Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Narrativa

Dylan Dog. Pack. Vol. 6

Tiziano Sclavi

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2021

Sesta e ultima raccolta per Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi, la collana che presenta le migliori storie scritte dal creatore del personaggio. Quattro volumi cartonati a colori che presentano al lettore altrettante perle dell'orrore, corredati da articoli e interviste firmate da Roberto Recchioni e Marco Nucci. Questa volta, di fronte a Dylan si apriranno i misteri dell'intero cosmo quando la giovane Amy Irving incontrerà una forza aliena dall'incredibile potere; poi dovrà vedersela con i neri spettri senza padrone e senza corpo che abitano il bosco di Shin; quindi affronterà dei potenti trafficanti di droga dal viso pulito e sorridente, ma che dietro quel sorriso nascondono lunghe zanne... e per finire, un ricordo malinconico che ha il volto di Marina Kimball, forse il primo vero amore di Dylan, frammenti di un'estate ormai perduta, ma ora Marina è di nuovo qui e non porta con sé incubi o terrori, ma soltanto il dolce fantasma di un lungo addio... All'interno: Alfa e omega, Ombre, I vampiri, Il lungo addio.
21,60 20,52

Storie del regno

Francesco Paolo Colucci

Libro

editore: MANNI

anno edizione: 2021

pagine: 96

Il Regno è il Sud d'Italia che, un tempo, veniva così chiamato. Le storie, inventate ma non troppo, sono narrate con leggera ironia. Il fine dichiarato è quello di provocare nei lettori, e in primo luogo nei giovani, una riflessione sulle questioni sollevate: il passato del Mezzogiorno, l'origine dei suoi mali che riguardano l'Italia intera, i pregiudizi di cui è oggetto, quanto vi è ancora di rimosso nella annessione al Regno di Sardegna. Per un riscatto di quello che fu "il più bel Regno del Mondo".
14,00 13,30

Bolle di sapone

Marco Malvaldi

Libro: Copertina morbida

editore: Sellerio Editore Palermo

anno edizione: 2021

pagine: 250

Sono i giorni del Covid. Per la prima volta nei loro ottant'anni suonati, i Vecchietti del BarLume si sentono tali. Sono isolati e dubitano di avere ancora un futuro. Il tempo gli svanisce spulciando «ogni tipo di statistica sul virus esistente al mondo». Il bancone di Massimo il Barrista, fino a ieri cabina della macchina del pettegolezzo investigativo, è vuoto di chiacchiere. Persino la mamma di Massimo, la Gigina, è ritornata a casa, un piccolo tormento in più nelle giornate di Massimo, e una voce spiritosa che si aggiunge al gruppo toscaneggiante; ingegnere geniale in giro per il mondo, con un intuito più acuto perfino del brillante figlio. Ma provvidenzialmente l'occasione «per non farsi i fatti loro» arriva. Alice, la vicequestora fidanzata del Barrista, bloccata in Calabria per un corso di aggiornamento per poliziotti, commette l'imprudenza di chiedere un'informazione innocua a uno dei vecchietti: quanto basta per insospettire la maldicenza e così scatenare i segugi venerandi. In Calabria c'è stata una strana doppia morte di due anziani coniugi. Lui, proprietario di una catena di pizzerie, è stato fulminato da una fucilata mentre era in coda al supermercato; forse criminalità organizzata. La moglie è morta per una ingestione di botulino. Anche se condannati a comunicare via computer e telefonini, per i vecchietti le coincidenze continuano a non esistere. Ritrovando il metodo confusionario che li ispira, il turpiloquio creativo, il dialogo immaginosamente sferzante, risolvono in smart working un intrigo a più piani. Ma usando anche tutta la pietà e la solidarietà sociale, che fu a lungo l'idea-forza di quella generazione. In questa nuova commedia gialla di Marco Malvaldi, ambientata in pieno lockdown, i Vecchietti del BarLume sono ancor più protagonisti e sottili risolutori, con tutte le balordaggini che si trascinano a ogni passo. E il loro sguardo, pur appannato, è più che mai penetrante nelle ingiustizie sociali e nelle diseguaglianze messe in risalto dal momento tremendo. Ma sarà Massimo, come al solito, a mettere la parola fine a tutta l'intricata indagine, con tanta capacità di entrare in sintonia col prossimo, e un'arguzia in più che sorprende tutti. Così, l'autore, avventurosamente, rappresenta in trasparenza la condizione di tutti gli anziani e ricorda la necessità dei valori che li animano.
15,00 14,25

Guida non ufficiale a Sandman

Simone Rastelli

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 408

«Il mondo è fuori sesto», dichiarava il fool di Re Lear. E fuori sesto è il mondo che affronta Morfeo, Sogno degli Eterni, protagonista del «Sandman» di Neil Gaiman, che alla fine degli anni '80 del secolo scorso, mese dopo mese, episodio dopo episodio, costruì un universo dove quotidianità e fantastico, piccoli eventi e cosmogonie si fondevano in una costruzione immaginifica e ricca di sfumature, raccontando vite e passioni, offrendo a ciascun personaggio una sua voce, unica e particolare. Con Sandman, Neil Gaiman tentò di portare il fumetto (quello seriale, mainstream e di genere) fuori dai recinti del mondo degli appassionati, raccontando piccole e grandi storie in un modo affascinante e talvolta spiazzante. Il risultato fu qualcosa che si muoveva, per così dire, lungo i bordi del mondo conosciuto e confortante del mainstream di genere. Oggi "graphic novel" è un termine di uso corrente, che circola tranquillamente al fuori di quei recinti e che, al di là delle chiacchiere su che cosa indichi o dovrebbe indicare, con la sua diffusione, testimonia un lungo viaggio percorso dal fumetto. «Sandman» è una tappa importante di quel viaggio, che a (quasi) trenta anni di distanza non smette di ammaliare i lettori. La guida all'universo di Sandman di Neil Gaiman.
19,90 18,91

24/7

Nova

Libro: Copertina rigida

editore: Bao Publishing

anno edizione: 2021

pagine: 160

Immaginate se un'invasione zombi avvenisse, una notte, in un hard discount sempre aperto, e se ad affrontare l'orda di morti viventi ci fossero solo gli svogliati, sottopagati dipendenti di quel supermercato. Ecco la storia, sottile metafora sociale della precarietà e del senso di crisi permanente che affligge un'intera generazione, che Nova racconta, a cavallo tra ironia e l'horror più puro.
18,00 17,10

Un bacio quasi per caso

Nicole Snow

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2021

pagine: 352

Izzy Derby è la nuova insegnante d'arte della scuola e ha notato una studentessa particolarmente dotata nella sua classe. Natalie Eden è uno di quei talenti che si vedono raramente, per questo Izzy è determinata a fare tutto il possibile per incoraggiarla. Se solo riuscisse a smettere di pensare a suo padre. Brent Eden è semplicemente l'uomo più affascinante che abbia mai visto. Ma non sarebbe professionale farsi coinvolgere dai sentimenti per il padre della sua studentessa più in gamba, per questo Izzy cerca di stargli alla larga. Il destino, invece, ha ben altri altri piani. E quando una sera Brent la salva da una situazione molto imbarazzante, per Izzy le cose sono destinate a cambiare...
9,90 9,41

Come accalappiare un milionario

Max Monroe

Libro

editore: Always Publishing

anno edizione: 2021

13,90

Cuore rosso

Amy Kellogg

Libro: Copertina morbida

editore: PASSIGLI

anno edizione: 2021

pagine: 320

Sophie, una giovane giornalista americana, si sveglia in una clinica in Crimea dove è stata ricoverata in stato di incoscienza per un grave avvelenamento. Chi voleva ucciderla? E perché? Cuore rosso ripercorre la vita della protagonista in un viaggio esistenziale che inizia a San Pietroburgo (allora Leningrado) per proseguire poi a Chernobyl e in Cecenia, in un arco di tempo che va dal collasso dell'Unione Sovietica alla nascita della Federazione Russa, e attraverso un'appassionante storia d'amore e avvincenti indagini su un terribile attentato terroristico che portano Sophie a contatto con la corruzione, il riciclaggio e gli intrighi della Russia moderna. Amy Kellogg, per molti anni inviata di Fox News per la Russia e il Medio Oriente, con questo libro che unisce le emozioni del thriller alle sottigliezze della grande analisi giornalistica è alla sua prima prova narrativa. L'autrice sfrutta la propria diretta conoscenza della vita politica ed economica russa per costruire una trama coinvolgente in cui personaggi reali e di fantasia si uniscono in un mix del tutto convincente, facendone un roman á clef della Russia della nostra epoca.
19,50 18,53

Barbizon Hotel. Storia di un hotel per sole donne

Paulina Bren

Libro: Copertina morbida

editore: Neri Pozza

anno edizione: 2021

pagine: 352

«Oh! È fantastico essere a New York... soprattutto se alloggiate al Barbizon per sole donne». Negli anni Cinquanta sulle riviste lo slogan è sempre quello, rassicurante nella sua insistenza: l'hotel più esclusivo di New York, il Barbizon, è il luogo ideale per le donne nubili che affluiscono sempre più numerose per lavorare nei nuovi, straordinari grattacieli; donne che non vogliono abitare in pensioni scomode e desiderano quello che gli uomini hanno già: dei "residence", ovvero hotel che propongono tariffe settimanali, servizio di pulizia quotidiano e una sala da pranzo al posto dell'onere di una cucina. Ma chi è la donna che alloggia al celebre Hotel Barbizon? Qualunque siano le sue origini - l'America provinciale o l'altra estremità del ponte George Washington - di solito arriva in un taxi Checker giallo, con indosso i suoi abiti migliori, armata di valigia, lettera di raccomandazione e speranze. È scappata dalla sua città natale e da tutte le prospettive (o dalla loro mancanza) che la caratterizzano. Adesso è lì, a New York, pronta a ricostruirsi, a cominciare una nuova vita. E quale miglior inizio, se non il Barbizon? Tutti sanno che l'hotel trabocca di aspiranti scrittrici, giornaliste, attrici e cantanti, e alcune non più aspiranti, ma già diventate famose. Dopo aver superato l'esame di Mrs Mae Sibley, la vicedirettrice incaricata di sorvegliare con occhi di falco la reception, la nuova ospite del Barbizon prende l'ascensore fino al piano della sua camera, dove nessun uomo sarà mai ammesso, e dove il letto stretto, il cassettone, la poltroncina, la lampada a stelo e la piccola scrivania rappresentano alla perfezione la «stanza tutta per sé» rivendicata da Virginia Woolf: uno spazio privato che le consenta di reinventarsi senza il peso della famiglia e delle sue aspettative. Dietro quelle pareti, però, nelle stanze dove abitano donne in tacchi a spillo, guanti bianchi e cappellini dall'angolazione perfetta, non tutto è come appare e assieme all'ambizione aleggiano anche i fantasmi della disillusione e di una solitudine talvolta insopportabile. Raccontando la storia dell'hotel per sole donne più famoso di New York, dalla sua costruzione nel 1927 fino alla trasformazione in appartamenti da diversi milioni di dollari nel 2007, Paulina Bren svela, attraverso la storia delle sue ospiti più illustri - dalla sopravvissuta al naufragio del Titanic, l'«inaffondabile» Molly Brown, alla poetessa Sylvia Plath, che lo descrive nel romanzo "La campana di vetro", passando per Grace Kelly, Joan Crawford, Candice Bergen, Ali McGraw, Liza Minnelli e molte altre - una magnifica storia di emancipazione femminile.
19,00 18,05

Il grande Gatsby

Francis Scott Fitzgerald

Libro: Copertina morbida

editore: Neri Pozza

anno edizione: 2021

pagine: 240

"Nella primavera del 1922 il giovane Nick Carraway si trasferisce a West Egg, sulla Gold Coast di Long Island, per imparare il mestiere dell'agente di Borsa. Per ottanta dollari al mese affitta una villetta di cartone logorato dalle intemperie a soli cinquanta passi dal mare, strizzata fra due enormi dimore. Quella a destra è una magione mastodontica da ogni punto di vista, con una torretta da un lato, una piscina in marmo e più di quaranta acri di prato e giardino. È la villa del misterioso Jay Gatsby, un gentiluomo su cui si vociferano le cose più assurde - si pensa che abbia ucciso un uomo, che durante la guerra fosse una spia tedesca, che si arricchisca con il contrabbando -, famoso in tutta la baia per le sfarzose e stravaganti feste che organizza nella sua dimora. Affascinato dalla enigmatica personalità del suo vicino, Nick si avvicina a Gatsby, un uomo che si tiene a curiosa distanza da tutto ciò che sfoggia: offre lo champagne in coppe più grandi delle ciotole che si usano per sciacquarsi le dita, senza berne nemmeno una goccia; possiede camicie che non ha mai indossato, libri che non ha mai letto, ed estende inviti a fare il bagno in una piscina dove non si è mai tuffato. L'unica cosa che sembra attrarre e ossessionare Gatsby è la luce verde che brilla dall'altra parte della baia, dove sorgono i bianchi palazzi della modaiola East Egg, e dove vivono i Buchanan: Tom, un uomo rozzo e infedele, e sua moglie Daisy, cugina di terzo grado di Nick, la donna di cui Gatsby è perdutamente innamorato... Impeccabile ritratto di un'epoca, quella dei ruggenti anni Venti, dove tra luci sfavillanti e sfarzosi party si cela una spietata oscurità, e dove il mito americano si sgretola pagina dopo pagina, Il grande Gatsby viene offerto in questa edizione nella nuova traduzione a cura di Alessandro Fabrizi, una traduzione che permette di comprendere il senso profondo di un'epoca sintetizzata in una cifra linguistica originale e incisiva: la prerogativa di un classico.
12,00 11,40

Sentinel

Toni Sardina, Simone D'Angelo

Libro: Copertina rigida

editore: SHOCKDOM

anno edizione: 2021

pagine: 64

Dopo un naufragio, un padre e il suo bambino si risvegliano su un'isola abitata da inquietanti e pericolosi individui, intenzionati a braccarli come animali. Fuggire è impossibile. La sola speranza risiede in un'autoctona che tende loro la mano.
15,00 14,25

Dien Bien Phu

Daisuke Nishijima

Libro: Copertina morbida

editore: Bao Publishing

anno edizione: 2021

pagine: 272

Daisuke Nishijima racconta gli orrori del Vietnam da un punto di vista inedito, tra amicizie improbabili, alleanze destinate a fallire e forse... l'amore. Ma come possono due persone conoscersi e innamorarsi quando tutto il mondo attorno a loro dice che dovrebbero odiarsi perché le loro bandiere sono diverse?
8,90 8,46

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento