Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

Fundraising. Il manuale più completo per fare raccolta fondi

Valerio Melandri

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 472

Perché fare fundraising? Quali sono gli strumenti da utilizzare e che sono più efficaci? Come gestire la relazione con il donatore? Quali sono gli aspetti da curare nella richiesta di una donazione? Come si aumenta la raccolta fondi? È vero che si possono raccogliere fondi con il testamento? Chi sono i Major Donor e come vanno gestiti? Il Direct Mail funziona ancora? Valerio Melandri presenta in questo volume un metodo efficace per fare fundraising - frutto della sua grande esperienza - rivolto a tutti i consulenti fundraiser e alle organizzazioni nonprofit di ogni dimensione. Il manuale prende in esame sia gli strumenti tradizionali (Direct Mail, Face To Face, DRTV) che quelli innovativi come il Digital Fundraising, aggiornandoli e fornendo dettagliati esempi e consigli alla luce dei cambiamenti che sono intervenuti negli ultimi anni. Tra le novità più interessanti il nuovo approccio al donatore dal donor care al donor love per sviluppare una relazione di lungo periodo, come trovare e sollecitare donatori e Major Donor, come impostare una campagna lasciti vincente, come realizzare un piano di fundraising partendo da zero.
42,00 39,90

Economia spiegata in 100 citazioni

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2020

pagine: 208

Dalle parole di Epitteto («Il benessere non consiste nell'avere molti possedimenti, ma poche necessità») a quelle di George Soros («Sono ricco solo perché so riconoscere quando ho torto»), punti di vista diversi per considerare un argomento che, in misura diversa, riguarda tutti noi; anche quando siamo convinti che l'economia "non ci riguardi". Un modo per capire e riflettere su temi contingenti quali il denaro, la ricchezza, la povertà...
14,90 14,16

Euro. Una tragedia in nove atti

Ashoka Mody

Libro: Copertina rigida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 768

L'euro è il più grande esperimento di politica monetaria di tutti i tempi. Nonostante gli avvertimenti di molti importanti economisti che fin dall'inizio ne avevano denunciato le criticità, i leader europei hanno portato avanti il progetto animati dall'ideologia dell'integrazione, convinti che le economie dei diversi paesi avrebbero presto iniziato a convergere. Al contrario, gli eventi degli ultimi anni hanno rivelato che l'adozione della moneta unica ha finito per acuire le differenze all'interno dell'Eurozona, con un centro sempre più ricco e una periferia lasciata indietro. Ashoka Mody racconta la storia dell'euro tramite le parole e le decisioni dei protagonisti, da Pompidou a Mitterrand, da Kohl a Merkel, da Trichet a Draghi. Attraverso una rigorosa analisi economica, unita a uno stile personale e ironico, ci rende spettatori di una tragedia che va in scena da oltre mezzo secolo: dai primi dibattiti degli anni Sessanta fino alla crisi del Coronavirus, a cui l'autore dedica la Prefazione dell'edizione italiana. Scopriamo, così, come l'architettura di un progetto incompleto e disfunzionale si sia mostrata nel tempo sempre più fragile. Difficile allora non dubitare dell'utilità della moneta unica, soprattutto per l'Italia, «anello debole» dell'Eurozona. Introduzione di Vladimiro Giacchè.
50,00 47,50

Employer branding. Attrarre e coltivare talento in azienda in modo strategico e creativo

Antonio Incorvaia

Libro

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 240

La velocità e l'imprevedibilità con cui continuano a mutare le condizioni del mercato del lavoro impongono alle aziende - e tanto più a quelle di grandi dimensioni - sforzi sempre più ingenti e mirati per assicurarsi le risorse migliori, in uno scenario competitivo esasperato dalla comunicazione digitale. Da una parte i talenti si trovano ad avere un grande potere di selezione nei confronti delle aziende; dall'altra, le risorse interne tendono a perdere in breve tempo affezione verso un brand e a cercarne un altro, spesso tra i diretti competitor. Questo manuale mostra un nuovo approccio al concetto di branding, elevandolo dal valore d'impresa al valore umano, con l'obiettivo di posizionarsi e qualificarsi non soltanto in termini di prodotto o di servizio, ma anche in termini di ambiente di lavoro. Si parte analizzando cosa significa oggi per un brand promuoversi come luogo di lavoro, per poi iniziare a pianificare e avviare una strategia di Employer Branding. Una volta definiti obiettivi e strategie è il momento di dare vita alle idee, unendo storytelling, content strategy e design dell'esperienza, sviluppando attività coerenti con le esigenze dell'azienda. Una guida ricca di consigli, best practice e casi di studio, pensata per chiunque si occupi di HR, marketing e comunicazione e desideri acquisire gli strumenti necessari per affrontare la nuova sfida del mercato del lavoro con un significativo vantaggio strategico e creativo.
29,90 28,41

