Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Guido Caserza

Giobbe

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Controluna

anno edizione: 2024

pagine: 88

In questa sua nuova opera Caserza riscrive liberamente i libri sapienziali della Bibbia dal punto di vista di un Giobbe scisso, stremato dal conflitto interiore fra adesione allo spirito della lettera e suo rabbioso ripudio. In questo orizzonte tremendo, Giobbe si rivolta contro La legge dei Padri le cui parole sono paragonate al “rintocco di un metronomo / sul feretro della vita”.
14,00 13,30
i 20 di Auschwitz

i 20 di Auschwitz

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2023

pagine: 92

Questo breve romanzo, uno studiato impasto di realtà e fantasia, racconta una pagina sconosciuta della deportazione, appoggiandosi in apparenza su alcuni documenti inediti. Il primo gennaio 1945 venti ebrei ungheresi vennero prelevati nel ghetto di Budapest, caricati su un carro bestiame e abbandonati al loro destino appena entrati in territorio polacco, perché la linea ferroviaria verso Auschwitz era diventata impraticabile. Era l’alba di un mattino gelido, e mentre da oriente avanzava il fronte russo, gli ungheresi si misero in cammino lungo i binari della ferrovia, attraverso un paesaggio spettrale, fatto di neve e di nebbia, dormendo all’addiaccio o in rifugi di fortuna. Solo in otto, sopravvissuti alla fame e al gelo, raggiunsero il 24 gennaio un ultimo rifugio, il luogo dove tutto era stato consumato. “Il libro è singolare, per la sua intensità stilistica, la sua giusta e implacabile costruzione, per i suoi periferici, ma godibili, smottamenti fantastici. Dentro un’atmosfera apocalittica spira costantemente un’ironia tragica, quasi demente. È un libro sulla storia, e ha l’apparenza di un romanzo storico ma, nei fatti, è una sorta di favola gotica”. (Andrea Inglese)
12,00

Canto dei morti sul lavoro

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2022

pagine: 80

Il "Canto dei morti sul lavoro" di Guido Caserza è un poema in versi liberi in cui l'autore stigmatizza, in forma satirica, la produzione capitalistica di merci quale "produzione di morte", in ultima istanza. Il tema delle morti bianche, e dello sfruttamento del lavoro, dà così luogo a testi di forte sdegno morale, e Caserza dimostra che oggi è ancora praticabile, forse necessario, il genere della poesia civile.
12,00 11,40
Tebe 2099

Tebe 2099

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2022

pagine: 165

Una riscrittura distopica della tragedia di Edipo. Nel 2099 il mondo, sopravvissuto a un cataclisma, è diviso in due aree contrapposte: l'emisfero settentrionale, il cui governo centrale è a Tebe, nel distretto del Queens a New York, e l'emisfero meridionale, sotto il predominio salafita. Tra le due potenze si combatte una guerra a bassa intensità che fa comodo ai relativi interessi interni. New York è divisa in due blocchi: la casta degli oligarchi, ritiratasi nelle lussuose abitazioni del Queens, e i cosiddetti residenti, che popolano Manhattan. A Tebe risiede Cadmo, il democrate dell'emisfero nord, con la misteriosa moglie Giocasta. L'unico loro figlio, il capitano Edipo, è morto sul Carso durante uno scontro con i salafiti. A Manhattan abita il maggiore Efisto: la routine del maggiore, coadiuvato nel suo incarico di vigilanza da Tiresia, un drone mutante con poteri extracognitivi, si infrange quando incontra Elettra, una giovane donna dal fascino irresistibile. Una sola notte d'amore basterà a mutare per sempre il suo destino. Lei sparisce all'alba e lui passerà il resto dei suoi giorni a cercarla. Una ricerca che lo porterà fatalmente a scontrarsi con le potenze oscure di Tebe e poi all'agghiacciante agnizione.
20,00

Eravamo i Thunberg

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2022

pagine: 210

Anno 2022. Raimondo Bignardi è uno scrittore indotto a scrivere un romanzo sulla storia di Greta Thunberg ‒ la giovane attivista svedese leader del movimento contro i cambiamenti climatici ‒ dall'amico Fabio Poggi, uno speculatore di borsa determinato a sfruttare a proprio vantaggio il passaggio dai combustibili fossili alle energie rinnovabili. Poggi, conosciuto come "l'italiano", ha un'ambizione: impossessarsi delle società petrolifere e convertirne gli impianti. Per farne crollare le quotazioni in borsa, ha elaborato un finto attentato a Greta, la cui responsabilità dovrà ricadere sui petrolieri. La data stabilita per l'attentato è il 7 gennaio 2023, quando Greta parlerà a Parigi, ma quel giorno qualcosa andrà maledettamente storto.
18,00 17,10

Masoniti

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: L'Arcolaio

anno edizione: 2022

pagine: 150

13,00 12,35
Fukushima Daiichi nuclear fish. Dodici madrigali haiku per dieci pesci al plutonio

Fukushima Daiichi nuclear fish. Dodici madrigali haiku per dieci pesci al plutonio

Guido Caserza

Libro: Libro rilegato

editore: Fiorina

anno edizione: 2021

pagine: 22

Dieci anni dal terremoto e dalla fusione della centrale di Fukushima Dai-ichi number one, nell’isola di Honshū, un tempo nota per il suo castello del XII secolo e le sete del periodo Edo. In una eterea e allucinata visione l’energia atomica e le sue scorie radioattive, sfuggite al controllo della centrale, plasmano la vita degli uomini con un potere assoluto e in assoluto silenzio, in assenza di odori, suoni, colori. La loro vita non si concluderà con la nostra e così la loro vorace e affamata capacità di sopprimere o deformare i nuclei delle cellule, creando mostri dentro e fuori di noi, continuerà oltre la nostra memoria. Nei suoi brevi madrigali haiku Guido Caserza coglie la fascinazione spaventosa dei disegni di Giovanni Fassio: pesci immaginifici vittime di plutonio, uranio, mercurio, creature abnormi che il poeta tratta come emblemi del contemporaneo disagio esistenziale. Il disastro di Fukushima diventa così un’allegoria della nostra quotidianità, così degradata da trasformare l’eros in un incubo e l’amore in un mostro. [Paola Pastacaldi, IV 2021]
28,00

Le stregate

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Dei Merangoli Editrice

anno edizione: 2021

pagine: 194

Le stregate, donne dall’ombelico chiuso, vivono separate dal resto della comunità di San..., piccolo paese racchiuso tra monti e colline, dove il ritmo della vita quotidiana è scandito dalle fasi della natura. Una mattina, con i profumi della primavera, arriva un forestiero, un vecchio che va a vivere nella casa del noce. Quando i giovani del paese scoprono che sa leggere e scrivere, l’uomo diventa, attraverso la scrittura, il loro oracolo dell’amore. Così, mentre nell’aria aleggia il canto delle stregate, il rito della lettera lega gli amanti, fa sbocciare nuovi amori e risveglia quelle passioni mai sopite. Passato e presente si intrecciano tessendo una trama che, al di là di ogni aspettativa, porterà il caos nella placida vita del paese. Un romanzo‐fiaba che, con un sorprendente epilogo frutto del potere della scrittura, sbaraglia ogni possibile intreccio amoroso.
14,00 13,30
Resto due. 44 bagatelle per gatto e carillon

Resto due. 44 bagatelle per gatto e carillon

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2018

pagine: 72

Uno scrittore sarcastico, un poeta tagliente, un castigamatti come Guido Caserza si apre in questa raccolta a un'insolita e inattesa tenerezza. Leggendo le 44 bagatelle di "Resto due" - parafrasi evidente di 44 gatti, la celebre canzone vincitrice del 10º Zecchino d'Oro 1968 - è facile incantarsi con l'autore davanti agli animali più frequentati dalla letteratura di tutti i tempi. E cogliere, nelle sfumature inedite ed eleganti che ce ne offre Caserza, tutto il legame intimo tra il poeta e le amate creature che accompagnano la sua esistenza, ritratte da Marta Ferrarini.
11,00

L'inganno della rosa. Poesie d'amore

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Dei Merangoli Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 172

I versi di Guido Caserza dicono e ridicono noi stessi, ci regalano la nostra chiave di lettura, danno una dimensione al nostro vissuto. La poesia allora ci è amica, terreno di crescita e casa domestica per le nostre esperienze.
13,00 12,35
Primo romanzo morto

Primo romanzo morto

Guido Caserza

Libro: Libro in brossura

editore: Ad Est dell'Equatore

anno edizione: 2014

pagine: 322

Il cadavere di un eminente uomo politico, morto in circostanze oscure, è scomparso. Per volontà del ministero degli Interni l'indagine viene affidata all'ispettore Polibio, ormai prossimo alla pensione, con la raccomandazione della massima segretezza e il consiglio di insabbiare il caso nel più breve tempo possibile. Il destino dell'indagine sembra così segnato. Ma, con pochi mezzi, affiancato da due soli agenti scelti, Polibio scopre documenti segreti che gettano una luce sulla Gladio, le stragi di Stato, la P2, il complotto di Licio Gelii, il rapimento Moro, i rapporti tra lo Stato e la mafia, tra il capitalismo new age e le religioni esoteriche e, al centro di tutto, un nesso oscuro che collega i delitti di una famiglia a quelli della nostra storia repubblicana. Nel 2012 tutto è però destinato a sparire per sempre, meno una misteriosa borsa marrone, forse quella appartenuta al generale Carlo Alberto dalla Chiesa.
15,00
Flatus vocis

Flatus vocis

Guido Caserza

Libro

editore: Puntoacapo

anno edizione: 2013

pagine: 88

10,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.