Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Ingegneria civile, topografia e costruzioni

Dinamica delle strutture e ingegneria sismica. Principi e applicazioni

Iunio Iervolino

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 512

Obiettivo del manuale è quello di fornire un punto di riferimento sui fondamenti delle discipline necessarie per affrontare la progettazione e l'analisi della prestazione delle costruzioni sottoposte a sollecitazione sismica, secondo lo stato dell'arte della pratica e della ricerca internazionale. A tal fine il volume è strutturato in modo da offrire una trattazione che muova dai concetti fondamentali della meccanica dei terremoti, di particolare interesse per le applicazioni di ingegneria strutturale, e giunga alla valutazione probabilistica del rischio sismico delle costruzioni, senza tralasciare l'approfondimento dei concetti essenziali di dinamica delle strutture a masse concentrate e diffuse. Gli argomenti affrontati sono accompagnati da applicazioni, che ne mostrano i risvolti nella pratica dell'ingegneria sismica e che sono anche funzionali alla didattica della materia. Le appendici forniscono, infine, sia elementi di base per affrontare al meglio gli argomenti dei capitoli sia spunti di approfondimento su temi specifici di particolare rilevanza. Frutto della consolidata esperienza didattica e di ricerca dell'autore, il testo si rivolge non solo agli studenti universitari dei corsi di laurea di ingegneria, delle classi civile ed edile, ma anche ai professionisti che operano nell'ambito dell'ingegneria sismica.
37,90 36,01

Edilizia universitaria e laboratori di ricerca. 50 anni di progetti e innovazione

Libro: Copertina rigida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 172

L'università è da sempre sinonimo di innovazione e ricerca. Non stupisce infatti che proprio nell'edilizia universitaria siano leggibili i progressi che l'ingegneria impiantistica ha fatto da cinquant'anni a questa parte. Il volume racconta mezzo secolo di storia della società Manens-Tifs, che ha le sue radici nel 1971, e di tutta l'edilizia universitaria, attraverso dettagliate schede di progetto di alcune delle maggiori università italiane, dagli atenei di Bologna, Padova e Venezia a quelli di Bolzano e Trento. Un testo introduttivo racconta l'evoluzione dell'edilizia universitaria, la progettazione dell'ambiente e le strategie per il progetto degli impianti. Le numerose immagini illustrano la fase di progetto - fondamentale punto di sintesi tra l'idea e la sua fattibilità - tra mappe, impianti, laboratori e architetture. Il filo conduttore che lega i progetti illustrati nel libro è un'approfondita sintesi culturale di quanto sta alla base dei progetti stessi, richiamando alcuni concetti fondamentali della progettazione impiantistica, la storia e le prospettive di una metodologia di lavoro sempre più attenta agli ineludibili temi della sostenibilità.
35,00 33,25

Valutazione della robustezza di sistemi strutturali e geotecnici

Matteo Felitti, Francesco Oliveto

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 742

La robustezza di un sistema strutturale e geotecnico è intesa, sostanzialmente, come la capacità di prevenire o ridurre le conseguenze derivanti da un evento locale (eccezionale e/o estremo). Il testo, suddiviso in due parti distinte per un'agevole consultazione, affronta con piglio autorevole e approccio operativo il tema - ancora oggi poco conosciuto - della valutazione del comportamento strutturale attraverso gli indici di robustezza. Tra i molteplici aspetti trattati, il manuale analizza, in dettaglio, il fenomeno del collasso progressivo, le forme con cui può manifestarsi ed i relativi meccanismi di innesco e propagazione, proponendo, poi, esempi di interventi di retrofitting per ottimizzare la risposta strutturale. Inoltre, vengono riportati, in maniera esaustiva, numerose applicazioni numeriche per la stima degli indici di robustezza, con particolare riferimento alle strutture esistenti in c.a., murature e opere geotecniche. Tali casi studio, rappresentano utili strumenti operativi per lo strutturista che si occupa di tali tematiche. Prefazione di Franco Bontempi e Ivo Caliò.
59,00 56,05

Manuale del CTU, dell'esperto stimatore e del perito

Giovanna Benvenuti, Lorenzo Maria Maccioni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 164