Leasing finanziario

Stefano Loconte

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 300

Nuove regole che i soggetti IAS adopter dovranno adottare, a decorrere dal 1° Gennaio 2019, nella rilevazione in bilancio dei contratti di leasing. Il nuovo principio contabile IFRS 16 segna un cambiamento di rotta nella rappresentazione delle operazioni negli schemi del locatario, il quale applicherà un modello contabile univoco valevole sia per i leasing cd. operativi sia per i contratti di leasing cd. finanziari. Include Software per la nuova esposizione in bilancio del Leasing finanziario.
34,00 32,30

Management in sanità. Abilitazione alle funzioni direttive di ASL e aziende ospedaliere (top e middle manager)

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 328

Il Manuale è uno strumento di supporto per l'abilitazione alle funzioni direttive dei dirigenti di vertice e intermedi presso le Asl e le aziende ospedaliere. Il volume inizia con una riflessione sul diritto alla salute per poi passare all'analisi dell'evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale prima e dopo la legge n. 833/1978. La disamina prosegue focalizzando l'attenzione sul sistema di finanziamento, il rapporto fra Stato e Regioni e il ruolo degli enti locali. Il manuale analizza poi i principali aspetti del SSN: la governance, l'organizzazione, l'integrazione sociosanitaria e la committenza e prende in esame il ruolo del cittadino, il welfare di comunità, i livelli essenziali di assistenza e la sanità integrativa. Segue un'attenta disamina sull'evoluzione dei sistemi informativi e informatici, della ricerca scientifica, del risk management e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Presente anche un'utile rassegna normativa. Contributi di: Mattia Altini, Luca Dimasi, Alberto Fabbri, Diego Lorenzetti, Elena Prati, Anita Zeneli.
26,00 24,70

Imprenditorialità

Joe Tidd, John R. Bessant

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 304

Per arrivare al successo nell'imprenditorialità è necessario un mix di innovazione, leadership e comunicazione: un vero imprenditore vede il potenziale e le insidie in ogni idea, comprende il prodotto, il mercato e il clima aziendale e sa prendere decisioni intelligenti per l'impresa. Questo libro è pensato per andare oltre i fondamenti teorici dell'imprenditoria e aiutare gli studenti a sviluppare il «pensiero imprenditoriale»; si basa sulle ricerche più aggiornate e fornisce una prospettiva veramente globale sul mondo dell'imprenditorialità oggi.
35,00 33,25

Il lungo Mezzogiorno

Giuseppe De Rita

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2020

pagine: 224

18,00 17,10

Perché tanti uomini incompetenti diventano leader? (e come porvi rimedio)

Tomas Chamorro-Premuzic

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2020

pagine: 188

Guardatevi intorno quando siete al lavoro. Oppure accendete la tv. I leader incompetenti sono ovunque, ed è innegabile che nella stragrande maggioranza sono maschi. In questo libro, necessario e provocatorio, Tomas Chamorro-Premuzic pone due domande scomode: perché è così facile per gli incompetenti diventare leader? Perché è così difficile per le persone competenti - specialmente se sono donne - farsi largo? Padroneggiando decenni di rigorose ricerche, l'autore svela perché il potere continua a essere maschile anche se gli uomini forniscono prestazioni non all'altezza dei compiti e inferiori a quelle delle donne in posizioni di vertice. Il fatto è che le organizzazioni tendono a identificare il potenziale di leadership con alcuni tratti della personalità tipicamente maschili, come l'eccessiva sicurezza di sé e il narcisismo, che in realtà hanno effetti distruttivi. Questi tratti possono aiutare un candidato a essere selezionato per un ruolo di leadership, ma risultano controproducenti allorché quella persona prende possesso della posizione conquistata. Quando le donne competenti (e gli uomini che non corrispondono allo stereotipo dominante) sono ingiustamente messi da parte, ne soffriamo tutti le conseguenze. Il risultato è un sistema profondamente distorto che premia l'arroganza più dell'umiltà e i toni alti più della saggezza. Fare di meglio è possibile. Con chiarezza e vivacità, Chamorro-Premuzic mostra che cosa occorre per essere davvero leader e come nuovi sistemi e processi possono aiutarci a mettere le persone giuste nei posti chiave.
25,00 23,75

