Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria civile, topografia e costruzioni

Interior lighting. Sorgenti luminose, apparecchi, sistemi, impianti per progettare e realizzare l'illuminazione degli ambienti interni

Gianni Forcolini

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 290

Per diventare un vero fattore qualificante, l'illuminazione degli ambienti interni deve essere il frutto di un lavoro di progetto. Il libro indaga i molteplici aspetti del "Lighting design" a partire dalle nozioni basilari di fotometria, colorimetria e percettologia, passando alle prestazioni avanzate delle nuove sorgenti luminose, degli apparecchi e dei sistemi di illuminazione, per concludersi con la progettazione degli impianti in vari ambiti di intervento. Molta attenzione è rivolta all'evoluzione tecnologica e progettuale oggi in pieno sviluppo che affonda le sue radici nella diffusione dell'elettronica e dell'informatica di consumo. Profondi cambiamenti hanno trasformato la filiera produttiva e riqualificato gli strumenti informatici a supporto della progettazione: software CAD e BIM, programmi per computer che affiancano i rendering fotorealistici al classico calcolo delle grandezze fotometriche e colorimetriche.
34,90 31,41

Teoria e tecnica delle strutture in muratura. Analisi e progettazione

Nicola Augenti, Fulvio Parisi

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 710

Vero e proprio trattato sulle strutture in muratura il volume si rivolge sia agli studenti dei corsi di ingegneria civile e architettura sia a professionisti e ricercatori. La prima parte introduce il lettore ai problemi della modellazione e della progettazione strutturale, alla luce delle conoscenze scientifiche attuali, nonché dei codici normativi e delle linee guida nazionali e internazionali che si sono susseguiti nel tempo fino alle Norme Tecniche per le Costruzioni emanate nel 2018. In particolare il terzo capitolo contiene una trattazione completa sull'ingegneria sismica, che spazia dall'analisi del rischio sino alla valutazione della domanda, della capacità, delle prestazioni e del danneggiamento delle costruzioni. La seconda parte è dedicata ai problemi di modellazione della geometria, della muratura e delle azioni, per costruzioni nuove o esistenti, fornendo per esse anche un'ampia descrizione delle tecniche di caratterizzazione sperimentale. La terza e ultima parte tratta l'analisi lineare e non lineare delle strutture in muratura, sia con riferimento alle verifiche globali che a quelle locali, in presenza di azioni sismiche e non sismiche. Il testo si conclude con la valutazione strutturale di un edificio esistente, così da poter fornire un esempio di applicazione dei concetti e dei metodi di analisi esposti nel libro.
59,90 53,91

Norme tecniche per le costruzioni 2018 e circolare esplicativa

Andrea Barocci

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 1400

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della circolare esplicativa n. 7 del 21 gennaio 2019 si dà piena applicazione e operatività alle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 (d.m. 17 gennaio 2018). Questo manuale offre un quadro completo della normativa sulle costruzioni in Italia, fornendo sia il testo integrale delle NTC 2018 e della circolare esplicativa, integrati e coordinati per un immediato confronto, che il commento puntuale di entrambe (capitolo per capitolo e paragrafo per paragrafo), al fine di dare al lettore uno strumento di fondamentale importanza per comprendere cosa è cambiato, e in che misura, e cosa è rimasto invariato rispetto alla precedente normativa.
59,00 50,15

Active house. Progettazione e innovazione con tecnologie di costruzione stratificata a secco

