Il tuo browser non supporta JavaScript!

Finanza e contabilità

Restartup. Le scelte imprenditoriali non più rimandabili

Andrea Arrigo Panato

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2019

pagine: 190

Un libro dedicato alle PMI, soprattutto a quelle che hanno la percezione di trovarsi a un punto di svolta. A quelle che sentono il bisogno di tornare a pensare come startup per ridisegnare l'impresa e il settore in cui operano. A quelle che vogliono valorizzare la propria storia e tradizione, e a volte anche la storia e tradizione della famiglia proprietaria. Per crescere, le PMI devono vincere la tentazione di rimandare eternamente alcune scelte, e imparare ad affrontare i sempre più frequenti momenti di discontinuità strategica (acquisizioni, cessioni, passaggio a un nuovo modello di business) e/o familiare (passaggio generazionale). Velocità, innovazione, crescita dimensionale, apertura della compagine sociale, curiosità e l'emergere di nuovi bisogni formativi fanno sì che oggi anche le PMI più tradizionali debbano iniziare a dialogare con le startup e ispirarsi al loro mondo per ridisegnare la propria identità. Il libro offre una guida schematica per intraprendere un percorso di crescita che sappia rendere anche le aziende di piccole dimensioni attraenti per tutti gli stakeholder (clienti, collaboratori, fornitori, investitori), compresi quelli che in passato sono stati almeno in parte trascurati ma che oggi rappresentano un fattore critico di successo. L'impianto molto concreto e di facile lettura è accompagnato dalle interviste a: Marco Cantamessa, Ignazio Rocco di Torrepadula, Paolo Gubitta, Alfonso Fuggetta, Corrado d'Elia, Renato Cifarelli, Alberto Baban, Luca Foresti, Francesco Venier, Alessandro Donadio, Filippo Berto, Stefano Mainetti, Alberto Staccione, Claudio Berretti, Ivan Ortenzi, Marco Berini.
26,00

Bilancio

Luciano Marchi, Marco Allegrini

Libro

editore: Egea

anno edizione: 2019

pagine: 198

Il volume introduce alla comprensione del principale strumento posto alla base delle decisioni aziendali. Dopo aver spiegato finalità generali e modalità di redazione di un bilancio, affronta capitolo per capitolo i seguenti aspetti: la normativa che lo regola; la rilevazione su base finanziaria di entrate e spese e il passaggio dal rendiconto al bilancio di previsione; la rilevazione su base patrimoniale e la lettura di attività e passività; la rilevazione su base economico-reddituale e la lettura di costi e ricavi. Il capitolo conclusivo è dedicato all'analisi del bilancio. In omaggio online: contenuti integrativi e versione digitale del testo.
11,90

Dottore commercialista ed esperto contabile. Raccolta di 40 tracce svolte per la preparazione alla prova scritta dell'esame di abilitazione

Libro

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2019

Il testo rappresenta un valido strumento di supporto per il candidato nel percorso di avvicinamento alle tre prove scritte previste dall'esame mediante la selezione degli argomenti maggiormente trattati nelle varie sedi di esame e che al contempo abbiano una portata di interesse generale per coloro che si approcciano alla professione, consentendo un ripasso generale dei temi che, sulla base dell'esperienza effettiva, possono più di altri essere sottoposti all'attenzione dei candidati. In particolare, il manuale si compone di due aree tematiche, quella delle materie aziendali e quella delle materie giuridiche, ponendo attenzione nella selezione verso quei temi che possono considerarsi più evoluti nell'applicazione a casi concreti e allo scopo di seguire le linee guida richieste dalle commissioni esaminatrici. I temi selezionati sono stati attentamente individuati e sviluppati attraverso la disamina dell'evoluzione normativa dei singoli istituti e alla luce dell'interpretazione della più recente giurisprudenza di legittimità.
30,00

Corso di scienza delle finanze

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 599

Il manuale offre una trattazione della scienza delle finanze, sotto il profilo sia degli strumenti teorici, sia dell'esposizione critica delle istituzioni di finanza pubblica del nostro paese. In questa nuova edizione è stata integralmente aggiornata e ampliata la presentazione delle molteplici innovazioni intervenute nell'ultimo triennio in materia di bilancio, federalismo fiscale, patto di stabilità ed evoluzione delle istituzioni comunitarie, programmi del welfare state.
39,00

