Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Archeologia

Gli etruschi e il Mann

Libro: Copertina morbida

editore: ELECTA

anno edizione: 2020

pagine: 336

Il catalogo della mostra mira a restituire al pubblico un'idea, da un lato, delle testimonianze lasciate dagli Etruschi in Campania (I parte) e, dall'altro, di come la riscoperta del passato etrusco della regione e del suo rapporto dialettico con la Magna Grecia abbiano appassionato sin dal tardo Rinascimento generazioni di intellettuali, incoraggiandoli a sviluppare nuovi metodi di indagine per svelare un enigma storico profondamente radicato nell'identità culturale del Mezzogiorno e che solo al principio del XX secolo l'archeologia avrebbe risolto dando, finalmente un volto e una consistenza alla potenza etrusca (II parte). L'esposizione si compone di oltre 600 reperti di inestimabile valore, in massima parte provenienti dalle raccolte e dai depositi del MANN, oggetto di un'accurata ricognizione e di restauri mirati che hanno consentito di presentare molti di essi per la prima volta al pubblico. Non mancano tuttavia prestiti eccezionali come quello della ricchissima tomba Bernardini di Palestrina messa a disposizione dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e per la prima volta accostata al fasto dei "principi" della Campania.
40,00 38,00

Abitare ad Aquileia in età romana: l'insula delle Bestie Ferite

Monica Salvadori, Valentina Mantovani, Luca Scalco, Eliana Bridi, Simone Dilaria

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il volume racconta a un pubblico appassionato di archeologia i risultati delle indagini svolte, in anni recenti, dall'équipe del Dipartimento dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Padova ad Aquileia (UD) nel sito della cosiddetta Casa delle Bestie ferite, così denominata già a partire dagli anni Sessanta del XX secolo in seguito al ritrovamento di un eccezionale mosaico decorato da figure di animali selvatici, risalente alla seconda metà del IV sec. d.C. Le pagine del volume seguono il registro della narrazione, ricalcando le attività di comunicazione al pubblico effettuate sul campo nel corso di questi anni. A un inquadramento della storia degli scavi della Casa delle Bestie ferite, nel più ampio contesto storico-archeologico di Aquileia romana, segue la descrizione dell'assetto del quartiere in cui si trovava la dimora e una sintesi diacronica delle evidenze archeologiche scavate nel corso degli anni. La lettura del testo è facilitata da un ricco apparato di immagini, desunte dalla documentazione di scavo e dai momenti di apertura al pubblico dell'area archeologica, e da una sezione di approfondimenti dedicati agli aspetti architettonici e decorativi (i mosaici soprattutto) e alle diverse classi di materiali.
20,00 19,00

I luoghi del mistero. Viaggio tra le più enigmatiche testimonianze del passato

Fabrizio Manticelli

Libro: Copertina morbida

editore: Kiwi

anno edizione: 2020

pagine: 140

Un viaggio nella storia, nell'archeologia, nella leggenda e nel mistero. Scienziati e avventurieri, archeologi e predatori hanno attraversato deserti e foreste, scalato montagne e percorso cunicoli per scoprire i segreti dei luoghi più misteriosi della terra. Atlantide, Lemuria e il favoloso Tempio degli adoratori del fuoco (da cui sarebbero partiti i Re Magi), le città perdute della valle dell'Indo, i segreti della cattedrale di Chartres, Stonehenge: malgrado le grandi acquisizioni delle scienze e le nostre ricerche sempre più vaste e precise, molte civiltà del passato sono ancora avvolte nel mistero e archeologi e storici non sono stati in grado di fornire spiegazioni esaustive sul modo di vivere degli antichi e circa la funzione esatta di molte delle loro opere. Dall'Egitto a Rapa Nui, dal Galles alla Cina, dal Perù alla Birmania questo libro ci accompagna alla scoperta dei grandi misteri della storia dell'umanità, quelli studiati dagli archeologi e quelli che vivono nella letteratura e nel mito, fornendo ipotesi interpretative e spunti per ulteriori approfondimenti. La ricerca continua.
15,00 14,25

Il cristianesimo egiziano ad Aquileia

Claudia Giordani

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 112

All'inizio del 900 una fortunosa scoperta archeologica nella cripta adiacente alla basilica di Aquileia portò alla luce un mosaico pavimentale con ra gurazioni inquietanti ed apparentemente inspiegabili in un contesto paleocristiano. L'enigma rimase insoluto per circa un secolo nché verso la ne del XX secolo uno studioso aquileiese, Renato Iacumin, riuscì a concepire un'a ascinante e coerente teoria in grado di riscrivere la storia del cristianesimo prima di Costantino, ipotizzando una comunità di gnostici alessandrini alle origini del cristianesimo nell'Alto Adriatico.
16,50 15,68

Archeologia pubblica. Metodi, tecniche, esperienze

Giuliano Volpe

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 260

L'Archeologia pubblica rappresenta un nuovo modo di intendere l'archeologia nel suo rapporto con la società contemporanea e con i diversi pubblici. Oltre a offrire il quadro del dibattito internazionale, il libro ne ripercorre i vari campi di attività: dalla comunicazione, anche sui nuovi media, al lavoro e alle professioni dell'archeologo, dallo sviluppo economico sostenibile al crowdfunding e al crowdsourcing, dall'open access alla libera circolazione di dati e immagini, dalle forme di condivisione ai progetti di gestione dal basso del patrimonio, anche alla luce della Convenzione di Faro. Abbandonando definitivamente recinti autoreferenziali e visioni elitarie, l'autore propone un più attivo e utile ruolo sociale dell'archeologia, capace di favorire la partecipazione dei cittadini, e lancia la sfida di una via italiana all'Archeologia pubblica.
25,00 23,75

Stonehenge

Bernhard Maier

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 144

Situato nell'Inghilterra sud-occidentale, Stonehenge è uno dei complessi monumentali più noti e misteriosi dell'Europa preistorica. Le sue origini risalgono al III millennio a.C.: come le grandi piramidi egizie, è diventato l'emblema di una civiltà, continuando a suscitare nel tempo infinite congetture e teorie. Il libro offre una visione d'insieme di ciò che sappiamo su Stonehenge grazie all'archeologia moderna, allo studio della preistoria e alla storia delle religioni, illustrando anche il contesto culturale in cui si sviluppò. Completa il quadro il racconto della fortuna di questo famosissimo sito megalitico nell'arte, nella letteratura e nel cinema.
13,00 12,35

La Villa dei Papiri. Una residenza antica e la sua biblioteca

Giuliana Leone, Francesca Longo Auricchio, Giovanni Indelli, Gianluca Del Mastro

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 261

Dedicato interamente alla Villa di Ercolano sepolta dall'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., il volume tratta tutti gli aspetti di una delle più straordinarie scoperte nel campo dell'antichistica, con particolare attenzione ai papiri in essa ritrovati. Nella villa infatti, riportata alla luce nel XVIII secolo, fu rinvenuta l'unica biblioteca antica di papiri greci e latini giunta a noi. Si tratta di circa un migliaio di papiri carbonizzati, nella massima parte greci, con testi di filosofia ellenistica (soprattutto epicurea e in piccola parte stoica), e di alcuni papiri latini in condizioni molto frammentarie, con testi in prosa e in versi di contenuto vario. Le vicende dei papiri, dal ritrovamento allo svolgimento, alla decifrazione, attraverso la storia europea del XVIII e XIX secolo, sono state variamente avventurose. Oggi si assiste a un risveglio senza precedenti degli studi su questo eccezionale patrimonio culturale, per la cui migliore fruizione sono impegnate anche le ricerche della moderna tecnologia.
28,00 26,60

Archeologia postclassica. Temi, strumenti, prospettive

Arnau Alexandra Chavarría, Gian Pietro Brogiolo

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 357

L'archeologia postclassica propone una ricerca diacronica, sistemica e interdisciplinare dei vari elementi di una storia complessa che per molti aspetti si estende a prima e dopo il medioevo, in un lungo periodo storico che si colloca tra due globalizzazioni: quella mediterranea-europea realizzata dall'Impero romano e l'attuale, planetaria. Il volume, centrato sull'Italia, oltre alla revisione di temi consolidati nell'ambito medievistico - insediamenti, proprietà, commerci, produzioni, residenze, chiese - presenta nuove linee di ricerca sviluppate con altre discipline di ambito scientifico e sociale che, negli ultimi anni, hanno rivoluzionato le nostre conoscenze: dal cambiamento climatico e ambientale agli stili di vita, dall'alimentazione alle malattie delle differenti classi sociali ai movimenti migratori. Su questi temi si riflette non solo per comprendere il passato, ma anche nella prospettiva presente e futura della disciplina archeologica.
34,00 32,30

Cefalonia. L'Itaca di Omero. L'enigma risolto

Nikolas G. Livadas

Libro: Copertina morbida

editore: Polaris

anno edizione: 2020

pagine: 304

Vagheggiata nei secoli da milioni di lettori dell'Odissea, l'isola d'Itaca non ha mai trovato una sua collocazione geografica certa. Da Strabone fino a Schliemann e oltre, infatti, nessuno ha mai potuto provare che l'Itaca odierna possa davvero corrispondere all'antica patria di Ulisse. Ma se Ulisse, bisnipote di Cefalo, viene chiamato nell'Iliade «re dei Cefalleni», sarà del tutto naturale andare a cercare l'Itaca di Omero nella vicina Cefalonia, l'isola maggiore delle Ionie, e precisamente nella penisola di Paliki, la sua appendice occidentale. Lì, con l'intuito sicuro dell'oriundo isolano, ci accompagna Nikolaos G. Livadas che, in modo originale, ben argomentato e persuasivo, ci fa riconoscere uno dopo l'altro gli scenari del più antico thriller di ogni tempo, quello che racconta del ritorno a casa di Ulisse e della sua riconquista del palazzo, del regno e della sposa.
20,00 19,00

Prima lezione di archeologia medievale

Andrea Augenti

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2020

pagine: 188

Un libro rigorosamente documentato e aggiornato che delinea i grandi temi e le possibilità di sviluppo dell'archeologia medievale.
14,00 13,30

Signora della Porta del Cielo. Viaggio in Italia alla ricerca della sirena bicaudata

Selma Sevenhuijsen

Libro: Copertina morbida

editore: C&P Adver Effigi

anno edizione: 2020

pagine: 237

Avete mai sentito parlare di sirene a due code? Selma Sevenhuijsen ne ha viste molte in Italia, su tombe e templi etruschi e in chiesette paleocristiane. Le ha incontrate anche all'interno di chiese e cattedrali, fin dentro a San Pietro, a Roma. Inizia così il suo percorso di ricerca, dove scopre che la sirena bicaudata è un retaggio dei culti della Dea proveniente da tempi lontani. Era anticamente un simbolo della dea madre, custode del ciclo vitale e guardiana del tempo. In questo libro l'autrice ci accompagna in un viaggio attraverso l'Italia, alla scoperta dei luoghi dove è ancora possibile trovare la sirena. Con l'aiuto di tante ricchissime illustrazioni impareremo a decifrare il linguaggio simbolico della sirena bicaudata. Davanti ai nostri occhi si dispiega un percorso d'iniziazione che contribuisce tuttora a migliorare l'equilibrio tra il femminile e il maschile in ambito culturale e religioso. Una guida di storia dell'arte e di storia spirituale, da leggere a casa sul divano o da usare come manuale per appassionanti viaggi di gruppo e vacanze piene d'ispirazione.
24,00 22,80

La più antica civiltà d'Italia. Siti sacri, templi astronomici, opere megalitiche. Origini e diffusione della cultura di Rinaldone progenitrice della civiltà etrusca

Giovanni Feo, Alberto Conti

Libro: Copertina morbida

editore: C&P Adver Effigi

anno edizione: 2020

pagine: 91

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell'Italia centrale che oggi chiamiamo Maremma, o anche Tuscia, lì dove fiorì la civiltà etrusca e dove, prima ancora, altre civiltà e culture si erano insediate durante l'arco di diversi millenni? Quali eventi storici portarono alla nascita di una civiltà preistorica, poi della civiltà etrusca, di quella romana e infine del primo Cristianesimo?
14,00 13,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.