Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

ARACNE

Patrimonio culturale immateriale e società civile

Lia Giancristofaro, Valentina Lapiccirella Zingari

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 240

La Convenzione per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale, promulgata dall'UNESCO nel 2003 e ratificata ad oggi da 178 paesi, identifica, definisce e promuove un nuovo paradigma patrimoniale. Partecipando ai lavori che accompagnano l'applicazione della Convenzione, le autrici hanno raccolto informazioni e sviluppato riflessioni che propongono nel volume come mezzi di conoscenza e comprensione di uno degli strumenti più significativi delle politiche culturali contemporanee. Premessa di Pietro Clemente.
20,00 19,00

Rileggere oggi Enrico Pea. Reticenza e dissimulazione nella trilogia di Moscardino

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 176

La trilogia di Moscardino, opera tra le più note di Enrico Pea, è stata per decenni al centro di un dibattito critico ostinato. Questo studio ne ripropone il problema esegetico attraverso i concetti di reticenza e dissimulazione, che interpretano l'affabulazione sfuggevole, il riserbo informativo, il fraseggio lapidario di Pea non come irregolarità estrose, ma quali scelte stilistiche consapevoli, causa al tempo di ricezione ardua e di irriducibile fascinazione critica. L'indagine cerca infatti di focalizzare i caratteri fondanti e gli esiti estetici di tale duplice identità formale. Fra questi spiccano l'influenza sul giovane Pea della prosa biblica, nella versione riformata ed espressivamente marcata del lucchese Giovanni Diodati, e il coinvolgimento attivo del lettore in una ricerca di senso mai doma lungo tutto il corso dell'opera. Si palesa così la sostanziale novità di un progetto narrativo che riscopre le ragioni di una forma, il romanzo, di cui Pea anticipa a suo modo il rilancio sulla scena letteraria italiana del primo dopoguerra, con autori come Tozzi o Svevo. Un equilibrio tra modernità di visione e audacia stilistica che rappresenta un tassello irrinunciabile della nostra prima modernità letteraria, sulle cui pagine è forse il caso di tornare.
12,00 11,40

La chirurgia conservativa del sistema venoso superficiale

Paolo Zamboni

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 152

15,00 14,25

Donne, politica, istituzioni, diritto e società. Studi dedicati a M. Antonella Cocchiara

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 436

Il volume raccoglie i contributi presentati in occasione dei seminari organizzati l'8 e il 9 marzo 2017 per ricordare M. Antonella Cocchiara. Una raccolta di saggi molto varia sia per l'arco temporale preso in esame, che spazia dall'età moderna a quella contemporanea, sia per la scelta degli argomenti trattati, testimonianza dell'attenzione con cui ciascuno degli autori ha voluto onorare una studiosa raffinata, una collega generosa e un'amica indimenticabile.
23,00 21,85

L'Europa e l'economia del cortile. Con il racconto breve Non è successo ma poteva succedere

Martino Lo Cascio

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 288

L'obiettivo del volume è quello di catturare l'attenzione di giovani e meno giovani su problemi attuali e di prospettiva, superando la scorciatoia di un tweet e senza pretese di approfondimento analitico. L'intento è scrivere una favola sull'oggi e su come ci siamo arrivati, con tutta l'inevitabile soggettività dell'osservatore; insomma, una sorta di pittura riflessa in puzzle, le cui tessere si appoggiano a uno o più metodi. Presentazioni di Alberto Cassone e Claudio Mazziotta.
20,00 19,00

Tutte le opere

Mario Alpi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 992

Il volume comprende tutta l'opera prosastica e poetica di Mario Alpi: dal suo primo libro "Il bisturi nello zaino" del 1995 alla seconda edizione delle "Poesie" del 2009. Alpi è una figura di medico umanista: insigne chirurgo urologo, nutrì fin da giovane una grande passione per la letteratura, a cui dedicò gli ultimi anni della sua esistenza. In particolare, "Il bisturi nello zaino" - che racconta l'odissea che visse quando, ufficiale medico della Divisione Perugia, nel 1944-45 fu fatto prigioniero nei Balcani prima dai tedeschi e poi dai russi. Eppure, nonostante la tragicità dei fatti rievocati, Mario Alpi persino nei confronti di chi aveva sterminato i suoi compagni che si erano rifiutati di aderire alla Repubblica di Salò, dimostra un'humanitas e una pietas eccezionali, che hanno ispirato tutta la sua vita di uomo e di medico. In quel magma di odio e di disumanità egli era sempre pronto ad accorrere per curare i feriti a qualsiasi razza o nazionalità appartenessero e per alleviarne le sofferenze. In questo e negli altri libri di racconti - l'autobiografico "Il pettine bianco" del 2003, con "I sottotetti di San Giacomo", che rievoca il suo difficile reinserimento da reduce nella professione medica, e "In attesa del temporale", ambientato in un'isola immaginaria della costa dalmata ed edito nel 1999 - si palesa tutta la sua vena narrativa. Ci sfila davanti tutta una serie di figure. Non sono da meno le poesie, anch'esse equilibrate, misurate. Completano il volume racconti extravaganti e vari inediti: novelle, poesie, testi teatrali e operette giovanili, che confermano l'alta qualità letteraria della sua produzione.
40,00 38,00

