Medicina

Scenari e modelli di governo, organizzazione e management del sistema sanitario italiano

Giuseppe Melone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 450

La storia del Servizio Sanitario Nazionale ha attraversato epoche e vicende dell'evoluzione istituzionale del nostro Paese, articolandosi lungo un percorso a tratti impervio che ha visto numerosi tentativi riformatori. La vicenda pandemica, con i suoi smottamenti sul piano sia sociale che economico, ha imposto un nuovo protagonismo alle tematiche di ambito sanitario, innescando momenti di consapevolezza mondiale, che, sul piano europeo, hanno dato la stura a politiche di riforme e di investimenti che, forse, per la prima volta, vedono l'Europa atteggiarsi ad autentica realtà comunitaria sovranazionale nell'interesse degli Stati membri. A livello di sistema Paese, le notevoli leve di impulso - di cui al Next Generation EU e al PNRR - stanno offrendo una imperdibile opzione di ripresa in termini sia di sviluppo socio-economico, sia di allineamento su ambiti fortemente valoriali, rivendicando una centralità di ruolo e risorse rispetto alle tematiche di sicurezza della collettività, di beni pubblici, di una tutela della salute accessibile, tempestiva, appropriata, omogenea ed efficace, nel solco del solidarismo forte che permea i diritti costituzionali degli artt. 3 e 32, nell'economia di un rapporto virtuoso Stato-Regioni. Il testo si pone quindi, per struttura e approccio, come utile contributo e supporto sia per studenti che per addetti ai lavori. La disamina dei maggiori istituti e protagonisti del sistema sanitario si coniuga con la lettura contingente delle esigenze di riassetto, di recupero di economicità ed efficienza; il tutto finalizzato alla centralità del paziente e delle sue esigenze. Tutti gli elementi cardine del piano e della Missione 6 Salute del PNRR - Case e Ospedali di Comunità, COT, Telemedicina e FSE, nuovo ruolo del Distretto e riforma di cui al d.m. 77/2022 sulla sanità del territorio - vanno così a comporre una visione sistemica del più importante perno sociale e strategico dell'Italia e di tutta l'Europa: il suo sistema salute. Giuseppe Melone è un economista e manager sanitario, professore a contratto di Organizzazione delle Aziende Sanitarie presso l'Università degli Studi Unitelma Sapienza di Roma, dottore commercialista. Esperto di governo, organizzazione e management aziendale, da oltre 25 anni impegnato nella direzione di importanti enti, istituzioni e aziende pubbliche e private del Sistema Sanitario Italiano. Relatore in numerosi congressi scientifici, accademici, dibattiti ed eventi tematici, ha pubblicato su importanti riviste articoli e studi in materia giuridica, economica e organizzativa, in particolare riferiti all'ambito sanitario e da, ultimo, alle tematiche inerenti alla pandemia da Covid-19 ed al PNRR.
44,00 41,80

Medicina. La storia illustrata

Steve Parker

Libro: Copertina morbida

editore: Gribaudo

anno edizione: 2023

pagine: 288

Da guaritori, erboristi e sciamani, i primi salassi e gli albori degli studi di anatomia umana fino ai nuovi sviluppi della fecondazione in vitro, la rivoluzione genetica, le cure contro il cancro e le terapie con le cellule staminali, Medicina mostra le insidie e le miracolose scoperte della storia medica. Grazie a evocative illustrazioni, chiari diagrammi e testi illuminanti, questo volume evidenzia gli affascinanti sviluppi della diagnostica, la chirurgia e il trattamento medico e ne segue le tappe fondamentali, raccontando le storie degli uomini e delle donne coinvolti nella straordinaria evoluzione di questa scienza.
29,90 28,41

Terapia dei sistemi familiari interni

Richard C. Schwartz, Martha Sweezy

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2023

Questo manuale offre una presentazione esaustiva della Terapia dei sistemi familiari interni (IFS), insegnata e praticata in tutto il mondo. L'IFS dimostra che le subpersonalità o "parti" della psiche di ogni singolo individuo si relazionano tra loro come i membri di una famiglia e che la polarizzazione tra le parti, proprio come nelle famiglie, può generare sofferenza emotiva. L'ideatore di questa terapia, Richard Schwartz, e Martha Sweezy spiegano i concetti fondamentali dell'IFS, fornendo linee guida pratiche per affrontare pazienti traumatizzati o con problemi d'ansia e depressione, di dipendenza da sostanze o con problematiche comportamentali o della condotta alimentare. Vengono illustrate numerose strategie utili per il trattamento della famiglia e della coppia; i punti chiave della terapia sono evidenziati tramite quadri riassuntivi e ogni capitolo si conclude con una breve sintesi dei temi trattati.
35,00 33,25

BAS3. British Ability Scales: descrizione dello strumento e applicazioni cliniche

Daniela Traficante, Maria Assunta Zanetti

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2023

pagine: 248

Le British Ability Scales (BAS) risultano particolarmente utili nei casi in cui si osservi un funzionamento cognitivo caratterizzato da rilevanti disarmonie di sviluppo tra abilità diverse, e offrono elementi di valutazione caratterizzanti il singolo bambino, al di là di indici di funzionamento globale, che rischiano di mascherare problemi o risorse. L'applicazione delle BAS3 consente di ottenere indicazioni attendibili sui processi che costituiscono i punti di forza e i punti di debolezza del bambino, offrendo al clinico informazioni utili a supporto della diagnosi e dell'intervento, soprattutto in ambito educativo.
26,00 24,70

Le parole tra noi. Il monitoraggio del dialogo terapeutico

Fabio Monticelli

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2023

pagine: 176

Il monitoraggio dei sistemi motivazionali costituisce un elemento di estrema utilità per il clinico per molte ragioni: consente di identificare in tempo reale le fasi critiche della sintonizzazione cooperativa col paziente; consente di individuare chi, tra paziente e terapeuta, abbia creato i presupposti della crisi cooperativa in corso; permette, infine, di differenziare i diversi tipi di crisi cooperativa e di stimare gli effetti a breve termine degli interventi sulla base della valutazione delle risposte del paziente.
19,00 18,05

Decidere, morire, essere nella medicina di oggi

Giovanni Boniolo

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2022

pagine: 218

Nonostante le polemiche e le fake news nate negli ultimi anni, la medicina è ancora oggi il modo migliore - probabilmente l'unico - che conosciamo per curare gli essere umani e per provare a salvarne le vite. Questa consapevolezza guida il lettore attraverso le pagine di Decidere, morire, essere nella medicina di oggi, in cui Giovanni Boniolo parla di vita, di morte, di identità nella malattia, di preoccupazioni per le patologie e dei tentativi di prendersi cura dei malati. Ne emerge una riflessione attenta sulla medicina contemporanea, che tiene in considerazione le implicazioni socio-etiche, le difficoltà esistenziali legate a molte decisioni cliniche e le questioni politiche che incidono sulla ricerca biomedica, sulla quotidianità clinica e sulle decisioni di salute pubblica.
18,00 17,10

Schizofrenia. Crisi, esordio e situazioni limite

Eva Gebhardt, Luca Giorgini, Gabriele Marciano, Manuela Petrucci, Andrea Raballo

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 160

Quand'è che una situazione di crisi, stato tutt'altro che raro in adolescenza, rischia di segnare l'inizio di una patologia psichica? Quando una condizione di malessere può essere la spia del rischio di sviluppare una schizofrenia? Attraverso un linguaggio semplice e preciso, questo libro intende spiegare anche a chi non ha una formazione specialistica quali sono e come riconoscere gli stati mentali ad alto rischio psicopatologico. La schizofrenia iniziale, l'esordio psicotico e le situazioni a rischio non rappresentano condizioni monolitiche e consolidate, bensì dinamiche ed eterogenee, che possono anche distaccarsi dalle descrizioni canoniche dei manuali di psicopatologia. Sono comunque sempre situazioni delicate di cui è essenziale inquadrare al più presto la matrice e l'eventuale rischio di sviluppo senza minimizzarle, senza paura o pregiudizi. Questo perché, se affrontate in tempo e con la corretta impostazione, possono essere curate fino alla possibile guarigione.
15,00 14,25

La terapia EMDR in età evolutiva. Manuale di trattamento per l'infanzia e l'adolescenza

Robbie Adler-Tapia, Carolyn Settle

Libro: Copertina morbida

editore: Erickson

anno edizione: 2022

pagine: 440

La terapia EMDR, ampiamente applicata nell'intervento terapeutico con pazienti adulti, è ritenuta una delle best practice per il trattamento del disturbo da stress post-traumatico (PTSD). Si concentra sulla rielaborazione dei ricordi disturbanti legati all'evento traumatico, per favorire la desensibilizzazione, cioè la perdita della loro carica emotiva negativa. Questo permette la ristrutturazione cognitiva, la modifica della valutazione di sé e dell'evento e, di conseguenza, la messa in atto di comportamenti più adattivi. Il volume offre gli strumenti necessari e precise indicazioni per usare il modello con i bambini e le bambine dall'infanzia all'adolescenza. Il libro illustra come attuare le otto fasi della terapia EMDR da una prospettiva evolutiva, presentando istruzioni e script dettagliati, suggerimenti per l'intervento con i bambini e le bambine in fase preverbale e affrontando questioni specifiche che riguardano l'infanzia e l'adolescenza, come la violenza domestica, l'adozione, l'affidamento, il bullismo. L'intervento precoce con bambini e bambine che hanno subito un trauma è fondamentale per riconoscere e trattare i sintomi di traumatizzazione, trascuratezza, abuso e i problemi di attaccamento.
27,00 25,65

La psichiatria del «fareassieme». Valori e pratiche orientate alla recovery

Renzo De Stefani, Jacopo Tomasi

Libro: Copertina morbida

editore: Erickson

anno edizione: 2022

pagine: 184

Questo manuale di salute mentale è molto diverso dai testi che di solito si trovano sull'argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. Si trovano invece i valori e le pratiche che un buon operatore della salute mentale deve, ogni giorno, mettere in campo, per far sì che i Servizi funzionino al meglio. Valori e pratiche mutuati dall'approccio ventennale del fareassieme, nato nel Servizio di Salute Mentale di Trento sotto la direzione del suo ideatore e promotore, Renzo De Stefani. L'approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti, in un clima amicale e ricco di affettività. In un percorso di grande suggestione, con esempi e testimonianze che rendono concreti gli enunciati teorici, il lettore vedrà il fareassieme incontrare il mondo della recovery, oggi fondamento della buona salute mentale internazionale, e diventarne inseparabile compagno di strada. Diffusosi in Italia e in molti Paesi esteri, il rivoluzionario approccio del fareassieme ha fatto del Servizio di Salute Mentale di Trento uno dei riferimenti più noti della salute mentale di comunità.
19,00 18,05

Medicina di laboratorio

Nathan Orwell

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2022

pagine: 232

Stai cercando una guida semplice ma completa per capire e approfondire la medicina di laboratorio, in modo da saperne di più e ripassare nozioni che possono sempre tornare utili? Questo libro è un concentrato di tutte quelle nozioni e informazioni fondamentali che ti farà avere a portata di mano tutto ciò che ti serve sapere. È pensato proprio per studenti universitari, professionisti in cerca di un ripasso e curiosi che vogliono avere una panoramica sulle principali malattie del nostro organismo e dei test che si fanno per individuarle. Cosa troverai all'interno di questo libro: I concetti principali della medicina di laboratorio da sapere, come il trattamento dei campioni, le variabili che possono influenzare i risultati ed i vari tipi di test; I metodi di analisi più utilizzati in immunologia, microbiologia, ematologia ed altri più generali per avere sempre chiaro quale procedura viene applicata in ogni situazione; Spiegazioni semplici e complete delle patologie e fattori di rischio più importanti divisi per sistema e organo; Quali sono i test clinici che vengono utilizzati per identificare e diagnosticare al meglio ogni malattia, con spiegazioni e valori di riferimento. E molto altro.
22,99 21,84

Suture chirurgiche

Nathan Orwell

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2022

pagine: 234

Sei appassionato di medicina e chirurgia e vorresti conoscere ed imparare come si effettua una vera sutura? Sei uno studente o un professionista nel settore medico e hai bisogno di una guida per il ripasso delle tecniche e dei nodi di sutura in qualsiasi momento? "Suture Chirurgiche" è il manuale semplice e concreto, da sfogliare quando ne hai più bisogno, per tenere sempre a mente i principi di sutura e i principali nodi e tecniche che ti troverai ad affrontare sul campo. Un libro pratico non solo dal punto di vista tecnico ma a 360° sulla sutura chirurgica, che non tralascia aspetti importanti di contorno come i rapporti con il team e il paziente, l'anestesia, la possibilità dell'insorgere di infezioni e il post-intervento. All'interno del libro troverai informazioni sintetiche e precise su: Gli strumenti essenziali che ti permetteranno di fare una sutura perfetta; I principali nodi di sutura e come eseguirli nella pratica; Come gestire il rapporto con il paziente e con il team durante il processo di sutura; Le 10 principali infezioni che le ferite chirurgiche possono contrarre; Le principali tecniche di sutura di base ed avanzate. Un intero viaggio nel mondo delle ferite e come porre rimedio anche alle più profonde grazie a una sutura professionale.
21,99 20,89

La psichiatria con MacDonald. Una riflessione critica sugli sviluppi della teoria e della pratica clinica

Carlo Faravelli

Libro: Copertina morbida

editore: Astrolabio Ubaldini

anno edizione: 2022

pagine: 326

L'autore ha attraversato nella sua lunga attività clinica, di ricerca e di didattica un periodo di repentine trasformazioni dei concetti e delle pratiche psichiatriche che ha configurato un'autentica rivoluzione di tutti i parametri clinici e teorici della disciplina. È stato uno degli ultimi psichiatri a essersi formato sulla psichiatria precedente il DSM-III, ha potuto lavorare fianco a fianco con colleghi più? anziani che avevano vissuto in prima persona l'ingresso degli psicofarmaci nei manicomi e osservato i mutamenti che ne erano derivati, ha conosciuto il lavoro nei manicomi prima della legge 180, ha interagito in prima persona con gli esponenti più? rappresentativi della psichiatria mondiale, ed è stato professionalmente presente e attivo in tutti i sostanziali cambiamenti della disciplina degli ultimi cinquant'anni. Proprio nell'attività dell'insegnamento per la specializzazione ha constatato con sorpresa che i giovani colleghi di recentissima formazione sembravano vivere una psichiatria dell'oggi senza alcun riferimento allo ieri, una destoricizzazione totale, in cui le nozioni e le convenzioni odierne venivano accettate senza alcun tentativo di approfondimento critico, o almeno di inquadramento storico. Ha avvertito dunque la necessità di tramandare un po' della sua esperienza per non lasciar cadere il divenire della materia psichiatrica nell'oblio totale, e per far sì che i giovani psichiatri non perdano le radici della professione e le usino per riflettere in misura più critica sulla loro pratica. Il fulcro di questa complessa storia evolutiva della psichiatria è il passaggio epocale da una tradizione di medici-filosofi finissimi osservatori e narratori, ma lontani dall'uniformità clinica e diagnostica, a una psichiatria fatta di crocette sui questionari, ben stabilita, riproducibile, facilmente accessibile e comprensibile, ma straordinariamente povera di costrutti epistemologici, oltre che di profondità psicopatologica. Nel mezzo, come elemento unificante, vero artefice di entrambi i cambiamenti, l'ingresso sempre più massiccio del mercato, dell'interesse economico, teso ad allargare quanto più possibile il plateau dei fruitori di qualsiasi prodotto commercializzabile. Questa la traccia di una narrazione tanto avvincente quanto precisa, tanto vissuta personalmente quanto rigorosamente oggettiva. E Macdonald? (o, forse, McDonald?) Il lettore lo scoprirà ben presto, sin dalle prime pagine.
28,00 26,60