Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Diritto di specifiche giurisdizioni

Manuale di diritto amministrativo

Marcello Clarich

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 512

Il volume offre un quadro sistematico del diritto amministrativo, in relazione sia all'attività sia all'organizzazione delle amministrazioni pubbliche, alla luce del diritto europeo e del diritto costituzionale, nonché degli sviluppi dottrinali e giurisprudenziali. La quinta edizione si presenta aggiornata alle principali novità normative intervenute, tra le quali, in particolare, le modifiche alla legge sul procedimento amministrativo 7 agosto 1990, n. 241 operate dalla legge 11 settembre 2020, n. 120, nonché le misure di semplificazione e di riforma della pubblica amministrazione approvate nella fase di emergenza da Covid-19 o collegate al Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) presentato nel 2021.
42,00 39,90

Lineamenti di diritto pubblico

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 464

Il volume "Lineamenti di diritto pubblico" nasce dall'esperienza maturata dagli autori in anni di insegnamento di questa materia presso varie università italiane, durante i quali essi hanno colto la necessità di scrivere un manuale a spiccata valenza didattica che risponda alle richieste degli studenti, ossia un testo che coniughi, nella massima misura possibile, rigore concettuale e semplicità. La sistematica e le modalità di esposizione degli argomenti intendono rispondere, infatti, all'esigenza di rendere quanto più possibile agevole la fruizione dei contenuti anche a studenti del primo anno. La peculiare vocazione del manuale è, inoltre, quella di rivolgersi a un'ampia platea di potenziali destinatari. Il testo, infatti, si presta a essere utilizzato in tutti i corsi base di diritto pubblico per le lauree triennali in scienze politiche, economia, scienze della formazione, servizi sociali, scienze del turismo. In particolare, presentando una parte approfondita sulle pubbliche amministrazioni e sulle garanzie dei privati nei loro confronti, è un manuale utilizzabile nei corsi di laurea che non hanno nel piano di studi un insegnamento di diritto amministrativo o che lo prevedono come facoltativo.
39,00 37,05

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Libro

editore: EPC

anno edizione: 2022

pagine: 708

Un manuale che consente, in modo rapido ed efficace, di orientarsi nella sicurezza sui luoghi di lavoro. Un testo agile studiato proprio per venire incontro alle esigenze di quanti hanno necessità di consultare velocemente il testo di legge aggiornato o ricercare adempimenti e sanzioni. Il punto di forza del libro, infatti, è nei quadri sinottici che riorganizzano tutta la materia: da una parte il quadro sanzionatorio aggiornato e completo di obbligo e soggetto sanzionato, natura e misura della sanzione; dall'altra una nuova sezione dedicata agli adempimenti organizzata per soggetto obbligato. Infine un ricco indice analitico facilita la lettura del D.Lgs. 81/2008. Il volume è aggiornato da ultimo con il Decreto fiscale (D.L. 146/2021 convertito con L. 215/2021).
15,00 14,25

Major legal trends in the digital economy. The approach of the EU, the US, and China

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 296

26,00 24,70

Schemi di diritto costituzionale e pubblico

Vito Valerio

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2022

pagine: 272

Il volume è caratterizzato dalla schematizzazione degli argomenti, che rende possibile una chiara e immediata comprensione e un'agevole memorizzazione, ed in particolare contengono: schemi e tavole sinottiche; tabelle di comparazione tra istituti; box di approfondimento; particolari accorgimenti grafici, quali l'uso di simboli, elenchi puntati e grassetti, per sviluppare la memoria visiva. Tali elementi rendono i volumi una guida pratica per chi vuole prepararsi alla materia partendo dalle nozioni di base e dagli istituti fondamentali o per chi necessita di un ripasso veloce nell'imminenza della prova, fungendo anche da utile strumento da affiancare a manuali e compendi.  
21,00 19,95

Codice amministrativo fondamentale

506/715^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 1712

Questa edizione (XV) del Codice Amministrativo Fondamentale presenta una raccolta sistematica dei principi cardine del diritto amministrativo e si indirizza a quanti, studenti universitari, partecipanti a pubblici concorsi, avvocati abbiano la necessità di avere un quadro generale ed aggiornato della più significativa normativa di settore. Il lavoro è suddiviso in 25 Titoli: Fonti del diritto amministrativo, Pubblica amministrazione, Riorganizzazione della P.A., Federalismo fiscale, Attività amministrativa, Accesso e Documentazione amministrativa, l'ormai imprescindibile Documentazione informatica, Amministrazione digitale, Semplificazione, Trasparenza dell'azione amministrativa, Pubblico impiego, Privacy, Beni pubblici, Appalti pubblici, Edilizia Urbanistica e Territorio, Impresa sociale e terzo settore, Reati contro la P.A., Giudice ordinario, Questioni di giurisdizione, Giudice amministrativo, Informatizzazione della giustizia, Responsabilità civile dei magistrati, Ricorsi amministrativi, Class action e Corte dei conti, per offrire una panoramica quanto più ampia possibile della materia. Il Codice Amministrativo Fondamentale è stato aggiornato ai più recenti provvedimenti normativi tra i quali si segnalano il D.L. 17 maggio 2022, n. 50 in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina, il D.L. 30 aprile 2022, n. 36 sull'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), la L. 12 aprile 2022, n. 35 in materia di limitazione del mandato dei sindaci e di controllo di gestione nei comuni di minori dimensioni, nonché di inconferibilità di incarichi negli enti privati in controllo pubblico. Punto di forza del lavoro è costituito, come di consueto, da un dettagliato indice analitico-alfabetico che accanto ad un puntuale indice cronologico costituisce uno strumento indispensabile per l'immediato reperimento del dato normativo.
36,00 34,20

Domande e risposte di procedura civile

IANNONE

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2022

pagine: 300

L'opera consente di mettere alla prova in modo innovativo la propria preparazione, confrontandosi con pressoché tutte le possibili domande di esame, tanto di concetto quanto di taglio pratico, ordinate seguendo un ordine crescente di complessità e difficoltà. A seconda del grado di preparazione, il volume può essere utilizzato per: 1. apprendere concetti e ripercorrere le nozioni della disciplina (a tal fine la struttura del volume segue l'ordine delle più classiche trattazioni manualistiche); 2. verificarne la padronanza; 3. simulare in forma realistica l'esame, anche concentrando l'attenzione sulle domande realmente formulate nella sede di esame. A tal fine, in modo del tutto originale e innovativo nel panorama editoriale, nella corposa appendice finale sono state raccolte in ordine alfabetico (con rinvio, per ciascuna, alla risposta di riferimento elaborata nel testo del volume), le domande formulate negli ultimi anni: 1. nei singoli atenei e dai singoli professori; 2. nelle ultime sessioni dell'esame di avvocato e del concorso in magistratura. Il volume è stato redatto tenendo conto delle più recenti innovazioni normative, oltre che delle principali pronunce giurisprudenziali e di talune posizioni dottrinali. Per la sua impostazione innovativa, il volume è particolarmente utile anche per la preparazione ai quiz a risposta aperta. Completa l'opera un corposo indice analitico nel quale sono riportate tutte le domande, con l'indicazione del numero progressivo assegnato a ciascuna Risposta. Istruzioni per l'uso Le domande e le relative risposte sono state raccolte in capitoli. Per ciascuna domanda è indicato un numero progressivo, riportato in ciascuna voce dell'indice analitico, oltre che per ciascuna delle domande realmente formulate raccolte nell'appendice che completa l'opera. Il lettore dovrà, quindi, seguire i numeri progressivi assegnati alle domande e alle risposte, anziché, come di consueto, i numeri di pagina.
30,00 28,50

Associazioni sportive dilettantistiche (ASD) e società sportive (SSD)

Cinzia De Stefanis, Antonio Quercia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 578

Strutturato in forma operativa, il testo risponde alle diverse domande sulla costituzione e gestione di un'associazione sportiva dilettantistica (ASD) o di una società sportiva dilettantistica (SSD). Coniugando dottrina e prassi, il manuale fornisce i giusti orientamenti nella complessa normativa civilistica e fiscale. La trattazione - seppur condotta con taglio pratico ed arricchita da facsimile e modelli - suggerisce spunti di approfondimento ulteriore, grazie a frequenti riquadri esplicativi che intervallano l'esposizione, soffermandosi su argomenti specifici e di dettaglio. L'edizione, oltre a tener conto delle Circolari e Risoluzioni ministeriali di più recente emanazione e delle ultime sentenze della Cassazione e delle Commissioni tributarie, è stata aggiornata con tutte le novità contenute nella legge di bilancio 2022 e soprattutto nel "Decreto PNRR 2" (D.L. 36/2022). Quest'ultimo ha in particolare esteso, dal 1° luglio 2022, l'obbligo di fatturazione elettronica a tutti i soggetti in "regime 398", escludendo solo quelli di minime dimensioni. Dal 23 novembre 2021 è stato dato avvio al Runts e alcuni capitoli evidenziano la possibilità di assumere la qualifica di Ets da parte delle associazioni sportive dilettantistiche (Asd), soprattutto se sussistono le condizioni per la qualifica come associazione di promozione sociale (Aps) o di impresa sociale. Si tratta di un'opzione da valutare.
59,00 56,05

Il vademecum dell'amministratore locale

Amedeo Scarsella

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 340

Il Vademecum illustra le principali funzioni di competenza di sindaco, giunta e consiglio, gli strumenti a loro disposizione e le ipotesi di responsabilità in cui gli stessi possono incorrere. L'attenzione è posta alle corrette regole di funzionamento degli organi collegiali, anche quando siano svolte in videoconferenza: ruolo del presidente del consiglio, modalità di convocazione, deposito degli atti, pareri preventivi, sedute di prima e seconda convocazione, numero legale, disciplina degli interventi in consiglio e verbalizzazione. Sono passate in rassegna le prerogative dei consiglieri comunali: diritto di iniziativa, diritto di accesso, atti di sindacato ispettivo (mozioni, interrogazioni ed interpellanze). Per quello che riguarda lo status degli amministratori locali, vengono analizzati i temi dei permessi e delle aspettative, delle indennità di carica alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022, degli oneri previdenziali, dei rimborsi per le missioni e le spese di viaggio, dell'assicurazione per i rischi connessi al mandato, nonché la problematica relativa al rimborso delle spese legali. In tema di limite al numero di mandati consecutivi, viene illustrata la novità contenuta nella L. 35/2022 che consente lo svolgimento del terzo mandato ai sindaci dei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti. Particolare attenzione viene posta anche alle incompatibilità per lo svolgimento di incarichi dirigenziali, alla gratuità per gli incarichi professionali, nonché al tema dei nuovi obblighi in materia di trasparenza. Dopo aver descritto il principio di distinzione delle funzioni tra organi di governo e dirigenti, viene fornita un'ampia rassegna della più recente giurisprudenza in ordine ai casi eccezionali in cui, nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, i componenti dell'organo esecutivo possono svolgere funzioni gestionali. Vengono illustrati gli strumenti a disposizione degli amministratori per dettare l'indirizzo politico: il programma di mandato, il DUP, il bilancio di previsione, il programma delle opere pubbliche, il fabbisogno del personale, il PEG, il piano delle performance, i piani triennali per la razionalizzazione della spesa, il piano triennale di prevenzione della corruzione e il nuovo PIAO, Piano integrato di attività e organizzazione, destinato ad assorbire molti atti di programmazione. Vengono illustrate poi le regole fondamentali di funzionamento della macchina amministrativa. In tale ambito vengono, tra l'altro, analizzate le funzioni del segretario comunale, dei dirigenti e delle posizioni organizzative. Il tema dei servizi pubblici locali è affrontato per evidenziare gli ampi margini di discrezionalità di cui godono gli organi politici nella loro organizzazione e per evidenziare le nuove forme di responsabilità, senza tralasciare il tema degli affidamenti in house. Nell'ultimo capitolo viene proposta una descrizione delle responsabilità giuridiche connesse con lo svolgimento del mandato, alla luce delle importanti novità introdotte dal Decreto Semplificazioni (D.L. n. 76/2020, convertito con modificazioni dalla L. n. 120/2020) in materia di responsabilità amministrativa e in ordine al reato di abuso d'ufficio.
28,00 26,60

Compendio di diritto commerciale

6/3

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 496

L'edizione 2022 del Compendio di Diritto Commerciale analizza compiutamente la disciplina dell'impresa individuale, delle società, dei titoli di credito, dei mercati finanziari e delle procedure concorsuali, dedicando ampio spazio anche alle principali tipologie contrattuali concluse in ambito imprenditoriale. Il testo non solo illustra gli istituti fondamentali della materia, ma evidenzia, tenendo conto delle più recenti novità legislative, anche le tematiche di maggiore interesse e attualità e gli orientamenti più rilevanti della dottrina e della giurisprudenza. La trattazione agile e scorrevole è arricchita da box di approfondimento e schemi esplicativi. A conclusione di ciascun capitolo sono riportate le domande d'esame di diritto commerciale più ricorrenti, in modo da verificare immediatamente il livello di preparazione raggiunto. Per tali caratteristiche il Compendio di Diritto Commerciale è uno strumento indispensabile per studenti universitari, partecipanti a concorsi pubblici ed esami di abilitazione alla professione di avvocato, commercialista, agente d'affari in mediazione. Per il suo aggiornamento, il compendio può essere utile anche per integrare i manuali universitari un po' datati che non tengono conto delle ultime novità normative.
25,00 23,75

L'esame di avvocato. Diritto costituzionale. Manuale di sintesi per la prova orale rafforzata

Pietro Emanuele

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 272

Il Quaderno del praticante avvocato di Diritto Costituzionale è finalizzato alla preparazione delle prove orali dell'abilitazione di avvocato. Si tratta di un esame orale rafforzato in luogo delle tradizionali prove scritte e orali previste nelle sessioni precedenti. In particolare sono previste due prove orali: la prima prova orale riguarda la discussione di una questione teorico-pratica su una delle materie sostanziali a scelta del candidato tra diritto civile, penale e amministrativo. La questione da esaminare è sorteggiata tra tre ipotesi possibili. Durante l'esame del caso è possibile utilizzare codici commentati; la seconda prova orale riguarda la discussione di diverse materie: una tra diritto civile e penale (la materia scartata nella prima prova); una procedura a scelta (civile o penale); tre questioni tra diritto costituzionale, amministrativo, tributario, commerciale, lavoro, Unione europea, ecclesiastico, diritto internazionale privato. Viene, inoltre, accertata la conoscenza dell'ordinamento forense. Il Quaderno del praticante avvocato di Diritto Costituzionale è indirizzato proprio a coloro che devono prepararsi alle prove orali, per agevolarne e migliorarne la preparazione e consente, soprattutto a quanti sono in ritardo con lo studio, una lettura e un apprendimento rapido, privilegiando argomenti e istituti che più probabilmente possono costituire oggetto di domanda d'esame. L'esposizione della materia si avvale inoltre di rubriche quali "Differenze", "Approfondimenti" e "Giurisprudenza". Completa il testo un ricco glossario che individua i potenziali argomenti oggetto di domande d'esame.
18,00 17,10

Manuale di diritto processuale civile

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 928

Questa nuova edizione del "Manuale di diritto processuale civile" si presenta, come sempre, aggiornata con la più recente produzione normativa e con gli ultimi orientamenti della giurisprudenza di legittimità , soprattutto a Sezioni Unite, sul rito civile. Nell'ultimo anno si registrano, oltre agli ulteriori interventi normativi volti a contemperare il rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 con lo svolgimento dell'attività  giudiziaria, le disposizioni contenute nella legge delega di riforma del processo civile, (L. 26-11-2021, n. 206) cd. Riforma Cartabia, la quale, da un lato, ha apportato immediate modifiche ad alcuni articoli del codice di rito e, dall'altro, ha delegato il Governo ad adottare, entro un anno, uno o più decreti legislativi «per l'efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata». Rilevante è anche la disciplina dettata dal D.L. 80/2021, conv., in L. 113/2021, poi integrata dalla L. 206/2021, in relazione al reclutamento ed alla formazione degli addetti destinati all'Ufficio per il processo (UPP). Tutte le novità  normative e le più rilevanti pronunce della Suprema Corte (tra le quali risultano significative quelle in tema di vizi della C.T.U. e rilevabilità  degli stessi, domanda «trasversale» tra convenuti, opposizione a decreto ingiuntivo, mutamento del rito ex art. 4 D.Lgs. 150/2011, frazionamento del credito, trasferimento di diritti reali in sede di separazione consensuale e divorzio congiunto) e della Corte costituzionale (in particolare, in tema di revocazione ex art. 395 n. 4 c.p.c. e patrocinio a spese dello Stato nel procedimento di mediazione) sono state puntualmente riportate ed analizzate nel presente volume, ed arricchite anche dai primi orientamenti dottrinali e della giurisprudenza di merito, senza tralasciare il confronto, almeno per gli argomenti di maggiore interesse, con le normative previgenti e la disciplina transitoria. L'apprendimento della materia è agevolato da una serie di schemi e tavole di sintesi che offrono, a chiusura di capitolo, un quadro riepilogativo, ed evidenziano gli aspetti pratico-operativi del rito civile. Il testo, così strutturato, rappresenta, dunque, un aggiornato e valido ausilio, sia per studenti e professionisti, che per quanti vogliano approfondire la conoscenza del processo civile, alla luce delle importanti innovazioni che, negli ultimi anni, lo hanno caratterizzato.
36,00 34,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.