Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria civile, topografia e costruzioni

Legno. Materiali e tecnologia. NTC2018, EC5, EC8

Antonio Cirillo

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 278

Aggiornata alle NTC2018, l'opera tratta in modo approfondito il legno massiccio e lamellare, la tecnologia delle strutture in legno e le indicazioni fornite dalle norme UNI EN. Il volume fornisce al progettista un quadro organico riguardante il materiale legno, la sua struttura interna, i suoi pregi e difetti; seguono la tecnologia di legno massiccio e lamellare, le caratteristiche tecnologiche e una serie di utili sintesi di norme UNI EN. La seconda parte del testo dedica ampio spazio a case e costruzioni in legno, alle varie tipologie costruttive, a solai, strutture e pareti, con una carrellata sulle tecnologie costruttive. Tra le altre cose l'autore propone una nuova costruzione ecologica realizzata utilizzando la canapa. Il volume si basa sull'eurocodice 5, sulle NTC2018 e circ. 7/2019, e su una serie di norme UNI EN correlate alle strutture lignee. Il libro è corredato da una serie di fogli di calcolo in Excel, disponibili su www.hoeplieditore.it/9560-5, per il calcolo degli elementi strutturali.
49,90

Progettazione geotecnica. Secondo l'Eurocodice 7 e le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018

Renato Lancellotta, Daniele Costanzo, Sebastiano Foti, Andrea Ciancimino

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 246

Il volume vuole essere una guida pratica all'interpretazione e all'uso dell'Eurocodice 7 (EC7) e delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC2018), rivolta agli allievi dei corsi universitari e ai professionisti. Ampio rilievo è stato dato agli esempi svolti per rendere chiara la comprensione della norma e per far acquisire familiarità con le nuove procedure di verifica. Sono stati trattati tutti i casi più ricorrenti della progettazione geotecnica, partendo comunque dal presupposto che il lettore abbia le conoscenze dei principi di Geotecnica impartite nei corsi universitari di base. Per questo motivo, gli argomenti sono stati trattati seguendo un criterio di comodità espositiva, senza preoccuparsi dell'ordine con il quale gli stessi argomenti sono presentati nelle NTC2018 o nell'EC7. Rispetto alla precedente edizione, la trattazione comprende l'esposizione dei concetti di base della progettazione geotecnica in zona sismica, con i relativi esempi applicativi.
29,90

Strutture prefabbricate in cemento armato. Manuale pratico per la progettazione, direzione lavori, collaudo e sicurezza

Giovanni Marini

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 96

Andando oltre l'apparente semplicità degli edifici realizzati con struttura prefabbricata in cemento armato, che sembrano assomigliarsi un po' tutti, la realtà è invece più complessa e sfumata e conviene approcciarla con particolare attenzione. Le strutture di questo tipo, infatti, vanno considerate tutte come dei "prototipi" con caratteristiche comuni ad altri ma anche del tutto specifiche. Non si deve dimenticare che le abitudini e le modalità esecutive possono variare, sia nel tempo sia da un produttore all'altro: ecco perché è necessario non dare per scontato che una soluzione conosciuta sia stata effettivamente realizzata nell'edificio in esame. E va considerato, infine, che manufatti prefabbricati in calcestruzzo possono pesare anche parecchie decine di quintali, e quindi sono meno "inoffensivi" di quanto possa sembrare. Per tutti questi motivi e per altro ancora, si è voluto pubblicare questo manuale pratico che si rivolge a tutti i ruoli tecnici interessati: dal progettista generale a quello strutturale fino al responsabile della sicurezza; dal direttore lavori al collaudatore anche quando siano chiamati a seguire interventi di varia natura su una struttura esistente. Per tutte le attività sopra elencate è importante conoscere "pregi e difetti" della tipologia di strutture sulle quali si andrà ad operare. L'opera, organizzata in una parte di analisi delle strutture prefabbricate e in diversi memorandum rivolti ai singoli ruoli, punta a fornire istruzioni e consigli di carattere operativo e funzionale per affrontare tutti i problemi collegati e a risolverli con rapidità e sicurezza.
22,00

Termografia edile. Con 23 schede di ispezioni termografiche svolte

Fabrizio Montagna

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 180

La termografia edile sta diventando una tecnica d'indagine sempre più utilizzata ed efficace. La diffusione sul territorio nazionale di service termografici e di studi tecnici attrezzati, la rendono ormai facilmente fruibile sia da parte di privati cittadini, sia da imprese edili e professionisti quali geometri, architetti ed ingegneri. Proprio a questi ultimi è rivolta in maniera particolare questa pubblicazione. Dall'esperienza maturata come service termografico, l'autore ha avuto modo di constatare una scarsa conoscenza delle potenzialità della termografia edile anche da parte degli addetti ai lavori. Lo scopo di questo libro è proprio quello di avvicinare i professionisti alle applicazioni pratiche della termografia, descrivendo dettagliatamente, in ventitré schede, quello che è lo svolgimento di una ispezione termografica attraverso casi realmente affrontati dall'autore. Ciascuna scheda descrive con chiarezza l'obiettivo e lo svolgimento dell'indagine, con l'ausilio di numerose immagini termografiche e fotografiche. Il testo è, infine, completato da una serie di brevi informazioni teoriche su quella che è la tecnica di indagine, la strumentazione ed il fondamento scientifico della termografia.
30,00

Teoria e pratica della consolidazione dei terreni

Romolo Di Francesco

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 319

La teoria della consolidazione costituisce l'ossatura della meccanica delle terre, sulla quale si fonda la geotecnica. Introdotta nel 1936 da Terzaghi e Fröhlich, dal 1948 è utilizzata e insegnata attraverso la soluzione di Taylor, considerata approssimativa per motivi di ordine matematico e sperimentale. In questo volume, Romolo Di Francesco, autore di numerose pubblicazioni a riguardo, espone la soluzione esatta pubblicatagli nel 2013 da una rivista internazionale di matematica applicata. Ciò che emerge è un'immagine della meccanica delle terre non più come mero supporto sul quale sviluppare la geotecnica, ma come mezzo per introdurre soluzioni tecniche innovative.
50,00

Calcolo delle strutture in parete sottile. Manuale tecnico conoscitivo con fogli excel per il calcolo dei profili aperti e per il calcolo della torsione non uniforme lungo la trave

Andrea Pocaterra

Libro

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 168

Non presente in questa sintesi nella letteratura tecnica nel campo dell'ingegneria strutturale, questo testo tratta del calcolo delle caratteristiche e delle tensioni nelle sezioni in parete sottile, costituite da un insieme di elementi assimilabili a rettangoli, quali ponti a cassoni, profili aperti e chiusi per traverse e montanti di tralicci metallici, paratie, lamiere ondulate, canali aerei di irrigazione oltre alle travi di suo comune. Viene introdotta in maniera semplificata la problematica della torsione non uniforme e il suo impatto nell'incremento delle tensioni normali e tangenziali, quasi sempre omesso nelle relazioni di calcolo, che può portare una struttura a superare i limiti di resistenza ammessi dalle normative vigenti. I file excel sono scaricabili dal sito.
29,00

Danni e difetti delle pavimentazioni da esterno e da interno

Monja Marini

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 208

Questo manuale descrive le possibili patologie riferite alle pavimentazioni da esterno e da interno offrendo una panoramica generale su metodologie progettuali e di intervento. La scelta di una pavimentazione deve essere la naturale conclusione di un processo decisionale che analizzi diversi aspetti. La finalità di questo libro è quella di descrivere danni e difetti per saper prevenire, riconoscere e risolvere le problematiche che possono manifestarsi nel breve e lungo termine. Progettare in modo lungimirante significa investire sulla sicurezza ed essere consapevoli che ogni pavimentazione rappresenta un elemento di permanenza. Nel libro si illustrano i principali materiali attualmente utilizzati rendendo il lettore consapevole che non esiste una pavimentazione perfetta ma solo quella che si adatta meglio ad un particolare contesto e funzione. Si focalizza l'attenzione verso una metodologia progettuale e di posa attenta e responsabile. Valorizzare il benessere abitativo o lavorativo all'interno degli ambienti passa attraverso accorgimenti utili che vengono inseriti nel corso della trattazione. Nel libro è presente una ricca rassegna di fotografie di patologie edilizie, di pavimentazioni esistenti e di materiali generici attualmente sul mercato. Un capitolo è interamente dedicato alla manutenzione che garantisce continuità di esercizio e cura del bene. Sono stati descritti nell'opera anche i rivestimenti verticali in quanto significativi per fornire un'argomentazione completa.
29,00

Scienza delle costruzioni

Paolo Casini, Marcello Vasta

Libro

editore: CittàStudi

anno edizione: 2019

pagine: 496

Il testo si propone di esporre in modo chiaro ed esaustivo la teoria e le applicazioni relative alla Meccanica delle Strutture e dei Solidi. I temi classici della Scienza delle Costruzioni sono sviluppati seguendo un approccio semplice e intuitivo: gli aspetti teorici di base sono introdotti a partire da problemi elementari e concreti che vengono successivamente estesi ai casi più complessi. L'esposizione della materia è accompagnata da numerosi esempi applicativi d'immediata comprensione che hanno lo scopo di aiutare l'assimilazione dei principi fondamentali nonché di affinare l'intuizione del lettore nell'analisi delle strutture reali. Il volume presenta un'ampia selezione di esempi e di tabelle riassuntive delle grandezze e delle equazioni più significative. A supporto dello studente, completano il volume oltre 150 esercizi con soluzione e numerose schede di approfondimento su aspetti teorici e applicativi della materia.
39,00

Progetto delle strutture in calcestruzzo armato. Con l'Eurocodice 2 e le norme tecniche per le costruzioni 2018

Franco Angotti, Matteo Guiglia, Piero Marro, Maurizio Orlando

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 464

Un "trattato" completo sulle costruzioni in muratura - ovvero la maggior parte del nostro patrimonio edilizio - che spazia dall'analisi del materiale sino alla modellazione strutturale secondo le metodologie attuali, con particolare riferimento ai carichi gravitazionali e alle azioni sismiche. Il volume tratta la progettazione delle strutture in calcestruzzo armato alla luce dell'Eurocodice 2 e tiene conto delle più recenti evoluzioni sia nel campo dei materiali (calcestruzzo e acciaio) sia in quello della modellazione strutturale. Basato sulle Norme Tecniche per le Costruzioni fortemente ispirate agli Eurocodici, la nuova edizione del volume tratta i vari argomenti tenendo di vista lo sviluppo sia della norma europea, sia della norma italiana. Il testo è corredato da esempi numerici che sono utili per una corretta applicazione del metodo di verifica della sicurezza agli stati limite e da esempi, scelti fra quelli più ricorrenti nella pratica professionale, che posso] interessare sia il professionista, sia gli studenti di ingegneria e architettura.
49,90

Legno. Calcolo degli elementi strutturali. NTC2018, EC5, EC8

Antonio Cirillo

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 354

Il volume è un compendio ideale che consente al progettista di calcolare strutture in legno. L'opera è aggiornata alle norme tecniche NTC2018 ed è corredata dalle indicazioni della circolare n. 7 del 2019. La base della progettazione, tuttavia, è costituita dalle indicazioni dell'Eurocodice 5, ovvero dalle UNI EN 1995. Basare la progettazione sull'eurocodice è¨ la migliore garanzia possibile e fornisce al progettista una strada proiettata nel futuro, tenendo anche conto che gli Eurocodici sono stati equiparati nel 2013 alle norme tecniche e sono ad essi alternativi e coesistenti; l'Eurocodice è¨ applicato tenendo conto dell'annesso italiano, pubblicato in GU, che puntualizza alcuni valori per i coefficienti da adottare. Il taglio della trattazione è completo e sempre fatto con una visione pratica: le indicazioni, anche complesse, sono tradotte in un linguaggio più vicino alla cultura e alla mentalità del tecnico italiano. Il libro è corredato da una serie di fogli di calcolo, disponibili su www.hoeplieditore.it/8931-4, che consentono di allegare i risultati ottenuti alle relazioni di calcolo fatte con il computer, molto efficaci e senza dubbio necessarie, ma che spesso necessitano di essere integrate con verifiche locali di qualche elemento o di qualche sezione.
49,90

Progettazione geotecnica e sismica 2.0. Caratterizzazione dei terreni e degli ammassi rocciosi con 77 fogli excel

Maurizio Tanzini

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 204

L'opera, composta da tre volumi, fornisce una raccolta di fogli di calcolo Excel utili per la progettazione geotecnica e anche sismica. In questo primo volume vengono affrontati tutti gli aspetti fondamentali relativi alla caratterizzazione geotecnica dei terreni e degli ammassi rocciosi. Gli argomenti dei fogli di calcolo Excel sono stati suddivisi in appositi capitoli in ciascuno dei quali è riportata una breve teoria esplicativa di quanto è stato sviluppato e riportato nei singoli fogli di calcolo. I principali argomenti trattati sono l'identificazione, la classificazione e caratterizzazione fisica dei terreni; l'elaborazione e interpretazione dei risultati delle prove di laboratorio e di tutte le principali prove in sito impiegate per la determinazione della resistenza e deformabilità dei terreni quali le prove SPT, CPT, CPTU, pressiometriche, dilatometriche e di permeabilità; l'impiego delle prove geotecniche per la caratterizzazione del sito ai fini dello studio della risposta sismica locale; l'applicazione dei sistemi di classificazione degli ammassi rocciosi; l'interpretazione delle prove geomeccaniche di laboratorio quali le prove di compressione monoassiale, triassiale e di taglio diretto.
48,00

Classificazione della vulnerabilità sismica degli edifici e sisma bonus

Matilde Fiammelli, Roberto Cornacchia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 126

Aggiornato alla legge n. 58/2019 (conversione del d.l. 34/2019 c.d. Decreto Crescita) il prontuario si configura come un supporto operativo indispensabile per il professionista nell'analisi e nell'interpretazione della disciplina per la classificazione della vulnerabilità sismica degli edifici (d.m. 65/2017 - attribuzione e miglioramento della classe di rischio) con esempi pratici dettagliati secondo i due metodi previsti dalla normativa: metodo convenzionale e metodo semplificato, senza tralasciare la fase di asseverazione che il progettista deve rilasciare. Il testo evidenzia anche le novità riguardanti gli interventi su edifici esistenti previsti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 (d.m. 17 gennaio 2018) e dalla circolare esplicativa n. 7/2019. Vengono esaminate le procedure di valutazione della sicurezza e della classe di rischio ante e post operam. Oltre agli aspetti tecnici, altrettanto importante è la parte fiscale a cui è dedicato un intero capitolo approfondito e corredato da esempi per l'applicazione del Sisma Bonus.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.