Il manuale è stato realizzato per supportare i professionisti durante l'espletamento dei propri incarichi fornendo una guida procedurale allo svolgimento dell'attività tecnica nei procedimenti civili, nelle esecuzioni immobiliari e nei procedimenti penali, fornendo al CTU, consulente tecnico d'ufficio, e al CTP, consulente tecnico di parte, approfondimenti normativi e continui richiami al codice civile e penale oltre che ai codici di procedura civile e di procedura penale atti a inquadrare ogni attività e adempimento di competenza del consulente. Numerosi esempi e approfondimenti costituiscono il cuore del manuale, con continui richiami alle esperienze professionali degli autori, finalizzate a fornire una guida completa che permetta ai consulenti tecnici d'ufficio e di parte di avere una vera e propria guida tecnica e procedurale per il corretto espletamento dei propri incarichi, fornendo inoltre numerosi esempi delle istanze più comuni, dei verbali delle attività peritali, comprese le istanze di richiesta di liquidazione dei compensi e di una guida pratica per l'utilizzo della cancelleria telematica.
24,00 22,80

Progettazione strutturale antincendio. Come sviluppare analisi strutturali e verifiche di sicurezza in caso di incendio

Franco Bontempi, Alessandra Aguinagalde, Francesco Petrini

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 352

Questo libro espone i concetti fondamentali per la progettazione strutturale in caso di incendio e presenta la metodologia per lo sviluppo delle analisi strutturali che ne sono alla base. Attraverso tali analisi si simula realisticamente il comportamento di una costruzione, se ne valuta la effettiva capacità portante con una impostazione prestazionale e se ne giudica la robustezza contro un'azione estrema come l'incendio. L'attenzione è rivolta particolarmente alle costruzioni in acciaio che, per la suscettibilità di questo materiale alle alte temperature, risultano in generale delicate in caso di incendio: in questo caso però, una oculata organizzazione degli elementi strutturali può condurre ad un idoneo sistema strutturale e proprio una corretta analisi può efficacemente supportare una progettazione economicamente vantaggiosa. Il presente libro riassume circa quindici anni di insegnamento, ricerca, consulenza e partecipazione a comitati normativi dei tre autori nel campo della progettazione strutturale antincendio e presenta precisi esempi sviluppati con il codice di calcolo commerciale Straus7.
58,00 55,10

Progettazione tecnologica dell'architettura. Processo, progetto, costruzione

Eugenio Arbizzani

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 592

La pubblicazione fornisce un compendio sistematizzato di conoscenze sui problemi posti dalla progettazione tecnologica e dalla costruzione di un organismo architettonico. Gli strumenti di metodo e di informazione tecnica illustrati sono finalizzati alla migliore comprensione delle relazioni operative esistenti fra la progettazione di un edificio e il successivo momento esecutivo, fino alle fasi di uso, dismissione e riuso. Il testo è articolato in tre parti. Progetto. Nella prima parte viene affrontato il tema della progettazione tecnologica dei sistemi edilizi e delle tecniche costruttive, dei componenti innovativi e dei prodotti industriali per la costruzione. Le tecnologie del calcestruzzo, dell'acciaio, del vetro, del legno e le tecnologie a secco sono analizzate nei loro aspetti morfologici, prestazionali, di integrazione, e nelle mutue implicazioni progettuali e costruttive. L'evoluzione di materiali, tecniche e sistemi di produzione viene descritta in relazione alle più recenti sperimentazioni, spinte anche nel nostro Paese grazie a una maggiore consapevolezza ambientale e rese possibili dalle innovazioni progettuali e produttive oggi in campo. Processo. Nella seconda parte sono sintetizzate, in un quadro sinottico e in uno scenario evolutivo e circolare, le informazioni necessarie ad acquisire la consapevolezza del progetto di architettura come processo progettuale, caratterizzato da sequenze, ruoli degli operatori, metodologie e nuove strumentazioni operative e di ICT. La modellizzazione del processo edilizio si estende dalla programmazione, alla progettazione, alla costruzione e alla gestione, fino alla fase di dismissione, riciclo e riuso, attraverso la quale la circolarità del processo genera un nuovo episodio attuativo. Il testo è aggiornato nei riferimenti normativi fino ai più recenti recepimenti regolamentari in materia di contratti pubblici di opere, forniture e servizi di architettura e ingegneria. Prodotto. Nella terza parte il progetto viene considerato come prodotto del processo progettuale, illustrandone la articolazione in prodotti intermedi, via via più compiuti e dettagliati, fino a giungere al progetto esecutivo integrato, strumento di guida e di controllo della qualità architettonica, per garantire la costruzione dell'opera in conformità con gli intendimenti del committente e nel rispetto della sostenibilità economica, sociale ed ambientale. La rappresentazione grafica del progetto dà conto degli apparati codificati della comunicazione e dell'informazione tecnica, linguaggio comune fra tutti gli operatori coinvolti, con accenni alle nuove metodiche della modellazione digitale e ai digital twins per l'architettura. Il corposo apparato iconografico a corredo del testo (figure e schemi funzionali, disegni e dettagli costruttivi) è sistematizzato per argomenti e integrato con un gran numero di immagini di cantiere, che più compiutamente descrivono le fasi delle lavorazioni maggiormente incidenti sulla qualità costruttiva dell'organismo edilizio. Ciò con l'intento di portare nella documentazione tecnica a supporto del progettista la concretezza dell'atto costruttivo, in tutte le sue forme: reali e perciò imperfette. Nel supporto informatico, disponibile in cloud, sono contenuti 180 disegni e particolari costruttivi di architetture, in gran parte realizzate, organizzati secondo la codificazione del sistema tecnologico, avendo un diretto riferimento esemplificativo alla trattazione dei paragrafi della parte prima del testo.
58,00 55,10

Prezzi informativi dell'edilizia. Recupero, ristrutturazione, manutenzione. Ottobre 2020

Libro

editore: DEI

anno edizione: 2021

pagine: 696

Oltre 14.000 voci specifiche, nel prezzario della collana "Prezzi informativi dell'edilizia" per le opere di recupero, ristrutturazione e manutenzione, con descrizioni e prezzi relativi a demolizioni, rimozioni, opere di consolidamento statico, consolidamento antisismico e rifacimenti di tutti i manufatti edili, anche per opere di ricostruzione e consolidamento post-sisma e rinforzo strutturale. Le tabelle della manodopera edile e impiantistica sono state aggiornate. In questo numero è stata data particolare attenzione ai capitoli che trattano gli argomenti per ottenere le agevolazioni fiscali quali Ecobonus, Sismabonus, Superbonus 110%, Bonus facciate.
48,00 45,60

Manuale degli interventi di riparazione, miglioramento e adeguamento sismico di strutture in cemento armato. Tecniche tradizionali e moderne

Salvatore Lombardo

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 576

Il "Manuale degli interventi di Riparazione, miglioramento e adeguamento sismico di strutture in cemento armato", giunto alla sua II edizione, ha l'obiettivo di sistematizzare quegli interventi che comunemente si eseguono durante la riparazione di elementi strutturali in c.a. degradati o danneggiati a causa di carenze costruttive o sisma, in modo da agevolare il tecnico incaricato della progettazione e della direzione dei lavori e prevenire l'insorgere di contestazioni future tra l'impresa e il committente. Il manuale, in conformità con il Capitolo 8 delle Norme tecniche per le costruzioni, è stato strutturato secondo le seguenti categorie di intervento: a) interventi di riparazione o locali: interventi che interessino singoli elementi strutturali e che, comunque, non riducano le condizioni di sicurezza preesistenti; b) interventi di miglioramento: interventi atti ad aumentare la sicurezza strutturale preesistente, senza necessariamente raggiungere i livelli di sicurezza previsti dalle stesse Norme tecniche; c) interventi di adeguamento: interventi atti ad aumentare la sicurezza strutturale preesistente, conseguendo i livelli di sicurezza fissati dalle stesse Norme tecniche.
62,00 58,90

Sicurezza e resilienza delle infrastrutture

Libro: Copertina morbida

editore: Pisa University Press

anno edizione: 2021

pagine: 56

Il volume riporta un'estesa ricerca bibliografica sulla resilienza delle infrastrutture di trasporto ad eventi di carattere eccezionale. Dall'analisi della bibliografia emerge chiaramente la complessità del problema e le difficoltà ad individuare un metodo univoco per analizzarlo e gestirlo; trattandosi di problematiche connesse alla vulnerabilità delle infrastrutture di trasporto, è necessario uno sforzo globale per contenere a monte le minacce che possono perturbarne il regolare esercizio. Per garantire la funzionalità delle infrastrutture di trasporto anche in presenza di eventi estremi, seppure con requisiti minori di qualità, sicurezza e affidabilità, è necessario che si pensi ad una nuova strategia di sviluppo a lungo termine, che si integri con la capacità tecnica di costruire infrastrutture che possano resistere meglio agli eventi catastrofici.
12,00 11,40

Fondamenti di tecnica delle costruzioni

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2021

pagine: 846

Il volume "Fondamenti di tecnica delle costruzioni" nasce con l'intento di colmare una lacuna nel panorama italiano, ma anche internazionale, in cui manca un testo che fornisca una visione unitaria e organica dell'argomento, proponendo una trattazione sistematica dei diversi sistemi costruttivi. Il panorama progettuale, infatti, è oggi estremamente variegato e versatile, soprattutto in un'epoca in cui si guarda sempre di più all'ottimizzazione e all'integrazione delle prestazioni strutturali, energetiche e produttive, oltre che all'uso efficiente e sostenibile dei diversi materiali nell'edilizia corrente e specialistica. Il testo, aggiornato al D.M. 17 gennaio 2018 e relativa Circolare applicativa e pensato non solo per i corsi inseriti nelle lauree triennali di Ingegneria e Architettura, di cui presenta in maniera completa tutti i contenuti richiesti, ma anche come linea guida e punto di partenza per le discipline caratterizzanti le lauree magistrali, è contraddistinto da una spiccata prospettiva didattica. Per ogni argomento, infatti, vengono sviluppati gli elementi teorici di base, comprensivi dei richiami alla Normativa tecnica, e sistematici inquadramenti applicativi dei sistemi costruttivi e dei loro aspetti pratici e di cantiere.
49,00 46,55

Consolidamento e messa in sicurezza dei versanti in roccia. Dal rafforzamento corticale ai valli paramassi

Andrea Mocchiutti, Stefano Paganin

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 248

I territori montani e collinari sono soggetti a problematiche di instabilità dei pendii che riguardano soprattutto la viabilità ma anche i siti residenziali e produttivi. I cambiamenti climatici in corso non fanno altro che acuire tali problemi rendendo sempre di maggior attualità la corretta progettazione ed esecuzione degli interventi di bonifica e di messa in sicurezza dei versanti rocciosi. Questo manuale intende dare le basi tecnico-pratiche per chi si avvicina per la prima volta a queste tematiche ed essere al tempo stesso un supporto decisionale per gli operatori del settore che si trovano sempre di fronte a nuove problematiche, spesso con la necessità di prendere decisioni in tempi brevi. In questo settore non esistono casi uguali tra loro, ma ogni situazione ha problematicità proprie e per tale ragione richiede una soluzione specifica, competenza, passione ed esperienza. Nel manuale troverete indicazioni sulle tecniche, i materiali, la gestione del cantiere con molti esempi di interventi sui versanti stradali e non solo: il mondo delle rocce che si sgretolano e le soluzioni per la loro messa in sicurezza a portata di mano.
39,00 37,05

Calcolo e fabbricazione di carpenterie metalliche secondo norme AISC 360-16 e ASTM

Carlo Sigmund

Libro: Copertina rigida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 1216

Questo libro si propone quale iniziativa culturale sul tema dell'acciaio, sul calcolo e sulla fabbricazione di carpenterie metalliche secondo l'esperienza statunitense e non solo. Nuove concezioni nella progettazione delle strutture, l'evoluzione degli assetti normativi e l'affermarsi di nuove strategie nei processi di fabbricazione, manutenzione e gestione - in tutto il mondo - proiettano, infatti, il panorama dell'interesse tecnico-scientifico dell'acciaio verso spettri di veduta più ampi che vanno oltre le NTC e gli Eurocodici, fino ad esserne quasi il naturale complemento. Un invito, quindi, rivolto alla riflessione su un differente approccio di progettazione, quello statunitense, sicuramente più "aerodinamico" e decisamente meno "ricorsivo" dell'intero corpo degli Eurocodici e di conseguenza delle nostre NTC 2018. Nel testo vengono inoltre trattate alcune tematiche di produzione di nodi complessi, soggetti a sollecitazioni elevate, relativamente al progetto "30 Hudson Yards" nella città di New York, delle Officine Cimolai.
95,00 90,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.