Mercato, struttura, conflitto. Scritti su economia italiana e Mezzogiorno

Augusto Graziani

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 648

Il volume propone una selezione di scritti di Augusto Graziani sul Mezzogiorno che ripercorrono oltre mezzo secolo della storia economica italiana. Arricchendo la tradizione della SVIMEZ e - a fianco di Rossi-Doria - dal Centro di Specializzazione di Portici, Graziani vive e interpreta la generosa stagione dello sviluppo e della ricostruzione e «costruzione» dei mercati: qualifica dinamicamente e analiticamente il senso strutturale del dualismo, per assistere infine all'approdo all'emergenza sociale. Il rigore della sua lucida e acuta analisi, la passione civile che la ispira, individuano e illustrano fin dall'inizio i germi della crisi verticale del Paese che, abbandonata la sfida dell'unificazione economica, esorcizza il Mezzogiorno relegandolo a un disgregante e pretestuoso localismo. Per Graziani la fine delle illusioni non significa cedere alla rassegnazione, ma concentrarsi sull'impegno a un costante e lungimirante richiamo alla ragione.
46,00 43,70

Capitale e ideologia

Thomas Piketty

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2020

pagine: 1200

Ogni comunità ha bisogno di giustificare le proprie disuguaglianze: l'uomo deve trovare le ragioni di queste disparità per non rischiare di vedere crollare l'intero edificio politico e sociale. In questa chiave, anche molte ideologie del passato non appaiono più così irragionevoli, se paragonate al nostro presente. Conoscere la molteplicità delle traiettorie e delle biforcazioni della storia può infatti aiutarci a interrogare le fondamenta delle nostre istituzioni e a intuire le loro trasformazioni. Questo libro, fondato sull'analisi di dati comparativi di inedita ampiezza, traccia il percorso dei regimi basati sulla disuguaglianza e ne immagina il futuro in una prospettiva economica, sociale, intellettuale e politica: dalle antiche società schiavistiche fino alla modernità ipercapitalista, passando per le esperienze comuniste e socialdemocratiche, e per il racconto inegualitario che si è imposto negli anni ottanta e novanta. Con lo sguardo rivolto ai temi più caldi della nostra contemporaneità, Thomas Piketty dimostra come l'elemento decisivo per il progresso umano e lo sviluppo economico sia la lotta per l'uguaglianza e l'educazione, ridiscutendo il mito della proprietà a tutti i costi. Ispirati dalle lezioni della storia, possiamo affrontare il fatalismo che ha nutrito le derive identitarie in Europa e nel resto del mondo, e immaginare un nuovo orizzonte partecipativo per il XXI secolo, basato sull'uguaglianza, la proprietà sociale, l'educazione e la condivisione dei saperi e dei poteri. Nel seguito di "Il capitale nel XXI secolo", Piketty lancia la sfida di un nuovo modello economico e culturale.
25,00 23,75

Lezioni di leadership creativa. I segreti che ho imparato come CEO di Walt Disney

Robert Iger

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2020

pagine: 304

Le idee e i valori per reiventare il futuro, ispirare le persone e trasformare la magia in realtà. Robert Iger è diventato CEO di Walt Disney Company nel 2005, in un periodo molto difficile in cui la concorrenza era più forte che mai e la tecnologia stava cambiando più rapidamente che in qualsiasi altro momento della storia dell'azienda. Iger sapeva che l'unica cosa che contava era reinventare il futuro. Il suo piano si fondava su tre semplici idee: tornare al principio che la qualità è importante; sfruttare la tecnologia invece di combatterla; pensare più in grande e rafforzare il marchio Disney sui mercati internazionali. Quindici anni dopo, Disney è il più grande e rispettato gruppo mediatico al mondo, proprietario di Pixar, Marvel, Lucasfilm e 21st Century Fox. La multinazionale ha quasi quintuplicato il suo valore da quando Iger ne ha assunto la guida, cosa che ha reso quest'ultimo uno dei CEO più innovativi e di successo dei nostri tempi. In questo libro, Robert Iger condivide le lezioni apprese durante la sua carriera in Disney, delineando i principi fondamentali di una vera leadership fondata non solo sulle capacità manageriali ma anche sulla fiducia nell'essere umano e nella sua insostituibile forza creativa. Coraggio, curiosità, decisione, imparzialità e soprattutto un approccio che sappia privilegiare onestà e correttezza rispetto al profitto, tutte qualità cui Iger ha ispirato ogni suo progetto o rapporto professionale e personale, dalla profonda amicizia che lo ha legato a Steve Jobs negli ultimi anni di vita alla sua incrollabile passione per la mitologia di Star Wars. «Spero che le idee e le storie che racconto in questo libro vi aiuteranno a essere più concreti e intuitivi e ad avere più sicurezza in voi stessi. Sono le lezioni che hanno plasmato la mia vita professionale e personale, e mi auguro possano essere utili anche per la vostra.» (Robert Iger)
17,90 17,01

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.