Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Ingegneria civile, topografia e costruzioni

Fondamenti di tecnica delle costruzioni

Libro

editore: CittàStudi

anno edizione: 2021

pagine: 864

Il volume "Fondamenti di tecnica delle costruzioni" nasce con l'intento di colmare una lacuna nel panorama italiano, ma anche internazionale, in cui manca un testo che fornisca una visione unitaria e organica dell'argomento, proponendo una trattazione sistematica dei diversi sistemi costruttivi. Il panorama progettuale, infatti, è oggi estremamente variegato e versatile, soprattutto in un'epoca in cui si guarda sempre di più all'ottimizzazione e all'integrazione delle prestazioni strutturali, energetiche e produttive, oltre che all'uso efficiente e sostenibile dei diversi materiali nell'edilizia corrente e specialistica. Il testo, aggiornato al D.M. 17 gennaio 2018 e relativa Circolare applicativa e pensato non solo per i corsi inseriti nelle lauree triennali di Ingegneria e Architettura, di cui presenta in maniera completa tutti i contenuti richiesti, ma anche come linea guida e punto di partenza per le discipline caratterizzanti le lauree magistrali, è contraddistinto da una spiccata prospettiva didattica. Per ogni argomento, infatti, vengono sviluppati gli elementi teorici di base, comprensivi dei richiami alla Normativa tecnica, e sistematici inquadramenti applicativi dei sistemi costruttivi e dei loro aspetti pratici e di cantiere.
49,00 46,55

Prezzi informativi dell'edilizia. Nuove costruzioni. Agosto 2020

Libro: Copertina morbida

editore: DEI

anno edizione: 2021

pagine: 648

Il volume, aggiornato ad agosto 2020, presenta tutti i prezzi del mercato nazionale e tutti i costi di manodopera, noli orari macchine, strumentazioni, materiali e opere.
48,00 45,60

ABC della progettazione antisismica. Concetti base ed esempi per una facile comprensione del comportamento strutturale

Marco Boscolo Bielo

Libro: Copertina morbida

editore: Grafill

anno edizione: 2021

pagine: 200

Manuale che ha lo scopo di accompagnare il lettore alla comprensione dei concetti fondamentali della progettazione antisismica, indirizzato anche a chi vuole approcciarsi alla materia per la prima volta. I concetti illustrati nel manuale sono accompagnati con esempi pratici, selezionati in modo da poter cogliere l'ordine di grandezza dei risultati numerici. Fra gli argomenti trattati nel manuale ampio spazio è dato ai seguenti argomenti: richiami storici che illustrano i primi approcci con la materia e l'evoluzione della normativa tecnica; descrizione qualitativa del comportamento sismico delle tipologie strutturali fondamentali: strutture in muratura portante e strutture a telaio; modalità di distribuzione delle azioni sismiche in pianta e in alzato degli edifici, con l'esemplificazione di concetti quali baricentro delle masse, delle rigidezze, eccentricità torsionali, ecc.; l'utilizzo del diagramma di spettro elastico. A cosa serve? Come si usa? Può essere utilizzato in modo semplice? Con annessi esempi pratici; concetti base di analisi lineari statiche, analisi modali e analisi cinematiche. Ampio spazio viene dedicato al calcolo manuale semplificato di una ossatura in c.a. con predimensionamento di travi e pilastri e, infine, le tematiche vengono estese anche agli elementi non strutturali e agli impianti. Con WebApp inclusa.
46,00 43,70

Crolli in edilizia. Guida per il progettista, il direttore dei lavori e il collaudatore statico e analisi delle responsabilità delle parti in causa

Salvatore Lombardo

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2020

pagine: 480

Il testo affronta problematiche attuali, riguardanti crolli di edifici in muratura portante e intelaiata in c.a. esistenti, questi ultimi costruiti per resistere a soli carichi verticali. Crolli di edifici molto vecchi con gravi carenze progettuali e costruttive che per effetto di scarsa manutenzione e di errati interventi di riparazione corticale ritenuti di consolidamento di pilastri interni di piani terra o di seminterrati, sottovalutandone la gravità per carenti indagini o errata interpretazione del quadro fessurativo. Il collasso dei pilastri interessati può verificarsi durante la fase preliminare (per esempio scarificazione) degli interventi eseguiti senza opere provvisionali o dopo l'ultimazione nella fase di rimozione delle puntellature, causando il collasso progressivo parziale o totale dell'intero edificio. Nel testo, con riferimento a sentenze della Cassazione, si analizzano alcune fantasiose analisi a posteriori di crolli di edifici da parte dei tecnici incaricati anche quando l'evidenza è molto evidente: calcestruzzo scadente, carenza ed errata disposizione di armature in pilastri, travi, eccessivo degrado del calcestruzzo e delle armature e mancata manutenzione strutturale nel corso della vita dell'edificio, etc.
54,00 51,30

Difformità, vizi e difetti delle opere edili

Romolo Balasso

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 296

Quest'opera dedicata alle difformità, ai vizi e ai difetti delle costruzioni viene aggiornata alla IV edizione con le novità più significative emerse dalla recente produzione giurisprudenziale e con l'inserimento di una bibliografia ragionata di approfondimento e ulteriore analisi. Il volume esamina il tema della difformità, vizi e difetti di costruzione sotto il profilo tecnico-giuridico, fornisce le linee guida da seguire per rispettare gli obblighi e doveri di ogni figura coinvolta (progettisti e direttori dei lavori, consulenti tecnici del giudice e di parte, strutturisti e tecnici impiantistici, termotecnici, appaltatori e lavoratori autonomi, fornitori di materiali e prodotti, immobiliari e venditori e professioni forensi) e chiarisce le questioni giudiziali più frequenti. Nella seconda parte del testo, l'Autore analizza in modo approfondito la normativa, la giurisprudenza e le problematiche di natura tecnica e arricchisce la trattazione con opportuni commenti e valutazioni oltre a una panoramica commentata dei principali testi tecnici esistenti sul mercato dedicati alla patologia edilizia.
32,00 30,40

Una breve storia degli acquedotti e delle formule di progettazione dei condotti

Michele Mossa

Libro: Copertina morbida

editore: ADDA

anno edizione: 2020

pagine: 94

20,00 19,00

La legionella negli impianti. Guida tecnica per la prevenzione e il controllo

Luca Stefanutti

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2020

pagine: 240

La progettazione, la realizzazione e la gestione degli impianti idrosanitari e di climatizzazione rivestono un ruolo fondamentale ai fini della riduzione del rischio della legionellosi, la grave patologia causata dal batterio della legionella, che ha registrato negli ultimi anni un continuo aumento dei casi su scala globale. Il manuale La legionella negli impianti contiene tutte le informazioni necessarie per garantire la prevenzione e il controllo secondo la regola dell'arte, nel rispetto di norme e leggi - come le Linee Guida del Ministero della Salute - e utilizzando le tecnologie più avanzate. La prima parte del volume affronta gli aspetti medici ed epidemiologici, quali fonti di infezione, modalità di trasmissione, sintomatologia, fattori di rischio, diagnosi di laboratorio e dati statistici. Nella seconda parte sono descritti i riferimenti legislativi e normativi e le buone pratiche di progettazione, realizzazione e collaudo degli impianti, con un particolare focus sulle soluzioni tecniche più innovative. La terza parte, infine, analizza le procedure gestionali relative alla conduzione e alla manutenzione, ai protocolli di controllo del rischio e ai sistemi di disinfezione atti a prevenire e contrastare la moltiplicazione e la diffusione del batterio. Completano la guida l'appendice dedicata agli aspetti legali, un'ampia bibliografia e un glossario.
31,90 30,31

Impianti termici negli edifici residenziali ad elevate prestazioni energetiche

Paolo Savoia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 250

L'efficienza energetica in edilizia è un tema molto sentito in Italia soprattutto dopo l'uscita dei decreti di attuazione delle direttive europee sul risparmio energetico a partire dai primi anni del 2000. Tuttavia sono scarsi i testi che affrontano gli aspetti impiantistici ed in particolare le relazioni tra i nuovi edifici e gli impianti termici. La presente opera esamina, anche alla luce degli interventi di progettazione realizzati dall'Autore, dettagli e problemi di natura tecnica e pratica che non sono adeguatamente affrontati in altre pubblicazioni o nei corsi di formazione specialistica. Dopo l'introduzione ad alcuni protocolli volontari di certificazione energetica presenti in Italia, sono analizzati i parametri fisico-edili degli edifici ad elevate prestazioni e come questi influenzano le scelte impiantistiche da adottare. Attraverso un vasto repertorio di fotografie di cantiere viene affrontata anche la tematica della tenuta all'aria degli impianti. È poi presente un capitolo dedicato al calcolo termotecnico, all'analisi delle normative vigenti ed alla loro applicazione al fine del corretto dimensionamento degli impianti termici, con alcuni suggerimenti legati all'ottimizzazione dei consumi. Il capitolo centrale si concentra su alcuni dettagli, spesso sottovalutati, degli impianti di ventilazione meccanica, sia per il ricambio dell'aria sia per l'utilizzo nella climatizzazione. È poi presente una analisi sui sistemi radianti per l'individuazione di quelli che meglio si adattano ad essere utilizzati negli edifici ad elevata efficienza.  In appendice sono illustrati tre progetti di fabbricati residenziali realizzati nel nord Italia, progettati e certificati secondo protocolli di efficienza energetica volontaria di cui l'autore ha curato la progettazione termotecnica, l'ottimizzazione dei costi di installazione, gestione e del sistema edificio-impianto.
35,00 33,25

Il controllo qualità nei pavimenti rigidi in calcestruzzo

Umberto Stegher

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 312

Il pavimento industriale è un elemento strutturale, concepito e dimensionato a ricevere una serie di carichi agenti sulla sua superficie: carichi puntuali, carichi uniformemente distribuiti, carichi lineari e carichi dinamici. Il pavimento industriale è, dunque, a tutti gli effetti, una struttura e come tale deve essere considerato in fase di progettazione, di posa in opera e di manutenzione. Questo manuale, frutto dell'esperienza pluriennale dell'autore, fornisce indicazioni pratiche lungo tutte le fasi di realizzazione e messa a punto dei pavimenti industriali: dalle attività propedeutiche all'apertura del cantiere fino alle attività successive al getto. L'autore propone inoltre una procedura tecnica di autocontrollo, denominata "Q.C.S. Quality Control Supervision" che sintetizza e armonizza le norme tecniche e le direttive delle associazioni di categoria, in perfetta analogia alle disposizioni del d.m. 17 gennaio 2018 (NTC 2018) e della relativa circolare esplicativa del 2019. L'opera, arricchita da un vasto repertorio fotografico commentato di cantiere, si completa con indicazioni relative alla manutenzione, ai diversi difetti e guasti cui può andare incontro un pavimento industriale, senza tralasciare il tema delle tecnologie per i pavimenti industriali antisismici.
32,00 30,40

Project management per l'edilizia. Ingegneria economica: applicazioni e sviluppo

Gianluca Di Castri

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2020

pagine: 464

Quest'opera è uno strumento di formazione non soltanto per i project manager, ma anche per tutti coloro che operano nell'edilizia: vengono infatti definiti i principi di integrazione fra le funzioni aziendali nell'ambito di un'organizzazione di progetto. Lo stesso progetto è visto come parte del più ampio sistema aziendale. Si tratta quindi di un testo innovativo, perché inquadra il project management nello schema concettuale dell'ingegneria economica, total cost management, e nel contempo formativo, perché chiarisce al lettore come applicare il project management in edilizia, proponendo conoscenze e strumenti concettuali.
58,00 55,10

Gli isolanti termici in edilizia. Gli isolanti termici nella progettazione

Massimo Rossetti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 250

Il tema degli isolanti termici per l'edilizia rappresenta uno dei più importanti ambiti nel settore delle costruzioni contemporaneo. I livelli progressivamente crescenti nella richiesta di contenimento dei consumi energetici da un lato e le ricadute di un'ampia attività di ricerca dall'altro, hanno spinto in tempi recenti verso soluzioni tecniche e applicazioni degli isolanti sempre più estese e mirate. Il volume raccoglie, organizza e contestualizza l'argomento, offrendo al progettista uno strumento utile per un approccio strutturato.  La prima parte presenta un quadro complessivo del contesto storico nel quale il tema si colloca, con riferimenti alle relazioni tra attività antropiche e alterazioni climatiche, al ruolo delle costruzioni nel bilancio energetico complessivo e all'evoluzione degli isolanti. La seconda parte è focalizzata sui principi di trasmissione del calore, sulle principali proprietà degli isolanti termici (conducibilità, trasmittanza, resistenza termica, inerzia, igrotermia, ecc.), e sui parametri e fattori che portano alla definizione delle condizioni di benessere termico. La terza parte tratta le varie soluzioni per l'isolamento termico degli edifici e le tecniche di applicazione; in particolare, viene approfondito il tema dell'isolamento a cappotto e le conseguenze di una sua cattiva messa in opera. La quarta parte comprende, sotto forma di schede, le informazioni tecniche e le proprietà di oltre trenta materiali isolanti per le costruzioni. Corredate da immagini che riportano l'aspetto del prodotto e le sue applicazioni, le schede raccolgono la maggior quantità possibile di informazioni su prestazioni e caratteristiche. La quinta parte affronta il tema del profilo ambientale dei materiali isolanti nel ciclo di vita, per sottolineare l'attenzione alla dimensione ambientale degli isolanti termici, con particolare riferimento al quadro normativo e agli strumenti messi a disposizione per aiutare il progettista nella più appropriata scelta di prodotto. Il volume è completato da un quadro aggiornato per quanto riguarda la normativa di settore e un glossario sulle proprietà termoigrometriche e sulla terminologia corrente relativo a materiali e prodotti termoisolanti e alle loro forme di fornitura e applicazioni.
33,00 31,35

Prontuario operativo di calcolo delle strutture

Santino Ferretti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 488

Questo prontuario si rivolge ai progettisti, già esperti o alle prime armi nel calcolo strutturale, e a tutti coloro che prendono parte al processo di progettazione o di costruzione, per rendere più sicure le opere di ingegneria civile. Risulterà utile anche a coloro che si apprestano a preparare e sostenere l'Esame di Stato per l'abilitazione alla libera professione. Si tratta di un testo che aiuta a comprendere le problematiche relative alla sicurezza strutturale, senza necessariamente entrare nel merito delle vicende in modo specialistico. Inoltre, gli argomenti trattati rendono l'opera utile anche per avere gli strumenti necessari a svolgere semplici calcoli strutturali, che capitano correntemente nella pratica professionale. Oltre a essere un utile riferimento per la comprensione delle attuali normative, che fanno riferimento alle NTC 2018 e relativa circolare, il prontuario rappresenta un valido aiuto per chi nella pratica professionale si trova a svolgere analisi strutturali semplici e ricorrenti, sia in strutture di nuova costruzione che in quelle esistenti. Gli esempi di calcolo svolti, sono anch'essi utili alla comprensione degli argomenti trattati. Il testo, nella sua semplicità, risulta estremamente completo, in quanto, oltre alla parte generale, tratta dalle fondazioni alle strutture in elevazione, relativamente a tutte le tipologie strutturali utilizzate nella pratica corrente. Un capitolo, infine, tratta gli interventi locali, che spesso vengono richiesti nelle costruzioni esistenti, come l'apertura di porte su muri portanti o di fori su solai, piuttosto che l'utilizzo di catene, aspetti molto importanti soprattutto in Italia, che è dotata di un ricco patrimonio edilizio esistente.
49,00 46,55

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.