Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di P. Bernardini

Tecnologia.verde. Confezione Tecnologia edizione compatta-Disegno. Per la Scuola media

Tecnologia.verde. Confezione Tecnologia edizione compatta-Disegno. Per la Scuola media

Giampietro Paci, Riccardo Paci, Lucia Bernardini

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2024

pagine: 632

23,90
Tecnologia.verde. Tecnologia 4.0, Tavole per il disegno e Disegno, laboratorio e coding. Per la Scuola media
28,90

Omnibus. Volume Vol. 1

Paola Bernardini, Carolina Di Napoli

Libro

editore: Liguori

anno edizione: 1994

pagine: 424

23,49 22,32

Massimo Vinattieri. Il Polittico di Federico II di Svevia

Bernardini Luisella

Libro: Libro in brossura

editore: Polistampa

anno edizione: 2022

pagine: 48

La vita solitaria del pittore fiorentino Massimo Vinattieri è stata, per tre anni, intrecciata a quella di un personaggio del passato dall’esistenza intensa, sia filosoficamente sia politicamente: quella di Federico II di Svevia che, nel corso del XIII secolo, era riuscito ad evitare la violenza delle armi per risolvere i molti problemi del potere, ed essere, al tempo stesso, legato all’incanto della cultura. In un polittico dalle dimensioni insolite, Vinattieri narra la storia lontana di una vita, mentre un altro sguardo, quello di una studiosa di storia dell’arte, osserva e racconta questo percorso intenso e poetico.
13,00 12,35
Crostate, biscotti e dolcetti

Crostate, biscotti e dolcetti

Alessia Bernardini, Giorgio Bernardini, M. Eugenia Zaja

Libro: Libro in brossura

editore: Guidemoizzi

anno edizione: 2012

pagine: 79

É così bello dare spazio alla fantasia per imparare a preparare decine e decine di crostate e di biscotti. Un grande libro delle golosità che spiega al meglio come usare il forno, come prepararsi, quali stampi usare e come rivestirli, come cuocere, per preparare ottime crostate. Pasta brisée, pasta frolla, pasta strudel, pasta sablé e pasta per torte senza grassi, non avranno più segreti per il lettore appassionato che avrà voglia di avvicinarsi a questo golosissimo angolo di alta pasticceria italiana.
4,90

Il dolore non esiste

Ilaria Bernardini

Libro: Libro rilegato

editore: Mondadori

anno edizione: 2024

pagine: 180

"Mio padre si chiama Achille e non mi parla": questa storia comincia così, con un dialogo interrotto tra un padre e una figlia. Achille è stato un padre carismatico, con cui Ilaria da ragazza ha condiviso passioni, idee sulla vita e sul mondo, ma anche liti feroci e grandi silenzi. Fino a quando, senza un motivo scatenante o una colpa evidente, il silenzio ha inghiottito tutto. Achille ha smesso di cercarla, di rispondere alle sue telefonate e alle sue lettere. Forse, ha deciso di smettere di esserle padre. Ma Ilaria non vuole smettere di essere figlia, ha bisogno di una spiegazione, di capire dove si è aperta la prima crepa. Perciò, con l'aiuto, reticente, del resto della famiglia, prova a ripercorrere la loro storia e la vita del padre, a ricostruirne per frammenti l'identità. È il suo modo per continuare a parlargli, a frequentarlo, ma anche un rituale per allenarsi alla perdita: di un padre, della giovinezza, del passato e di un figlio adolescente che sta crescendo in fretta e che giorno dopo giorno le tiene sempre meno la mano e crede sempre meno alle sue invenzioni e alle sue parole. Contemporaneamente, quasi per caso, durante la pandemia Ilaria comincia a praticare la boxe. E un giorno, non certo per caso, si ricorda che anche il padre tirava di boxe, anzi era piuttosto bravo. Tanti anni prima le ha persino regalato un paio di guantoni. Non può che essere un segno: forse il padre la sta allenando in assenza per renderla più forte? Così, un po' credendoci davvero, un po' perché è una scrittrice e l'occasione narrativa è irresistibile, lo invita a una sfida sul ring. Gli fa sapere giorno e luogo del match e, anche se lui non risponde, una parte di lei spera e crede che si presenterà lo stesso. E mentre si esercita a dare e ricevere pugni fantasma e consulta allenatori di ogni tipo – ma anche scrittori, scienziati, registi, antenate, sciamane e qualche animale –, raccoglie le forze per salire sul ring e le parole per scrivere pagine emozionanti, comiche e piene di vita. Romanzo autobiografico, indagine filosofica e intima sulla famiglia, l'amore e la nostalgia, "Il dolore non esiste" è un mantra luminoso per provare a celebrare tutto, anche quello che fa male.
18,50 17,58
Blue Bird. Il secondo livello

Blue Bird. Il secondo livello

Fabio Bernardini

Libro

editore: La Ragnatela

anno edizione: 2024

pagine: 112

12,00
Da padre a figlia

Da padre a figlia

Marco Bernardini

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2024

pagine: 108

Dopo il divorzio dei genitori, la vita di una bambina viene messa a dura prova, ma è l'amore instancabile di suo padre con il quale passa più tempo, che illuminerà il suo cammino attraverso le oscurità della vita. Mentre affrontano insieme ogni ostacolo, padre e figlia riscoprono l'importanza dei momenti condivisi, imparando che le più grandi lezioni di vita spesso si celano nelle prove più difficili. Dal primo respiro fino agli inevitabili cambiamenti della vita. "Da padre a figlia" celebra il viaggio comune di due anime legate da un amore incondizionato in una toccante raccolta di poesie che esplora la profondità dell'amore paterno.
10,00

La via umana. Prima e dopo Sapiens. Volume Vol. 2

Sandro Bernardini

Libro: Libro in brossura

editore: Rubbettino

anno edizione: 2023

pagine: 246

La via umana, in tre volumi, ripercorre la lunga marcia che ha trasformato alcuni quadrupedi animali in bipedi “umani”. In questo secondo volume l’Autore descrive le linee paleoantropologiche, biologiche, evolutive e culturali che, a partire dal tempo profondo, hanno gettato noi Sapiens in un paesaggio dinamico nel cui sfondo rinveniamo il carattere umano. Tre sono le prospettive di ricerca assolutamente originali: l’evoluzione da Homo sapiens a Homo civilis (noi oggi); l’identificazione del registro nel quale è collocabile tale evoluzione: quello dell’incivilimento (evoluzione sociale, civile, politica, economica, giuridica, scientifica e così via) e non su quello biologico, come è avvenuto nei milioni di anni della storia della vita; il carattere disposizionale-aggiuntivo della biologia (organismo e cervello) degli Ominidi, degli Homo e di Sapiens/Civilis. In questo paesaggio rinveniamo le prime tracce di umanità: nelle cure materne, in primo luogo, quindi nell’occupazione stabile di un territorio, nell’ampliamento del gruppo di appartenenza non più esclusivamente parentale, nel controllo del fuoco e nella domesticazione di piante e animali. Qui inizia il nostro futuro e la convivialità ne è il vettore.
19,00 18,05

Nonostante febbraio. Morire di lavoro

Alessandro Bernardini

Libro: Libro in brossura

editore: Red Star Press

anno edizione: 2023

pagine: 177

2014. In una Roma cristallizzata nella sua eternità inesistente, Ernesto Mangiafuoco, un giornalista annoiato, passa le sue giornate tra consigli comunali e inaugurazioni di centri commerciali. Un cadavere viene ritrovato sul greto del fiume Aniene, è la sua occasione per entrare in cronaca nera. Ma qualcosa va storto: una donna racconta una terribile verità. Negli abissi della speculazione edilizia e dello sfruttamento delle maestranze Mangiafuoco segue un caso che nasconde scenari oscuri, vivendo sul proprio corpo la violenza del caporalato. Nulla sarà come prima. Per arrivare alla verità si fa aiutare da un improbabile informatore e da uno scapestrato trio formato da un vecchio giornalista ex fumatore, una granitica sindacalista e da un professore con un passato nel movimento studentesco. A ostacolarli e ad anticipare ogni loro mossa c’è un maresciallo del Nucleo Investigativo che invoca il fantasma di Pasolini. Fanno da sfondo alla storia le azioni speculative della OZRA S.P.A., azienda con cantieri in Italia e all’estero e le cui fortune, nel libro di Alessandro Bernardini, equivalgono al come e al perché lavorare può voler dire rischiare ogni giorno la propria vita.
16,00 15,20

Lo zen e l'arte di giocare a tennis

Agam Bernardini

Libro: Libro in brossura

editore: Macro Edizioni

anno edizione: 2023

pagine: 168

Perché la mente e le emozioni influenzano in maniera così determinante i nostri risultati? Come possiamo neutralizzare le forze negative e raggiungere il successo? Grazie a cosa riusciamo a esprimere il nostro massimo potenziale? Dopo aver incontrato la filosofia di Osho, il tennista Romano Agam Bernardini ne applica benefici e insegnamenti al gioco del tennis, che in queste pagine diventa una splendida metafora di ogni sfida che la vita ci propone. "Nel libro di Bernardini ho riconosciuto molte delle tecniche che istintivamente ho messo in pratica nella mia carriera e ho rivissuto quei momenti di grazia in cui ci si sente così presenti, così mentalmente freschi e lucidi da poter dire di essere in uno stato di percezione diverso e in qualche modo superiore. Grazie agli insegnamenti di Agam Bernardini possiamo comprendere che non giochiamo mai contro, ma sempre con qualcuno. Dall’altra parte della rete c’è un compagno di giochi. L’avversario da battere non è lui, ma tutto ciò che ci impedisce di esprimere al massimo le nostre qualità." Dalla prefazione al libro firmata da Nicola Pietrangeli, stella italiana del tennis mondiale, tra i giocatori più importanti che il nostro paese abbia mai messo in campo.
15,90 15,11

Edoardo Agnelli. L'intruso tra gli Agnelli

Marco Bernardini

Libro: Libro in brossura

editore: Compagnia Editoriale Aliberti

anno edizione: 2023

pagine: 172

Il figlio di uno tra i più potenti uomini che hanno contribuito a fare dell'Italia una nazione competitiva. Edoardo Agnelli era l'erede designato per nascita: ma il suo mondo era lontano mille miglia dal sistema disegnato dal padre e dalla sua famiglia. Edoardo è sognatore, ingenuo, utopista. Sogna una fabbrica illuminata e un potere basato sulla solidarietà. Così crescono in lui i semi del male di vivere. Fino a soffocarlo; fino a quel salto definitivo nel vuoto, l'atto più autopunitivo e ingiusto che potesse esistere. Se la famiglia Agnelli è considerata da cento anni e più la vera famiglia reale d'Italia, questa è la vera storia, scritta da chi lo ha conosciuto da vicino, di un principe generoso e sfortunato, la cui fine ha commosso molti. Prefazione di Mimmo Calopresti.
16,90 16,06

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.