Marco Imperadori

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 432

La tecnologia di costruzione stratificata a secco ha ormai raggiunto la piena maturità ed è sempre più impiegata per rispondere alle sfide di sostenibilità che il settore delle costruzioni è chiamato ad affrontare. Seguendo i tre principi cardine di Active House (Ambiente, Energia e Comfort), gli edifici realizzati con la tecnica integrale "strutture/rivestimenti - S/R" a secco permettono, senza aumento eccessivo degli spessori e sfruttando le intercapedini per gli isolanti, di raggiungere parametri caratteristici di un edificio ad alta efficienza energetica. Questo manuale offre al lettore gli strumenti operativi per la realizzazione di strutture che presentano indubbi vantaggi: l'utilizzo di fonti di energia rinnovabili per il fabbisogno degli impianti, la massima libertà architettonica al progettista, la garanzia del benessere ambientale per gli occupanti, la riduzione dei tempi di costruzione, il miglioramento delle prestazioni antisismiche e la possibilità di reimpiegare tutti i materiali utilizzati in un nuovo ciclo produttivo al minimo costo (secondo i dettami dell'economia circolare). L'opera, ricca di immagini commentate, stratigrafie e particolari costruttivi, si completa con un'importante sezione dedicata a numerosi casi di studio relativi ad architetture di nuova costruzione e di trasformazione dell'esistente. Marco Imperadori, ingegnere PhD, professore ordinario di Produzione Edilizia presso il Politecnico di Milano. Svolge attività di ricerca e ha pubblicato libri e articoli su riviste di settore in Italia e all'estero. Rappresenta il Politecnico di Milano nel network internazionale Active House Alliance. Arianna Brambilla, ingegnere PhD e lecturer in Architectural Technology per l'Università di Sidney. Federica Brunone, ingegnere e dottoranda di ricerca al Politecnico di Milano in Produzione Edilizia. Lone Feifer, architetto, è General Secretary di Active House Alliance e Director of Sustainability & Architecture in VELUX Group. Graziano Salvalai, ingegnere PhD, ricercatore in architettura tecnica presso il Politecnico di Milano. È responsabile di diverse ricerche a livello nazionale ed europeo ed è autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali di settore. Andrea Vanossi, architetto, ingegnere PhD, è professore a contratto presso il Politecnico di Milano e BIM Manager per CMB - Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi.
39,00 33,15

Costruire un edificio. Tecniche, sistemi e materiali costruttivi

Valentina Puglisi, Matteo Cazzaniga

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 594

Spiegare le fasi di costruzione di un edificio non è cosa semplice: l'architettura storicamente è sempre stata più una disciplina fortemente pratica che teorica. Nell'attività di progettazione, il professionista deve saper coniugare creatività, aspetto estetico, comfort, funzionalità e soluzioni tecniche, arrivando fino alla definizione dei particolari costruttivi. Obiettivo di questo libro è fornire uno strumento operativo (sia per il progettista che per lo studente) che spieghi le caratteristiche strutturali e tipologiche degli edifici (dalle fondazioni all'involucro dell'edificio, dalle elevazioni verticali ed orizzontali alle coperture, per finire con gli impianti), dei materiali da costruzione e dei procedimenti costruttivi praticati nell'ampio contesto della tecnologia per l'architettura (PRG e PGT, Regolamento Edilizio, Regolamento d'Igiene, ecc.). Il libro contiene un ampio repertorio delle tecniche esecutive del settore delle costruzioni, soffermandosi su quelle che ormai fanno parte della prassi consolidata. L'apparato iconografico a corredo del testo (schemi funzionali e dettagli costruttivi in scala) è integrato con una vasta casistica di immagini di cantiere che descrivono le fasi delle lavorazioni delle varie unità tecnologiche analizzate. Valentina Puglisi Architetto, Ricercatore e Dottore di ricerca in "Tecnologia e progetto per l'ambiente costruito" presso il Dip. ABC del Politecnico di Milano dove collabora dal 2008 alle attività di ricerca, formazione e consulenza. È membro del gruppo REC (Real Estate Center). È docente di Tecnologia dell'Architettura nel corso di Laurea di Architettura al Politecnico di Milano. Svolge attività di docenza a Master, Corsi Executive, di formazione, di dottorato e di specializzazione. È membro del comitato scientifico del convegno internazionale "Energy Forum" ed è membro del consiglio di redazione e reviewer di giornali internazionali. È relatrice e chair a diversi convegni nazionali e internazionali ed è autrice di svariate pubblicazioni scientifiche sulle tematiche inerenti alle tecnologie costruttive innovative, alla gestione immobiliare e alla valorizzazione dell'ambiente costruito. Collabora ad attività di ricerca per enti pubblici e privati. Matteo Cazzaniga Architetto, laureato al Politecnico di Milano, è Imprenditore e libero professionista. È socio della Società di Costruzioni di famiglia (Cazzaniga Costruzioni civili ed industriali S.r.l.), all'interno della quale svolge attività di controllo e gestione commessa e Project Management con ruolo di Direttore tecnico. È Segretario del Secondo Collegio del Consiglio di Disciplina e membro della Commissione Tecnica e Sostenibilità dell'Ordine degli Architetti di Monza e Brianza. È membro referente per Milano nella Commissione Centro Studi ed Innovazione di Ance Nazionale (Associazione Nazionale Costruttori Edili). Partecipa ai lavori della Commissione Prezzi Opere Edili della Camera di Commercio di Milano. Svolge da anni attività di collaborazione editoriale con riviste tecnico-scientifiche del settore costruzioni e opera come Collaboratore Didattico con la facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, Dip. ABC.
35,00 29,75

