Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Bononia University Press

Reti della transizione nella geografia urbana. Ediz. italiana e inglese
25,00

Raffaello. Mito e percezione

Libro: Libro in brossura

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2022

pagine: 328

Il volume, che ha il patrocinio del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, ha avuto come necessaria premessa un convegno, frutto del partenariato scientifico del Dipartimento delle Arti dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna con il Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut, nel corso del quale è stata presentata e discussa la maggior parte dei contributi confluiti nella pubblicazione. Attraverso il dialogo complesso tra l'artista e il suo pubblico, ma anche tra passato e futuro di opere e sistemi di visione, il volume offre, nell'intenzione dei curatori, l'occasione per mettere a confronto, al di là di consolidati stereotipi, i modelli e gli attori di una percezione che, pur mutando costantemente di prospettiva, riconferma la centralità di Raffaello come modernissimo "operatore culturale", oltre che come sommo artista.
35,00 33,25
Interpretare da e verso l'italiano. Didattica e innovazione per la formazione dell'interprete

Interpretare da e verso l'italiano. Didattica e innovazione per la formazione dell'interprete

Libro: Libro in brossura

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2022

pagine: 600

Il volume raccoglie l'esperienza di ricerca e di didattica dei docenti del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università di Bologna, Campus di Forlì, e colma un vuoto nella didattica dell'interpretazione da e verso l'italiano in contesti monologici, come la conferenza, e in contesti dialogici, come quello per i servizi pubblici. Concilia tradizione e innovazione in una didattica che riconsidera il processo interpretativo: l'approccio basato sulla rielaborazione cognitiva del senso e dell'intenzione comunicativa dell'oratore si intreccia con l'approccio contrastivo e l'attenzione ad affinità e distanze tra le forme linguistiche e socioculturali di diverse lingue in coppia con l'italiano: bosniaco-croato-montenegrino- serbo, cinese, francese, inglese, polacco, portoghese, russo, spagnolo e tedesco. Prende in esame inoltre tematiche trasversali indipendenti dalla lingua che toccano ambiti emergenti dell'interpretazione tra cui le nuove tecnologie e i computer-assisted interpreting tools, l'uso di corpora di interpretazione, i software per la didattica e la pratica dell'interpretazione da remoto, la glottodidattica teatrale, l'interpretazione per richiedenti asilo e minorenni. Vengono toccati anche ambiti già esplorati negli studi sull'interpretazione ma qui rivisitati come il ruolo dell'interprete, la lingua madre, la qualità, la dimensione comunicativo-interazionale dell'interpretazione, l'interpretazione giudiziaria e nelle intercettazioni. Il volume è rivolto a studenti, docenti e ricercatori nel campo dell'interpretazione, ma anche a chi si occupa di interculturalità e comunicazione interlinguistica. Mariachiara Russo è professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università degli Studi di Bologna. Insegna Interpretazione dallo spagnolo in italiano e Teoria e prassi dell'interpretazione.
45,00
ArchAlp. Ediz. italiana e inglese. Volume 7

ArchAlp. Ediz. italiana e inglese. Volume 7

Libro: Copertina morbida

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2022

pagine: 160

Possiamo definire l'architettura alpina storica come una sorta di corpo vivente, dove alla materialità delle pietre, dei manufatti, dei paesaggi costruiti vengono a intrecciarsi le continue interpretazioni ed esegesi operate dalle contemporaneità nel darsi del fluire temporale. Concettualizzare l'architettura storica di montagna ha significato e significa quindi, dal Settecento fino ad oggi, definire non soltanto il senso di quel patrimonio vivente, ma le valenze e i modi del progetto architettonico in ambiente alpino. Da qui il valore strategico e ogni volta fondativo del ritornare incessantemente su questo tema.
28,00
Filologicamente. Studi e testi romanzi. Volume Vol. 7

Filologicamente. Studi e testi romanzi. Volume Vol. 7

Libro: Libro in brossura

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2022

pagine: 144

25,00
Anacronie. Leggibilità tra passato e presente nel display delle arti

Anacronie. Leggibilità tra passato e presente nel display delle arti

Libro: Libro in brossura

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

pagine: 184

La modalità anacronica, fondata sul dialogo tra temporalità multiple, va imponendosi come una delle principali soluzioni adottate nelle esposizioni artistiche. Sempre più spesso gli allestimenti di mostre attivano cortocircuiti anacronici affiancando opere del passato e del presente; l'arte contemporanea non è più solo ospitata all'interno di mostre temporanee in luoghi dedicati all'arte di altre epoche, ma entra a far parte dell'allestimento stesso del museo (o di sue rivisitazioni temporanee), così come opere del passato sono spesso convocate in progetti espositivi di arte contemporanea. In questo volume sono raccolti saggi che, da una parte, ripercorrono i fondamenti epistemologici del gesto anacronico. Se concezioni di regimi di storicità fondati sulla dialettica "in arresto" tra passato e presente sono state per alcuni studiosi un esplicito punto di riferimento (in primis Walter Benjamin, cui la parola "leggibilità" nel titolo rimanda), è altrettanto vero che molte altre sono le riflessioni teoriche che possono gettare luce sulla questione anacronica da parte degli studi semiotici, antropologici, di teoria delle arti, ecc. Altri contributi presenti nel libro avvicinano invece lo sguardo sia ad esempi paradigmatici, sia ad esposizioni che hanno compiuto vere e proprie operazioni anacroniche, come il caso dell'immagine che campeggia sulla copertina di questo libro. Per la tematica trattata, al centro dei suoi interessi, questo libro è dedicato alla memoria di Paolo Fabbri (1939-2020).
25,00

BIRTH Archeologia dell'infanzia nell'Italia preromana

Libro

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

pagine: 960

L'archeologia dell'infanzia è un campo di ricerca molto attuale nel quadro internazionale degli studi dedicati all'antichità e negli anni più recenti ha visto una crescita considerevole anche grazie all'approccio interdisciplinare che arricchisce le indagini archeologiche di prospettive complementari, prime fra tutte quella dell'antropologia fisica e culturale. Il mondo infantile resta tuttavia molto difficile da analizzare per la scarsa visibilità che i bambini hanno in termini archeologici, a causa della fragilità dei resti ossei e della limitata evidenza sul piano sociale e culturale. Occorre allora adottare specifiche metodologie di indagine, capaci di fare emergere le tracce di una componente delle comunità antiche tanto significativa, quanto poco rappresentata a livello funerario. La attenta lettura contestuale dei dati riferibili ai bambini è il necessario presupposto per approdare a corrette ipotesi ricostruttive sulla percezione che ogni popolo aveva dell'infanzia. L'opera affronta il tema per la prima volta in modo sistematico e organico, mappando il fenomeno delle sepolture infantili nell'Italia del primo millennio a.C. Trenta saggi, scritti da circa sessanta studiosi, rendono questo volume la più aggiornata e completa raccolta di dati e di studi sull'archeologia dell'infanzia della penisola nell'età preromana. L'attenzione è rivolta non solo all'ambito sepolcrale, certamente il più ricco di informazioni, ma anche a quelli abitativo e santuariale molto meno noti, per ottenere un quadro conoscitivo il più possibile esteso e articolato. Dopo alcuni saggi che introducono alla riflessione teorica sviluppatasi attorno al tema, la prima parte dell'opera è dedicata ad un caso studio del mondo etrusco, oggetto di un recente progetto multidisciplinare; la seconda parte comprende numerosi contributi sull'Etruria, un territorio per il quale mancava finora una visione d'insieme su tutti i principali centri; la terza parte raccoglie saggi sulle popolazioni dell'Italia antica, offrendo uno straordinario sguardo sul mosaico di culture; infine un saggio finale, che delinea le coordinate culturali e antropologiche del fenomeno, valorizza la ricchezza e la complessità dell'opera. BIRTH costituisce il più completo strumento di conoscenza e di analisi del comportamento dei popoli dell'Italia antica nel trattamento funerario del bambino. Numerose appendici forniscono una dettagliata registrazione delle tombe infantili, base per ogni ricostruzione storica. L'opera è il primo passo di un percorso di studi destinato a proseguire, perché ancora molte sono le prospettive di indagine che l'archeologia dell'Italia preromana consente di sviluppare nell'ambito del più vivace dibattito scientifico internazionale sull'infanzia.
120,00 114,00
La cessione dei diritti economici dei calciatori. In tema di Third Party Ownership e Third Party Investment

La cessione dei diritti economici dei calciatori. In tema di Third Party Ownership e Third Party Investment

Nicola Cavallaro

Libro

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

pagine: 88

Il volume propone un inquadramento sistematico dei vari istituti affermatisi nella prassi in tema di finanziamento delle società sportive da parte di terzi soggetti investitori, i quali intravedono notevoli possibilità di profitto rispetto al valore di trasferimento di un giocatore. L'analisi comprende una rassegna delle ipotesi e delle opzioni contrattuali rispetto al tema della ripartizione delle plusvalenze, nonché un esame dei limiti di ammissibilità delle stesse alla luce della regole FIFA, valutando anche l'incidenza in materia della normativa dell'Unione Europea. Oltre all'approfondimento dottrinale e giurisprudenziale, la monografia affronta temi pratici e concreti, compresi profili di Diritto processuale, ponendosi tanto come testo utile da un punto di vista accademico e scientifico quanto come valido strumento per il professionista. Nicola Cavallaro, avvocato cassazionista, ha conseguito il Master of Laws (LL.M.) in European and International Business Law. È autore di numerose pubblicazioni in diritto comparato, con particolare attenzione al diritto del consumatore e al diritto dello sport. Sulla rivista Diritto dello Sport ha pubblicato: La 'Third Party Ownership': riflessioni di ammissibilità nel nostro ordinamento, n. 3/4, 2013; L'evoluzione della tutela delle situazioni soggettive alla luce della recente riforma della giustizia sportiva e in una prospettiva comparata, n. 1/2, 2015; Riflessioni in tema di tutela della concorrenza in Unione Europea, fondi di investimento e sport, n. 4, 2016; Sul principio di continuità e stabilità delle competizioni sportive, n. 3/4, 2017; Riflessioni in tema di comparazione, diritto transnazionale e lex sportiva, vol. 1, n. 2, 2020.
20,00
Lectura Dantis Bononiensis. Volume 11

Lectura Dantis Bononiensis. Volume 11

Libro: Copertina morbida

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

pagine: 144

Sommario Paradiso XI (e i canti del cielo del Sole) Roberto Antonelli Paradiso XI Piero Boitani Paradiso XII Luca Serianni Paradiso XIII Donato Pirovano Paradiso XIV Dal cielo del Sole al cielo di Marte, dalla storia all'eternità Nicolò Mineo Paradiso XV Manlio Pastore Stocchi Paradiso XVI Beatrice «scevra» Marco Veglia Paradiso XVII Emilio Pasquini.
25,00
Natura, società e politica nella letteratura bolognese del Settecento

Natura, società e politica nella letteratura bolognese del Settecento

Libro: Copertina morbida

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

pagine: 216

Nato da un progetto di ricerca presentato a Bologna durante il XXII Convegno Nazionale dell'Associazione degli Italianisti nel 2018, il volume raccoglie contributi dedicati all'indagine di aspetti centrali delle vicende bolognesi del XVIII secolo. L'intento è quello di segnalare l'importanza del capoluogo emiliano nella cultura di un periodo che sta finalmente tornando a imporsi all'attenzione degli studiosi. I saggi qui raccolti cercano perciò di valorizzare esperienze non solo letterarie ma anche scientifiche e artistiche, garantendo spazio all'indagine di testi rilevanti, soprattutto se considerati nel loro legame con la più generale enciclopedia dei saperi (storia, filosofia, diritto, economia, antropologia, arti, scienze, cultura materiale e immaginario collettivo). Il taglio spiccatamente interdisciplinare caratterizzante sia i singoli contributi sia la cornice generale che li raccorda in un orizzonte comune offre l'affresco articolato di un'epoca intera, considerata da quell'importante angolo di osservazione che fu la composta geografia culturale della città emiliana. Teatro, Arte, Scienza sono il banco di prova di percorsi speculativi che, attraversando Arcadia e Illuminismo, arricchiscono il secolo di opere significative, arrivando a incidere profondamente nella storia delle idee.
25,00
Coronavirus: l'Assedio

Coronavirus: l'Assedio

Andrea Zanotti

Libro: Copertina morbida

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

Già il dente era avvelenato con il Covid: colpevole, oltre tutto il resto, di aver fatto saltare per due anni di fila il giro in moto con l'Allevamento dei Pirla, i suoi amici di sempre. Poi, improvvisamente, il Corona (termine latino traducibile con la parola assedio) Virus diventa, da argomento di cronaca, uragano che sconvolge il quotidiano: costringendo il protagonista, nel crescendo drammatico di una discesa agli inferi, nella rianimazione di un ospedale. Ci si affaccerà così su regioni normalmente precluse ai vivi, dove il dialogo tra cielo e terra diventa aiuto insperato e unico antidoto contro la paura e la tentazione dell'abbandono. Alla fine è la memoria a liberarlo dall'assedio, a riportarlo a casa: quella casa è l'uomo, il sopravvissuto, ora fortemente conscio della propria fragilità, del cambiamento che trasforma chiunque abbia visto la fine, propria e degli altri, da vicino.
10,00
Fede, potere, identità Una rivoluzione culturale nel mondo tardoantico (Italia, IV-V secolo d. C.)

Fede, potere, identità Una rivoluzione culturale nel mondo tardoantico (Italia, IV-V secolo d. C.)

Viola Gheller

Libro

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2021

Tanto in oriente quanto in occidente, uno dei fenomeni che maggiormente caratterizza l'impero romano tardoantico è l'aspro e continuo scontro tra gruppi cristiani concorrenti. Progressivamente, il dibattito teologico esce dalla sfera dei concili e arriva a coinvolgere schiere sempre più ampie di laici, impegnati in prima persona a difendere una specifica dottrina contro ogni interpretazione contrastante del messaggio cristiano. Nell'arco di alcuni decenni, tra IV e V secolo d. C., si assiste a una mutazione strutturale delle categorie di pensiero dell'uomo tardoromano: concetti come "fede", "eresia", "ortodossia", sconosciuti al mondo classico, si affermano come elementi costitutivi di una nuova interpretazione della realtà, fino a regolare non solo la coesistenza tra i diversi gruppi cristiani, ma anche le relazioni tra le autorità civili e le comunità locali, il ruolo delle aristocrazie cittadine, i rapporti tra l'impero e le popolazioni barbariche che premevano lungo i confini. Attraverso l'analisi puntuale della convivenza tra comunità cristiane concorrenti, osservata nei suoi aspetti più concreti, questo studio ripercorre le tappe di quella "rivoluzione culturale" che avrebbe reso la fede il cardine di nuove identità e il fulcro di nuovi conflitti. Viola Gheller, Dottore di Ricerca in Studi Umanistici. Discipline Storiche, Filosofiche e dei Beni Culturali (Trento 2014), svolge la sua attività di ricerca presso l'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, dove collabora stabilmente con la cattedra di Storia Romana. Specialista dell'impero romano tardoantico, ha dedicato i suoi studi all'insorgenza di conflitti identitari nell'occidente tardoromano, con particolare attenzione agli aspetti etnici e religiosi. Per Bononia University Press ha pubblicato "Identità" e "arianesimo gotico": genesi di un topos storiografico (2017).
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.