Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Gabriele Parpiglia

Margherita di spine. Ascesa e caduta dell'inventore di GURU

Gabriele Parpiglia, Matteo Cambi

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2021

pagine: 235

«Quella di Matteo Cambi è la storia di un successo rapido e abbagliante e di una caduta altrettanto repentina» (Cosmopolitan). Soldi, belle donne, suite principesche, e ancora ville, auto private, elicotteri, yacht e un'azienda, la G U R U, che continua a crescere aumentando vertiginosamente il fatturato mese dopo mese. Una vita esagerata, condita da una creatività fuori dal comune, un istinto naturale per il marketing e una predisposizione all'eccesso, che portano Matteo Cambi troppo velocemente in vetta e poi a un passo dal precipizio. Dalle feste faraoniche di Lele Mora e Flavio Briatore al mondo della Formula 1, dall'alcol all'inferno della cocaina, attraverso la penna di Gabriele Parpiglia l'autore si racconta senza indulgenza e senza omettere nulla. E la sua vita ci appare come in un film, protagonista l'ascesa, la caduta e la rinascita di un imprenditore giovanissimo e geniale.
9,90 9,41

#Formenterastory: #Formentera14 e #Laportadelcuore

Gabriele Parpiglia

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 445

Giacomo, detto Jack, e Gloria. Lui, arrivato a Milano dal Sud, è furbo, veloce, conquistatore e bugiardo. Ma sa farsi amare. Gloria invece, famiglia borghese all'apparenza sana, è l'amore puro, autentico. I due si incontrano all'università, e si innamorano. Per lei lui è la prima volta; per lui lei è l'opportunità della vita. La loro prima estate la trascorrono a Formentera, e avrà un epilogo sconvolgente. Molti anni dopo quell'estate maledetta, Jack torna sulla "Isla". Ma il tempo della spensieratezza è finito. Sul "paseo" c'è una porta blu con un cuore disegnato al centro. Jack dovrà decidere se aprire quella porta e varcare la soglia...
10,90

Balotelli. A cresta alta

Raffaele Panizza, Gabriele Parpiglia

Libro: Copertina morbida

editore: Roberto Maggi Editore

anno edizione: 2013

pagine: 160

18,90

#Laportadelcuore

Gabriele Parpiglia

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2018

pagine: 168

La perdita del grande amore, il lutto, l'elaborazione e la consapevolezza, amara, che ciò che era non potrà tornare mai più e che il film della vita non si può riavvolgere. La ricerca costante e forzata della rinascita attraverso un'eterna dannazione e poi... le sorprese della vita stessa che metteranno, nuovamente, il protagonista dinanzi a più scelte. Anzi, dinanzi a una porta blu con un cuore rosa disegnato al centro: la "porta del cuore", quella che esiste davvero sul "paseo" di Formentera, vicino al mare, e non passa mai inosservata. Il protagonista è sempre lui, Giacomo - Jack -che dovrà decidere se aprire quella porta e passarci attraverso. Una porta che potrebbe cambiare il destino non solo di Giacomo ma di tutti i protagonisti del sequel di "#Formentera14", diventati adulti ma ancora tormentati dal rimorso e dal dolore per la morte di Gloria. Questa volta, infatti, il tempo della spensieratezza è finito. Si balla con gli argomenti seri della vita e con una nuova protagonista. Anche lei, stranezze del destino, si chiama Gloria e con la sua presenza darà un nuovo senso soprattutto alla parola responsabilità. Già, responsabilità: la giusta chiave per salvarsi? O ancora una volta per annegare? La verità è sempre scritta sull'Isola, dietro e oltre quella porta con il tramonto che colora il cuore disegnato e il mare che la accarezza.
17,90

#Formentera14

Gabriele Parpiglia

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2017

pagine: 276

Baleari: Formentera. Il sole si spegne, ma mai del tutto, al Big Sur e si addormenta, ma mai del tutto, dall'altra parte del mare. Le stradine sterrate sono punteggiate dagli scooter colorati dei ragazzi che percorrono in un incessante andirivieni i diciassette chilometri su cui si estende la "Isla", trasformandola in un vortice di spensieratezza in continuo movimento. Formentera è la meta dell'estate dei due protagonisti: Giacomo, detto Jack, e Gloria. Lui, nato al Sud, in un paesino di poche anime è venuto a Milano senza un sogno, senza un vero obiettivo, mantenuto a fatica dai genitori che hanno rinunciato a vivere per costruire un futuro al figlio. Ma Jack non sa cosa sia il futuro. Però ha altre doti: è furbo, veloce, scaltro, conquistatore. Mente bene sapendo di mentire. Un bugiardo che incredibilmente sa farsi amare. Gloria invece è l'amore puro, l'amore in tutte le sue forme. Famiglia borghese all'apparenza sana, lei sana davvero nell'autenticità dei suoi profondi sentimenti. I due si incontrano a Milano, all'università, e si innamorano. Per lei lui è la prima volta, per lui lei è l'opportunità della vita. Come tra i rami dell'albero degli innamorati vicino a Cap de Barbaria a Formentera che decreta l'autenticità di un amore, anche nelle pagine del romanzo tutto accade "non" per caso: lo sliding doors sarà al centro di ogni capitolo fino al capovolgimento finale, dove tutto verrà rimesso in discussione. Forse se l'orecchio di lui non avesse abbandonato la guancia di lei, questo romanzo, no, non si sarebbe mai potuto scrivere. E allora, quattrodici anni dopo quell'estate che ha sconvolto la vita di tutti, che ne è di Jack? E di Gloria? La verità è nascosta nell'isola. In terra e in cielo.
16,90

Margherita di spine. Ascesa e caduta dell'inventore di GURU

Matteo Cambi, Gabriele Parpiglia

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2016

pagine: 235

Soldi, belle donne, suite principesche nei più costosi alberghi del mondo, e ancora ville, auto private, elicotteri, yacht... e un'azienda che continua a crescere aumentando vertiginosamente il fatturato mese dopo mese: le sue sette carte di credito strisciavano pagamenti per oltre 200.000 euro e le donne strisciavano ai suoi piedi. Una vita esagerata, condita da una creatività fuori dal comune, un istinto naturale per il marketing e una predisposizione all'eccesso, che portano Matteo Cambi a passare dal coraggio all'incoscienza, dalla lucidità manageriale al delirio di onnipotenza, fino ad arrivare a un passo dal precipizio. Attraverso la penna di Gabriele Parpiglia l'autore si racconta senza indulgenza e senza omettere nulla, con lucidità e senso critico: dalle feste faraoniche di Lele Mora e Flavio Briatore al mondo della Formula 1, dall'alcol all'inferno della cocaina, dai primi successi aziendali all'esplosione del marchio GURU in Italia e nel mondo, quando la maglietta con la margherita diventa oggetto del desiderio e simbolo indiscusso di moda. Un racconto che non dà tregua, come una corsa in discesa a tutta velocità verso la fama, i milioni, la droga. Finché il castello crolla, viene dichiarata bancarotta e si aprono le porte della prigione senza sconti per nessuno. Una condanna pesantissima. E infine la disintossicazione e il ritorno a una vita normale.
16,90

Fuck you panic attacks

Gabriele Parpiglia

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

Il fiato si spezza all'altezza del petto. La vena inizia a pulsare. Il cuore batte così forte che senti il "battito" suonare nei timpani. La vista si offusca. Eppure quel giorno, Gabriele Parpiglia, si aspettava una promozione e non lo schock che gli ha cambiato per sempre la vita. Da quel momento in poi, quando un signore, gli offre una pillola magica: "Prendi questa, non sentirai più nulla per un po'"; la sua vita è stata un sali e scendi. Farmaci, psicofarmaci, nottate a rigirarsi nel letto, insonnia, paura che all'apparenza era coraggio, ma in realtà è stata sempre e solo paura hanno fatto il resto. "Paziente, Parpiglia lei soffre di attacchi di panico". Chi sono questi fottuti attacchi di panico? Perché scatenano altre patologie? E poi perché la parola paziente? Ecco, solo accettando questa patologia/malattia, forse ci si può liberare da un incubo che colpisce senza bussare alla porta, che colpisce quando vuole lui, che sa colpire. "Mi presento, sono Gabriele Parpiglia, e sono un malato. Soffro di attacchi di panico e per il momento vi dico che... questa è la mia storia e forse anche un po' la vostra".
17,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento