Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Finanza e contabilità

Il consulente finanziario digitale. Come ottenere benefici economici e operativi dagli strumenti digitali

Maurizio Primanni, Ernesto Vergani

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 160

Nei mesi del Coronavirus, epidemia che ha cambiato in profondità redditi, risparmi, bisogni e comportamenti delle persone, questo libro fa il punto su una risorsa importantissima in ambito finanziario, oggi, ma soprattutto domani: la consulenza digitale. Grazie a questo lavoro, due professionisti di lungo corso mostrano - con stile chiaro, semplice e competente - che una delle stelle polari dell'advisory finanziaria, non solo nel post pandemia ma anche nei prossimi anni, sarà inevitabilmente l'opzione digitale. Alcune delle tecnologie trattate nel volume sono già conosciute e praticate (wealth management platform, web collaboration), ma molte sono ancora da scoprire (digital advice, gamification e machine learning). Si parte dalla Cina, che per prima ha fronteggiato l'emergenza, e dove le nuove tecnologie sono state il volano della tenuta della consulenza e del comparto bancario gettando le basi di una pronta ripartenza. La tecnologia però non basta. Così questa guida, snella ma completa, entra nel dettaglio della relazione cliente-consulente, sviscerando tutte le dimensioni, anche quelle umane e culturali, in una prospettiva olistica: dai reciproci vantaggi (come la salute finanziaria del cliente e la gestione del tempo del professionista), alle potenzialità (lavoro in team, comunicazione), all'efficienza e alla produttività del consulente fino a toccare la varietà dei servizi (consulenza immobiliare e sostenibile, per esempio). Un'utile lettura per consulenti finanziari, private banker, manager delle banche, professionisti, ma anche per tutti quegli investitori fai da te (dall'uomo comune allo studente) che vogliono fare un passo in avanti nelle loro competenze e nella comprensione del modello di business del consulente finanziario digitale.
16,50 15,68

Fanatical prospecting. La guida definitiva per avviare colloqui di vendita e riempire la tua pipeline sfruttando il social selling, le email e le chiamate a freddo

Jeb Blount

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 320

Non sempre essere venditori di talento e con esperienza si rivelano condizioni sufficienti al successo. Anzi, spesso anche i venditori considerati più talentuosi non riescono a chiudere abbastanza vendite per raggiungere gli obiettivi. Uno dei motivi principali è che non dedicano abbastanza attenzione e cura alla pipeline, una lista piena di clienti potenziali. Solo i venditori che si trasformano in veri fanatici del prospecting diventano delle vere e proprie superstar della vendita. In questo libro Jeb Blount, specialista nell'accelerazione delle vendite, illustra gli strumenti necessari per trasformare la ricerca di potenziali clienti, una delle attività più odiate dai venditori, nel loro miglior alleato e condivide le tecniche necessarie per fare un prospecting efficace, costruendo una solida pipeline, affollata di prospect selezionati e di qualità, facili da convertire in clienti paganti.
24,50 23,28

La borsa

Max Weber

Libro: Copertina morbida

editore: Marietti

anno edizione: 2020

pagine: 160

Scritto nel 1896, questo saggio - ormai introvabile in italiano - mette sotto osservazione il tempio della finanza nell'epoca in cui la borsa valori diventa il simbolo stesso del capitalismo e, secondo l'opinione popolare, un'impresa fraudolenta progettata per abusare dei lavoratori onesti. Weber dimostra che gli scambi commerciali, nella loro ambivalenza, possono contribuire a creare o a distruggere i valori culturali, così come avevano demolito le fondamenta del patriarcato, creando tuttavia nuove opportunità per i salariati agricoli. In modo analogo, la stessa borsa ha facilitato l'espansione del mercato e ha consentito, al tempo stesso, nuove forme di criminalità e abusi.
15,00 14,25

Sanzioni tributarie penali e amministrative

Giuseppe Di Franco

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 288

L'autore si prefigge l'obiettivo di dare al lettore un quadro d'insieme chiaro ed esauriente, del regime sanzionatorio tributario e delle ripercussioni a cui il contribuente può andare incontro in caso vengano poste in essere condotte ritenute dal legislatore contra legem. Nonostante la trattazione parta da un contesto piuttosto teorico, grazie all'ausilio di numerose tabelle esemplificative e all'inserimento di molti casi pratici il lettore viene condotto all'interno delle reali fattispecie delittuose. Partendo da una breve analisi del sistema tributario e dal più circostanziato contesto penale, l'autore esamina tutte le novità introdotte dal decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2020 (il D.L. 26 ottobre 2019, n. 124) che ha ampliato da una parte le pene delle diverse fattispecie criminose e dall'altra le soglie di punibilità. Di particolare rilievo risulta essere l'applicazione ad alcuni reati tributari e solo in previsione di determinati casi specifici della confisca "per sproporzione" o "allargata", istituto in precedenza previsto e disposto esclusivamente come misura di prevenzione patrimoniale a contrasto della criminalità organizzata di stampo mafioso. Sempre in ambito penale tributario vengono affrontati i temi della responsabilità amministrativa degli enti, il pagamento del debito tributario, le cause di non punibilità e la prescrizione dei reati. Infine l'autore, con l'obiettivo di completare il quadro, approda sul sistema sanzionatorio amministrativo esaminando le violazioni agli obblighi dichiarativi, di fatturazione, registrazione e conservazione nonché in materia di riscossione.
25,00 23,75

Gli incerti confini dell'esterovestizione nell'economia globalizzata

Nicolò Zanotti

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2020

pagine: 200

L'obiettivo del volume è valutare l'adeguatezza del sistema impositivo alle esigenze di un'impresa operante nel mercato internazionale, focalizzando l'attenzione sui criteri di localizzazione e sull'applicazione che questi ricevono in uno scenario in cui le singole sovranità nazionali subiscono il predominio di un'economia aperta. A questo scopo, dopo aver affrontato una ricostruzione delle linee essenziali della fiscalità italiana nel contesto tributario internazionale ed europeo, con particolare attenzione alla residenza fiscale delle società dotate di personalità giuridica, occorre ripensare l'ormai obsoleto principio per cui l'imposizione è strettamente correlata alla presenza fisica dell'imprenditore, concepito quando i mercati erano chiusi e l'economia digitale non esisteva, promuovendo una nuova prospettiva maggiormente conforme all'attuale realtà economica mondiale.
20,00 19,00

Le scomode verità. Su tasse, pensioni, sanità e lavoro

Alberto Brambilla

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2020

pagine: 256

Siamo l'ottava economia mondiale per PIL, la settima a livello industriale, quinta per surplus commerciale e con uno dei più bassi livelli di indebitamento privato. Eppure siamo depressi, insoddisfatti, ci aggrappiamo alle sirene della politica e alle loro messianiche e spesso irrealizzabili promesse. Se avessimo voluto una riprova di come in Italia si tacciono le verità più scomode, eccola arrivare con la pandemia di Covid-19, un'occasione per la classe politica di mettersi in mostra promettendo sussidi a debito, anche per cifre ingenti, senza però spiegare ai cittadini le conseguenze delle scelte fatte sul nostro futuro tenore di vita. Si prosegue con un assistenzialismo che produce solo nuovi poveri. Ma lo spread e i mercati? Riusciremo nel 2021 a pagare le pensioni? Alberto Brambilla traccia in queste pagine un dettagliato bilancio dell'economia italiana sfatando molti luoghi comuni su pensioni, tasse, sanità, modelli di vita della società: «Un tentativo di dare una risposta fuori dagli schemi comuni e fuori dal coro alle domande che si pongono spesso i cittadini per capire meglio il loro presente e il futuro che li aspetta».
16,50 15,68

Paghe e contributi. Guida pratica ed esempi di calcolo

Alessandra Gerbaldi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 400

Il volume si presenta come uno strumento utile sia per chi già opera nel settore, per consentirgli di non perdere il contatto con i passaggi necessari per l'elaborazione delle buste paga e dei vari adempimenti connessi, sia per coloro che si approcciano per la prima volta alla materia, a cui viene fornita una visione chiara delle disposizioni legislative e di prassi che regolano la determinazione del trattamento economico dei lavoratori subordinati e dei diversi obblighi previdenziali e fiscali che ne derivano. Grazie all'ausilio di schemi, tabelle riepilogative e numerosi esempi, sono analizzati tutti i passaggi per la determinazione degli importi spettanti ai dipendenti durante le molteplici situazioni (malattia, maternità, infortunio, liquidazione del TFR etc.) che possono verificarsi nello svolgimento del rapporto di lavoro e per il calcolo dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali. Sono affrontati, infine, i vari adempimenti mensili (UniEmens) e annuali (Autoliquidazione Inail, Certificazione Unica, Modello 770) collegati. Impreziosisce l'opera la prefazione di Nevio Bianchi. Aggiornato con tutte le novità contributive, previdenziali e fiscali per il 2020, tra cui si segnalano la riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori dipendenti in vigore dal 1° luglio 2020, le più recenti Circolari Inps (fino alla n. 20/2020) e la Nota Inail del 13/01/2020, contenente le istruzioni all'autoliquidazione 2019-2020.
39,00 37,05

Quanto e quale debito? Le regole del passivo e la gestione della leva finanziaria

