Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Chirurgia

La spalla. Dall'inquadramento diagnostico alla gestione terapeutica

Libro: Copertina morbida

editore: EDRA

anno edizione: 2021

pagine: 320

Nel secolo scorso la cultura fisioterapica in ambito muscoloscheletrico era sussidiaria a quella ortopedica, in cui il modello di riferimento era biomeccanico. Questo paradigma ha dimostrato i suoi limiti in ambito sia diagnostico sia terapeutico. Negli ultimi vent'anni, con l'avanzamento del modello bio-psicosociale e delle nuove conoscenze sul dolore, lo schema interpretativo dei disturbi muscoloscheletrici si è arricchito, diventando più rispondente ai bisogni della persona. L'ampliamento dell'orizzonte culturale ha permesso la nascita di un corpus di conoscenze proprie del fisioterapista che sta suggellando la sua autonomia professionale, già raggiunta dal punto di vista giuridico, rendendolo finalmente complementare e non ausiliaria a quella medica. Il libro, scritto prevalentemente da fisioterapisti docenti o collaboratori dei principali Master italiani di fisioterapia muscoloscheletrica e sportiva, è l'integrazione di questo nuovo schema interpretativo applicato al distretto della spalla.
49,00 46,55

War doctor. Un medico in trincea

David Nott

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2020

pagine: 336

Salvare più vite possibili laddove la speranza sembrava perduta. Per più di venticinque anni questo è stato l'obiettivo del dottor David Nott. Gallese, chirurgo in un ospedale londinese, ha chiesto congedi non retribuiti dal suo lavoro per andare volontario in alcune delle zone di guerra più pericolose del mondo. Dalla Sarajevo assediata del 1993 agli ospedali clandestini della zona orientale di Aleppo in mano ai ribelli, ha praticato interventi salvavita e chirurgia di guerra nelle condizioni più difficili, spesso unico occidentale, con pochissime risorse. E proprio ad Aleppo, una città in cui solo il 5 per cento dei medici ha avuto il coraggio di fermarsi, David vive alcune delle esperienze più scioccanti della sua vita. La sua clinica è sempre piena, le sue mani continuamente impegnate, ma la sua mente non è mai libera dai dubbi. Il suo è un resoconto sconvolgente di quasi tre decenni di volontariato nei territori martoriati dai conflitti più aspri e devastanti: Afghanistan, Sierra Leone, Liberia, Darfur, Congo, Iraq, Yemen, Libia, Gaza e Siria. Ma ha lavorato anche in zone colpite da disastri naturali, come i terremoti ad Haiti e in Nepal. Spinto dalla passione, dal desiderio di aiutare gli altri e dal brivido per il pericolo estremo, è oggi riconosciuto come il chirurgo d'urgenza più esperto al mondo. Con il passare del tempo David Nott, però, si è reso conto che recarsi sul luogo di una catastrofe non era abbastanza. I medici sul campo devono imparare come curare le ferite sconvolgenti che la guerra infligge alle sue vittime. A partire dal 2015, la fondazione che ha istituito insieme alla moglie, Elly, si è impegnata a diffondere le conoscenze che aveva acquisito, formando altri medici nell'arte di salvare vite messe in pericolo da proiettili e bombe.
17,90 17,01

Storia della chirurgia. Dalle origini al Novecento

Knut Haeger

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2020

pagine: 336

Durante il suo sviluppo da strumento di stregoneria e religione a campo di scienza e tecnologia, la chirurgia ha sempre ispirato forti emozioni: speranza e ammirazione, paura e riprovazione, ma mai indifferenza. Questo libro mostra le basi sulle quali è stata costruita la chirurgia contemporanea, percorrendo millenni e paesi fin dalla preistoria, attraverso le civiltà classiche, con i loro metodi di cura spesso efficaci, le epidemie e le terribili operazioni sui campi di battaglia del Medioevo, il lavoro pioneristico dei medici, fino al mondo contemporaneo che osserva meravigliato i trapianti di cuore, la chirurgia plastica, le operazioni al cervello con il laser. Assistiamo alla fortuna di pazienti sopravvissuti alla trapanazione del cranio, a curiose pratiche volte a curare patologie come "l'isteria femminile", ma anche all'ideazione di strumenti ancora utilizzati in alcuni paesi, come il forcipe. L'autore tratta il vasto mondo della medicina nei suoi diversi settori (oculistica, odontoiatria, chirurgia, eccetera), raccontando la nascita di istituzioni come la sanità pubblica e di professioni, quali quella infermieristica. "Storia della chirurgia" ambienta gli eventi nel loro contesto, grazie all'esposizione di fatti relativi alla società, ai suoi personaggi e alle testimonianze rimaste. Biografie di medici noti e dei loro pazienti, aneddoti e brani tratti da scritti famosi, documenti di fatti bizzarri e originali, curiosità e superstizioni: tutto questo contribuisce alla storia degli "uomini in bianco" e della loro indispensabile ed emozionante professione. L'autore di questo libro, arricchito da più di 100 illustrazioni accuratamente selezionate, è contemporaneamente un esperto chirurgo e uno storico della medicina.
20,00 19,00

