Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Anne Sefrioui

Monet. L'essenziale

Anne Sefrioui

Libro

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2021

pagine: 192

Questo cofanetto raccoglie l'essenziale dell'opera di Claude Monet, considerato al tempo stesso uno dei fondatori dell'impressionismo e un precursore dell'astrattismo. Cinquanta capolavori della sua lunga e brillante carriera si susseguono in un elegante leporello, accompagnati da un libretto esplicativo. La natura, al centro delle ricerche di Monet, rivela la tensione incessante dell'artista, volta a riprodurre la luce e i colori nell'attimo, en plein air, per cogliere ogni sensazione. Dalla fedele riproduzione del paesaggio che contraddistingue gli esordi di Monet fino alla scrittura gestuale delle ultime Ninfee, questo cofanetto celebra una creazione impareggiabile.
29,90 28,41

Hiroshige. Cento vedute di Edo

Anne Sefrioui

Libro

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2021

pagine: 288

Nel 1855 un terribile terremoto devasta la città di Edo (poi ribattezzata Tokyo): nel decennio successivo Hiroshige (1797-1858) intraprende a disegnare i cento volti della città natale. Se da un lato registra i cambiamenti della città, dall'altro vi proietta i suoi sogni, pervasi di nostalgia. Il famoso paesaggista mostra con grande lirismo i siti più famosi e, talvolta, la loro recente ricostruzione, ma testimonia anche con estrema precisione la vita quotidiana degli abitanti e le loro usanze. Benché il formato dei paesaggi ukiyo-e sia per tradizione orizzontale, in questa raccolta - l'ultima pubblicata mentre era vivo - Hiroshige sceglie audacemente la verticalità, giocando con primi piani e inquadrature originali, con l'arte del grande maestro della stampa qual è. Riprodotta in fac-simile con rilegatura alla giapponese, l'opera è presentata in un elegante cofanetto che include un piccolo catalogo ragionato.
29,90 28,41

Hiroshige. Paesaggi celebri delle sessanta province del Giappone

Anne Sefrioui

Libro

editore: L'Ippocampo

anno edizione: 2020

pagine: 196

Nato nel 1798 a Edo, la vecchia Tokyo, sin dall'età di quattordici anni Hiroshige riesce a esprimere la bellezza della natura imponendosi presto, assieme a Hokusai, come una delle maggiori figure dell'ukiyo-e. L'inconfondibile sfumato dei suoi paesaggi, allietati dalla presenza di delicate silhouette, emana pura poesia. Hiroshige rinnovò l'arte della stampa adottando il formato verticale, scelta che gli impose di scegliere inquadrature inusuali con prospettive di grande audacia. I famosi paesaggi delle sessanta province del Giappone, pubblicati alla fine della sua vita e raccolti in questo cofanetto, ne offrono magnifici esempi. L'acqua, onnipresente nella serie, si declina in mille sfumature, giustificando ancora una volta il soprannome di «Hiroshige il blu». Come gli altri titoli della collana, il libro è fatto a leporello e inserito dentro un cofanetto con un piccolo catalogo ragionato.
29,90 28,41

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento