Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Diritto di specifiche giurisdizioni

Lineamenti di diritto pubblico

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 464

Il volume "Lineamenti di diritto pubblico" nasce dall'esperienza maturata dagli autori in anni di insegnamento di questa materia presso varie università italiane, durante i quali essi hanno colto la necessità di scrivere un manuale a spiccata valenza didattica che risponda alle richieste degli studenti, ossia un testo che coniughi, nella massima misura possibile, rigore concettuale e semplicità. La sistematica e le modalità di esposizione degli argomenti intendono rispondere, infatti, all'esigenza di rendere quanto più possibile agevole la fruizione dei contenuti anche a studenti del primo anno. La peculiare vocazione del manuale è, inoltre, quella di rivolgersi a un'ampia platea di potenziali destinatari. Il testo, infatti, si presta a essere utilizzato in tutti i corsi base di diritto pubblico per le lauree triennali in scienze politiche, economia, scienze della formazione, servizi sociali, scienze del turismo. In particolare, presentando una parte approfondita sulle pubbliche amministrazioni e sulle garanzie dei privati nei loro confronti, è un manuale utilizzabile nei corsi di laurea che non hanno nel piano di studi un insegnamento di diritto amministrativo o che lo prevedono come facoltativo.
39,00 37,05

I quattro codici 2023 e leggi complementari

AA. VV.

Libro: Copertina rigida

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

pagine: 2606

Rivolto al professionista di ambito giuridico (avvocato, magistrato, notaio), il "Quattro codici" è uno strumento aggiornato di consultazione delle fondamentali norme codicistiche in ambito civile e penale. Tra i numerosi provvedimenti normativi in preparazione diverse sono le novità significative in preparazione. Codice civile e Codice di procedura civile: una radicale riforma del processo per i minorenni e la famiglia che consisterà in una nuova ampia legge; la pubblicazione di un'importante sentenza della Corte Costituzionale sull'illegittimità costituzionale di tutte le disposizioni codicistiche che privilegiano l'attribuzione del cognome paterno. Codice penale e Codice di procedura penale: una riforma della disciplina dell'ordinamento penitenziario e un nuovo testo per il contrasto alla violenza domestica; possibili effetti dei quesiti referendari con modifiche alle norme sull'ordinamento giudiziario; fino a dicembre 2022 sono possibili interventi con decretazione d'urgenza, nonostante sia cessato lo stato di emergenza, a seconda di come si svilupperà la situazione epidemiologica.
79,90 75,91

Diritto dei contratti pubblici

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 314

All'interno del presente volume: Le dinamiche del sistema di contrattualistica pubblica; L'attività contrattuale della pubblica amministrazione; L'attività di vigilanza e di controllo nel settore dei contratti pubblici; Programmazione e progettazione dei contratti pubblici; I soggetti partecipanti alla gara; Il procedimento di gara; Ambito soggettivo del procedimento di evidenza pubblica; Le procedure di scelta del contraente; L'aggiudicazione e i controlli; La fase negoziale; I mezzi di tutela.
28,00 26,60

Illeciti stradali e contenzioso

Giuseppe Carmagnini

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 646

Manuale pratico per la gestione dei ricorsi in materia di illeciti stradali davanti al Prefetto e al Giudice di pace, che mette a frutto la pluriennale esperienza "sul campo" dell'autore, al fine di fornire uno strumento che possa concretamente coadiuvare e semplificare le attività di tutti coloro che, a vario titolo, sono chiamati ad occuparsi del contenzioso in materia di violazioni al codice della strada. L'opera è composta da una prima parte che illustra e analizza sinteticamente i procedimenti del ricorso amministrativo e di quello giurisdizionale e da una seconda parte contenente le memorie per i casi statisticamente più ricorrenti, corredata da un poderoso prontuario per gestire il contenzioso, costituito da ben 222 casi pratici di ricorso con le relative comparse di costituzione e di risposta adattabili alle varie casistiche operative. Tutti i casi svolti, suddivisi in base alla materia trattata, sono riportati, in versione editabile, anche nella sezione online collegata al volume, in modo che possano essere facilmente ricercate le risposte più adatte alle proprie specifiche esigenze, compilando con esse lo schema di comparsa o di controdeduzione con una semplice operazione di "copia e incolla".
73,00 69,35

Prevenzione della corruzione

Valentina M. Donini

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 204

La strategia di lotta e contrasto alla corruzione non può prescindere da una dimensione preventiva, che incida sui singoli e sulle organizzazioni. Se da una parte è indispensabile rendere le amministrazioni il più possibile efficienti, trasparenti e impermeabili ai fenomeni di natura corruttiva, dall'altra è necessario agire anche sulla consapevolezza etica dei dipendenti, per contribuire alla diffusione e condivisione di una cultura dell'integrità. Attraverso l'analisi dei principali interventi del legislatore, il volume, con una prefazione di Valentina Lostorto, presenta la strategia anticorruzione, proponendo una prospettiva non solamente giuridica in senso stretto, ma anche culturale. Vengono descritte, infatti, le misure preventive evidenziandone motivazioni e obiettivi, per avvicinare il lettore a istituti considerati lontani dal panorama socio-giuridico italiano, come ad esempio la tutela del whistleblower. Con uno sguardo comparatistico agli altri sistemi di legge e un'attenzione particolare al coinvolgimento della società civile, viene inoltre rimarcata la necessità di superare ogni logica burocratico-adempimentale, per sottolineare come la prevenzione della corruzione sia produttrice di valore pubblico, diretta cioè al miglioramento del livello di benessere collettivo.
23,00 21,85

Diritto degli stupefacenti. Manuale pratico con la legislazione e la giurisprudenza di riferimento

Lorenzo Miazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 352

La disciplina giuridica degli stupefacenti è, come poche altre, frutto delle idee, degli atteggiamenti e delle culture prevalenti in un paese in un determinato momento storico. In Italia, a partire dalla legge del 1975, la durata media dell'assetto normativo è inferiore a dieci anni: basta questo dato per comprendere come sia necessario un continuo aggiornamento, che nel libro giunge sino alle leggi e alle sentenze della Cassazione e della Corte costituzionale del 2022. Droghe leggere e pesanti, uso personale e uso di gruppo, lieve entità e ingente quantità (e fenomeni sempre nuovi come la marijuana light, la supermarijuana, l'uso terapeutico delle droghe...) sono oggetto di una florida produzione giurisprudenziale che, a volte supplendo alle carenze normative, ne ha disegnato il trattamento giuridico. Questa opera vuole essere di utilità immediata: sono perciò semplificati i richiami alla giurisprudenza, per la quale il principale strumento di conoscenza sono oggi le banche dati on line; ma si vuole anche, con il richiamo a libri e riviste, fornire la base per l'indispensabile approfondimento.
32,00 30,40

La riforma Cartabia. Codice penale-Codice di procedura penale-Giustizia riparativa

Libro: Copertina rigida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 1076

Il presente volume è un primo commento pratico a questa importantissima legge di riforma. Uno strumento utile per tutti gli operatori del settore e non solo. È stata definitivamente approvata la delega per la riforma del processo penale contenuta all'art. 1, commi 1-28 della l. n. 134 del 2021, peraltro già operativa per quanto attiene all'art. 2 dove è prevista, fra le altre modifiche al codice di procedura ed a quello penale, la sospensione del decorso della prescrizione dopo la decisione di primo grado (art. 161-bis c.p.) e la pronuncia dell'improcedibilità per superamento dei tempi di svolgimento dei giudizi di impugnazione (art. 344-bis c.p.p.). Questa parte della riforma è stata oggetto di approfondimento da parte di Romano Bartolomeo e Marandola Antonella, in «La Riforma Cartabia. La prescrizione, l'improcedibilità e le altre norme immediatamente precettive», 2022, Pacini. Ora con l'approvazione dei d.lgs. n. 150 (99 articoli di riforma della giustizia penale), del d.lgs. n. 151 del 2022 relativo all'attuazione della delega relativamente all'ufficio del processo), nonché con il coordinamento di due norme (artt. 282-bis c.p.p. e 64-bis disp. att.) di cui al d.lgs. n. 149 del 2022 (recante norme in materia di giustizia civile) il quadro della riforma si completa. Va anche richiamata la l. n. 71 del 2022 di riforma dell'ordinamento giudiziario, contenente, per un verso, soprattutto la riforma del sistema elettorale del Consiglio Superiore della Magistratura, per un altro la previsione contenuta all'art. 13 relativamente all'organizzazione dell'ufficio della procura della repubblica il cui contenuto è richiamato implicitamente all'art. 41, lett. o) del d.lgs. n. 150 del 2022 che introduce l'art. 127-bis disp. att. c.p.p. dando attuazione alla direttiva n. 9, lett. i) della l. n. 134 del 2021 relativamente ai criteri di priorità nell'esercizio dell'azione penale. La riforma poggia su tre pilastri: la riforma del sistema sanzionatorio (modifiche al codice penale); la riforma del processo penale, adeguando molti istituti e raccordandoli con il mutato impianto delle pene; l'introduzione della giustizia riparativa tesa a conciliare autore del reato, vittima dello stesso e comunità, attraverso mezzi, strutture e personale adeguato al fine conciliativo.
120,00 114,00

Codice civile e leggi complementari. Ediz. minor

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 1952

Questa nuova edizione del Codice Civile Minor viene data alle stampe per dare conto di tutte le novità introdotte dal decreto attuativo della cd. riforma Cartabia intervenute con D.Lgs. 10-10-2022, n. 149 in materia civile. Il codice, nel suo formato pratico e di agile consultazione ha mantenuto la caratteristica dei percorsi di lettura facilitati dall'uso del neretto per evidenziare le parole chiave di ogni singola disposizione. Una mirata selezione di leggi speciali (Adozione, Assicurazione (RCA e contratti), Brevetti e Marchi, Cambiale, Consumatori, Diritto internazionale privato, Fallimento-Crisi d'impresa, Locazioni, Matrimonio e Divorzio, Persone giuridiche, Riforma della magistratura onoraria, Stato civile, Testamento biologico, Unioni civili e Convivenze) completa il lavoro fornendo una panoramica aggiornata della materia. Tra le leggi speciali è riportata la Riforma della magistratura onoraria che prevede, tra l'altro, modifiche al codice civile in vigore, però, dal 31-10-2025. Un articolato indice analitico-alfabetico ed un puntuale indice cronologico chiudono il volume consentendo un immediato reperimento delle norme.
17,00 16,15

Casi e questioni per l'orale rafforzato. Diritto penale con profili pratico-processuali. Esame avvocato 2023

Francesco Caringella, Francesco Cardile

Libro

anno edizione: 2022

pagine: 275

Il volume: propone un esame innovativo delle questioni più attuali; garantisce una preparazione ragionata per la prima prova dell'orale cd rafforzato dell'esame avvocato 2023, nel diritto penale; per ciascun caso sono evidenziati: I principi; Le disposizioni; I nodi problematici; La soluzione; La giurisprudenza. Completano l'opera, una videolezione esplicativa di casi pratici e gli aggiornamenti online.
26,00 24,70

I reati nella gestione delle emissioni in atmosfera

Enrico Napoletano

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 312

Prefazione di Renato Baciocchi.
33,00 31,35

L'impresa di servizi di pagamento in una prospettiva sistematica

Gabriella Gimigliano

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 176

La produzione di servizi di pagamento come impresa ex art. 2082 c.c. è un'attività che più di altre può mettere in crisi la separazione tra finanza ed industria. Questo studio, articolato in sei capitoli, dopo aver ripercorso l'evoluzione di una disciplina che ha acquistato contorni più definiti negli ultimi venti anni, esamina il quadro giuridico dell'attività e del soggetto considerando la pressione esercitata dall'evoluzione tecnologica e dall'indirizzo procompetitivo impresso su più livelli dalla costruzione del mercato interno dei pagamenti, nonché esamina l'assetto giuridico del mercato che rivela una peculiare fisionomia dell'organizzazione di impresa nella forma della rete o sistema di pagamento della quale il singolo (prestatore o utente) è parte. La rete, così, finisce per diventare il riferimento giuridico privilegiato e la chiave di lettura nella costruzione della disciplina dell'attività di servizi di pagamento.
20,00 19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.