trattamento di gravi regressioni paranoidi.
14,00 13,30

L'invenzione dell'isteria. Charcot e l'iconografia fotografica della Salpêtrière

Georges Didi-Huberman

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2020

pagine: 368

All'ospedale psichiatrico parigino della Salpêtrière, di cui diventa direttore nel 1862, Jean-Martin Charcot non incontra delle semplici pazienti, ma le «quattro o cinquemila donne infernali» che gli serviranno da materia prima per teorizzare sulla follia. Tra quelle mura egli troverà la fama inventando quel particolare tipo di disagio, tutto femminile, che chiamerà «isteria». In questo volume, arricchito da 108 immagini d'archivio, Georges Didi-Huberman rivela le pratiche mediche e le «messe in scena» a cui i medici sottoposero le cosiddette isteriche. Un saggio fondamentale che si muove con disinvoltura tra la storia della mentalità, della psichiatria e della fotografia.
35,00 33,25

Tutto d'un fiato. L'ingegnere, la valvola e la maschera: una storia di paura, speranza e successo

Federico Vincenzi, Cristian Fracassi

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 182

Una storia di speranza uscita dall'emergenza Covid, quella dell'ingegner Fracassi e del team Isinnova, capaci di trovare tra mille difficoltà e pericoli soluzioni a tempo di record per restituire l'aria da respirare ai malati. Dalla valvola riprodotta con stampanti 3D alla maschera di Decathlon collegata alle macchine per respirare, i ragazzi di Isinnova hanno sprigionato coraggio, intelligenza, tenacia e, soprattutto, generosità. E i risultati del lavoro di una squadra formidabile di ingegneri e medici si sono tradotti nella guarigione di tanti pazienti, in un caso internazionale di innovazione che salva la vita - da Brescia a Rio de Janeiro - tanto che valvola e maschera da loro creati sono ora esposti al MoMA di New York. Scritto come un romanzo raccogliendo la testimonianza dei protagonisti, il volume è un racconto emozionante, in presa diretta, che si sofferma su sentimenti, paure, decisioni: perché di questi elementi è fatta la storia di un eroe.
15,90 15,11

Area emergenza ospedaliera. Modelli organizzativi e progettuali

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 160

Un manuale operativo specifico per una delle aree funzionali più critiche del sistema ospedale, come ha dimostrato la recente pandemia di Covid-19. Il volume, in linea con gli obiettivi della serie, è rivolto principalmente ai responsabili di area tecnica aziendale, alle direzioni sanitarie, ai professionisti e agli operatori del settore. La conoscenza delle caratteristiche dell'Area emergenza fornisce gli strumenti per la sua strutturazione e il suo dimensionamento ai vari livelli di complessità ospedaliera (Pronto soccorso, Dipartimento di emergenza e accettazione di 1° e 2° livello) e mette in risalto le criticità nel caso di emergenze su vasta scala.
22,00 20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.