La chirurgia conservativa del sistema venoso superficiale

Paolo Zamboni

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 152

15,00 14,25

Ortho notes. Manuale tascabile per l'esame obiettivo

Dawn Gulick

Libro

editore: Edi. Ermes

anno edizione: 2019

pagine: 330

Informazioni cliniche indispensabili per la valutazione immediata del paziente in ambito ortopedico: iter diagnostico, esame obiettivo, indagini strumentali. Schede di rapida consultazione suddivise per distretto anatomico: sono esaminati i test speciali più efficaci (valutati per sensibilità e specificità), lo screening medico, le tecniche di imaging, i meccanismi di lesione, il ROM, la forza e i deficit funzionali. Alla fine di ogni sezione un utile elenco per una corretta diagnosi differenziale. Guida tascabile: contiene le informazioni necessarie per passare dalla valutazione iniziale del paziente - attraverso i test specifici - al piano di cura. Utile sia per chi non ha ancora confidenza con tutti i segni clinici o le diagnosi differenziali sia per chi voglia richiamare alla memoria alcune manovre dell'esame obiettivo di uso poco frequente, ma utili per l'identificazione di determinate patologie. Test clinici in ambito ortopedico con le relative misure di sensibilità e specificità per valutare quelli più adatti al caso specifico. Red flags. Sintomi più frequenti e diagnosi differenziali a confronto. Rappresentazioni grafiche dei punti di repere palpatori.
35,00 33,25

Manuale di pneumologia e chirurgia toracica. Concorso Nazionale SSM

Federico Mastroleo

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2018

Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa quinta edizione del manuale di "Manuale di Pneumologia e Chirurgia Toracica - Quinta Edizione 2019". Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e Chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo Concorso delle Scuole di Specializzazione Mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera un strumento valido, unico nel suo genere e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera Opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.
41,60 39,52

La radioprotezione in chirurgia vascolare. Manuale d'uso

Libro: Copertina morbida

editore: MINERVA MEDICA

anno edizione: 2018

pagine: 64

14,00 13,30

Bendaggio funzionale in traumatologia ortopedica e sportiva

Claudio Zimaglia

Libro: Copertina morbida

editore: Edi. Ermes

anno edizione: 2014

pagine: 296

45,00 42,75

Second generation of drug-eluting stents

Cosmo Godino, Stefano Galaverna, Antonio Colombo

Libro: Copertina morbida

editore: MINERVA MEDICA

anno edizione: 2012

pagine: 46

22,00 20,90

Amputazione. Protesi e riabilitazione

Giuseppina Cavallari, Cosimo Costantino

Libro: Copertina rigida

editore: Edi. Ermes

anno edizione: 2011

pagine: 196

Le amputazioni di arti sono tuttora abbastanza frequenti: rappresentano uno dei problemi più drammatici per l'uomo e innumerevoli sono i problemi di natura tecnica, patologica, logistica, economica, affettiva, sessuale, psicologica e sociale che essa comporta. Notevoli sono stati i progressi in questi ultimi anni, nel campo della protesizzazione: l'amputazione non è più considerata come un evento finale, ma come la fase iniziale di un programma di trattamento. Il costante affinamento tecnologico ha reso più che mai necessario un lavoro di équipe, con la costante cooperazione fra ortopedici, fisiatri, fisioterapisti, tecnici ortopedici, terapisti occupazionali, psicologi e assistenti sociali. Si rende, allora, necessario fornire una dettagliata informazione sulle metodiche riabilitative da divulgare tra gli operatori del settore. Vengono così descritte le principali tecniche chirurgiche, finalizzate alla creazione di un moncone idoneo alla protesizzazione e illustrati i peculiari aspetti fisiopatologici motori e percettivi dopo l'amputazione e le loro implicazioni riabilitative. Vengono anzitutto precisati i concetti di amputazione, disarticolazione e moncone d'amputazione, si elencano le cause d'amputazione, per poi descrivere le varie patologie conseguenti e quanto sia rilevante il loro trattamento allo scopo di ottenere risultati ottimali e migliorare il profilo psicologico del paziente.
40,00 38,00
60,00 57,00

Chirurgia generale. Metodologia, patologia, clinica chirurgica

Rocco Bellantone, Giorgio De Toma, Marco Montorsi

Libro

editore: MINERVA MEDICA

anno edizione: 2008

pagine: 1216

Il testo è stato suddiviso in tre sezioni: -La metodologia che comprende una serie di capitoli con le nozioni fondamentali di semeiotica e sistematica utili a preparare l'esame analogo, a sua volta inserito nei rispettivi corsi integrati delle diverse malattie di apparato. -La patologia sistematica in cui vengono presentate le malattie di interesse chirurgico ivi comprese quelle di patologia vascolare, renale e toracica. Dopo brevi richiami di epidemiologia e fisiopatologia utili a comprendere meglio le diverse presentazioni cliniche delle malattie, segue il ragionamento diagnostico che si conclude con un pratico e aggiornato algoritmo. Sono presentate le indicazioni e i principi generali delle più comuni tecniche chirurgiche con le relative complicanze, la fisiopatologia del paziente operato e i risultati. Il quadro viene completato dalle alternative terapeutiche, sia mediche che parachirurgiche, e da una breve sequenza di casi clinici con modalità di presentazione tipica o atipica che possono aiutare lo studente a inquadrare correttamente le nozioni presentate nella pratica clinica. -La Clinica chirurgica che risulta incentrata su un serie di capitoli aventi come argomento le grandi sindromi cliniche. Queste sono state sviluppate seguendo il concetto dell'apprendimento attivo, che privilegia un approccio per problemi, allo scopo di consentire allo studente il continuo esercizio dell'integrazione, della gestione e dell'applicazione di conoscenze e competenze tra loro correlate.
80,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.