Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Società, scienze sociali e politica

Concorso 1227 allievi agenti Polizia di Stato (G.U. 16 luglio 2021, n. 56). Prova scritta

AAVV

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 908

Il manuale è un utile strumento di studio per la preparazione alla prova scritta del concorso pubblico, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 16 luglio 2021, per 1227 Allievi Agenti di Polizia di Stato, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo. Il testo propone tutte le nozioni essenziali per prepararsi alla prova scritta d'esame e permette di raggiungere la preparazione necessaria per rispondere: al questionario con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e sulle materie previste nei programmi della scuola dell'obbligo; ai quesiti per verificare il livello di conoscenza della lingua straniera; ai quesiti per attestare il livello di preparazione nell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche. Il testo offre, infatti, una trattazione completa, chiara e aggiornata delle seguenti materie: Letteratura italiana, Grammatica italiana, Storia, Storia dell'arte, Geografia, Educazione civica, Matematica, Discipline scientifiche, Informatica. Per ciascuna materia, oltre a una sintesi dei principali argomenti d'esame, il testo propone anche una raccolta di quesiti per verificare il grado di preparazione raggiunto e allenarsi alla prova. Nel testo sono inoltre previste batterie di quesiti a risposta multipla in lingua inglese e francese: attraverso il commento alle risposte esatte si ripercorrono le principali regole delle due lingue. Per le sue caratteristiche, il volume costituisce quindi uno strumento mirato e indispensabile per acquisire o ripassare in poco tempo tutte le nozioni fondamentali per superare la prova scritta d'esame. Nella sezione online raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, sarà inoltre possibile accedere al software di simulazione per prepararsi alla prova scritta d'esame con i quiz del concorso precedente. Quando sarà pubblicata la banca dati ufficiale dei quesiti sarà disponibile anche un software per effettuare simulazioni direttamente su quei quiz.
28,00 26,60

Il tredicesimo segno gloria e miseria dell'astrologia

Silvano Fuso

Libro: Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2021

pagine: 160

Fino ad una certa epoca Astrologia e Astronomia praticamente coincidevano e ad entrambe si dedicavano serissimi e preparatissimi studiosi. Con l'avvento della rivoluzione scientifica seicentesca e con l'epoca dei lumi, le loro strade però si allontanarono irrimediabilmente sempre più. L'Astronomia divenne una scienza rigorosa, l'Astrologia invece perse progressivamente la sua autorevolezza, rimanendo uguale a se stessa, diventando una semplice superstizione o, se vogliamo, una pseudoscienza. In questo libro si cerca di comprendere perché, malgrado l'incapacità di dimostrare la propria validità, l'astrologia goda ancora oggi di tanto consenso.
12,00 11,40

La questione comunista. Storia e futuro di un'idea

Domenico Losurdo

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 208

Dopo la dissoluzione dell'URSS, il marxismo, in particolare in Occidente, è entrato in una crisi che appare irreversibile. Per uscire da questa crisi - che non è un "destino" -, Domenico Losurdo, fuori da ogni intento apologetico, articola in questo libro un bilancio storico-filosofico dell'esperienza sovietica e del marxismo nel suo complesso. Ma Losurdo compie anche un passo ulteriore: osserva il marxismo per individuare ciò che esso è capace di costruire in un futuro più o meno lontano.
16,00

Jacobin Italia

AA. VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Alegre

anno edizione: 2021

pagine: 140

12,00 11,40

Il debate. Una metodologia per potenziare le competenze chiave

Letizia Cinganotto, Elena Mosa, Silvia Panzavolta

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 328

Il volume è il frutto dell'attività di ricerca condotta dalle autrici nelle scuole del Movimento di innovazione delle Avanguardie educative e ha l'obiettivo di fornire ai docenti strumenti e spunti concreti per introdurre la metodologia del Debate nella pratica didattica. Il Debate consiste in un confronto tra due squadre di studenti che sostengono e controbattono una data mozione, ponendosi in un campo (pro) o nell'altro (contro) attraverso una discussione formale, dettata da regole e tempi precisi. L'efficacia di questa metodologia risulta evidente dall'illustrazione delle pratiche delle scuole, che mettono a fuoco le connessioni tra le potenzialità del Debate e lo sviluppo delle otto Competenze Chiave europee. In particolare, mutuando le logiche dell'oratoria classica, il Debate si o re come un potente strumento per allenare gli studenti all'esercizio del pensiero critico. È infatti richiesto loro di selezionare le fonti più idonee a costruire le argomentazioni della propria squadra, sviluppando, tra l'altro, le capacità di public speaking e l'educazione all'ascolto attivo. Ciò favorisce anche l'assunzione di prospettive alternative alle proprie nel pieno rispetto del punto di vista altrui, promuovendo infine il dialogo interculturale e l'acquisizione delle competenze di cittadinanza globale.
37,00

Indagini sui crimini sessuali

F. D. Jordan

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2021

pagine: 248

Nel libro F. D. Jordan offre un'analisi chiara e completa della complessità delle indagini sui crimini a sfondo sessuale e di ciò che gli investigatori e i reparti di cui fanno parte devono imparare ad affrontare, in particolare: la scelta del personale investigativo più idoneo, la raccolta delle prove sulla scena del crimine, la scoperta di false accuse da parte delle vittime di abusi sessuali, il colloquio con le vittime, l'organizzazione di squadre speciali per le indagini sugli stupri seriali, l'interrogatorio dei presunti criminali e l'ottenimento della confessione, l'uso di informatori e molto altro. Un manuale completo e accessibile per chiunque si interessi all'argomento.
19,50 18,53

La società industriale e il suo futuro

Theodore John Kaczynski

Libro: Copertina morbida

editore: ORTICA EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 164

L'avvenimento più importante nella storia della razza umana è l'emergenza del moderno sistema tecnologico. Le conseguenze sociali di quest'evento sono però quasi completamente escluse dal dibattito pubblico dai politici, dagli intellettuali e dai mass media. I pochi intellettuali che affrontano questo problema lo fanno in modo semplicistico, dal momento che ciò che pensano è circoscritto dai valori e dalle consuetudini dello stesso sistema tecnologico, da cui non riescono a liberarsi. Soprattutto, non riescono ad affrontare il fatto che il sistema tecnologico è incontrollabile e che ci annienterà, se non saremo noi i primi a distruggerlo.
14,00 13,30

I manga. Introduzione al fumetto giapponese

Marco Pellitteri

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 168

Il libro è un'introduzione teorico-critica alla storia, all'industria, all'arte e al ruolo sociale e mediale del fumetto nipponico. Costituisce un rigoroso avanzamento nelle indagini sul tema ed è uno strumento ideale per gli studenti e i ricercatori, nonché per gli amanti di fumetti e culture pop. Arricchito da 44 immagini e supportato dal ricorso a una vasta letteratura italiana e internazionale, il testo scandaglia la materia con i filtri della sociologia, degli studi sui media, della semiotica visiva e dell'analisi culturale. Oltre a discutere la storia del manga come medium e forma di editoria popolare, il volume spiega le connessioni fra il contesto di sviluppo originario e l'enorme e ormai consolidata popolarità in Italia e in Europa.
15,00

La società chiusa in casa. La libertà dei moderni dopo la pandemia

Alberto Mingardi, Gilberto Corbellini

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 336

Ogni evento è unico, ma la pandemia che ha stravolto il mondo in questi due anni non è così diversa dalle epidemie che l'hanno preceduta. A essere diverse sono le società umane: mai così progredite. La paura sembra però aver annichilito la nostra razionalità. Davanti al virus ci siamo comportati come i nostri antenati, che non avevano a disposizione le conoscenze scientifiche e la tecnologia del terzo millennio. Abbiamo sostenuto decisioni disastrose, quali le chiusure scolastiche, e ci siamo affidati a riti apotropaici di massa, come la prima vaccinazione in tv. Perché è potuto succedere? È forse l'ennesima conseguenza del tentativo di rimuovere l'incertezza facendo ricorso a spiegazioni semplici e finalistiche? Andando controcorrente, a partire dalla teoria dell'evoluzione e dalla difesa dei valori liberali, gli autori si interrogano sulla centralità nella nostra storia del rapporto fra comunità umane e micro-parassiti. Per avere società aperte, è stato necessario che i rapporti sociali non fossero messi in crisi dalla paura del contagio: progresso scientifico, avanzamenti della medicina e idee liberali sono andati di pari passo. Almeno fino a oggi. Ponendoci di fronte alle domande fondamentali sul mondo che intendiamo costruire, Corbellini e Mingardi provano a salvare quanto è rimasto della responsabilità individuale in un clima di ubriacatura per un ritorno a un'idea antica o collettivista di libertà: quella in vigore ai tempi in cui le società non sapevano e non potevano nulla contro epidemie e pandemie. E davano la caccia ai capri espiatori.
15,00 14,25

Goodbye, Merkel. Perché per sedici anni ha comandato lei

Alessandro Politi, Letizia Tortello

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Capricorno

anno edizione: 2021

pagine: 288

Settembre 2021: dopo sedici anni d'ininterrotta gestione del potere, si chiude l'era di Angela Merkel. Negli oltre tre lustri alla guida della Germania, la Kanzlerin ha visto passare davanti a sé quattro presidenti americani, due presidenti cinesi e tre presidenti della Commissione Europea (oltre che nove presidenti del Consiglio italiani). Che cosa c'è dietro questa continuità straordinaria, che ha fatto della cancelliera la donna più potente del mondo? Dalla biografia intima alle scelte geopolitiche, un libro fondamentale per capire la parabola di Angela Merkel e per rileggere la nostra storia recente. Ma anche per comprendere dove andrà la Germania dopo di lei e, soprattutto, che cosa sarà dell'Europa negli anni a venire. Con una prefazione di Gian Enrico Rusconi e una postfazione di Lucio Caracciolo.
13,00 12,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento