Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società, scienze sociali e politica

Le culture del cibo

R. Iavazzo, A. Gaddi

Libro

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2019

22,99

Un invito alla psicoanalisi

Antonino Ferro, Giuseppe Civitarese

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 137

La scienza inventata da Freud ha ormai più di un secolo di vita; non molto, se paragonata ad altre discipline. Tuttavia in questo arco di tempo la psicoanalisi - al tempo stesso una teoria dei processi psichici inconsci, una tecnica di indagine di questi stessi processi e il più efficace metodo di terapia per la sofferenza psichica - si è imposta come lo strumento che offre la comprensione più approfondita della mente umana. Con l'ausilio di accessibili definizioni dei concetti più importanti, questo breve volume ne affronta alcuni dei temi principali - la teoria del sogno, il concetto di inconscio, la clinica psicoanalitica, l'analisi dei bambini e degli adolescenti, la storia della psicoanalisi in Italia -, avvicinando il lettore non specialista a una disciplina straordinariamente affascinante.
14,00

Bullismo spiegato a genitori e insegnanti. 10 modi per conoscerlo e affrontarlo

Marisa Marraffino

Libro: Copertina morbida

editore: Laurana Editore

anno edizione: 2019

Il bullismo è sempre esistito ma oggi ha cambiato la sua struttura, è diventato più potente, più aggressivo, più veloce e subdolo che mai. Ad armarlo è stata soprattutto la tecnologia. Il bullismo, se non affrontato correttamente, può avere conseguenze sia per gli autori dei fatti sia per le vittime. Chi l'ha vissuto sulla propria pelle rischia di portarsi addosso le cicatrici per sempre. Per questo occorre conoscerlo, prima di affrontarlo e possibilmente disarmarlo.
11,90

Navi da guerra. Le battaglie sul mare attraverso i secoli

Stefano Roffo

Libro: Copertina morbida

editore: 2M

anno edizione: 2019

pagine: 128

Dalle prime imbarcazioni in papiro degli Egizi alle portaerei nucleari, attraverso i temibili drakkar vichinghi, che arrivarono in America già attorno all'anno 1000, i poderosi galeoni spagnoli, i vascelli corsari, le corazzate a vapore. Un libro ricco di informazioni e notizie, sui mezzi delle grandi battaglie navali, arricchito da dipinti e fotografie dell'epoca e disegni tecnici. Nelle pagine dei "Segreti del mare", poi, troverete approfondimenti su vicende meno note legate alla guerra tra i flutti, come le gesta dei pirati e le azioni subacquee degli incursori sui Siluri a Lenta Corsa. Tutti a bordo allora, che spieghiamo le vele!
5,90

Grandi operette. L'analisi costi-benefici e la disinformazione strategica

Marco Ponti

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 151

Le grandi opere monumentali rappresentano da sempre un simbolo fisico del potere, dalla Piramide di Cheope alla reggia di Versailles, dalle cattedrali all'architettura nazifascista. In Italia, da qualche anno, si fa un uso politico simile anche delle grandi opere infrastrutturali per i trasporti. Megaporti, supervalichi, treni ad alta velocità hanno cominciato a essere presentati come un bene in sé, a prescindere da qualunque calcolo costi-benefici. Del resto, nell'immediato le grandi opere portano consenso elettorale e un'aura di progresso, ed è solo a lavori ultimati, quando in pochi se ne accorgeranno, che emergono gli altissimi costi pagati con i soldi di tutti i cittadini. Tutto questo è insensato. Marco Ponti, autore dell'analisi costi-benefici che ha bocciato la TAV Torino-Lione, lo dimostra con argomentazioni tanto serrate quanto inascoltate, e con un vasto repertorio di dati ed esempi provenienti da altri paesi europei ma anche dagli Stati Uniti, dall'Africa e dal Sudamerica. Le grandi opere apportano pochi benefici ambientali, non sono aperte alla concorrenza, ingrassano i soliti noti e creano scarsa occupazione. Sprecano il denaro pubblico sottraendolo a interventi più utili. "Grandi operette", in particolare, ci invita a ribellarci alla propaganda che insiste sull'urgenza di investire su larga scala nel trasporto ferroviario. La «cura del ferro» è costosissima, crea disuguaglianze economiche ed è tutt'altro che miracolosa dal punto di vista ecologico. Le recenti innovazioni suggeriscono invece di puntare sullo snellimento del traffico stradale, sulla messa in sicurezza del territorio, sulla ricerca per produrre veicoli sempre meno inquinanti. Non resta che agire di conseguenza.
17,50

Il meglio deve ancora venire. Un nuovo modello di società per la via del progresso

Federico Pizzarotti

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 160

Come si combatte il populismo? Che tipo di società auspichiamo per i cittadini di oggi e di domani? Federico Pizzarotti ha le idee molto chiare. Sindaco di Parma, ex Movimento 5 Stelle, promotore di "Italia in Comune", ma sempre corteggiato dal centrosinistra. Quello del sindaco è un viaggio di sola andata dentro ai problemi che attanagliano l'Europa e i singoli Paesi dell'Unione. La paura dell'"altro", la rabbia e l'insicurezza sociale che si trasformano in razzismo, violenza ed egoismo sfrenato si possono sconfiggere solo con una politica inclusiva e solidale. Al sovranismo che, di fatto, porta a una guerra tra poveri, si deve contrapporre un progressismo moderno e allo stesso tempo combattivo, che faccia tesoro delle sconfitte subite dalla vecchia sinistra e sappia ridare speranza ai più deboli, alle periferie del mondo, a chi ha sofferto oltremodo la crisi economica e le trasformazioni imposte dalla globalizzazione. Ma è, soprattutto, il viaggio di un sognatore, pieno di passione e ottimismo, che guarda a un nuovo modello di società e alla costruzione di una nuova classe dirigente. L'Italia di Federico Pizzarotti, infatti, è un Paese ecosostenibile, attento alla protezione delle comunità. In poche parole, un Paese più giusto. La sfida è appena cominciata. E sarà una sfida lunga e faticosa. Ma una cosa è certa: il meglio deve ancora venire. Prefazione di Gianrico Carofiglio.
16,90

I diritti dei cattivi

Ivano Chiesa

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 160

"Una mattina ti suonano alla porta. Ti arrestano, ti sequestrano tutto, ti distruggono sui giornali. Poi, ma solo poi, ti processano. Inizia un incubo. Che ho visto tante, troppe volte succedere. «Se è in galera qualcosa avrà fatto.» «Bisognerebbe cacciarlo dentro e buttare via la chiave.» Quante volte ho sentito queste frasi. D'altro canto questo è il pensiero dominante così come pensiero dominante - suggerito da programmi televisivi, giornali, film - è quello secondo cui il pubblico ministero è un semidio e l'avvocato difensore è un azzeccagarbugli, nella migliore delle ipotesi o, nella peggiore, un complice di quel farabutto del suo cliente. Beh, mi sono stancato. E quindi, ho deciso di scrivere un libro, questo libro, per raccontare un'altra verità. La verità di chi da trentacinque anni fa un mestiere bellissimo e terribilmente difficile: il penalista. Attraverso alcuni casi reali accadutimi nel corso della mia carriera racconterò la giustizia penale 'dal di dentro', con i suoi limiti e con i suoi errori, vista con gli occhi di chi ha sempre difeso i diritti dei 'cattivi'. Perché, anche i 'cattivi' hanno dei diritti, e i 'buoni' non dovrebbero dimenticarlo, perché è proprio attraverso la difesa dei diritti dei 'cattivi' che in realtà si difendono e si affermano i diritti di tutti i cittadini. D'altro canto, con questa giustizia per trovarsi 'dall'altra parte', credetemi, ci vuole veramente un attimo". Un libro denuncia sui vizi capitali della giustizia italiana, raccontati dalla penna di uno dei principi del foro italiani: il penalista milanese Ivano Chiesa, balzato agli onori della cronaca in occasione delle vicende giudiziarie di Fabrizio Corona, di cui è stato ed è l'avvocato difensore. Giustizialismo, moralismo, pressapochismo, abuso di misure di prevenzione e cautelari, impunità dei giudici, pentitismo, pena di morte: questi alcuni dei grandi temi che Chiesa affronterà in questo libro con il linguaggio diretto, partendo da un caso concreto in modo da rifuggire da ogni tecnicismo ed essere comprensibile al grande pubblico.
17,50

L'insostenibile leggerezza del governo del cambiamento

L'Interno del Ministro

Libro: Copertina morbida

editore: UTET

anno edizione: 2019

pagine: 175

Nata in sordina il 6 giugno 2019, nel giro di un mese la pagina Facebook L'Interno del Ministro aveva già raccolto più di ventimila fan, per i quali i post della voce interiore di Matteo Salvini sono presto diventati un appuntamento quotidiano imperdibile da leggere, commentare e condividere. Sulle soglie della crisi, la pagina è rimasta misteriosamente congelata: questo libro rivela finalmente che cos'è successo e perché, restituendo il diario segreto di un anno e tre mesi di governo del cambiamento.
11,00

Ubuntu

Mungi Ngomane

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 301

In risposta ai ritmi frenetici e alle sfide imposte da una società sempre più complessa, abbiamo oggi a disposizione una vasta scelta di manuali di self-help: guide che ci esortano a meditare, riflettere, e cercare risposte dentro di noi, come se fosse l'unico posto in cui trovarle. Non c'è dubbio che l'introspezione sia una risorsa importante, ma c'è altro al di là dei confini di questo «movimento per l'autocultura»: un universo ricchissimo, fatto di persone con storie e visioni differenti dalle nostre. «Io sono perché tu sei»: così i sudafricani riassumono l'ubuntu, cardine di una filosofia antica fondata sul legame universale che ci unisce in quanto esseri umani. Qualcosa che va oltre il principio, comune a tutte le maggiori religioni, del non fare agli altri ciò che non vorremmo fosse fatto a noi. L'ubuntu è infatti un contatto vivo, attivo, di empatia e ascolto, ma anche il riconoscimento di quanto siamo interdipendenti. Qualcosa che secondo l'arcivescovo e attivista antiapartheid Desmond Tutu - premio Nobel per la pace nel 1984 nonché nonno dell'autrice, per la quale ha scritto la prefazione al volume - si incarna nella frase: «La mia umanità è intrecciata e inestricabilmente legata alla tua». Un principio che restituisce alla perfezione lo spirito dell'Africa del Sud nato dalla lotta alla segregazione, e il grande progetto politico di Mandela. Attraverso i ricordi dell'autrice, affiancati da storie di gente comune e di grandi battaglie sociali, questo libro vuole spingerci ad aprirci, ad alzare gli occhi dai nostri pregiudizi per sentirci parte di un disegno più grande, vasto quanto l'umanità intera. In quattordici «lezioni», ciascuna ricca di rimandi a studi scientifici e accompagnata da consigli ed esercizi pratici per avvicinarsi all'ubuntu, Mungi Ngomane ci offre dunque un contributo fondamentale al nostro arricchimento personale, e ci mostra come imparare a vivere meglio. Insieme. Prefazione di Desmond Tutu.
20,00

Veni Vidi Daje. Dizionario romanesco-inglese per cavarsela a Roma senza sbroccà

Carolina Venosi

Libro

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2019

Da "se lallero" a "che gianna", da "batte' le brocchette" a "tirasse pellaria", una guida internazionale per capire il romanesco (e i romani). Ma soprattutto un atto d'amore per la capitale e la sua lingua, imperdibile per chiunque si senta legato a Roma - perché ci è nato, perché ci vive, o semplicemente perché la porta nel cuore - e divertentissima per tutti.
10,90

Il mondo islamico. Una storia per oggetti

Venetia Porter, Ladan Akbarnia, Fahmida Suleman, Zeina Klink-Hoppe, William Greenwood, Amandine Mérat

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2019

pagine: 272

Questo libro offre un nuovo approccio alla storia del mondo islamico dalle origini ai giorni nostri. Il volume, diviso in sei capitoli disposti cronologicamente, fornisce una visione illuminante della cultura materiale prodotta dall'Africa occidentale al Sudest asiatico attraverso arte e manufatti, popoli e luoghi. Dalle opere pre-islamiche ai capolavori creati durante i grandi imperi, fino agli oggetti realizzati ancora oggi, questa vasta indagine traccia l'evoluzione di diverse civiltà all'avanguardia per le loro idee filosofiche e scientifiche e la loro produzione artistica e letteraria, analizzando una grande quantità di tesori culturali. L'ampio spettro dei temi trattati è arricchito da splendide riproduzioni di oggetti artistici o d'uso quotidiano, tra i quali ceramiche, gioielli, metalli lavorati, calligrafie, abiti, strumenti scientifici e musicali, monete, manoscritti illustrati. Un tesoro di raffinati prodotti della cultura materiale che getta nuova luce sul mondo islamico passato e attuale, permettendo una visione globale sui popoli e le società accomunate dalla piú influente religione del mondo. Con i contributi di Ladan Akbarnia, Venetia Porter, Fahmida Suleman, William Greenwood, Zeina Klink-Hoppe, Amandine Mérat.
38,00

Insegnare domani nella scuola dell'infanzia e primaria. Prova orale. Progettare e condurre una lezione. Concorso docenti 2019

RICERCA

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 240

La prova orale del Concorso docenti consiste in una lezione simulata e in un colloquio immediatamente successivo. Per prepararsi adeguatamente e superare quest'ultima sfida, è quindi indispensabile un testo mirato per questa tipologia d'esame. che tenga conto della sua specificità. Il presente volume, oltre ad affrontare alcuni temi teorico-metodologici generali relativi alla didattica, propone 19 «lezioni» che fungono da esempi e linee guida per sostenere la prova in maniera efficace e strutturata. Tutte le lezioni presentano infatti: la descrizione del contesto classe, la progettazione didattica: le strategie e gli approcci metodologici utilizzati; la definizione di obiettivi, conoscenze, abilità e competenze; la descrizione di strumenti, risorse e materiali, lo svolgimento nelle tre fasi di input, esecuzione e output, gli elementi di verifica e valutazione degli apprendimenti, una prospettiva trasversale sul piano relazionale e affettivo-emotivo e della interdisciplinarità. Completano il volume un glossario dei principali approcci metodologici, strategie e strumenti didattici e un glossario italiano-inglese. In omaggio la piattaforma digitale.
27,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.