Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Maria Grazia Anatra

Possiamo tenerlo con noi?

Maria Grazia Anatra

Libro: Copertina rigida

editore: Matilda Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 36

Sono più di 1,4 milioni le mamme vittime di violenza domestica e, accanto a loro, ci sono i bambini e le bambine, vittime di una violenza invisibile ma che ha effetti drammatici. Se ne parla poco, così come si parla poco della violenza sommersa ma è una realtà che ben conoscono le operatrici dei centri antiviolenza. Dal bisogno di queste ultime è nato il desiderio di M. Grazia Anatra di scrivere un racconto che possa essere utilizzato per aiutare le giovani vittime, come Marta e Guido, protagonisti del libro, che stanno perdendo la spensieratezza dell'infanzia, dovendo crescere nell'incubo quotidiano di un padre che esercita violenza sulla mamma. Ma, quando la mamma si decide a chiedere aiuto per se stessa e per loro, fratello e sorella trovano, in quello che Guido ha chiamato Il posto dei gatti, serenità, amicizia, condivisione. E mentre la mamma trova il coraggio per ricominciare, loro ritrovano la serenità. Età di lettura: da 5 anni.
12,00 11,40

Una strada per Rita

Maria Grazia Anatra

Libro: Copertina rigida

editore: Matilda Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 36

La voce narrante è di Ettore, ma la protagonista è la sorellina Rita. Simpatica, brava e senza timori di dire quello che pensa! Rita e i suoi compagni e compagne hanno ricevuto un compito dalla maestra: scoprire quello che non va nella loro città per poi esporre le loro valutazioni al sindaco. Rita esplora con nuovi occhi la sua città, guarda, prende appunti, riflette e scopre che tutte le strade hanno nomi di uomini famosi. E le donne? Non ci sono donne di valore a cui dedicare delle strade? Rita ci pensa, si confronta con la nonna e propone al sindaco dei cambiamenti e il sindaco la ascolterà... vedremo come! Il racconto si collega all'iniziativa ormai diffusa a livello nazionale e portata avanti dall'Associazione Toponomastica Femminile che si batte per fare pressioni affinché giardini e luoghi urbani in senso lato, siano dedicati alle donne. Il racconto rappresenta un nuovo modo per educare alle differenze e al rispetto dei generi. Età di lettura: da 8 anni.
12,00 11,40

Violenza assistita e percorsi d'aiuto per l'infanzia. Proposte di attività attraverso un approccio narrativo

Iacopo Bertacchi, Silvia Mammini, Maria Grazia Anatra

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2022

pagine: 176

Si ha violenza assistita quando un bambino o adolescente è testimone, diretto o indiretto, di qualsiasi forma di maltrattamento compiuto attraverso atti di violenza fisica, verbale, psicologica, sessuale, economica e atti persecutori su figure di riferimento o su altre figure affettivamente significative, adulte o minori. È una forma di maltrattamento che rappresenta un rischio evolutivo per i minori e ha effetti a breve, medio e lungo termine. Violenza assistita e percorsi d'aiuto per l'infanzia si compone di un manuale e un albo illustrato. I clinici, psicologi o psicoterapeuti potranno utilizzare il racconto presente nell'albo e le attività proposte nel manuale per svolgere un percorso, in setting individuale o di gruppo, con bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni che hanno vissuto in contesti di violenza domestica allo scopo di aiutarli a prendere contatto con i propri vissuti emotivi, a rielaborare le proprie esperienze in un contesto protetto per costruire un senso di sé più integrato e positivo. Uno strumento operativo, ricco di proposte d'intervento. L'albo illustrato in allegato, La Stanza dei Delfini, propone una storia articolata in nuclei significativi di contenuti, ognuno dei quali è accompagnato in modo strutturato da schede, utili nel setting clinico e/o educativo. La lettura, la riflessione, la condivisione di testi narrativi pensati specificamente per bambini coinvolti in vicende traumatiche possono costituire un utile strumento di rielaborazione delle situazioni vissute. Il volume si rivolge anche agli insegnanti interessati ad approfondire la conoscenza della violenza assistita e a sviluppare una maggiore sensibilità e capacità di lettura rispetto alla sua complessità. Prefazione di Donata Bianchi
23,50 22,33

La bambina che aveva parole

Maria Grazia Anatra, Sonia Maria Luce Possentini

Libro: Copertina rigida

editore: Matilda Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 36

Nina, una bambina che, si intuisce, è vittima di violenza assistita, lascia la sua famiglia, trasferendosi dalla zia, in attesa di frequentare una nuova scuola. Grande osservatrice degli elementi più suggestivi che scorge curiosa dalla sua finestra, e che le permettono di isolarsi dal suo vissuto problematico, a scuola si sente disorientata, tra gli sguardi di chi la vede una bambina diversa. Poi l'amicizia speciale con Elena, un'atmosfera serena, inclusiva che l'insegnante e l'assistente sociale sanno costruire intorno a lei, le consentiranno di salvarsi, di esprimere pienamente il suo talento espressivo e a far sì che gli altri la riconoscano nella propria singolarità. Nina, diventata grande, torna con sua figlia a rivedere la giostra della sua infanzia, ad ascoltarne la musica e a ricordare le difficoltà superate. Ma ora è felice. Età di lettura: da 7 anni.
14,00

Versilia. Percorsi di genere femminile

Maria Grazia Anatra

Libro: Copertina morbida

editore: Iacobellieditore

anno edizione: 2013

pagine: 160

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.