Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Vincenzo Mollica

L'Italia agli Oscar. Racconto di un cronista. Ediz. italiana e inglese

Vincenzo Mollica

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni Sabinae

anno edizione: 2019

pagine: 216

"Che cosa sono gli Oscar? Forse il paragone che rende meglio l'idea della loro importanza è di tipo liturgico. Il premio Oscar, a mio avviso, è l'altare maggiore di quella immensa cattedrale che è il cinema. Tutte le cattedrali, come sappiamo hanno tante navate, tanti altari minori, ma l'altare maggiore è quello sul quale si svolge la messa più importante, quella cantata, quella delle grandi occasioni. Ed è una messa sempre uguale e sempre lo sarà, nei secoli dei secoli. Io ci sono andato più di trenta volte e la liturgia è sempre stata la stessa. Quelli che prenderanno la statuetta entreranno nell'eternità, una sorta di paradiso del cinema. Quelli che devono accontentarsi della nomination sono in una specie di purgatorio." (L'autore)
28,00 26,60

Scritto a mano pensato a piedi. Aforismi per la vita di ogni giorno

Vincenzo Mollica

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2018

pagine: 160

"Una risata festosa... nasconde sempre una lacrima dolorosa", oppure "La vita ci mette alla prova... E quando finisce ci riprova", sono solo due tra gli aforismi di Vincenzo Mollica, giornalista tra i più amati della nostra Tv. L'aforisma è un tipo di scrittura che vanta una storia lunga e molto importante. Dall'antichità fino ad oggi, infatti, è sempre stato il modello con cui filosofi e moralisti, poeti e giornalisti, hanno scritto le loro massime sulla vita, sui vizi e sulle virtù dell'uomo. In questo piccolo, prezioso libro anche Vincenzo Mollica si cimenta con il "genere" e ci racconta, con l'intelligenza e con il garbo che lo hanno fatto amare dal pubblico televisivo e dai lettori, i fiori e le spine della nostra vita quotidiana.
15,00 14,25

Come una pin-up

Vincenzo Mollica, M. Grazia Cucinotta, Douglas Kirkland

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2014

pagine: 228

"Come una pin-up" è un progetto che nasce dall'incontro tra l'attrice Maria Grazia Cucinotta e il fotografo Douglas Kirkland. L'incontro artistico tra le due star nasce in occasione della mostra fotografica "Homage to classic Italian cinema", curata dal fotografo Douglas Kirkland. La mostra raccoglieva 25 scatti in cui attori italiani contemporanei (Maria Grazia Cucinotta, Pierfrancesco Favino, Luisa Ranieri, per citarne solo alcuni) reinterpretavano le scene più belle e significative del cinema nostrano classico. Kirkland diede vita a questi scatti per festeggiare i suoi cinquant'anni di carriera nell'edizione italiana della nota rivista "Vanity Fair". In quell'occasione, Kirkland fotografò Maria Grazia Cucinotta e Daniele Liotti che reinterpretavano il film "Ieri, oggi e domani" nell'indimenticabile scena dello spogliarello di Sophia Loren. L'idea degli scatti in chiave "pin-up" scaturì proprio in quell'occasione e, dopo alcuni anni, prese vita a Los Angeles sui set allestiti dal famoso fotografo.
28,00

Scarabocchi senza fissa dimora. Catalogo della mostra (Roma, 15 dicembre 2006-7 gennaio 2007)

Vincenzo Mollica

Libro: Libro rilegato

editore: GANGEMI

anno edizione: 2007

pagine: 111

"Non saprei dire quando sia apparsa per la prima volta nel mio cervello la parola Boopismo, né saprei dire con quale valore si sia manifestata. Il Boopismo, pur appartenendo a pieno titolo alla categoria delle avanguardie storiche del Novecento, non è mai stato delimitato come movimento artistico, nessuno è riuscito a stabilirne i confini. Più che un movimento artistico si può considerare un virus che ha fulminato per un attimo gli artisti per poi autoincenerirsi, seminando tracce che hanno la consistenza dei miraggi. Non è stato facile inseguire le tracce di questo movimento artistico, anche perché, dai rapporti catalogati, emerge chiaramente che il Boopismo ha contagiato non solo il mondo della pittura, ma anche quello dello spettacolo. L'unica certezza è che tutto discende dalla sua musa ispiratrice: Betty Boop. Musa frizzante più che inquietante, elettrizzante più che ammorbante, ammaliante più che petulante. I materiali proposti in questo catalogo sono una sorta di inventario delle tracce che il Boopismo ha seminato nel corso di questo secolo: quadri, illustrazioni, manifesti cinematografici, copertine di partiture musicali. Non manca l'unica testimonianza bibliografica, il volume intitolato "Il Boopismo e la maschera" questo a fronte di un'ampia bibliografia di cui sono rimasti solo i titoli, mentre i libri si sono dissolti nei bagliori di una biblioteca immaginaria.
15,00

Milo Manara. Dai Borgia ai pittori del Novecento

Vincenzo Mollica

Libro: Copertina morbida

editore: GANGEMI

anno edizione: 2005

pagine: 80

15,00

Pratt & Corto. Storie di disegni

Vincenzo Mollica

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2005

pagine: 124

Un ritratto dell'inventore di Corto Maltese, principe dei narratori per immagini, costruito mettendo insieme disegni rari, testimonianze e aneddoti. Tra ricordi, tavole, interviste e omaggi scritti e disegnati da amici e "colleghi" (da Dino Battaglia a Milo Manara, Paolo Conte, Andrea Pazienza, Altan, Guido Crepax), si delinea un caleidoscopio ricchissimo, un mondo di grande letteratura disegnata che sa imprigionare il segreto del suo tempo.
12,50

Book of Proceedings AICAT 2008

M. Rosaria Tiné, Vincenzo Mollica, Luca Bernazzani

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2008

pagine: 240

13,00

Romanzetto esci dal mio petto

Vincenzo Mollica

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1996

Annibale è un barbiere stralunato che un giorno decide di mandare al diavolo rasoi e pennelli per seguire, magari sui pattini, le proprie fantasie di eterno adolescente ribelle. Fra un mambo e una ninna nanna, la storia di Annibale si dipana lieve, ma in filigrana racconta di un sentimento generazionale.
7,23

Io Mario Ceroli

Teresa Batoli, Gilles Milinaire, Vincenzo Mollica, Tonino Pinto

Film: DVD

produzione: VARI

anno edizione: 2006

9,99
9,99

Mi ritiro dai miracoli. Poemetto imperfetto

Vincenzo Mollica

Libro

editore: Acquaviva

anno edizione: 2012

pagine: 50

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.