Il tuo browser non supporta JavaScript!

GRUPPO ALBATROS IL FILO

Come un grano di pepe. Vita incredibile d'un grande doge

Giancarlo Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 326

Quando, al ritorno da un lungo viaggio commerciale, sfociato poi in un'inaspettata battaglia per difendere una città amica, il comandante Enrico d'Agnolo si vede affidare dal Maggior Consiglio di Venezia un incarico delicato nella lontana Bisanzio, il suo pensiero vola immediatamente a sua moglie Claudia e al bambino che porta in grembo: mancano solo due mesi alla nascita e di certo questo viaggio non gli consentirà di vedere il suo primo erede venire alla luce. Ma la questione è della massima importanza: la capitale dell'impero d'Oriente, infatti, sta venendo meno al Patto D'Oro stipulato con la Serenissima, favorendo il commercio di pisani e genovesi e mettendo in pericolo il futuro della repubblica, votata da sempre al commercio e al predominio sui mari. La volontà del doge e del Consiglio non può essere elusa e, malgrado qualche rimostranza, Enrico dopo soli quattro giorni di riposo è costretto a ripartire, imbarcandosi per una missione che si rivelerà decisiva per il futuro suo e di tutta la repubblica di Venezia. Come un grano di pepe racconta con passione e grande precisione uno dei momenti salienti della storia della Serenissima - a cavallo tra XII e XIII secolo - incentrando la narrazione sulla figura del doge Enrico Dandolo, uomo di grande capacità politica e strategica e promotore della partecipazione di Venezia alla IV Crociata. Alla sua figura, seppur romanzata, si affiancano quelle di altri grandi personaggi - reali o verosimili - che contribuiscono ad un affresco accurato e incisivo dello spirito che animava il popolo della laguna nel momento della sua massima potenza.
15,90

D'artista

Fadi Nasr

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 296

"Io non credo nei sogni ma nel giorno dopo. Perché quando si ama non si fa l'amore, ma si fa tutto. Il cuore troglodita non esiste:nelle caverne ce l'ha portato l'uomo e lo smartphone. Portatelo dietro quel cuore, anche oggi va di moda:io, d'artista, lo amo perché dentro tengo le cose della vita più belle per me".
25,00

Lo stalker sono io

Roberto Menghini, Alessandro Smeriglio

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 251

Alessandro e Roberto. In questo romanzo le loro storie si intrecciano. Due racconti autobiografici, con qualche incursione della fantasia e un finale a sorpresa. Alessandro è una persona moderna, razionale, onesta e innamorata dell'amore. Roberto invece è immorale, cinico, dissacratore e misogino, è lui lo stalker. Due anime, una bianca e una nera, un labile confine tra ciò che è umano e ciò che rende l'uomo irrazionale, disumano e immorale. Il bene e il male, spesso due facce della stessa medaglia, inganni e seduzioni, tentazioni e giochi di potere. Roberto è vittima di una gelosia morbosa nei confronti della figlia della sua amante e si perde nel gioco perverso di ricatti e squallidi comportamenti persecutori. Storie di streghe e cavalieri del Ventunesimo secolo, emozioni ed eventi che ci richiamano i tanti fatti di cronaca dei giorni nostri e che ci fanno riflettere sulla fragilità dell'uomo, incapace di amare gli altri e ancor prima se stesso.
14,90

Rajas voleva volare. Pets & human short stories

Laura G. Rossin

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 56

Condividere il proprio quotidiano con un animale domestico è esperienza comune a tanti; questi racconti vogliono testimoniare la bellezza di amicizie profonde e straordinarie, in cui mondi assai diversi si incontrano fondendosi, nella cura, il rispetto, l'amore per l'altro. Cani, gatti e cavalli, ma anche un semplice pettirosso appoggiato sul ramo di un albero, possono insegnarci molto, ispirare in noi riflessioni e poesie, suscitare sorrisi e commozione, rievocando un ricordo indelebile dell'infanzia o un incontro casuale che lascia in noi la sua simpatica "impronta"... Laura Rossin, lavorando con gli animali, ha raccolto una girandola di esperienze, un insieme di sentimenti e riflessioni che, negli anni, hanno dato vita a questa raccolta.
9,90

Due vite oltre la chat

Simona Rea

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 173

I giorni, i minuti, i momenti non sfuggono a quell'idea... Esmeralda e Paolo legati nella suggestione di un pensiero... la chat. Nelle parole silenziose inseguono le loro fantasie sfidando le certezze della vita quando tutto diventa indefinibile... Due vite oltre la chat In quella chat logica o illogica le loro vite si legano. Esmeralda e Paolo sono sospesi tra il sogno e la realtà in un coinvolgimento segreto, silenzioso, assurdo. In un mondo virtuale hanno trovato l'energia per emozionarsi ancora. Diventa la loro favola, l'attrazione che li conquista. È un richiamo irrinunciabile. Una forza di gravità oltre ogni consapevolezza. Il nutrimento che li appaga. Si conquistano in chat fino ad amarsi nell'abbraccio di un messaggio. Ma arriva il momento di gettare le maschere, di uscire dal mondo virtuale. Un sipario si alza sotto i riflettori della vita...
12,90

Più lontano di lontano, più vicino di vicino

Maurizio Piccoli

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 218

Davide, musicista 70enne, chiamato il Maestro, perde la memoria dopo aver subìto un furto e dopo che la moglie Daniela se ne è andata inspiegabilmente. Per cercare di trovare sua moglie e il ladro del suo passato assolda uno strano investigatore, Testa (imparentato a suo dire con gli aquiloni) il quale, dopo aver raccolto informazioni inutili ai fini dell'indagine, decide di rivolgersi all'Arcangelo Gabriele perché lo aiuti a fare un viaggio nel passato di Davide e di sua moglie. Chiede che gli faccia da guida (per intercessione dell'Arcangelo incontrato una notte in cima al campanile di San Marco a Venezia) il Tempo, un'entità costituita da un cappuccio e un mantello, entrambi assolutamente vuoti. Accompagnato da questo Virgilio, Testa risale le rotaie del tempo fino al 1962 e assiste ad alcuni episodi della vita dei coniugi: il primo approccio amoroso, i litigi, lo sfratto dalla prima casa, la malattia iniziale di Daniela, le sue assenze mentali dovute a una leggera forma di epilessia. L'investigatore, grazie alle sue facoltà, fa visita all'interno dei cervelli di Davide e Daniela, destreggiandosi in mezzo a foreste di neuroni. In qualche modo "dialoga" a senso unico con il Tempo, il quale lentamente va prendendo forme orribilmente umane. Tornati al presente senza importanti indizi in tasca, il sospetto di Testa cade sul Tempo ma alla fine di un inseguimento notturno per le calli di Venezia, quest'ultimo confessa di non essere lui il ladro del passato ma di essere semplicemente la Befana della Morte. Di lì a breve un episodio chiarirà tutta la vicenda e il delicato finale è a sorpresa.
14,50

Il male di me

Tommaso Formentin

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 390

Nello specchio le bugie non arrivano, si è spogli dinanzi alla sua assoluta verità. Bibi è una ragazza bellissima ma semplice, che ha da sempre vissuto una vita tranquilla e spensierata rinchiusa nel suo piccolo mondo, protetta dal padre e dagli amici che formano un gruppo molto unito. Ma inevitabilmente, ognuno di loro deve scontrarsi con l'arrivo della maggiore età e le cose cominciano a cambiare: nascono i primi amori, si conoscono persone nuove e le esperienze diverse piano piano separano gli uni dagli altri. Bibi si ritrova dilaniata tra il desiderio di crescere e quello di rimanere per sempre un'adolescente, tra quello che le ha insegnato sua madre prima di abbandonarla e quello che sta imparando. Riuscirà a trovare la vera se stessa tra tutti i riflessi che continua a scorgere nello specchio?
17,50

Pub inconscio

Luca Gasparetti

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 308

"Tutti noi abbiamo un luogo dove i nostri pensieri, ricordi e vissuti si incontrano per creare la nostra esperienza di vita..." in Pub inconscio la gente si incontra e prova a conoscersi e ad abbattere le barriere che si costruisce nella vita di tutti i giorni. Pub inconscio "è un luogo quasi irreale, ma concreto, come i sogni che hanno un contenuto fantastico, ma muovono emozioni vere". I personaggi conoscono lo scontro tra la paura e la passione, tra i desideri e lo smarrimento, sopra di tutto la voglia di lottare e vivere la propria esistenza.
17,50

Mic e Mac e la resilienza

Maria Rosa Previti

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 95

"Era proprio un cancro quel Mic che aveva invaso Mac. Rischiava la vita. Quella vita che vuol dire proprio resistenza contro il caos, quella vita che è un sistema in grado di mantenere costante il livello di entropia al suo interno. Se tutto va bene, se non arriva quel fulmine a ciel sereno che si chiama cancro. E diventa arduo tornare al cosmos quando ci si trova intrappolati nel caos". Con il termine "resilienza" - parola sapientemente mutuata dal gergo tecnico - si definisce in psicologia la capacità di un individuo di far fronte a traumi e difficoltà adattandosi ad essi nel migliore dei modi, sapendo cogliere le opportunità che le circostanze negative possono comunque offrirgli volgerle in suo favore. Mai termine potrebbe essere più efficace per descrivere le pagine autobiografiche che compongono questo volume e che l'autrice elargisce al lettore. Dalla diagnosi di tumore al seno, giunta inaspettata in età giovane e in anni in cui la mortalità era ancora molto alta, la sua prospettiva cambia radicalmente. Impossibile che tutto torni come prima, anche se l'operazione e le cure riescono a tenere a bada quello che l'autrice chiama Mic, il microcosmo di cellule tra cui si annidano quelle responsabili del cancro. Mac - ovvero il macrocosmo del suo corpo - sarà messo a dura prova dalla malattia e dalle conseguenze delle cure... Con schiettezza e un pizzico di autoironia, l'autrice regala al lettore uno sguardo lucido e intelligente sulla malattia, sottolineando quanto di buono questa esperienza ha saputo insegnarle. Su tutto, la possibilità di passare da una vita felice alla felicità di vivere.
12,00

Non uccidete i leopardi

Alberto Sulligi

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 310

Solo Christine, detective assoldata da Paolo Laurenzi, responsabile di un'Agenzia investigativa di Bolzano, vede il collegamento fra il rapimento di Vittoria Ribezzi Petrosillo, curatrice del museo dove sono conservati ed esposti reperti messapici e oggetti antichi, e la sparizione del computer della ricercatrice. Cosa contiene di così importante? A cosa stava lavorando Vittoria? Iniziano le indagini, ostacolate anche da loschi individui legati al commercio clandestino di reperti archeologici del Salento, alla ricerca dei sottili fili che legano gli eventi. Il caso è complesso, molte sono le false piste e i dettagli fuorvianti ma, grazie alla sua testardaggine e alla sua tendenza all'insubordinazione, Christine alla fine riuscirà a venirne a capo.
16,50

Niente è per caso

Francesca Peano

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 131

Niente è per caso". Questa frase, incisa da chissà chi nel legno del bancone del bar, aveva conquistato subito l'attenzione di Sofia, Ferdi e Chicca, tanto che l'avevano interpretata come un segno del destino: il Karma Cafè era il posto ideale in cui costruire il loro sogno, quello di gestire insieme una caffetteria. Ciascuno dei tre ragazzi, amici da lunghi anni, aveva un disperato bisogno di dare una svolta alla propria vita: Chicca, fin da bambina appassionata di cucina, per sfuggire alle pressioni dei genitori, che la volevano medico o avvocato; Ferdi per allontanarsi da una famiglia troppo invadente e rumorosa; Sofia, infine, per costruire qualcosa che fosse solo suo, che le donasse gioia e soddisfazione dopo aver trascorso un'adolescenza difficile a causa della separazione dei genitori. Con passione ed entusiasmo i tre amici erano riusciti a mettere in piedi un punto di ritrovo intimo e accogliente, con un bel numero di clienti abituali che venivano ogni giorno per gustare i manicaretti di Chicca o per fare quattro chiacchiere con Sofia e Ferdi. Il Karma Cafè si era quindi trasformato, anche per loro, in un luogo speciale, un riparo sicuro dalle angosce quotidiane e dalle delusioni d'amore. Ed è proprio qui che il loro destino cambierà per sempre... "Niente è per caso" è un romanzo che offre uno spaccato autentico sulle speranze, i sogni e le fragilità di tre giovani che si affacciano alla vita.
12,50

Il castello della medusa

Franca Carboni

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2019

pagine: 123

Una principessa che cerca di realizzare il suo sogno d'amore, una terra antica e selvaggia, un pericoloso fuggitivo... Le caratteristiche di questo racconto sembrano quelle di una fiaba d'altri tempi. In realtà i veri protagonisti sono la Terra di Sardegna e i suoi abitanti più umili, la loro generosità e la loro forza. Saranno sufficienti per riuscire a coronare il sogno della principessa? A volte il lieto fine non è così scontato.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.