Il tuo browser non supporta JavaScript!

Umorismo

Breve storia triste (del mondo)

Nina Verdelli

Libro: Copertina morbida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2019

pagine: 154

Breve storia triste (o BST, sempre per obbedire all'esigenza di sintesi) non è più solo il tormentone che impazza sul web ma, come scrive Ivan Cotroneo nella Prefazione, «una specie di esercizio filosofico che in maniera brutale e diretta toglie fronzoli e orpelli e ti mette di fronte l'essenza possibile della storia, a volerla guardare con il filtro dell'ironia». Una chiave narrativa che mescola brevitas e levitas per raccontare non solo le proprie piccole-grandi sfighe del quotidiano, ma che ora si applica a tutto lo scibile umano: perché se ci si impegna, in fondo, anche la situazione più complicata, l'evento storico più aggrovigliato, il romanzo più arzigogolato può essere ridotto a un distico fulminante. Ma serve un metodo. E così Nina Verdelli, in sette capitoli, seleziona i film che hanno fatto la storia del cinema, le serie tv diventate cult, i cartoni animati che hanno colorato l'infanzia dei Millennials (e hanno fatto ringiovanire i genitori), i libri che tutti ci proponiamo di leggere prima di morire, i periodi e personaggi storici più iconici, la vita quotidiana e le abitudini social. Frizzante, leggero e condito da un pizzico di cattiveria, "Breve storia triste (del mondo)" si può leggere come una sintetica enciclopedia umoristica, ma si propone anche di diventare un intelligente gioco di società da godersi con gli amici, o dopo una cena dai suoceri: perché tutto può diventare divertente, se ridotto a BST... Prefazione di Ivan Cotroneo.
15,00

Il collezionista

Sergio Toppi

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2019

pagine: 264

Nel 1984, per la collana "I protagonisti" all'interno della rivista «Orient Express», Toppi creò il suo unico personaggio seriale: il Collezionista. Si tratta di un uomo dai modi eleganti ma anche spietatamente cinici che dedica la sua vita alla ricerca di oggetti introvabili, nei luoghi più disparati ed esotici del globo. "Il calumet di Pietra Rossa"; "L'obelisco della Terra di Punt"; "La lacrima di Timur Leng"; "Lo scettro di Muirdeagh"; "La collana di Padmasumbawa": queste cinque storie vengono raccolte in un unico volume.
25,00

Zagor. Il re delle aquile

Guido Nolitta, Gallieno Ferri

Libro: Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 432

Zagor è sulle tracce di un inquietante individuo mascherato, che ha rapito il figlio di Miwok, capo dei Munsee, e ne ha soggiogato la tribù. Riesce a penetrare nel suo covo, dove però sembra destinato a una fine orribile: essere divorato vivo dalle aquile. Nel secondo racconto, lo Spirito con la Scure dovrà aiutare il suo amico ingegnere Robson ricattato da un misterioso assassino, e risolvere l'enigma di una tribù sparita nel nulla. Scritti da Guido Nolitta per i disegni di Gallieno Ferri, due grandi classici di Zagor, alle prese con uno dei suoi avversari più temibili: Bob Stevens, il Re delle Aquile.
15,00

CineMAH presenta Il buio colpisce ancora

Leo Ortolani

Libro: Copertina rigida

editore: Bao Publishing

anno edizione: 2019

pagine: 192

La seconda raccolta di recensioni cinematografiche di Leo Ortolani. Totalmente inedita, completamente senza freni, assolutamente, brutalmente onesta. Leo Ortolani non crede di sapere la verità sui più recenti blockbuster... lui sa di saperla!
17,00

Lassù no

Filippo Scòzzari

Libro: Copertina rigida

editore: COCONINO PRESS

anno edizione: 2019

pagine: 224

«Mille dettagli, di carne e bulloni, e poi maschioni, impiegatini, sbarbe sbadate e assassine spietate. Mondi sporchi, palle di fango, e palazzi opalescenti come cofani di razzi extralusso. Colori pazzi, fuori dallo spettro della borghese decenza. Tutto questo e molto altro sono i fumetti di Filippo Scòzzari, se li guardi, ma se dovessi arrischiarti a leggerli verresti invaso come la Terra dagli alieni. La lingua di Flip La Folì (uno dei tanti adorabili pseudonimi) è quanto di più inedito e ineguagliato nel fumetto mondiale, intricata costruzione letteraria ma plausibilissimo parlato dei suoi protagonisti irregolari, spesso equiparata alla prosa di Tommaso Landolfi per il piacere e la libertà di invenzione e per la sadica maestria nello stressare la sintassi fino a renderla incandescente, fumante, a un passo dal disgregamento degli ingranaggi. Scòzzariano si dice quando qualcuno prova a giocare forte con le parole e la loro sequenza, scòzzariano è chi, come me, si trova consegnata una Ferrari narrativa abituato com'era a leggere solo delle utilitarie, al massimo delle Citroën. Questo libro è il resoconto di una scalata, un libro-binocolo che ci fa godere uno degli spettacoli fumettistici più arditi di sempre, una vetta irraggiungibile per natura, per magia, per scelta. Il mondo è pieno di vertici a cui ambire, dove il vostro sherpa possa condurvi. Equipaggiati di tutto punto, potrete andare ovunque. Ma dove si è spinto Scòzzari no, lassù no.» (Ratigher)
25,00

Nathan Never. L'ultima onda

Bepi Vigna, Stefano Casini

Libro: Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 397

Nella storia doppia «Operazione Drago», Nathan viene incaricato di recuperare i mortali batteri rubati dal potente criminale Athos Than, nel piccolo stato di Dragon Island. In «Cuore di tenebra», finiremo nella foresta del Margine, alla ricerca del professor Korzeniowsky, scomparso mentre compiva ricerche per la cura a una terribile malattia infettiva. Nella romantica storia «L'ultima onda», infine, Nathan deve decidere se affrontare le gigantesche "montagne d'acqua" per conto di Randy Nash, un surfista che ha perso l'uso delle gambe. Direttamente dal futuro, tre indagini pericolose per l'agente speciale Nathan Never.
15,00

Dylan Dog. Pack. Vol. 4

Tiziano Sclavi

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 448

Contiene quattro albi cartonati a colori della serie "Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi". All'interno: Quando cadono le stelle, La bellezza del demonio, Lassù qualcuno ci chiama, Storia di nessuno.
19,60

Ultima fermata: L'incubo! Dylan Dog & Martin Mystère

Tiziano Sclavi, Alfredo Castelli

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 176

Londra, 1990: la scomparsa di uno speleologo urbano nella metropolitana è il segno che, dopo molti anni, un terribile nemico si sta riaffacciando nei destini di Dylan Dog e Martin Mystère. I due avevano già affrontato insieme la minaccia dodici anni prima, ma ora dovranno nuovamente sprofondare nella Londra sotterranea, in cui un male oscuro sta per essere risvegliato. Il primo, storico team-up tra Dylan Dog e Martin Mystère, firmato dai due creatori Tiziano Sclavi e Alfredo Castelli, attraverso i disegni di Giovanni Freghieri.
19,00

Linus (2019). Vol. 9

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2019

pagine: 120

Linus è una storica rivista italiana mensile di fumetti, fondata da Giovanni Gandini e pubblicata inizialmente dalla casa editrice Figure nell'aprile del 1965.
6,00

Linus (2019). Vol. 8

AA.VV.

Libro

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2019

pagine: 120

Linus numero di agosto 2019.
6,00

Tex. Nei territori del Nordovest

Mauro Boselli, Alfonso Font

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 334

Il messaggio enigmatico di un morto spinge la giubba rossa Jim Brandon a disertare e a inoltrarsi nei selvaggi territori canadesi del Nordovest. Tex, Carson e Gros-Jean partono alla ricerca dell'amico, affrontando misteriosi e implacabili avversari capeggiati dal sinistro Golden Eye, il "divoratore di anime", temuto e venerato dagli indiani come uno spirito malvagio. Un'epica avventura tra le nevi del Grande Nord!
24,00

Mister No. I cangaceiros

Guido Nolitta, Roberto Diso, Franco Bignotti

Libro: Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 446

Nel cuore degli impervi deserti del Nordest brasiliano, immensi allevamenti di bestiame sono nelle mani di pochi signori. Per opporsi alla loro arroganza, il giovane Raimundo Teixeira ricostituisce i Cangaceiros, ovvero i fuorilegge che, negli anni Trenta del secolo scorso, combattevano i soprusi dei latifondisti. Mister No si schiererà a fianco di Raimundo, che si fa chiamare Capitão Corisco, come uno dei ribelli del passato. Ma è nel destino di Jerry Drake incrociare ancora la leggenda dei Cangaceiros quando tempo dopo si troverà invischiato, complice la bella Miranda, con un'organizzazione secessionista che vuole fondare lo stato di Novo Sertão.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.