Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Giardinaggio

La difesa sostenibile nell'orto e nel giardino

Elena Tibiletti, Nicoletta Vai

Libro

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 288

Coccinelle, piretro, rame, macerati di aglio e ortica: sono solo alcuni dei tantissimi mezzi tecnici per la lotta biologica a parassiti e malattie. Ma come e quando vanno usati questi prodotti biologici? Nel libro sono esaminate le diverse tipologie di prodotti e di organismi ammessi in agricoltura biologica e impiegabili anche da un utilizzatore non professionale, cioè privo di quel "patentino" ormai obbligatorio per legge e rilasciato solo a chi superi una formazione specifica. Oltre alla rassegna delle regole generali per l'acquisto e l'impiego dei prodotti, grande attenzione viene rivolta alle etichette, strumenti indispensabili per rispettare le indicazioni d'uso delle sostanze ed eseguire i trattamenti in modo efficace e sicuro. Per guidare anche i semplici "amatori" nella difesa sostenibile del proprio spazio verde, le principali malattie e i parassiti più diffusi sono descritti già abbinati alle sostanze biologiche e agli organismi utili a combatterli. In fondo al volume, alcune ricette semplici per preparare macerati fai-da-te, accompagnati dalle indicazioni su come utilizzarli al meglio.
18,00 17,10

Labirinti vegetali. La guida completa alle architetture verdi dei cinque continenti

Ettore Selli

Libro: Copertina rigida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2020

pagine: 247

Questo libro è una piccola porta aperta su un mondo tanto segreto quanto immenso. Si tratta di un vero e proprio invito a esplorare i labirinti e i dedali vegetali dei cinque continenti, al fine di scoprire la complessità, le differenze e le singolarità di questi monumenti d'architettura verde. L'autore, con dedizione e accuratezza, ne ha catalogati oltre quattrocento, 420 per la precisione, di cui 188 vengono recensiti e illustrati, mentre per gli altri 232 trovate un'ampia tabella con le indicazioni essenziali. Completa l'opera una "bonus track" composta da dodici labirinti di altri materiali inusuali (dal ghiaccio al legno, dalla paglia al mais, dagli specchi alla roccia...) che dimostrano la voglia tutta umana di lanciarsi in sfide difficili e coinvolgenti, come difficile e coinvolgente può essere a volte trovare l'uscita (o il centro) dai labirinti della vita.
25,00 23,75

Atlante gastronomico della frutta

AAVV

Libro: Copertina rigida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

Per ogni singola pianta il lettore troverà un compendio di informazioni diverse, da fruire a seconda della propria curiosità e dei propri interessi: dalla classificazione botanica all'elenco delle cultivar che si trovano sui banchi del mercato, dalla stagionalità della raccolta alle pratiche colturali, dalle tecniche di conservazione all'uso in cucina, il volume si presenta come un'utile guida sia all'acquisto (più) consapevole sia all'autoproduzione, anche in vaso. Sono cinquanta le colture arboree prese in esame e corredate dalle delicate e poetiche illustrazioni di alcune tavole botaniche di fine Settecento.
29,00 27,55

Orto biodinamico familiare. Coltivare piccoli spazi secondo natura

Wolfgang Scheibe, Davide Rizzi

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 187

I motivi per occuparsi di un orto familiare e i benefici che se ne ottengono sono davvero numerosi, ma certo l'esperienza più pregnante è proprio quel "mettere le mani nella terra": seminare, trapiantare, curare la crescita, raccogliere i frutti e alla fine mettere in tavola il risultato di quella misteriosa trasformazione di un piccolo seme in una croccante insalata o in una paffuta melanzana. Nutrirsi di quello che si è fatto crescere con le proprie mani arricchisce l'anima, stimola l'osservazione, rilassa, gratifica, ci mette in connessione con il ritmo delle stagioni e soprattutto ci assicura alimenti freschi, di elevato valore nutrizionale e privi di residui tossici. Purtroppo non è sempre così: l'agricoltura convenzionale, anche quando viene praticata su piccola scala come in un'orto familiare, fa ricorso a concimi e pesticidi di sintesi, che oltre a contaminare l'ambiente e gli alimenti mettono in pericolo in primo luogo chi quei prodotti li utilizza. Questo manuale, scritto da tre orticoltori biodinamici di lunga esperienza, è un invito a sperimentare il piacere e la bellezza del coltivare, coniugando una pratica agricola profondamente rispettosa dell'ambiente con la riscoperta dei cicli naturali come solo l'agricoltura biodinamica sa fare. Una guida dedicata a chi è alle prime armi, ma anche a chi desidera approfondire la conoscenza dell'influsso dei pianeti sulla coltivazione delle piante, imparare a realizzare i preparati biodinamici e i macerati vegetali, allestire un cumulo di compostaggio, costruire un semenzaio, utilizzare sovesci e pacciamatura. Completano il volume oltre trenta schede con le indicazioni dettagliate sui tempi e le modalità di semina, le cure colturali, le consociazioni consigliate e i suggerimenti per la raccolta e la conservazione dei principali ortaggi.
18,00 17,10

Fare il compost

Ludovic Martin, Pascal Martin, Eric Prédine

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 80

In città e in campagna, in giardino o sul balcone, che abitiate da soli, in famiglia o in coabitazione, fare il compost è possibile, semplice e poco costoso. Il manuale spiega, in modo molto pratico, come produrre compost e vermi-compost utilizzando i rifiuti domestici e quelli dell'orto o del giardino. Pagina dopo pagina sono descritti i materiali che si possono compostare, i criteri per la scelta della compostiera e i vari passaggi per iniziare, curare, raccogliere e poi utilizzare il compost prodotto. Ampio spazio è dedicato al lombricompostaggio, la tecnica più adatta per chi vive in città e in un appartamento. I lombrichi, nostri preziosi alleati, in poco tempo trasformeranno gli scarti della cucina in pregiato materiale per le piante e, perché no, per il nostro orto sul balcone. Insomma, esiste una forma di compostaggio per tutti, che non solo ci aiuta a diminuire la mole di rifiuti, ma che ci consente di ottenere, da materiali di scarto, una terra ricca, fertile, odorosa di sottobosco e portatrice di vita.
13,00 12,35

Flower. Exploring the world in bloom

AAVV

Libro: Copertina rigida

editore: PHAIDON

anno edizione: 2020

pagine: 352

L'ultima uscita della serie Explorer è un viaggio attraverso la storia, i continenti e le culture alla scoperta di artisti e designer che hanno scelto i fiori per dare vita alle loro creazioni. "Flower" racconta le varietà di fiori di tutto il mondo attraverso un compendio di stili e media - dall'arte alle illustrazioni botaniche, dalle sculture alle composizioni floreali, fino ai tessuti e alle scene tratte da film. Una carrellata visiva che non segue un ordine cronologico ma è organizzata secondo abbinamenti interessanti e sorprendenti.
49,95 47,45

Una vita da Bio! Il biologico tra passato e futuro

Renzo Agostini

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2020

pagine: 120

Quando guardiamo un albero vediamo solo ciò che sta sopra alla terra; per vedere la parte nascosta, le radici, dobbiamo strapparlo alla terra, farlo morire. Per fortuna non siamo un albero e quindi abbiamo qui l'occasione di raccontare ciò che siamo, proprio a partire dalle nostre radici, che ci hanno permesso di trarre linfa vitale dal terreno ed alimentare un progetto che è ancora vivo e vegeto e può essere d'esempio per chi, oggi, ha un sogno nel cassetto e crede di poter dare un contributo a far nascere una cultura rispettosa della vita e dell'ambiente. Presentazione di Alberto Bergamaschi.
15,00 14,25

CALENDARIO DEI LAVORI AGRICOLI 2021

Agenda

editore: TERRA NUOVA

anno edizione: 2020

10,00

Agopuntura vegetale. La medicina tradizionale cinese per la cura degli alberi e delle piante

Eric Petiot

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 144

L'agopuntura è la branca più nota della medicina tradizionale cinese. Riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per l'efficacia e l'assenza di controindicazioni, è praticata in tutto il mondo in numerosi ambulatori privati e strutture sanitarie pubbliche. Ancora poco conosciuto è invece il suo impiego nella cura delle piante, di cui l'autore si occupa dal 2002. In queste pagine, Éric Petiot mostra come individuare i meridiani (i canali in cui scorre la forza vitale) e i punti energetici basilari dell'agopuntura vegetale e suggerisce i trattamenti da applicare, sia a livello preventivo che curativo, per rafforzare le difese naturali delle piante. "Agopuntura vegetale" offre un punto di vista innovativo e insieme le indicazioni pratiche per ridurre l'impiego dei pesticidi in agricoltura. Prefazione di Franco Cracolici.
16,00 15,20

Rose inglesi

David Austin

Libro: Copertina rigida

editore: Guido Tommasi Editore-Datanova

anno edizione: 2020

pagine: 208

Istruttivo, accessibile e con illustrazioni, "Rose inglesi" di David Austin presenta una galleria di rose inglesi coltivate da David Austin nel suo vivaio di Albrighton, nello Shropshire. Le rose inglesi combinano la bellezza, il profumo e la sontuosità delle rose antiche con la varietà di colori e la capacità di rifiorire delle rose moderne. Con fotografie a tutta pagina delle sue rose più amate e più recenti, accompagnate da dettagliate descrizioni, questo libro tratta anche la loro cura. Nel testo si collegano le rose inglesi ai loro antenati, le rose antiche, e si stabilisce il concetto di "Rose inglesi", con la loro delicatezza unica, il loro fascino e il piacevole portamento naturale, nonché le loro molte deliziose fragranze. Sarà apprezzato dai coltivatori e dagli amanti di rose in tutto il mondo, siano essi professionisti o amatori.
35,00 33,25

Il romanzo della rosa. Storie di un fiore

Anna Peyron

Libro: Copertina morbida

editore: ADD Editore

anno edizione: 2020

pagine: 240

Trentasette milioni di anni fa, la rosa compare sulla terra. L'hanno rivelato i fossili ritrovati in Oregon e in Colorado confermandoci che in tempi preistorici crescevano specie diverse di rose, le stesse presenti ancora oggi nell'emisfero settentrionale. La storia del fiore, dalla sua genesi a tutto il Settecento, è un'introduzione al cuore del libro di Anna Peyron, che comincia con una data precisa: il 21 aprile 1799, quando Marie Joseph Rose Tascher de La Pagerie, nata in Martinica in una famiglia creola di coloni bianchi francesi, compra una tenuta circondata da un parco. È Giuseppina Bonaparte, e sta comprando Malmaison. Qui allestisce un giardino ben presto più famoso del suo salotto, dove intesse relazioni, riceve imperatori e zar, circondandosi innanzitutto di architetti paesaggisti, botanici, zoologi, chimici, naturalisti, matematici che la aiuteranno a trasformare Malmaison in un luogo di armonia e bellezza. Dopo Giuseppina il romanzo continua con le rose cinesi che viaggiano nelle stive delle navi insieme al tè. Continua con le rose coltivate nei giardini d'America, persino di Alcatraz. Le rose degli English Gardens che traboccano di galliche, alba, centifoglie e muscose. Le rose nei giardini in Sudafrica sia pubblici che privati. E, per finire, le rose in Australia. Attraverso persone e luoghi, giardinieri e giardini, colori e profumi Anna Peyron ricostruisce una storia di rose, donne, uomini, artisti, scrittori accomunati da una sola grande passione. Prefazione di Ernesto Ferrero.
16,00 15,20

Imparare a parlare con le piante

Marta Orriols

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2020

pagine: 240

Una coppia di 40enni con 20 anni di relazione alle spalle, è al ristorante. Lei, Paula, è lì per dire che vorrebbe un figlio e sposarsi, dopo anni in cui si era sottratta a questo tipo di impegno. Lui invece, inaspettatamente, prima che lei parli, le comunica che ha un'altra donna. Lui si alza e se ne va. Paula torna a casa furiosa. Ma presto riceve una telefonata: lui è morto, investito da un'automobile appena fuori dal ristorante. Il romanzo è l'elaborazione di questo lutto bifronte: il dolore per la perdita, la rabbia per il tradimento. Agli alti e bassi intimi di Paula si intreccia il suo lavoro all'ospedale. Neonatologa, passa le giornate con i bambini che hanno avuto un inizio difficile. Salva vite, a volte le perde, tocca, accarezza, ascolta il miracolo della vita e la sua fragilità. Sono tra le pagine più affascinanti del libro, e fanno da contrappunto al flusso di coscienza di Paula, al suo dolore, ai suoi piccoli progressi, alle gioie inaspettate.
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.