Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Fabio Bezzan

La meccanica delle ombre

Fabio Bezzan

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 686

Mentre il Po "Grande Re" scorre indifferente e inesorabile, la città brulica. È il 1862 fa freddo a Torino, è quasi Natale e da settimane gli abitanti sono turbati da degli strani, macabri rituali. "Ossa appese, strani oggetti e disegni fatti col sangue non erano mai stati esposti alla mercé di ignari passanti". Ma è durante una ronda notturna, che il carabiniere Giovanni Gallo scopre un terribile omicidio. "Si era preparato ad affrontare l'imprevedibile, ma quello che gli si presentò sotto gli occhi andava ben oltre la sua immaginazione". Coraggioso e deciso, armato solo di taccuino, matita e istinto, il protagonista principale, il carabiniere Giuan, non più giovane e ormai vicino al pensionamento, rappresenta l'umano tutore della legge per eccellenza. Il suo spirito prometeico illumina il racconto di verità. Per Lui: "La notte sapeva essere grottesca o pericolosa, romantica o assassina, e in qualunque modo si presentasse Giovanni sapeva come districarsi". Un noir dai contorni inaspettati, ambientato in una Torino di fine Ottocento che si tinge di rosso. "Saranno anche scaltri, colti e ben organizzati, ma rimangono pur sempre dei criminali e come tali lasciano sempre tracce. Nessun delitto è perfetto!"
25,50 24,23

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.