Benzinai e stazioni di servizio

Matilde Fiammelli

Libro: Copertina morbida

editore: FAG

anno edizione: 2019

pagine: 207

Gli impianti di distribuzione di carburante possono racchiudere in sé molteplici esercizi commerciali. Non solo, pertanto, vendita al dettaglio di carburanti, ma anche edicole, bar, gratta e vinci, ricariche telefoniche, autolavaggio ecc.: si tratta di attività complesse, che meritano la dovuta attenzione. Chi è chiamato a curare gli aspetti burocratici, amministrativi, fiscali e civilistici di tali attività si trova spesso a dover "spezzettare" in tanti piccoli sotto-adempimenti un adempimento così complesso come l'apertura o la semplice gestione di un distributore di carburante. Spesso, inoltre, le normali norme applicabili alla quasi totalità dei contribuenti non si adattato facilmente agli impianti di distribuzione di carburante. In aggiunta, è doveroso ricordare che la Legge di bilancio 2018 ha imposto l'utilizzo di fattura elettronica anche nel settore dei carburanti, in via anticipata da luglio 2018. Tale scadenza è successivamente stata prorogata al gennaio 2019 con il Decreto dignità, ma senza coordinare altre norme (ad esempio l'utilizzo del mezzo tracciabile per il pagamento del carburante) introdotte dalla Legge di bilancio che si trovano a essere slegate da tale nuovo obbligo. Questo volume si pone l'obiettivo di fungere da guida a chi voglia aprire e gestire in tutti i suoi aspetti (tecnici, fiscali e civilistici) un distributore di carburante. Non solo. In esso si trovano anche semplici vademecum da prendere a riferimento nei momenti più importanti della vita di un distributore, come ad esempio in caso di controlli (frequenti) e contestazioni da parte dell'Amministrazione finanziaria (Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate) o, come detto prima, in caso di emissione di fattura elettronica.
24,00

Società a responsabilità limitata. Manuale e formulario

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 560

Il Manuale fornisce un quadro completo della vita della Srl, dagli adempimenti necessari per la sua costituzione fino alle pratiche di scioglimento e liquidazione, passando attraverso le numerose possibili attività ed operazioni che la gestione di questa forma di società può o deve prevedere. L'esposizione è arricchita da un'ampia disamina della legislazione e delle interpretazioni suggerite dalla prassi e dalla giurisprudenza. L'indice per parole chiave facilita la ricerca degli argomenti e delle formule. Il carattere operativo della trattazione è confermato dalla presenza di oltre 130 formule, disponibili anche online, per la riproduzione e la compilazione dei modelli, dedicati agli aspetti seguenti: Costituzione e aumento di capitale; Soci e trasferimento di partecipazioni; Amministratori; Decisioni dei soci; Controllo sulla gestione e sulla contabilità; Liquidazione. Questa edizione - la quarta, seppur per i tipi di differenti case editrici - è aggiornata con la Legge 14 giugno 2019, n. 55 (conversione del c.d. decreto "sblocca cantieri"), che ha novellato l'art. 2477 c.c., già modificato dal Codice della crisi di impresa (D.Lgs. n. 14/2019) e in vigore dal 16 marzo 2019, innalzando le soglie richieste per la nomina dell'organo di controllo (revisori o collegio sindacale) nelle Srl.
58,00

Concorso Agenzia delle Entrate. 510 funzionari amministrativo-tributari. Prova attitudinale

Giuseppe Cotruvo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 368

Il volume è uno strumento innovativo per la preparazione della prova oggettivo attitudinale del Concorso Agenzia delle Entrate (G.U. 17 aprile 2018, n. 31), per il reclutamento di 510 Funzionari amministrativo-tributari. Un libro e un videocorso fusi in un unico prodotto editoriale per offrire al candidato uno strumento completo che consenta di superare la prova attitudinale. Il videolibro garantisce infatti la possibilità di allenarsi in vista della prova attitudinale perché: offre un'ampia panoramica delle tipologie di quiz di logica assegnate negli ultimi anni, suddivise per tipologia e argomento (serie numeriche, ragionamento astratto e capacità visiva, logica figurale, logica matematica, ragionamento critico numerico, problem solving, logica deduttiva, logica verbale, comprensione verbale, serie verbali, analogie verbali, ragionamento verbale, frasi da completare, grammatica, ragionamento critico verbale). L'obiettivo è quello di far capire come siano strutturati i quiz di logica, aiutando a risolverli più facilmente e più velocemente; fornisce 10 simulazioni di prove, in modo da esercitarsi nella gestione del tempo e verificare il livello di preparazione; accanto ai quiz delle simulazioni è riportato il riferimento alla videolezione con cui poter approfondire l'argomento oggetto di domanda; dopo ogni simulazione sono fornite le spiegazioni dei quiz che solitamente risultano più ostici o più insoliti.
44,00

Concorso Agenzia delle entrate 2018. Funzionari amministrativo-tributari

Giuseppe Cotruvo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 870

In G.U. 17 aprile 2018, n. 31 è stato pubblicato il bando per l'assunzione di 510 funzionari amministrativo-tributari presso l'Agenzia delle Entrate. L'iter concorsuale è così articolato: prova oggettivo-attitudinale: quiz a risposta multipla per accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta; prova tecnico-professionale: quiz a risposta multipla sulle materie indicate nel bando; tirocinio pratico seguito da colloquio orale su alcune delle materie già previste per la seconda prova. Il presente kit è uno strumento efficace per prepararsi alla prova oggettivo-attitudinale, proponendo: il videolibro di Giuseppe Cotruvo con un'ampia panoramica di quiz svolti, 44 videolezioni di logica e 10 simulazioni di prove; il libro di esercizi guidati, test e prove ufficiali di precedenti concorsi dell'Agenzia delle Entrate. Disponibile nella sezione online su https://ww.maggiolieditore.it/approfondimenti, raggiungibile tramite il codice riportato sul retro, una selezione dei quiz delle prove ufficiali dei Concorsi Agenzia delle Entrate già svolti nel 2018.
48,00

Tortura fiscale. Da cittadino a contribuente. La degenerazione dello Stato di Diritto in regime burocratico-tributario

Emilio Ponticiello

Libro: Copertina morbida

editore: Reality Book

anno edizione: 2019

pagine: 200

Emilio Ponticiello delinea l'itinerario storico-politico, in una ottica tutta centrata sull'evoluzione (o involuzione?) del diritto tributario e dello stesso Stato di diritto in Italia, attraverso cui il cittadino (già "suddito" negli ordinamenti pre-democratici dei secoli passati), nel nostro Paese è tornato a essere "suddito" di un sovrano impersonale, che esprime il suo autoritarismo non più (o non solo) attraverso la violenza politica o fisica, ma attraverso un dominio molto più penetrante e invasivo: quello burocratico-fiscale. In uno Stato di diritto che si è via via liquefatto, il sistema tributario è diventato una autentica macchina vessatoria, fino al punto che in taluni casi l'imposizione fiscale si è tramutata in vera e propria "espropriazione". L'analisi di Ponticiello è circostanziata, segue la cronologia degli accadimenti giuridico-politici dal dopoguerra a oggi. Prefazione di Nicola Porro.
14,00

Contabilità e bilancio degli enti del terzo settore

Andrea Sergiacomo, Maurizio Cari

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 132

A seguito dell'emanazione del D.Lgs. n. 117/2017 (Codice del Terzo Settore), i cosiddetti ETS - Enti del Terzo Settore sono tenuti al rispetto di vari obblighi, riguardanti anche la tenuta delle scritture contabili e la formazione, redazione e trasparenza dei bilanci, che vengono sottoposte ad un sistema complesso di controlli, con specifiche sanzioni a carico dei rappresentanti legali e dei componenti degli organi amministrativi. Ecco il motivo per cui è importante avere immediatezza dei nuovi adempimenti, obiettivo di questo breve ma esauriente volume che, dopo una parte iniziale dedicata alla descrizione degli elementi cardine di formazione del bilancio e dei principi generali di redazione, passa ad esaminarne la composizione, con l'ausilio di circa 30 esempi di scritture e verbali legati alla pratica assembleare. La seconda parte della trattazione prende invece in esame il testo del D.Lgs. n. 117/2017 - limitatamente agli articoli da 20 a 31, inerenti ai controlli societari e all'attività di revisione legale - per fornire di ciascuno un commento operativo che consenta di tradurlo immediatamente in pratica. Questa seconda edizione tiene conto di tutti i più recenti interventi di revisione della normativa sul Terzo Settore, tra cui si segnalano: il D.L. n. 119/2018 (convertito in Legge n. 136/2018), che ha fornito un nuovo criterio per la determinazione della natura commerciale o non commerciale degli ETS ed è intervenuto sulla disciplina per le deduzioni previste per chi effettua erogazioni liberali; la Legge di bilancio 2019 (Legge n. 145/2018), che prevede - in favore delle fondazioni ex IPAB con attività in ambito sociale, sanitario e socio-sanitario - che tali attività, in presenza di determinate condizioni, siano considerate non commerciali, ai fini delle imposte sui redditi; il "Decreto semplificazioni" (convertito in Legge 11 febbraio 2019, n. 12), che ha ripristinato l'aliquota IRES al 12% per le attività del Terzo Settore; il "Decreto crescita" (convertito in Legge 28 giugno 2019, n. 58), che ha previsto ulteriori semplificazioni per gli adempimenti di taluni ETS.
22,00

Lo scontrino elettronico

Luca Capozucca, Fabio Rocci

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 72

Con l'entrata in vigore del c.d. "scontrino elettronico", tutti gli operatori economici tenuti all'emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale dovranno trasmettere, quotidianamente, all'Agenzia delle Entrate i dati relativi agli incassi giornalieri rilevati nei propri misuratori fiscali: lo scopo è di combattere l'evasione fiscale, favorendo uno scambio immediato di informazioni tra contribuente e Amministrazione Finanziaria. Il nuovo adempimento è obbligatorio dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume d'affari 2018 pari o superiore a 400.000 euro; per tutti gli altri, la decorrenza è prevista a partire dal 1° gennaio 2020. Il volume affronta, nella prima parte, il contesto normativo di riferimento, con un focus particolare sui recenti provvedimenti emanati dall'Agenzia delle Entrate e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. Nella seconda parte, si esaminano le modalità di assolvimento del nuovo impegno e le particolarità connesse al funzionamento dei misuratori fiscali. La terza parte è dedicata alla questione relativa ai soggetti esonerati e alle problematiche connesse alla loro individuazione. Nella quarta parte, si tratta del credito d'imposta spettante, per gli esercizi 2019 e 2020, ai contribuenti che acquistano o adeguano un misuratore fiscale. Oggetto della quinta parte sono le attività preliminari e le criticità particolari con cui i soggetti obbligati all'adempimento dovranno avere a che fare. Chiude la disamina il cronoprogramma degli adeguamenti. L'edizione tiene già conto delle novità del "Decreto crescita" (convertito in Legge 28 giugno 2019, n. 58).
16,00

Mezzogiorno banco-rotto. Le banche di contiguità e del territorio: quali prospettive per il loro ruolo irrinunciabile

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2019

pagine: 193

Il banco che si è rotto è quello del Mezzogiorno e i lavori dimostrano come il sistema bancario meridionale composto prevalentemente dalle banche "less significant" rischia di essere totalmente azzerato. Il tema di fondo riguarda la questione se serva un sistema bancario articolato in realtà piccole, medie e grandi, o piuttosto sia più efficiente una concentrazione in strutture grandi. Se tale secondo modello non si avvantaggi di economie di scala che possano avere l'effetto di un minore costo del credito, una possibilità di grandi investimenti nel settore della tecnologia, una più efficiente gestione delle erogazioni, una migliore performance per le sofferenze oltreché l'effetto di tagliare i legami, spesso incestuosi, delle governance delle banche con partiti politici, gruppi di potere, "lobbies" negative che hanno arrecato tanti danni al sistema bancario, soprattutto a quello meridionale.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.