Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Fabio P. P. Milani

Il diavolo dietro l'angolo. Il maligno protagonista in racconti e leggende tra Liguria di Levante e Alta Toscana

Il diavolo dietro l'angolo. Il maligno protagonista in racconti e leggende tra Liguria di Levante e Alta Toscana

Fabio P. P. Milani

Libro: Copertina morbida

editore: Tarka

anno edizione: 2022

pagine: 144

Il diavolo, sempre il diavolo. Tentatore, trasformista, bugiardo, meschino, spesso gabbato, le tenta tutte per impadronirsi di anime candide, di anime sordide, di anime turbate nell'incertezza della scelta tra lui e l'Altro. Nel confronto con l'arguzia popolare il diavolo ne esce quasi sempre - è il caso di dirlo - scornato. Per onorare il suo mestiere si ingegna assumendo mille forme, escogitando mille trucchi, ricorrendo a un'antologia di malizie. Vive e vivrà finché l'umanità sarà presente su questa terra, pronto a farsi avanti, a colpire, a seminare zizzania, male, a indicare la strada del peccato e della dannazione eterna. Il diavolo sarà sempre dietro l'angolo.
14,50
Quando canta la civetta. Il fantastico, il diabolico, il macabro in racconti, leggende e favole, dal mare all'Appennino, nel territorio di Massa Carrara

Quando canta la civetta. Il fantastico, il diabolico, il macabro in racconti, leggende e favole, dal mare all'Appennino, nel territorio di Massa Carrara

Fabio P. P. Milani

Libro: Copertina morbida

editore: Tarka

anno edizione: 2021

pagine: 224

Le leggende, le storie e i racconti nati nel lontano passato. Personaggi di fantasia e personaggi realmente esistiti; luoghi conosciuti e divenuti nel tempo banali. Diavoli travestiti da agnelli su sentieri di montagna, diavoli dispettosi in contrasto con preti negromanti e pavidi sbruffoni; accadimenti e fenomeni mirabolanti che sfiorano la Storia tra le case di città e contrade dimentiche ormai del loro passato; fate vendicative e streghe terribili sempre in procinto di tornare che chiudono il cerchio dell'orrore con fantasmi bramosi della vita dei vivi.
16,50
L'algoritmo di Dio

L'algoritmo di Dio

Fabio Milani

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni del Faro

anno edizione: 2020

pagine: 348

Un innovativo progetto imprenditoriale volto a colmare l'arretratezza tecnologica in cui ancora versano molte regioni del continente africano. Un programma di ricerca nato nella Germania nazista, sulla ripresa e sviluppo del quale qualcuno sta investendo enormi capitali. Una complessa indagine dei servizi segreti della Federazione Russa, intorno un inedito sistema di riciclaggio ideato nelle repubbliche dell'ex Unione Sovietica. Dietro tutto, un solo, inquietante disegno, la cui realizzazione sarà compromessa dall'assassinio, nel sud della Francia, di un giornalista dalla doppia vita. Quali verità aveva scoperto quell'uomo? Cosa sta realmente succedendo in Africa? Quali segreti si celano nei dossier riservati redatti negli anni della Guerra fredda? Sarà Jan Henrik Bergner, militare dal passato discutibile, assegnato ai servizi d'intelligence del suo Paese, a scoprire - al termine di una indagine dagli sviluppi imprevedibili - che tutte le risposte si nascondono nel passato di una donna; un passato doloroso che qualcuno ha cancellato, con estrema cura, da ogni archivio. Basato su fatti e documenti reali, "L'algoritmo di Dio" riporta in scena il personaggio del colonnello Bergner, già protagonista de "La tela di Penelope".
19,00
La tela di Penelope

La tela di Penelope

Fabio Milani

Libro: Copertina morbida

editore: Youcanprint

anno edizione: 2017

pagine: 512

Dagli sfarzosi giardini del Mirabell di Salisburgo alla sede dell'Organizzazione Mondiale della Sanità a Ginevra, dal quartier generale dei Navy Seal a Little Creek alle anonime casseforti societarie di Vanuatu, dallo smog del quartiere degli affari d'Hong Kong alla rigogliosa natura della California, dal lusso degli hotel di Dubai alla nebbia della campagna inglese, "La tela di Penelope" getta uno sguardo attento sulle inquietanti zone d'ombra delle speculazioni finanziarie, della ricerca sanitaria, dei paradisi finanziari mondiali, e sui legami tra terrorismo e interessi economici. Le debolezze umane, le vulnerabilità d'ognuno, la fragilità della vita corrono tra le righe di questo romanzo dove personaggi, istituzioni, luoghi e figure pubbliche mostrano il loro lato debole, quel punto critico in cui il male può insinuarsi e mettere in crisi un intero sistema, alterandone il funzionamento in maniera tanto minima da risultare invisibile, ma tanto perfetta da causarne il collasso.
25,00

Lucia e il diavolo. Ovvero le streghe di Camporaghena

Fabio P.P. Milani

Libro: Libro in brossura

editore: Tarka

anno edizione: 2023

pagine: 224

Novembre 1612. In una sera di tormenta, Edmea, vedova di Novello Chinca, l’uomo più ricco di Camporaghena – piccolo paese dell’Appennino Tosco-Emiliano – affronta il maltempo per raggiungere la canonica. Deve assolutamente parlare al parroco, il timoroso don Felice Del Giudice. Diventata da umile lavandaia signora, Edmea ha perso il marito cinque anni prima e, da poche settimane, anche il suo unico, giovane figlio, Giulietto. È convinta che le loro morti siano dovute a un maleficio. E non solo le loro. L’intero paese, secondo lei, è dominato dal demonio. Troppi fatti bizzarri ed eventi luttuosi sono avvenuti in poco tempo e le responsabili non possono essere che due donne: Giovannetta Mori e la figlia Lucia. Loro sono le streghe colpevoli di tanto male, direttamente guidate da Satana. La donna sciorina al parroco tutti i motivi che la inducono alla convinzione che il diavolo imperversi nel paese e che si serva della ragazza, tanto da indurlo a chiedere al vescovo di Sarzana e Luni l’invio di un inquisitore. Inizia l’inchiesta, tra testimonianze sospette e condizionate, dubbi e tribolazioni, momenti grotteschi e drammatici.
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.