Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di S. Molinari

The shepherd

The shepherd

Andrea Lorenzo Molinari, Roberto Xavier Molinari, Ryan Showers

Libro: Libro in brossura

editore: MVM Factory

anno edizione: 2018

pagine: 124

Lawrence Miller è un teologo, professore stimato, un padre di famiglia, un buon marito. La sua vita cambierà drasticamente quando perderà suo figlio Val: appena adolescente il ragazzo muore per un’overdose da metanfetamine. Lawrence vive sospeso, incapace di risollevarsi da quel lutto inaccettabile e lo attanaglia la sensazione che qualcosa di orribile stia accadendo: sente che Val è perso tra i mondi, sospeso tra Inferno e Paradiso. Per salvarlo decide di togliersi la vita, trovandosi così anche lui a vagare nella dimensione delle ombre. Lì incontrerà suo padre, morto anni prima, che gli affiderà un oggetto speciale per affrontare il suo viaggio; un’arma letale che nelle mani di Lawrence si trasformerà nella sua più grande dannazione. Dolore, rabbia, rivalsa, vendetta. "The shepherd" esplora la sfera dell’umano attraverso il soprannaturale, spezzando i confini della realtà così come la conosciamo.
19,90

Termofluidodinamica della vaporizzazione. Modalità e componenti del processo

Giovanni Molinari, Filippo Molinari

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2014

pagine: 240

Il volume contiene una sintesi della vastissima cultura tecnica e scientifica del settore, trattata in lunghi anni di docenza universitaria con il corredo di una significativa esperienza sul campo. Il sempre larghissimo impiego del vapore nell'impiantistica industriale, di potenza, per servizi, per conversione di energia convenzionale, cogenerativa, combinata, continua a stimolare trattazioni sulla complessa problematica coinvolta nel processo di produzione. Alla destinazione principale di contributo alle conoscenze ingegneristiche degli studenti, con cui c'è un dialogo intenso da oltre quarant'anni, si accompagna il fine di offrire un testo di consultazione a colleghi operanti nel settore.
18,00 17,10
«I due che si amano». L'amore fra Eleonora Duse e Arrigo Boito

«I due che si amano». L'amore fra Eleonora Duse e Arrigo Boito

Fausta Molinari

Libro

editore: Abrabooks

anno edizione: 2024

Oggi ritroviamo una sconcertante massa di carta illuminante sul suo lavoro, i suoi amori, il suo ideale dell'arte scenica, una fonte zampillante di parole, puntini di sospensione, parentesi e lineette che raccontano di lei e del periodo storico e artistico (ottocento / novecento) in cui visse. Da questo forziere si sono estratte le lettere di un amore, il carteggio Boito-Duse, per farne una commedia: la rappresentazione di un sodalizio, durato intensamente dal 1887 al 1893 e poi sempre più affievolito in una sincera amicizia, un rapporto di due amanti, distanti per età e provenienza di classe sociale, uniti dal grande rispetto e passione per la loro arte. "I due che si amano": così Eleonora Duse si esprimeva nel parlare del suo legame con Arrigo Boito.
12,00

Il ministero delle donne. L'ufficio Notizie nella Grande guerra

Augusta Molinari

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2024

pagine: 208

Per i familiari dei combattenti della Grande guerra, la mancanza di notizie equivaleva all'attesa della comunicazione di un lutto. Nel 1915 una nobildonna bolognese, Lina Bianconcini Cavazza, creò così l'Ufficio per le notizie alle famiglie dei militari di terra e di mare, un'associazione di volontariato femminile che svolse un ruolo di grande rilievo: sollevare le famiglie dal dubbio della morte informandole sulla sorte dei loro congiunti. L'Ufficio Notizie era un'organizzazione strutturata, con precise attribuzioni di funzioni: un'associazione di pietas militarizzata animata da quasi cinquantamila volontarie, con sedi in ogni parte del paese, anche in piccoli comuni. Per tutta la durata della guerra e ancora negli anni immediatamente seguenti, l'Ufficio Notizie svolse, di fatto, un ruolo sostitutivo delle istituzioni politiche e militari per fornire informazioni sui combattenti. Questo libro ne racconta la storia e ne descrive l'organizzazione e il modus operandi, aggiungendo un prezioso tassello alla storia della partecipazione femminile in tempo di guerra.
20,00 19,00
Echi. Volume Vol. 1

Echi. Volume Vol. 1

Helena Molinari

Libro: Libro in brossura

editore: Altrevoci Edizioni

anno edizione: 2023

pagine: 256

Emma. Nel labirinto delle emozioni, tra innocenza e infedeltà. Come su un'altalena, oscillando tra desiderio di clausura e nostalgia di casa, tra la ricerca di una irraggiungibile pienezza e il persistente orrore di scivolare nel vuoto, tra un presente consistente come un sogno e i ricordi che dal sogno prendono vita, tra l'innocenza e l'infedeltà di quelle che non sai più distinguere con certezza né a cosa associare, Emma torna in visita al convento dal quale quindici anni prima era uscita e lascia riemergere - e affronta - emozioni che credeva sopite. Sullo sfondo Assisi e la presenza senza tempo di Francesco. Case. La differenza fra vivere e abitare, fra sentire la forza di un luogo e limitarsi a soggiornarvi: una scoperta che accompagna un mutamento interiore, delicatamente narrato attraverso i passi della protagonista verso la consapevolezza di una scelta. È la storia di Chiara, che, in pieno lockdown, sa sciogliersi dai ruoli cui si è affidata per tutta la vita, trovando le motivazioni per voltare pagina, costruire il nuovo senza rinunciare al calore dei ricordi e degli affetti.
17,90

Mediterraneo conteso. Perché l'Occidente e i suoi rivali ne hanno bisogno

MAURIZIO MOLINARI

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 320

«Tre potenze globali, una dozzina di medie potenze in competizione e cinque conflitti in corso fanno del Mediterraneo il cuore strategico del Pianeta.» È un’affermazione secca nella sua dimensione descrittiva quella da cui parte Maurizio Molinari analizzando la situazione geopolitica del nostro tempo. Al centro c’è un Mediterraneo allargato che da Gibilterra arriva fino al Mar Nero, che dal cuore dell’Europa tocca a sud il Golfo di Guinea e più a est il Medio Oriente. Dopo aver approfondito le caratteristiche e gli interessi degli attori strategici – potenze globali e regionali – impegnati su questo decisivo scacchiere, Molinari individua le aree di crisi più calde, ricorrendo allo strumento delle mappe per raccogliere su un’unica tavola i fattori militari, economici, sociali che determinano le tensioni esistenti. Senza dimenticare i fenomeni che più sono destinati a segnare il nostro futuro: il terrorismo, i cambiamenti climatici, le risorse energetiche, la demografia, le libertà individuali e politiche, i flussi migratori. Uno scenario in continua ridefinizione, un nuovo Grande Gioco in cui l’Italia, per geografia e non solo, si trova al centro. Ancora una volta Molinari ci offre un volume illuminante, «un manuale per comprendere e un compagno per viaggiare in ogni angolo del nostro mare».
22,00 20,90

La teoria dell'elefante

Giovanni Molinari

Libro

editore: Progetto Cultura

anno edizione: 2023

pagine: 142

A volte cerchiamo soluzioni geografiche a problemi che non sono di mobilità ma di ben altra natura e spessore. In una fredda primavera, l’arrivo di una scatola di fotografie offre al protagonista de La teoria dell’elefante l’opportunità di raccontare gli eventi che lo hanno portato a spostarsi da Milano in altre città, fino a Helsinki. Seguendo il suo cammino, usciamo dalla storia di una famiglia assolutamente normale - immersa, come tante, nei palazzi della periferia milanese - per entrare nel mondo sotterraneo dei tunnel della metropolitana, del writing, dei graffiti, dove la vita delle persone può essere illuminata soltanto da riflettori giudiziari. Il romanzo è animato da personaggi invisibili che per attirare l’attenzione e farsi riconoscere come individui sono costretti a muoversi, fare rumore e mostrasi nella maniera più eclatante possibile.
13,00 12,35

La commedia dell'arte

Cesare Molinari

Libro: Libro in brossura

editore: Cue Press

anno edizione: 2023

pagine: 310

Il volume, grazie anche a una ricchissima documentazione iconografica, approfondisce la storia della commedia dell’arte italiana, tradizione teatrale che esercitò un’influenza fondamentale per le opere di grandi autori europei come Marivaux e Goldoni. Un affascinante viaggio nel passato delle più famose compagnie (i Gelosi, i Confidenti, i Fedeli), e una vasta rassegna di testimonianze dei contemporanei – dalle lodi degli ammiratori alle stroncature dei denigratori – in cui emergono i ritratti dei grandi mattatori e protagonisti di un’epoca che hanno segnato la storia del teatro europeo.
37,99 36,09

La meraviglia è di tutti. Corpi, città, architetture

Luca Molinari

Libro: Libro in brossura

editore: Einaudi

anno edizione: 2023

pagine: 160

Un saggio appassionato sul significato della parola meraviglia nel mondo di oggi, sull'architettura, la città e il paesaggio come spazi da tornare a progettare, ascoltare e curare. La meraviglia è un'emozione capace di farci rallentare il passo, di far incespicare i nostri pensieri distratti per stimolarci a capire i luoghi che abitiamo. È il motore per costruire narrazioni comuni e forme di cura in un mondo che sta cambiando. L'architettura e il paesaggio sono stati da sempre affiancati a questo sentimento. I grandi monumenti erano realizzati per destare stupore e incutere timore, per sfidare il divino oppure per costruire un'eternità che immortalasse i suoi committenti; ma anche per contribuire alla sedimentazione di una memoria condivisa. Tuttavia l'architettura vive oggi una profonda crisi di contenuto. Il significato «pieno», tridimensionale, di meraviglia è stato soppiantato da una sua versione piatta e scolorita, dalla ricerca di uno stupore immediato. È nata così la città dei grandi centri commerciali, delle torri che bucano il cielo, dove il cittadino-consumatore vive senza alcuna consapevolezza. Molinari ci invita invece a immaginare opere con una qualità formale radicale e spiazzante, capaci di dare identità agli spazi in cui viviamo senza assecondare il narcisismo dell'archistar di turno. Un invito a tornare a osservare i luoghi con nuova attenzione, e a guardare al progetto come forma collettiva di cura delle città e del paesaggio, per affrontare le sfide di cambiamento che questo tempo sta proponendo.
14,00 13,30

Il ritorno degli imperi. Come la guerra in Ucraina ha stravolto l'ordine globale

MAURIZIO MOLINARI

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 272

L’invasione russa dell’Ucraina ha rappresentato il momento di frattura dell’ordine internazionale scaturito dalla fine della Guerra fredda. Il conflitto innescato da Putin nel cuore dell’Europa ha reso evidente che sul pianeta agiscono quattro grandi attori così influenti che, come propone Maurizio Molinari in questo libro, per loro può essere rispolverata la definizione di “imperi”: Russia, Unione Europea, Stati Uniti e Cina popolare. Ognuna di queste potenze è oggi impegnata in una partita per la leadership globale, che si dispiega anche sul piano militare. L’autore, da sempre attento osservatore della politica internazionale, ci aiuta a capire quali esiti può avere questo confronto, spiegandoci – anche grazie all’uso di mappe – la portata dei mutamenti in corso, con una particolare attenzione al ruolo dell’Italia nel nuovo scacchiere che va delineandosi: il Mediterraneo allargato. Un’analisi attenta che permette al lettore di comprendere appieno la portata dei fenomeni in atto, perché solo così sarà possibile disinnescare le minacce che il mondo dovrà affrontare.
16,00 15,20
Ucumari. Gli animali, le piante e gli iconici ambienti naturali del Sudamerica

Ucumari. Gli animali, le piante e gli iconici ambienti naturali del Sudamerica

Michele Molinari, Christian Ostrosky

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2024

pagine: 122

Il Sudamerica svela un mondo di contrasti che si riflettono nella sua ricca biodiversità e nelle culture indigene. Dalle foreste lussureggianti ai fiumi imponenti, dagli aridi deserti costieri alle cime innevate e ai ghiacciai, il continente è un mix di ambienti unici e iconici. Il grande rio delle Amazzoni e l'Orinoco sono le arterie verdi di Gaia, mentre la Patagonia e le Ande vivono sotto l'impeto di venti potenti. Le coste marine, ricche di fauna, sono solo l'ultima gemma del continente con la maggiore biodiversità del pianeta, un tesoro biologico da preservare. Il giaguaro e il condor dominano il regno animale, simboli di sacralità e cacciati per le loro ossa taumaturgiche, mentre le culture native, come gli Yanomami e i Mapuche, rivendicano un passato che continua a vivere nel presente e che si intreccia con la natura e gli esseri magici che la popolano. Questa sintesi geografica e culturale, condita da miti antichi e una natura straordinaria, dà vita a un continente unico, splendido e affascinante dove la vita si bilancia tra estremi.
15,00

Cherubino Gambardella. La vita con gli oggetti. Ediz. italiana e inglese

MOLINARI

Libro: Copertina morbida

editore: Skira

anno edizione: 2012

pagine: 112

Cherubino Gambardella è uno degli architetti più visionari e interessanti dell'architettura italiana contemporanea e questo volume raccoglie materiali, modelli, testi e disegni della sue ricerche dedicate alla città contemporanea. Oltre a questo, il volume documenta l'omonima mostra ospitata nel Palazzo Reale di Napoli e allestita in forma di grande modello blu cobalto, casa dei tanti modelli e disegni raccolti nel libro: un'architettura che sta dentro un'altra architettura, che accoglie modelli e disegni di altre architetture ancora. Ma anche una matrioska, oppure una casa pompeiana con l'atrio scoperchiato e un lunghissimo podio. Uno spazio per raccontare la casa, la città e il paesaggio come oggetti parlanti, come cose dalla fisionomia comprensibile a tutti. Una nuova espressività imperfetta e contemporanea fatta di muri, finestre, bottiglie, cupole, sopralzi, cappelli che a volte sono proprio architetture a forma di e altre volte sono cose aggiunte alla semplicità del muro nel segno di un nuovo equilibrio tra sublime e pittoresco. Un libro teorico in forma di segni e visioni; uno strumento per riflettere sulla possibilità di immaginare l'architettura del futuro come somma di oggetti ironici, aperti alla vita, colorati che potrebbero abitare le nostre città.
18,00 17,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.