Judith e Barbablù. La Bottega Fantastica

Alessandro Ferrara

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 76

In Judith e Barbablù una ragazza ancora inesperta, accompagnata da un'amica più matura e sagace, giunge in un luogo abbandonato in cui si avvertono ancora gli orrori del passato. Da alcuni segni nascosti agli occhi dei più, infatti, le due donne si accorgono di essere arrivate ai ruderi del castello dove un tempo viveva Barbablù. Nella Bottega Fantastica, liberamente ispirata al balletto La Boutique Fantasque di Massine e Respighi, le marionette si animano e prendono vita.
7,00 6,65

Un sogno compiuto. Il nostro percorso alla ricerca della felicità e della libertà

Sergio Gaspare Asnaghi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 140

Un sogno compiuto è l'odissea interiore di un uomo che, colpito dagli eventi, è spinto a una profonda analisi di se stesso. Individuo enigmatico, perseguitato dall'invidia e dalla perfidia, avvolto dalla sofferenza più profonda, cercherà nella solitudine di rimettere insieme i tasselli e raggiungere, attraverso la riconquistata libertà, un po' di lietezza.
10,00 9,50

La scelta universitaria nel progetto di vita. Storie di studenti con disabilità e con disturbi specifici dell'apprendimento

Fiammetta Savoia

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 360

Il volume avanza una riflessione critico-culturale su un'esperienza ancora poco considerata e conosciuta: lo svolgimento di studi universitari da parte di studenti con disabilità e con DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento). A partire dalle storie personali e di studio di alcuni di loro emerge un universo variegato, in cui le difficoltà connesse alle specifiche esigenze si intersecano con le capacità di affrontarle e rielaborarle: le difficoltà sono dovute a molteplici fattori che interagiscono fra loro, quali la dipendenza fisica e/o personale, i limiti a una piena partecipazione sociale, il valore culturale assegnato a deficit e DSA; le capacità consentono, invece, di trovare adeguati strumenti per autodeterminarsi nelle proprie scelte, oltrepassare la crisi e raggiungere una sempre maggiore inclusione, o ricercare, nell'equità, un modo per conseguire un'effettiva uguaglianza. Se il contesto universitario può esprimere approcci culturali alla disabilità e ai DSA circolanti nella più ampia società, la scelta di effettuare un percorso di studi secondari da parte degli interlocutori si fa nel tempo banco di prova per la realizzazione del più ampio progetto di vita.
17,00 16,15

Filosofia dei diritti umani-Philosophy of Human Rights. Vol. 53

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 72

Rivista scientifica quadrimestrale sotto il patrocinio dell'Università italiana. Organo degli Studi di Filosofia del diritto nel contesto disciplinare europeo dell'area umanistica.
24,00 22,80

La grande abbuffata. Scienza e coscienza a tavola

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 76

Nous è nella sua definizione "l'intelligenza suprema, che governa il mondo su basi finalistiche" ed è il titolo della rivista a carattere scientifico che propone temi d'attualità legati alla società e alla cultura attraverso l'occhio critico di esperti di fama nazionale e internazionale. Ogni pubblicazione raccoglie contributi che nascono dall'esperienza culturale e personale riguardo tematiche centrali per la crescita e lo sviluppo di una coscienza culturale che porti alla creazione di quel "conflitto" di pensiero che genera l'idea libera, informata e sostanziale: il punto critico di ogni azione ponderata e diretta a uno scopo che sia l'arricchimento e il miglioramento della società. Ogni numero propone un invito all'approfondimento "laterale" mai unico, ma ricco di spunti e di attrattive, attraverso un linguaggio divulgativo, ma rispettoso dei dettami scientifici.
15,00 14,25

Conoscenza come dovere. Moralità distribuita in un mondo tecnologico

Lorenzo Magnani

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 256

La moderna tecnologia ha portato a conseguenze sociali ed economiche di tale grandezza che le vecchie concezioni di politica ed etica non sono più in grado di gestire. La tecnologia ha reso la natura oggetto di responsabilità umana; questo ha reso necessario avvicinarsi a essa non soltanto con l'aiuto dell'intelligenza, ma anche con l'ausilio dell'etica. La produzione di conoscenza etica, arricchita e aggiornata rispetto ai problemi e alle situazioni odierne, diviene quindi un dovere, al pari di altri generi di conoscenza, come ad esempio quella scientifica. Cyberprivacy, globalizzazione, cattiva fede, clonazione, biotecnologie, intelligenza artificiale ed ecologia sono alcuni dei temi trattati nel libro, che sottolinea la centralità della conoscenza anche come strumento che permette agli esseri umani di avere il controllo del proprio destino.
18,00 17,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.