Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Giorgio Manzi

Antenati. Lucy e altri racconti dal tempo profondo

Giorgio Manzi

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2024

pagine: 224

Un tuffo nell'archivio della storia prima della storia. Capire chi siamo attraverso i racconti di un grande paleoantropologo. Ancora una volta Giorgio Manzi ci regala un racconto avvincente, per spiegarci da un lato come la scienza sia in grado di ricostruire e interpretare la nostra storia nel tempo profondo e, dall'altro, come questo racconto consenta di comprendere meglio chi siamo e quale sia il nostro posto nella natura. Così, nel libro, incontriamo i protagonisti di un lontanissimo passato, messi a confronto con quelli del presente e del futuro. Ispirato da Richard Dawkins («Il gene egoista», 1976), Manzi immagina che figure aliene sbarchino sulla Terra per valutare se gli abitanti del nostro pianeta abbiano consapevolezza di sé e delle proprie origini, in base a un unico parametro: aver compreso il fenomeno dell'evoluzione. Le risposte vengono da alcuni manoscritti rinvenuti fra macerie pericolanti, nei quali compaiono il piccolo scheletro di australopiteco che tutti conosciamo come Lucy, e poi il ragazzo del Turkana, gli «hobbit» dell'isola di Flores, l'uomo di Ceprano, i Neanderthal del Circeo e di Altamura, la mummia rinvenuta fra i ghiacci in Tirolo.
16,00 15,20

Ultime notizie sull'evoluzione umana

Giorgio Manzi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2017

pagine: 242

Pillole di evoluzione umana. Da prendere una alla volta o anche tutte insieme. Per aiutarci a comprendere meglio noi stessi e il posto dell'uomo nella natura. Da Lucy ai Neanderthal, dall'enigmatico Homo naledia Ötzi: attraverso una serie di istantanee scattate nel panorama della paleoantropologia degli ultimi anni, con la guida di uno scienziato-divulgatore, conosceremo i nostri parenti estinti e i tanti antenati che abbiamo nel tempo profondo. Un puzzle complesso e avvincente le cui tessere sono come pagine strappate di un libro da restaurare, quello della nostra preistoria.
16,00 15,20
L'ultimo Neanderthal racconta. Storie prima della storia

L'ultimo Neanderthal racconta. Storie prima della storia

Giorgio Manzi

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 232

I Neanderthal sono un buon modo per raccontare la scienza delle nostre origini e i suoi formidabili progressi. Ne abbiamo bisogno ancora di più oggi, noi esseri umani dell'Antropocene, con tutte le sfide che dobbiamo affrontare. «Sono seduto su un grande masso di fronte al mare. Alle mie spalle la grotta del Monte Circeo frequentata dai Neanderthal». Con queste parole ha inizio un sogno: un incontro immaginario tra un paleoantropologo e l'ultimo dei Neanderthal. I due condividono le competenze di oggi e le esperienze vissute nel tempo profondo. Dialogano così sull'origine, sulle caratteristiche e sui comportamenti dei Neanderthal, come pure sul loro destino. Ne deriva l'affascinante narrazione di una specie simile alla nostra, ma anche profondamente diversa da noi, con la quale ci siamo confrontati dopo centinaia di millenni di separazione evolutiva. Non solo, però: la vicinanza genetica ha reso possibili incroci che hanno lasciato tracce durature in tutti noi. I Neanderthal sono ancora qui.
15,00
Il grande racconto dell'evoluzione umana

Il grande racconto dell'evoluzione umana

Giorgio Manzi

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 512

Tentare di comprendere l'uomo attraverso la sua storia è una delle sfide più affascinanti della conoscenza scientifica. È nel tempo profondo che ritroviamo il nostro posto nella natura, è da lì che possiamo disegnare la genesi della biodiversità umana. Una storia prima della storia, ricomposta a partire da ossa fossili, manufatti, siti preistorici e dati di biologia molecolare. In questo libro si racconta il grande viaggio nel mondo dei primati che ci riporta a quel gruppo di scimmie antropomorfe bipedi che, all'inizio del Pliocene, intrapresero in Africa il percorso evolutivo che ha poi dato origine alla nostra specie. Incontreremo Lucy, assisteremo all'emergere del genere Homo, vedremo evolvere i Neanderthal e comparire infine sulla scena Homo sapiens, la specie destinata ad affermare il proprio dominio sull'intero pianeta.
28,00
Qualcosa di molto speciale. Come e quando siamo diventati umani. Catalogo della mostra (Roma, 12 maggio-31 dicembre 2018)

Qualcosa di molto speciale. Come e quando siamo diventati umani. Catalogo della mostra (Roma, 12 maggio-31 dicembre 2018)

Fabio Di Vincenzo, Giorgio Manzi

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Espera

anno edizione: 2018

pagine: 96

Catalogo della mostra “Homo. Qualcosa di molto speciale. Come e quando siamo diventati umani” (12 maggio-31 dicembre 2018 - Museo Civico Naturalistico dei Monti Prenestini - Caprinica Prenestina, Rm). Noi esseri umani siamo solo una fra le centinaia di specie viventi di lemuri, scimmie e scimmiotti. Condividiamo con tutte loro una lunga storia, ma non c’è mai stata in passato una scimmia che abbia dato alla luce un cucciolo d’uomo. Piuttosto, ciò che noi siamo oggi e tutte le caratteristiche che definiamo ‘umane’ sono il risultato di una complessa storia naturale. È una storia di scimmie, di antenati e di uomini: la nostra storia. Un viaggio nel tempo profondo alla riscoperta delle ragioni del nostro essere umani e del come lo siamo diventati attraverso cinque tappe fondamentali: Su due piedi, Prendere e apprendere, Verso nuovi mondi, Stare insieme, Pensieri e parole. Ogni tema del volume è impreziosito dai disegni originali di Costantino Buzi. Un testo divulgativo e rigoroso, per tutti coloro che desiderano scoprire chi siamo e da dove veniamo.
16,00
L'evoluzione umana

L'evoluzione umana

Giorgio Manzi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2007

pagine: 136

Una storia prima della storia: ossa, denti, fossili, manufatti, siti preistorici e dati genetici, per ricostruire la storia naturale di un gruppo di scimmie antropomorfe che, intorno a 6 milioni di anni fa, intraprese un lungo percorso evolutivo che diede origine alla specie Homo Sapiens.
11,00
Homo sapiens

Homo sapiens

Giorgio Manzi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2006

pagine: 141

L'uomo che studia se stesso è di fronte a una delle sfide più affascinanti della conoscenza; l'autore accompagna attraverso la storia naturale dell'uomo in quanto specie animale, una fra le tante, pur con tutte le sue formidabili peculiarità. Dopo aver gettato uno sguardo agli albori dell'antropologia come scienza, si confrontano le caratteristiche fondamentali dell'Homo sapiens con quelle delle scimmie antropomorfe. Si parla di evoluzione e della teoria che spiega l'evoluzione in base alla selezione naturale. Il volume si conclude con un'incursione nel tempo profondo, attraverso la narrazione di alcuni episodi-chiave della ricerca dell'anello mancante, metà uomo e metà scimmia, che ci possa ricongiungere fino in fondo al mondo naturale.
11,00
Sulle tracce dei nostri antenati in Italia. Cronache dal Lazio preistorico per piccoli antropologi itineranti

Sulle tracce dei nostri antenati in Italia. Cronache dal Lazio preistorico per piccoli antropologi itineranti

Flavia Salomone, Luca Bellucci, Giorgio Manzi

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Espera

anno edizione: 2017

pagine: 88

In principio era il Vulcano. Così potrebbe cominciare questa storia. Il Lazio di 200 milioni di anni fa era molto diverso da oggi? Chi erano i suoi abitanti? Questo libro scritto a sei mani e impreziosito dalle illustrazioni di Giada Giannetti, è un viaggio nel tempo alla scoperta di mondi scomparsi. Seguendo le tracce lasciate dai nostri antenati, per non dire dei fossili straordinari che potrai incontrare, scoprirai i luoghi del Lazio abitati dagli uomini preistorici e incontrerai animali e paesaggi che non avresti mai immaginato. Nel libro (seguendo i colori delle pagine) sarà possibile conoscere la storia dell’evoluzione umana e i principali luoghi di Homo, alcuni visitabili ancora oggi. Si seguiranno le cronache delle scoperte, arricchite da aneddoti e curiosità. Infine, si scoprirà in quali musei è possibile incontrare i nostri antenati. Età di lettura: da 7 anni.
13,90
Scimmie

Scimmie

Giorgio Manzi, Julia Rizzo

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2011

pagine: 144

Rompere una noce con un sasso, lavare e salare le patate, fare un bagno in acque termali... sono loro: le scimmie. Ecco perché occuparsene, anche se hanno quattro mani e non solo due. Il libro ci guida attraverso un viaggio nel mondo dei Primati, per aiutarci ad afferrarne la complessità e il fascino, ma anche per provare a capire in quale misura siamo noi stessi un po' scimmie e, dunque, a tutti gli effetti parte della natura. Ci accorgeremo, allora, che molti dei nostri comportamenti - compresi quelli più sofisticati - sono modulazioni di caratteristiche piuttosto diffuse tra i nostri parenti più stretti.
11,00
Uomini e ambienti

Uomini e ambienti

Giorgio Manzi, Alessandro Vienna

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2009

pagine: 144

Come ha avuto origine Homo sapiens? In che modo alcune popolazioni si sono adattate ai climi caldi, altre al freddo e altre ancora all'alta quota? Perché alcuni difetti genetici permettono di sopravvivere meglio in certe condizioni? Come possiamo interagire con l'amhiente per ricavarne il cibo necessario in modo sostenibile? Attraverso un'incursione nella biodiversità umana, nel libro si affronta la varietà delle strategie biologiche e culturali con cui la nostra specie si è potuta adattare ai diversi ambienti, talvolta trasformandoli anche profondamente in rapporto alle proprie esigenze. Alimentazione, clima e complessi patogeni sono le tre grandi sfide che abbiamo dovuto affrontare; a queste abbiamo risposto con strategie adattative di natura genetica, fisiologica e culturale, che ci hanno consentito di giungere sin qui.
11,00
La scienza delle nostre origini

La scienza delle nostre origini

Claudio Tuniz, Giorgio Manzi, David Caramelli

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2013

pagine: 185

Il cervello di una scimmia bipede di due milioni di anni fa aveva lobi frontali simili ai nostri, suggerendo che essa stava già sviluppando abilità cognitive di tipo umano. Una nuova specie scoperta in Indonesia, sopravvissuta fino a dodicimila anni fa, aveva meno di un metro di statura e il cervello più piccolo dell'australopiteca africana "Lucy", ma sapeva costruire strumenti in pietra. Il DNA estratto dalla falange di una mano scoperta in Siberia, antica di quarantamila anni, indica l'esistenza di un'altra specie umana, diversa sia da noi che dai Neanderthal. Queste pagine sono dedicate a chi è curioso di conoscere i metodi scientifici più recenti che indagano sul passato profondo della nostra e di altre specie.
12,00
Il grande racconto dell'evoluzione umana

Il grande racconto dell'evoluzione umana

Giorgio Manzi

Libro: Copertina rigida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2013

pagine: 428

Tentare di comprendere l'uomo attraverso la sua storia è una delle sfide più affascinanti della conoscenza scientifica. È nel tempo profondo che ritroviamo il nostro posto nella natura, è da lì che possiamo provare a disegnare la genesi della biodiversità umana. Una storia prima della storia, ricomposta a partire da ossa, fossili, siti preistorici e biologia molecolare. In questo libro si racconta il grande viaggio che inizia dai primati per giungere al gruppo di scimmie antropomorfe bipedi che, all'inizio del Pliocene, intrapresero in Africa il percorso evolutivo che ha poi dato origine alla nostra specie. Incontreremo Lucy, assisteremo all'emergere del genere "Homo", vedremo evolvere i "Neanderthal" e comparire infine sulla scena "Homo sapiens", destinato ad affermare il proprio dominio sull'intero pianeta.
45,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.