Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viaggi e vacanze

Per salire bisogna crederci. Itinerari di fede e montagna

Alfredo Tradigo

Copertina rigida

editore: MIMEP-DOCETE

anno edizione: 2019

pagine: 304

La montagna per sua natura ha sempre avuto un aspetto attrattivo e un grande legame simbolico con il mondo della Bibbia e con la fede cristiana. Nel presente volume sono magistralmente presentati i principali aspetti di questo millenario rapporto con fotografie anche inedite. Temi trattati: la montagna nella Bibbia, Sinai, Oreb, Monte Carmelo Ararat. Punti di incontro con Dio; santuari d'alta quota, luoghi santi sulle cime dei monti dove fede e memoria si incontrano; un Papa in Adamello, Giovanni Paolo II teologo della montagna; i Papi alpinisti, Pio XI, Giovanni Paolo II; santi e beati alpinisti, don Carlo Gnocchi, don Gnifetti, Contardo Ferrini; la picozza di Frassati, il beato Pier Giorgio Frassati ha scalato molte cime; Croci di vetta, punti di arrivo sulle cime e simboli di fede e vita; l'esperienza della Giovane Montagna, associazione e rivista nata ai primi del 900; la montagna nell'arte, lo sguardo degli artisti, da Leonardo a Cézanne; preghiere e canti di montagna, (preghiere e cori alpini); sacri Monti luoghi di preghiera, luoghi di preghiera eretti tra il XVI e il XVII secolo; alpini testimoni di fede.
24,00
19,00

Atlante dei luoghi inaspettati. Scoperte inattese, città misteriose e leggendarie, mete improbabilil

Travis Elborough

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 208

Un viaggio attraverso luoghi che celebrano l'infinita varietà del nostro pianeta. In un'epoca in cui ogni attività è diventata tracciabile e ogni destinazione sembra a portata di schermo lo spazio per le sorprese si è assai ridotto. Eppure l'inaspettato non è sparito del tutto dalle nostre vite: lo dimostra questo nuovo "atlante" dell'instancabile globetrotter, giornalista e scrittore britannico Travis Elborough. Il tour comprende una raccolta di mete che ben difficilmente compaiono tra le tipiche destinazioni di un'agenzia di viaggio: dai luoghi-fantasma come Neft Daslari, la metropoli sulle acque del mar Caspio in Azerbaigian, e Fordlândia in Brasile, alle esotiche isole galleggianti degli Uros sul lago Titicaca o alle case sugli alberi dei Korowai di Papua, passando per fantasmagoriche formazioni naturali come i Grand Tsingy del Madagascar e le rocce colorate del Parco geologico di Zhangye in Cina. Ogni meta è corredata da una mappa che la contestualizza e da fotografie che ne illustrano la bellezza o l'eccentricità. Una guida per viaggiatori consumati desiderosi di scoprire mondi nascosti e di lanciarsi in esperienze inedite, ma anche per turisti "in poltrona" alla perenne ricerca di stimoli per i loro sogni a occhi aperti.
25,00

Atlante stradale Italia 1:400.000

editore: LIBRERIA GEOGRAFICA

anno edizione: 2019

pagine: 50

9,90

Farfalle e ghiacciai. La mia vita tra le montagne

Fosco Maraini

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 200

L'Himalaya è il terreno di investigazione per un uomo mai pago di conoscenza e capace, attraverso il suo sguardo a più focali, di incantarsi di fronte al volo di una farfalla e, subito dopo, di perdersi con la mente osservando le immensità di un ghiacciaio. Gli scritti si dipanano in un arco di oltre sessant'anni comprendendo brani sorprendenti e ormai dimenticati apparsi in sedi diversissime.
22,90 20,61

Città di mare

MAGRIS- RUBINO

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 154

Quello tra le città e il mare è un connubio tra i più peculiari, che ha dato origine a letterature ricchissime e di grande varietà, come una sorta di "portolano poetico", così l'ha definito Claudio Magris, "che contiene grandi, grandissime pagine". Il libro nasce dal ciclo di incontri dedicati alle città di mare che si è tenuto a Genova nel 2018, durante i quali scrittori, artisti e studiosi, hanno esplorato i vari modi in cui le loro città natali o d'elezione si legano al mare e, viceversa, i modi in cui il mare è entrato nelle vie e nelle vicende letterarie, culturali, sentimentali, delle loro città. Una raccolta di dialoghi che spaziano da Oslo a Genova, da Marsiglia a Trieste, attraversando le città marine italiane ed europee. Chiude il libro un intervento di Paolo Magris, a colloquio con Marco Salotti sul tema del cinema di mare.
24,90

Pedalando nel silenzio di ghiaccio. Il ciclismo estremo e la felicità

Omar Di Felice

Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 270

Da bambino Omar era introverso e un po' controcorrente: impacciato nei giochi di cortile e più incline alla lettura che alla PlayStation. Che cosa gli ha permesso di diventare un uomo che ha coronato un sogno grandioso, quello di sfrecciare sui ghiacci con la sola forza delle sue gambe attraversando distese sconfinate, tanto remote e inospitali quanto suggestive ed emozionanti? In questo libro, l'atleta italiano che più si è distinto finora nell'ultracycling parte dal racconto mozzafiato della sua impresa del 2018 (oltre 1300 km sulla Arctic Highway, pedalati per la prima volta in inverno) per ritornare alle origini della sua passione per la bicicletta e scandagliare il senso della sfida con se stesso. Il percorso non è stato diretto, come in quella discesa a piedi su un pendio scosceso e scivoloso della Val Badia, quando lui ancora piccolo e suo padre furono colti da un temporale. Prima di trovare nell'ultracycling e nelle imprese invernali la propria dimensione, Omar si è misurato infatti con il ciclismo professionistico. Ma a un tratto ci sono stati il colpo di fulmine e la grande svolta: Di Felice ha trovato la "Zona Omar", quell'attitudine ad andare oltre che permette lo sbocciare del talento nascosto in ciascuno di noi. È questo il messaggio fortissimo e coinvolgente di "Pedalando nel silenzio di ghiaccio": ognuno può individuare dentro di sé il limite da superare, oltre il quale c'è la felicità.
18,00

Matera capitale della cultura 2019. Le guide ai sapori e ai piaceri

AA.VV.

Copertina morbida

editore: Gedi (Gruppo Editoriale)

anno edizione: 2019

pagine: 284

"E adesso tocca a Matera. Sono mesi che l'Europa aspetta per celebrare le bellezze, il fascino, il mistero di questa città che per tutto il 2019 sarà capitale europea della cultura. Un riconoscimento quasi dovuto perché nel vecchio continente di città come Matera non c'è traccia." (Giuseppe Cerasa)
12,90

Architetture straordinarie. Le costruzioni più sensazionali del mondo. E i luoghi dove vederle

AA.VV.?

Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2019

pagine: 128

Grattacieli che si spingono sempre più in alto, siti archeologici circondati da foreste, originali complessi alberghieri e chiese scolpite nella roccia: oltre 100 costruzioni geniali, classici imperdibili e invenzioni fantasiose sparse in tutto il mondo. Con localizzazione, fotografie e una mappa per spuntare le destinazioni visitate.
12,50

Maldive

Tom Masters

Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2019

pagine: 223

Lusso impareggiabile, bianche spiagge mozzafiato e uno straordinario mondo sottomarino sono gli ingredienti che rendono le Maldive la destinazione ideale per una vacanza indimenticabile.
21,00

New York City. Con carta

Regis St. Louis, Cristian Bonetto

Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2019

pagine: 256

Perfetta per un breve soggiorno, questa guida pratica e facile da usare raccoglie il meglio della città: che cosa vedere, itinerari e segreti del posto per vivere un'esperienza indimenticabile.
13,50

Armenia. Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana

Alberto Elli

editore: Terra Santa

anno edizione: 2019

pagine: 432

Ponte tra Asia ed Europa, l'Armenia è ancora oggi un Paese immeritatamente poco conosciuto. Solo negli ultimi anni il turismo ha cominciato a considerare anche questa nazione, le cui vicende hanno molto da insegnarci: in particolare l'ostinazione a rimanere legati alle proprie radici, linguistiche e religiose, ritenute indispensabili a mantenere un'identità di popolo, sfuggendo al pericolo dell'assimilazione. Questa guida vuole essere un aiuto a quanti decidono di compiere un viaggio sull'altopiano armeno, portandoli a comprendere un aspetto fondamentale di questa cultura: l'identità cristiana, coraggiosamente difesa in un ambiente in cui la pratica religiosa non è molta diffusa, soprattutto dopo la dominazione sovietica. Si sono pertanto volute privilegiare quelle informazioni che permettono al turista interessato di "capire" il popolo armeno e il suo patrimonio. A una parte introduttiva contenente elementi fondamentali di storia (con la triste pagina del genocidio), religione (la millenaria Chiesa armena e il monachesimo) e cultura (arte, architettura e lingua), fa seguito la descrizione dettagliata di oltre quaranta siti scelti oculatamente tra le decine che la piccolissima Armenia offre.
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.