Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giancarlo Ascari

Catalogo delle cose inutili e indispensabili

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Clichy

anno edizione: 2019

pagine: 108

A volte sarebbe bello avere un baule dei desideri, un baule magico da cui spunta tutto quello che abbiamo sempre desiderato o che non sapevamo di desiderare. Tramonti, galassie, ideologie, rotonde, nuvole, città fantasma, pozzanghere, sacchetti per il vomito, termometri da naso, accumulatori orgonici, commessi viaggiatori, società segrete, corsi di corrispondenza per corrispondenza, arpie, conchiglie, cipria, margherite a petali dispari, dei, ecc. Questo libro è quel baule: scritto, disegnato e prét-à-porter.
17,00

Leonardo in festa

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2019

pagine: 36

Leonardo è artista infaticabile. Alla corte di Ludovico il Moro dipinge, scrive, studia, scolpisce, inventa, canta, suona e progetta la favolosa scenografia della Festa del Paradiso per le nozze di Isabella e Gian Galeazzo Sforza... Età di lettura: da 6 anni.
18,00

Ponti non muri

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Libro in brossura

editore: Bompiani

anno edizione: 2018

pagine: 120

Ponti di pietra, ferro, legno, corda, di barche, di neve, di colori, di musica. Cinquanta ponti di tutto il mondo, da attraversare a piedi o usando l'immaginazione. I ponti sono un rammendo nel territorio sopra il troppo pieno, come l'acqua, o il troppo vuoto, come l'aria. Collegano i popoli, favorendo la comunicazione, oppure li dividono, facilitando l'aggressione di uno nei confronti di un altro. Sono oggetti stabili e fragili allo stesso tempo. Antiche leggende e tradizioni li raccontano e li eleggono a simboli di passaggio tra mondi lontani. Insomma, i ponti sono parte integrante del nostro paesaggio fisico e mentale, ma sono anche oggetti magnifici da disegnare. Questo è dunque un libro di ponti disegnati: grandi classici come il Ponte Vecchio, il Ponte Carlo, il Golden Gate, ma anche il filo precario teso tra le Twin Towers da un acrobata, un tesoro distrutto e ricostruito come il ponte di Mostar, una striscia di neve gelata tra i crepacci di un ghiacciaio. Ma è anche un libro di storie che passano sopra quei ponti: leggende, aneddoti, vite di chi li ha ideati, costruiti e attraversati.
15,00

Lalala! Musica tra le righe

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2018

pagine: 64

Un tamburo per svegliarsi, un fischiato per chiamarsi, una nenia per sognare, una banda da seguire, una lagna in ascensore, alla radio un gran rumore. Musica, maestro! Età di lettura: da 8 anni.
16,50

Gong! Viaggio nel tempo

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2017

pagine: 64

Come posso il tempo! Già, come posso il tempo? I maghi lo predicono, i meteorologi lo prevedono, Gli sportivi lo battono, i musicisti lo tengono, i pigri lo perdono. Ogni cosa o suo tempo, c'è un tempo per ogni cosa. II passato è passato, il futuro non c'è ancora, il presente è quando leggi questo libro. Tutti parlano del tempo, anche noi. Età di lettura: da 7 anni.
16,50

Zip! Vestiti per tutte le stagioni

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2016

pagine: 64

I vestiti possono essere colorati come le piume di un pappagallo o rigidi come una corazza. A volte li indossiamo pescandoli a caso nell'armadio, a volte passiamo del tempo a provarli davanti allo specchio. Quando un vestito ci sta bene diciamo che va a pennello, come se ce l'avessero dipinto addosso. I pittori di vestiti un tempo si chiamavano sarti, oggi si chiamano stilisti, domani chissà... Qui raccontiamo storie di giacche gonne pantaloni cappotti camicie cappelli scarpe borse cerniere... Quando una cerniera si apre fa ZIP! Come questo libro. Età di lettura: da 7 anni.
16,50

Yum! Il cibo in tutti i sensi

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: FRANCO COSIMO PANINI

anno edizione: 2015

pagine: 61

Il cibo ha molti colori e sopori, profuma e rumoreggia, entro ed esce dal nostro corpo. Il cibo viaggia molto: arriva da qua e da là, da su e da giù. Quando viene da lontano si dice che è esotico, quando viene do vicino è a chilometro zero. Quando ci piace mangiarlo ci lecchiamo le dita, quando non ci piace lo sputiamo: cose da non fare, almeno in pubblico. Alcuni mangiano troppo, altri troppo poco. Qui raccontiamo un po' di cose sul cibo, in tutti i sensi. Età di lettura: da 7 anni.
16,50