Prezzi informativi dell'edilizia. Impianti tecnologici. Gennaio 2019

AAVV

Copertina morbida

editore: DEI

anno edizione: 2019

pagine: 480

Ogni mese tutti i prezzi del mercato delle costruzioni, suddivisi per tipologia di lavoro, indispensabili per tutti gli enti locali, le imprese e i professionisti.
48,00 40,80

Nuovo Prezzario Regione Sicilia 2019

Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 352

Ecco il Nuovo Prezzario Regione Sicilia 2019 - Decreto 16 gennaio 2019. Con il Decreto Assessoriale in oggetto indicato, è stato adottato il Prezzario unico regionale per i lavori pubblici 2018, in vigore dal 9 gennaio 2018, ai sensi dell'articolo 10 comma 1 della legge regionale 12 luglio 2011, n. 12. Le voci inserite nel Prezzario sono state determinate mediante analisi comprensive di spese generali nella misura del 13,64% ed utile di impresa nella misura del 10%, per un totale aggiuntivo pari al 25%, fatta eccezione per le voci relative alle categorie contemplate nel capitolo 26 Opere provvisionali e di sicurezza che sono comprensive soltanto di spese generali; per queste ultime non si è tenuto conto dell'utile di impresa, ai sensi dell'articolo 24 comma 11 del D.P. 31 gennaio 2012, n. 13. Il Prezzario Regionale Sicilia 2019 è in formato .PDF scaricabile gratuitamente, con navigazione ipertestuale, per un immediato utilizzo.
19,90 16,92

Fondazioni

Pierfranco Ventura

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 736

La nuova edizione di Fondazioni, aggiornata alle NTC2018 e divisa in due volumi, è una summa nata dall'esperienza di quarant'anni di lavoro e insegnamento che racchiude i fondamenti delle discipline dell'Ingegneria Civile, evitandone le frammentazioni e valorizzandone i collegamenti culturali. Rivolta ai professionisti del settore e agli studenti universitari e dei master, illustra le modellazioni e le applicazioni statiche e sismiche riguardanti le strutture e i terreni, soprattutto quelli interagenti con l'acqua, e analizza le oggettive modellazioni "perfette" e le scelte dei parametri di progetto (vol. 1) che incidono sulle soggettive applicazioni "imperfette", in modo da consentire un giudizio motivato di accettabilità dei risultati dei programmi di calcolo (vol. 2). Nel volume 2, Applicazioni, si analizza, in base alle azioni (EC1), la storia delle verifiche geotecniche (EC7) e sismiche (EC8) del c.a. (EC2) e delle murature (EC6) per confrontarne dettagliatamente i contributi e i limiti nelle evoluzioni delle normative. Tale studio delle radici culturali consente di fare valide scelte basate sulla critica dell'incidenza dei dati di input, specie per il predimensionamento e il controllo degli ordini di grandezza degli output. Attenzione specifica è dedicata agli interventi di consolidamento sull'esistente che richiedono un iter di verifiche diverso da quello delle nuove costruzioni, sia nelle indagini delle cause di dissesto sia nell'analisi retrogressiva.
59,90 53,91

Fondazioni

Pierfranco Ventura

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 772

La nuova edizione di Fondazioni, aggiornata alle NTC2018 e divisa in due volumi, è una summa nata dall'esperienza di quarant'anni di lavoro e insegnamento che racchiude i fondamenti delle discipline dell'Ingegneria Civile, evitandone le frammentazioni e valorizzandone i collegamenti culturali. Rivolta ai professionisti del settore e agli studenti universitari e dei master, illustra le modellazioni e le applicazioni statiche e sismiche riguardanti le strutture e i terreni, soprattutto quelli interagenti con l'acqua, e analizza le oggettive modellazioni "perfette" e le scelte dei parametri di progetto (vol. 1) che incidono sulle soggettive applicazioni "imperfette", in modo da consentire un giudizio motivato di accettabilità dei risultati dei programmi di calcolo (vol. 2). Nel volume 1, Modellazioni, si analizzano i contributi e i limiti dei modelli rigido, elastico e plastico solidi e porosi, rispettivamente "drenati" e "non drenati", ponendoli a confronto con i dati di prove sui materiali sottoposti ad azioni statiche e sismiche di norma. Si approfondisce poi la storia del modo di valutare la distanza di sicurezza "perfetto-imperfetto" passando dai criteri deterministici a quelli semiprobabilistici, ripercorrendo le norme passate per le verifiche sull'esistente fino alle NTC2018.
59,90 53,91

Edilizia privata in Sicilia. Il testo unico per l'edilizia in Sicilia. Vademecum del progettista e del direttore dei lavori

Giuseppe Monteleone

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 448

Questo volume costituisce una raccolta dettagliata di dati tecnici, di nozioni pratiche e di riferimenti tecnico-giuridici in materia urbanistica ed edilizia, nell'ambito esclusivo del territorio della Regione Siciliana. L'iter dei procedimenti amministrativi e tecnici è descritto in maniera pratica ed essenziale, con tutti gli esempi grafici necessari, la modulistica unificata, gli atti unilaterali d'obbligo e le comunicazioni varie. Gli argomenti, seppur complessi, sono trattati con un linguaggio semplice e accessibile. Tutte queste caratteristiche, insieme alla competenza profonda degli argomenti da parte dell'autore, hanno contribuito al successo di questo testo, primo e insuperato nel suo genere, arrivato con questa alla nona edizione. L'opera è composta da 4 parti. 1. Descrizione delle opere libere, non soggette ad alcun permesso da parte dell'Amministrazione comunale e delle opere edilizie soggette a semplice comunicazione (CIL e CILA). 2. Descrizione delle opere soggette a segnalazione certificata di inizio attività e denuncia di inizio attività alternativa al permesso di costruire. 3. Descrizione degli interventi soggetti a permesso di costruire, le varianti, il calcolo del contributo di concessione, il Piano Casa, l'impiantistica e i vincoli sovracomunali e il rinnovato questionario del tecnico, attinente i quesiti che con più frequenza vengono posti ai tecnici comunali e quelli posti dai comuni all'Assessorato territorio e ambiente. 4. Stralcio del D.P.R. 380/2001 T.U.E. coordinato con la L.R. 16/2016 e con il D.Lgs. 222/2016. Le relative versioni integrali sono inserite nel CD allegato. Il CD allegato contiene le Appendici legislative con indice navigabile (leggi e decreti regionali, circolari assessoriali, leggi statali applicabili, decreti e istruzioni ministeriali); i moduli unificati e la modulistica utile per la presentazione delle pratiche edilizie.
59,00 50,15

Il regime delle distanze in edilizia

Romolo Balasso, Pierfrancesco Zen

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 432

Questa nuova edizione del volume prosegue nell'obiettivo di tenere (doverosamente) aggiornato uno strumento di lavoro, qual è stato inteso, concepito e redatto il volume stesso, inerente un argomento che continua ad essere oggetto di controversie e/o registrare contrasti sia a livello normativo (tra fonti) sia a livello applicativo (ambito civilistico ed ambito amministrativo). Infatti, non c'è anno (oramai) in cui non vi siano provvedimenti normativi diretti o incidenti sulla disciplina delle distanze e, in particolare, in cui non vi siano espressioni giurisprudenziali tanto sulle normative (regionali, in particolare), oggetto di valutazione della Corte Costituzionale, quanto su questioni di legittimità, oggetto di valutazione della Suprema Corte di Cassazione civile e/o del Consiglio di Stato. Gli aggiornamenti apportati si riferiscono da un lato ad annotazioni conseguenti a giurisprudenza recente, dall'altro a dare evidenza alle questioni emerse, o segnalate dai lettori, e ritenute maggiormente significative quali, ad esempio: - il regime delle altezze nell'ambito della disciplina delle distanze legali; - criteri di misurazione (cap. 6) dopo il regolamento edilizio tipo e considerazioni in merito; - più in generale, gli effetti del regolamento edilizio tipo sul regime delle distanze, a seguito delle definizioni uniformi; - la questione 2% di cui all'art. 34, comma 2-ter, del testo unico edilizia che riguarda anche generici "distacchi"; - considerazioni sulle distanze in ZTO (Zone Territoriali Omogenee) per le nuove costruzioni, anche alla luce di recente giurisprudenza. Dunque, prosegue l'impegno di mantenere sempre vivo un testo con un taglio pratico e professionale, offrendo tutti i concetti essenziali e fondamentali della materia, oltre a qualsiasi altro contenuto utile ad accrescere quel patrimonio di conoscenze e saperi propri delle professioni tecniche e delle professioni giuridiche, verosimilmente chiamate a fornire alla committenza e alla collettività "servizi" professionali con un sempre maggiore valore aggiunto. Romolo Balasso, è architetto libero professionista che ha orientato la propria attività professionale nell'ambito tecnicogiuridico. Consulente, formatore e relatore in diversi incontri su tutto il territorio nazionale, è stato promotore e fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di presidente, e per il quale cura i contenuti e i servizi oltre al sito web. Pierfrancesco Zen, è avvocato libero professionista del foro di Padova, esperto di diritto amministrativo e civile nell'ambito edilizio-urbanistico, relatore e formatore in diversi eventi oltre che autore di pubblicazioni in materia. È stato fondatore del centro studi Tecnojus, dove ricopre la carica di vice-presidente, e per il quale collabora nella cura dei contenuti.
44,00 37,40

Progetto e verifica di sezioni in c.a. soggette a flessione pressoflessione e taglio allo S.L.U. Aggiornato alle NTC 2018

Edoardo Di Cello

Libro in brossura

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2019

pagine: 319

Una guida per ingegneri e architetti e un prezioso strumento didattico-pratico per gli studenti universitari, prevalentemente in ingegneria e architettura che affrontano il calcolo del c.a., secondo le NTC 2018, di recente pubblicazione. Si affronta, in modo organicamente pratico e decisamente didattico, lo studio del dimensionamento e della verifica di sezioni in c.a. soggette a Flessione, Pressoflessione e Taglio, allo SLU. Assieme a una chiara presentazione sintetica teorica degli argomenti, vengono proposti e svolti 93 esercizi che racchiudono tutta la gamma di situazioni progettuali e di verifica che si possono presentare nella pratica e nella trattazione teorica. Ogni esercizio viene svolto secondo più approcci, con commento passo per passo, per singolo approccio, e con procedimento a sé stante, confrontando i risultati con quelli di un software dedicato.
45,00 38,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.