Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori Electa

Unexpected Pucci. Interiors: furniture, ceramics and art pieces

Angelo Flaccavento, Piero Lissoni

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 224

Volume in lingua inglese. Unexpected Pucci rivela la dimensione artistica del brand. Il libro raccoglie i suoi progetti più creativi a partire da quelli del fondatore, negli anni Sessanta, fino a oggi. Uno sguardo immersivo a uno stile di vita oltre la moda, fatto di sculture, tappeti, servizi di porcellana, litografie disegnate a mano e molto altro.
90,00 76,50

Galleria regionale di Palazzo Bellomo. Guida

Francesca Campagna Cicala

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 80

Le collezioni museali della Galleria Regionale di Palazzo Bellomo a Siracusa comprendono pregevoli opere dal periodo bizantino fino all'Ottocento inoltrato. La loro provenienza è varia ed eterogenea e documenta la ricca produzione artistica locale e, più in generale, la storia della cultura e del gusto. In quest'ottica l'ultimo allestimento delle sale nei palazzi medievali Parisio e Bellomo segue un criterio integrato. L'interesse artistico del singolo pezzo contribuisce al recupero e alla valorizzazione del contesto - spaziale e temporale - che l'ha prodotto. La guida, illustrata a colori, è un percorso all'interno delle sale del museo e il testo, che inquadra le opere nelle loro cornici storiche, si presenta come un racconto ricco di suggestione che si snoda attraverso i secoli. Il gioiello della bellissima galleria è l'"Annunciazione" di Antonello da Messina, che da solo merita una visita.
14,00 11,90

Minerva Medica. Ricerche, scavi e restauri

Mariarosaria Barbera, Marina Magnani Cianetti

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 344

La monografia completa su uno dei più singolari e arditi monumenti del IV secolo a Roma destinato a esercitare una forte influenza nell'architettura moderna e ad essere protagonista di una straordinaria fortuna visiva nel vedutismo. Per le sue imponenti dimensioni e per la sue avveniristiche soluzioni costruttive, essendo rimasto sempre visibile nel suo stato di maestosa, isolata rovina, il cosiddetto Tempio di Minerva Medica ha costituito un modello esemplare per gli architetti a partire dal Rinascimento e uno dei monumenti più riconoscibili e immortalati nelle vedute di Roma, fino agli sconvolgimenti moderni dell'impianto del quartiere Esquilino, che hanno costretto l'edificio tra i binari della Stazione Termini e l'edilizia popolare del quartiere umbertino. Il volume comprende importanti contributi sul contesto antico e moderno, gli esiti dell'indagine archeologica delle preesistenze, l'analisi accurata della struttura tipica dell'età tardoantica con la sua amplissima cupola illuminata e alleggerita da finestroni con inediti rendering che mostrano come l'aula principale e gli annessi dovessero essere arricchiti da una sontuosa decorazione. All'accurata descrizione della storia conservativa dell'edificio fino ai più recenti restauri, segue un ricco album di immagini con una selezione di dipinti, disegni, stampe e fotografie, anche meno noti, che illustrano la vita della struttura dall'età più antica alla contemporaneità.
50,00 42,50

La collezione Magna Grecia

AAVV

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 416

Riaprono al pubblico, dopo un lungo lavoro di riorganizzazione degli spazi e del percorso espositivo, le collezioni magnogreche del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il catalogo si articola nelle varie sezioni dell'allestimento, ciascuna dedicata sia gli aspetti museografici legati alla formazione dei diversi nuclei collezionistici sia agli aspetti culturali salienti della colonizzazione greca in Italia meridionale, dagli esordi fino alle conquista romana: la definizione del termine Magna Grecia, gli inizi della colonizzazione, l'urbanistica, l'architettura, la religione e culti, le produzioni artigianali, il processo di sannitizzazione e, infine, quello di romanizzazione. Una parte consistente del catalogo è inoltre dedicata alla presentazione e al racconto delle opere esposte, suddivise per temi, contesti di provenienza e ambiti cronologici differenziati. Una messa a punto e un aggiornamento delle problematiche alla luce dei risultati delle più recenti ricerche archeologiche, con testi di Mario Torelli, Pier Giovanni Guzzo, Raimon Graells i Fabregat, Marina Cipriani, Angela Pontrandolfo e altre autorevoli firme.
34,00 28,90

Hong Kong

TOP 10

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 160

Nuova Guida Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. Nelle sue numerose trasformazioni, da porto dell'oppio ad enclave della Guerra fredda, fino a frenetica capitale finanziaria, Hong Kong non è mai stata una città noiosa. Anzi, si tratta del centro nevralgico ed edonistico di un'interessantissima fusione tra culture: l'oriente sposa l'Occidente in grande stile, e i risultati sorprendono e affascinano. Preparatevi all'incontro con uno dei paesaggi urbani più scenografici che siano mai stati concepiti. Le aree più interessanti di Hong Kong sono sicuramente la baia da Kowloon, Hong Kong Iselan, i New territories e la città continentali di Shenzhen. Nella guida tutti i suggerimenti per visitare la metropoli, anche avendo poco tempo a disposizione, con una dettagliata lista di locali, alberghi e ristoranti. E inoltre: suggerimenti per lo shopping, percorsi urbani ed escursioni, attività all'aria aperta. Una guida pratica, completata da una mappa estraibile plastificata.
14,90 12,67

Cambogia e Laos

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 248

Nuova Guida Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. Due sorprendenti paesi dell'Indocina in una Guida Mondadori ricca di immagini e cartine. Dalle splendide vallate alle foreste di pietra ai villaggi tipici. Phnom Penh, il Mekong e Angkor Wat. Vientiane e Luang Prabang. La Guida Mondadori Cambogia e Laos ti conduce per mano in un paese affascinante e ti fa scoprire gli itinerari da non perdere, le storie e le notizie sulle tradizioni locali, le specialità gastronomiche e le feste. La Cambogia è un piccolo paese confinante con la Thailandia, il Laos e il Vietnam. Il territorio a nord-est e a sudest è dominato da catene montuose, mentre la regione centrale è occupata dal lago Tonlé Sap. Il Mekong nasce a nord attraversa il Paese e sfocia in Vietnam. Phnom Penh è la sua fiorente capitale nonostante la distruzione subita negli anni '70 durante la guerra. Il Laos deve la sua grande varietà di paesaggi e popolazioni al fatto che confina con 5 nazioni diverse. Il maestoso Mekong attraversa tutto il Paese e gli fornisce un vitale sbocco sul mare. Le giungle nebbiose del nord sono abitate da un grande numero di minoranze etniche. Le pianure del sud, infuocate dal sole, sono la patria dei coltivatori di riso. I numerosi wats (templi) buddisti contribuiscono ad aumentare il fascino di questi luoghi. Con moltissime immagini a colori, i disegni dettagliati dei templi e di tutti luoghi di interesse, la Guida Mondadori ti fa visualizzare il tuo viaggio in Cambogia e Laos prima di partire, mentre le informazioni pratiche e la selezione degli indirizzi di alberghi e ristoranti ti consente di goderti il viaggio al meglio.
22,00 18,70

Jan Fabre. Oro rosso. Catalogo della mostra (Napoli, 29 marzo-30 settembre 2019). Ediz. italiana e inglese

AAVV

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 192

Quattro prestigiose sedi napoletane espongono, dal 29 marzo al 30 settembre 2019, le opere di Jan Fabre, artista fra i più innovativi nel panorama dell'arte contemporanea internazionale e questo volume è il catalogo della mostra. Jan Fabre (Anversa, 1958) è artista visivo, creatore teatrale e autore. Curioso per natura e influenzato dalle ricerche di un altro Fabre, l'entomologo Jean-Henri (1823-1915), è affascinato sin dai suoi esordi dal mondo degli insetti e delle piccole creature e il suo universo simbolico che attinge al mondo naturale, al mito, all'alchimia, alla storia dell'arte e alla religione. Il potere metamorfico dei coralli si incastona perfettamente in questo immaginario personale: le sculture di corallo rosso che il maestro belga ha creato per la sua mostra personale al museo di Capodimonte, qui pubblicate per la prima volta, innestano insieme con i disegni di sangue e le sculture d'oro un misterioso dialogo con alcune opere fondamentali della storica collezione. Al Pio Monte della Misericordia l'opera "L'uomo che sorregge la croce" si confronta con le "Sette opere di Misericordia" di Caravaggio. Al Madre torna "L'uomo che misura le nuvole" e, come ultima tappa di questa mostra che irradia la città di Napoli, alla galleria Studio Trisorio è allestita la mostra "Tribute to Hieronymus Bosch in Congo" che presenta la bellissima serie di mosaici mosaici, ispirati alla violenta colonizzazione del Congo belga, realizzati con le elitre di scarabei iridescenti.
32,00 27,20

Argentina

GUIDE MONDADORI

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 348

Nuove Guide Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. In Argentina le tradizioni europee convivono con l'atmosfera e la natura di un paese latinoamericano, pieno di colori e di vita, con paesaggi mozzafiato. Chi visita l'Argentina per la prima volta spesso resta sorpreso dalla sua vastità e varietà, a tal punto da desiderare di tornare ancora per esplorare nuove regioni. Buenos Aires è una città magica, con l'architettura cosmopolita proprie di una capitale europea, e al contempo con la vitalità e l'energia dell'America del Sud. Fuori dalla città si estendono chilometri di pascoli dove persistono le usanze dei gauchos. Al di là delle Pampas, la ricca vegetazione subtropicale del Nord-Est, la bellezza scintillante degli altipiani e delle gole del Nord-Ovest andino, i vigneti e le alte cime di Cuyo. L'estremo Sud è occupato dalla Patagonia con laghi, ghiacciai e steppe infinite. Oltre alle informazioni turistiche, la guida è ricca di fotografie, sezioni e e piantine dei principali luoghi di interesse. Non mancano i musei, i mercati e le feste che si svolgono in ogni città. L'elenco delle attrazioni tipiche include i tour delle aziende vinicole, le escursioni per avvistare le balene e le crociere nell'Antartide.
23,00 19,55

Budapest. Con mappa

GUIDE MONDADORI

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 272

Nuove Guide Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. Budapest vanta edifici storici e palazzi di diversi stili architettonici. E' una delle grandi città termali d'Europa, con trentun vasche e bagni termali. I bassi costi d'ingresso rendono le acque un'attrazione da non perdere. La Guida Mondadori è indispensabile per organizzare la visita di una città così estesa e ricca di storia. Da non perdere il panorama lungo il Danubio, il monte Gellért e il Taban. Il centro della città include la zona del Castello sulla sponda occidentale del Danubio e i distretti I, VI, VII, IX di Pest sulla sponda orientale del fiume. I numeri romani indicano i distretti amministrativi ufficiali. I tour proposti nella guida offrono una varietà di vedute ed esperienze che includono il meglio dell'architettura, dei musei, lo shopping e i divertimenti. Centinaia di fotografie, illustrazioni e cartine, nello stile delle Guide Mondadori, accompagnano il visitatore nel cuore della Mitteleuropa. La guida è completata da una mappa estraibile plastificata e indistruttibile per facilitare la scoperta della città, con la cartina dei trasporti e tante informazioni utili.
21,00 17,85

California

GUIDE MONDADORI

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 632

Nuove Guide Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. Imponente tanto per dimensione quanto per l'influenza che esercita sulla cultura moderna, la California incarna la varietà e la prosperità statunitensi. ed è ben presente nell'immaginario di tutti noi, in quanto mecca del cinema e dello showbiz. Foreste immense, deserti che distano ore e ore di macchina dalle spiagge affacciate sull'oceano, e due tra le più note e iconiche città del mondo: San Francisco e Los Angeles. La guida include tutti i luoghi notevoli: Los Angeles, il centro-sud della California, la contea di Orange, la contea di San Diego, Inland empire e low desert, il deserto Mojave, San Francisco e la Bay Area, il nord, la regione vinicola, la regione dell'oro e la valle centrale, la Sierra Nevada e il centro-nord della California. Una guida per non perdersi il meglio, perché conoscere a fondo la California potrebbe richiedere una vita, visto che è, per ampiezza, il terzo stato degli USA e il più popolato: oltre 30 milioni di abitanti. San Francisco e Los Angeles sono collegate tra loro e agli altri stati da una rete stradale e ferroviaria molto vasta e particolarmente efficiente. La California è nota anche per il suo clima. La Catena Costiera settentrionale è temperata, benché umida d'inverno. Nella Sierra Nevada la pioggia si trasforma in neve. La California centrale gode di un clima mediterraneo. Verso sud il tempo si fa secco e caldo d'estate, con temperature altissime nel deserto. È una terra ricca di avvincenti estremi che hanno ispirato generazioni di artisti ed esploratori: aspri promontori ricoperti di sequoie, spiagge idilliache e assolate, alte scogliere di granito e cime innevate. Fin dalla "corsa dell'oro del 1840", la California ha esercitato una grande influenza culturale e politica sul resto degli Stati Uniti. I californiani amano festeggiare e il loro calendario è ricco di celebrazioni e parate. Ricchissima di ristoranti e semplici tavole calde, la California offre una selezione gastronomica estremamente varia. I locali italiani e messicani fanno la parte del leone e le numerosissime cucine etniche riflettono la composizione multi-razziale dello stato.
27,00 22,95

Malesia e Singapore

GUIDE MONDADORI

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 356

Nuove Guide Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. Le moderne architetture di Singapore e il paradiso naturale della Malesia in una guida completamente aggiornata su alberghi, villaggi turistici e resort. Kuala Lumpur, la regione nord-occidentale, la regione meridionale, le regioni orientale e centrale, il Sarawak, il Sabah. Singapore. Informazioni turistiche e guida pratica. Sport e attività all'aria aperta. Mappe del trasporto integrato su rotaia di Kuala Lumpur e Singapore. Confinando con la Thailandia a nord e collegata alla città-stato di Singapore, a sud, da una strada e da un ponte, la Malesia occidentale occupa l'estremo sud della penisola di Malacca, nel sud-est asiatico. La maggior parte degli oltre 25 milioni di malesi vive soprattutto sulla costa ovest della penisola dove sorge la capitale Kuala Lumpur. Conosciuta anche come Borneo malese, la Malesia orientale comprende gli stati del Sarawake e del Sabah. I due Stati comprendono il minuscolo sultanato del Brunei con il Kalimantan. La regione è ricchissima di risorse naturali ed in buona parte ricoperta di foreste pluviali. Scarsamente popolata, ospita ancora numerose comunità indigene. Malesia e Singapore possono vantare un'incredibile varietà di mete, esperienze e attività tali da affascinare qualsiasi turista. I parchi nazionali malesi offrono paesaggi incantevoli e sono popolati da animali insoliti, e per questo sono la meta ideale per gli amanti della natura, mentre le isole lo sono per i subacquei. Le maggiori città della regione, in particolare Singapore e Kuala Lumpur, offrono l'opportunità di apprezzare monumenti storici, eventi culturali, artigianato e le delizie delle cucina. Un mezzo straordinario per esplorare l'interno selvaggio della Malesia peninsulare è la cosiddetta ferrovia della giungla. Considerata una meraviglia dell'ingegneria dell'epoca nel 1931, la linea si snoda verso sud attraverso le spettacolari gole di Kuala Lips, per collegarsi con Gemas, con la linea principale che va da Singapore a Kuala Lumpur.
23,00 19,55

Bruxelles, Bruges, Anversa e Gand

GUIDE MONDADORI

Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 200

Nuove Guide Mondadori, con veste grafica completamente rinnovata e contenuti aggiornati. L'art Nouveau ha lasciato le sue radici in oltre 2000 edifici. Linee curve, vetrate policrome, archi e affreschi floreali ed elaborate decorazioni in ferro battuto. Ogni strada reca le tracce di questo stile. Giornate a tema. Fotografie, illustrazioni e cartine. Le bellissime cittadine e la buona birra. Da non dimenticare gli squisiti cioccolatini belgi. Itinerari a piedi per scoprire le città. Mappa estraibile, comoda e maneggevole per essere utilizzata durante la visita della città. Ritratto del paese: Bruxelles è la capitale del Belgio e la sede del consiglio dell'Unione Europea. Benchè il Belgio sia uno dei paesi più piccoli d'Europa, ha una delle più alte densità demografiche, con i suoi circa 10 milioni di abitanti. Il Belgio è una nazione bilingue (fiammingo e francese); sebbene Bruxelles sia situata in una zona fiamminga, in città si parla soprattutto francese. Dato il suo eccellente sistema di trasporti, Bruxelles è il punto di partenza ideale per visitare alcune delle città storiche come Anversa, Gand e Bruges. Clima. Il clima di Bruxelles, tipico dei paesi del Nord europa, consente una programmazione annuale di attività ricreative all'aperto e al coperto. Inverni miti e umidi seguiti da tipiche tiepide estati permettono alla vivace vita artistica della città di esprimersi all'interno di palazzi d'epoca e moderni stadi. Cosa visitare: il fascino di Bruxelles, Anversa, Gand e Bruges, risiede nella loro piacevole dimensione umana. Sono città piccole, da girare a piedi. Secondo la migliore tradizione belga, il modo giusto per avvicinarsi a queste città è non avere mai fretta. Feste ed eventi: i festival a Bruxelles non mancano mai: dalle monumentali processioni storiche che hanno luogo ogni anno a partire dal Medioevo, ai festival internazionali di arte sperimentale. Ad anni alterni, in agosto, il Festival dei Fiori inaugura l'estate cittadina con un'esplosione di colori: la Grand Place viene letteralmente coperta di milioni di petali. Piatti tipici: mangiare male a Bruxelles è quasi impossibile. La scelta è molto varia: dai grandi ristoranti a semplice trattorie a conduzione familiare, che offrono grandi porzioni di specialità locali come moules-frites (cozze e patate fritte). Se vi stancate della cucina belga, potete provare i piatti a base di pesce e le varie cucine etniche che riflettono la vivace diversità culturale della città. Frequentatissime le "friteries" della Capitale, non si può visitare la città senza assaggiare le tipiche patatine fritte, per le quali i belgi sono famosi in tutto il mondo.
20,00 17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.