Ivan Fogliata, Gessica Valsecchi

Libro: Copertina morbida

editore: Mind Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 128

Il debito è un tema di grande importanza in quanto rappresenta uno dei motori dello sviluppo aziendale. Solo se utilizzato nella maniera corretta, l'impresa e gli azionisti potranno ottenere benefici sfruttando la cosiddetta "leva del debito". Muovendo dal principio guida secondo il quale la finanza del debito si fa con l'attivo e non con il passivo, il testo vi accompagnerà a capire che le decisioni in merito a "quanto e quale debito" sono fondate sull'analisi degli attivi aziendali. Le regole che scaturiscono da tale principio stabiliscono quanto debito l'impresa può assumere sia in termini di flusso di cassa che in termini assoluti, sia in termini di durata che in termini di scelta della forma tecnica più idonea. Le imprese devono conoscere e rispettare tutte e quattro le regole per evitare di superare il cosiddetto "punto di non ritorno" che rende il debito insostenibile. Troppo spesso, infatti, si osserva una gestione delle tensioni finanziarie atta a rimandare i problemi di liquidità riscadenziando il debito, senza osservare le regole fondamentali del medesimo. E voi siete ancora convinti che per gestire il debito basti posticipare le scadenze? Allora questo libro fa decisamente per voi.
15,90 15,11

Istruttore e istruttore direttivo contabile negli enti locali. Quiz commentati. Area Economico-finanziaria. Categorie C e D

328/3A 14^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2020

pagine: 480

Il volume rappresenta uno strumento utilissimo per la preparazione ai concorsi banditi dagli Enti locali per i ruoli di Istruttore e Istruttore Direttivo Contabile, Istruttore e Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, nonché per la copertura dei posti afferenti all'area economico-finanziaria. Il testo raccoglie più di 1500 quiz a risposta multipla, commentati e no, sulle materie che sono generalmente richieste alle prove d'esame, ossia: Diritto costituzionale; Elementi di diritto dell'Unione europea; Diritto amministrativo; Elementi di diritto civile; Ordinamento istituzionale e funzioni degli Enti locali; Rapporto di pubblico impiego nell'Ente locale; Reati contro la P.A.; Elementi di diritto tributario; Elementi di contabilità di Stato; Ragioneria pubblica applicata agli Enti locali; Ordinamento finanziario e contabile degli Enti locali; Legislazione in materia di contratti pubblici. Completa il libro un software con migliaia di quiz per infinite simulazioni della prova, accessibile tramite il QR Code rinvenibile nel testo.
33,00 31,35

Etf, cosa sono? E perché dovrebbero far parte dei tuoi investimenti

Riccardo Fazio

Libro

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 2020

pagine: 71

Gli ETF sono potenti mezzi a disposizione dell'investitore che si prestano a diversificare gli investimenti e a ridurre la volatilità degli investimenti azionari tradizionali. Il mercato degli ETF, acronimo per Exchange Traded Fund, è iniziato in Italia nel 2002. Da questo si vede che gli ETF sono dei nuovi strumenti di investimento. Essi possono essere affiancati ai tradizionali fondi comuni di investimento. Secondo l'autore, gli ETF sono da preferire ai fondi comuni. In primo luogo perché hanno un costo molto inferiore rispetto ai fondi comuni. Si dice che un ETF è uno strumento a "gestione passiva". Secondo l'autore la gestione passiva fa sì che l'investitore è costretto a monitorare periodicamente l'andamento dell'ETF acquistato e se il caso intervenire.
9,80 9,31

Finanza comportamentale. Scoprire gli errori che fanno perdere denaro

Barbara Alemanni

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2020

pagine: 192

Quando parliamo dell'andamento dei mercati finanziari o delle scelte di allocazione dei risparmi da parte degli investitori, parliamo del comportamento di agenti economici, cioè individui. In tale contesto, la psicologia cognitiva ha messo a disposizione dell'economia e della finanza i propri strumenti per indagare l'irrazionalità, ponendo il comportamento dell'essere umano al centro dell'attenzione. È nata così la finanza comportamentale, disciplina che, mettendo insieme il lavoro di economisti, psicologi e neuroscienziati, ha raggiunto un livello di maturità importante non solo nell'identificare e codificare gli errori di investitori individuali e professionali, ma anche nel suggerire strategie per minimizzare le conseguenze di tali errori, fino a trasformarli in alleati per ingenerare comportamenti virtuosi. Il libro affronta in modo divulgativo questi sviluppi operativi, proponendosi come una lettura utile sia per chi svolge l'attività di consulenza finanziaria sia per gli investitori privati che vogliano migliorare la propria capacità decisionale. Questa seconda edizione, corredata da contenuti integrativi online, approfondisce il tema di come allineare le emozioni ai bisogni finanziari e affronta in modo nuovo la tendenza in capo al regolatore a occuparsi di persone vere, alla luce della declinazione che il concetto di adeguatezza ha assunto in MiFID 2. Un capitolo totalmente nuovo è dedicato alla grande applicazione dell'approccio behavioural da parte del Fintech.
26,00 24,70

Superbonus 110%. Tutti i lavori agevolabili

Antonella Donati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 78

Struttura e contenuti dell'opera: L'identikit del superbonus. La coibentazione. La sostituzione dell'impianto di riscaldamento. Il superbonus per gli interventi abbinati. Consolidamento antisismico. Pannelli fotovoltaici e colonnine di ricarica. La cessione del credito. Le opzioni per le altre detrazioni. Appendice normativa.
15,00 14,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.