Nella nuova fattoria

Giancarlo Ascari

Libro: Copertina morbida

editore: NUAGES

anno edizione: 2017

pagine: 46

Come se la passano gli animali nella nuova fattoria? Beh, certo meglio di prima. Così abbiamo pensato di dedicare loro una serie di filastrocche illustrate. Età di lettura: da 3 anni.
12,50

Monsieur Monet, peintre-jardinier

Giancarlo Ascari

Libro: Copertina rigida

editore: 5 CONTINENTS EDITIONS

anno edizione: 2015

pagine: 32

Età di lettura: da 6 anni.
16,50

Oltre il giardino del signor Monet

Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Libro: Copertina rigida

editore: Lapis

anno edizione: 2015

pagine: 40

Scopri il pittore Claude Monet, padre dell'impressionismo francese. Più di cento anni fa, Claude Monet creò a Giverny, nel nord della Francia, un giardino meraviglioso. Ispirandosi all'arte giapponese, lo riempì di iris, papaveri, tulipani, rose e, naturalmente, ninfee. Il giardino divenne la grande opera di Monet e il tema di molti suoi quadri. Perché tutto fosse sempre perfetto, Claude arrivò ad assumere dieci giardinieri a cui ogni giorno dava istruzioni minuziose. Poi scoppiò la prima guerra mondiale. Età di lettura: da 6 anni.
15,00

Il Barbarossa. Almanacco di sogni, avventure e desideri. Quando il futuro pesca il meglio dal passato

Giancarlo Ascari, Matteo Guarnaccia

Libro: Libro in brossura

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2012

pagine: 269

Alzi la mano chi non ha mai visto, a casa di nonni o zii, un almanacco. Erano altri tempi, quelli in cui a scandire il ritmo dell'anno ci pensavano queste pubblicazioni piene di tavole astronomiche e di previsioni astrologiche, aneddoti satirici e ricorrenze annuali, persone ed eventi notevoli salvati dall'oblio della dimenticanza. Ma non tutto ciò che è passato merita di finire in soffitta. Perché, a dispetto della moderna sicumera tecnologica, cicli e stagioni, feste e anniversari continuano imperturbabili a influenzare la nostra vita. Per poter capire il presente, e tentare di prevedere il futuro, non c'è niente di meglio che sbirciare tra ciò che è già stato. Le pagine del Barbarossa ci restituiscono proprio questa occasione, insieme a qualche coordinata temporale perduta. Accompagnano le incognite e le sorprese di un nuovo anno con uno spirito leggero e spiazzante. Una tradizione popolare rinnovata che zigzaga - come il marinaio giramondo che dà il titolo al libro tra storie spassose, personaggi visionari e illustrazioni fulminanti, in un turbinio di cultura alta e pop. Un almanacco da leggere e guardare, che rivela i suoi tesori giorno dopo giorno.
19,50

Quelli che Milano. Storie, leggende, misteri e varietà

Giancarlo Ascari, Matteo Guarnaccia

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2010

pagine: 306

Chi dice che Milano è grigia, noiosa, sempre uguale a se stessa? Che non c'è storia né fantasia nelle sue strade, affollate solo di gente troppo di fretta per fermarsi un momento a guardare il cielo? Chi lo dice non sa di cosa parla, e magari non conosce le mille trame sui cui intrecci è cresciuta e si è rafforzata la città della Madonnina. Non ha mai sentito parlare dei suoi misteri, dal lago sotto il Duomo ai coccodrilli bianchi che nuotano nelle fogne cittadine; né delle sue mille evoluzioni, che coinvolgono l'abbigliamento degli abitanti e il materiale per la costruzione delle barricate durante le rivolte; e non ha idea di tutti i personaggi illuminati, visionari, avventurosi e fulminati che hanno fatto e fanno la storia di questa città: da Giuseppina Morlacchi, ballerina della Scala trapiantata nel Far West, allo schiaffeggiatore anticlericale che terrorizzava i preti negli anni Novanta; dai paninari cantati dai Pet Shop Boys ai ragazzi dei centri sociali, fino ai banditi il cui genio criminale ha fatto storia. Milano è questo e molto altro. È un'idea, una leggenda, un'inafferrabile realtà. È la città dove vorreste essere nati e cresciuti, quando avrete finito di sfogliare questo libro.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.