Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Scienza dei calcolatori

L'informatica per la comunicazione

Mario Verdicchio

Libro: Libro in brossura

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2023

pagine: 280

L'espressione "informatica per la comunicazione" sembra fare intendere che l'informatica aiuti i processi comunicativi. In realtà, la relazione tra la computazione di un computer e la comunicazione tra persone è molto più ricca e complessa di un semplice supporto. Questo libro ha l'obiettivo di illustrare i principi fondamentali che determinano il funzionamento di un computer non solo dal punto di vista della tecnologia in esso contenuta, ma anche delle diverse forme di comunicazione che esso permette, nonostante le restrizioni imposte dalla sua natura di artefatto per il calcolo. Le codifiche, che mettono in corrispondenza ogni tipo di informazione con numeri interi, assumono quindi un ruolo essenziale nel rendere i sistemi informatici compatibili con le categorie di dati più comuni, come testi, immagini e suoni, i quali, con l'avvento dell'infrastruttura di Internet e dei contenuti ipertestuali del Web, concorrono a definire l'identità digitale delle persone. Le migliori prestazioni, garantite dalla costante evoluzione tecnologica, fanno sì che la connettività sia maggiore e che i risultati delle operazioni dei computer arrivino a destinazione in tempi sempre più rapidi, sia che si tratti di attività fraudolente che di lavori creativi. Questo libro nasce dalle lezioni dell'autore nel corso di laurea in scienze della comunicazione e può essere usato come testo base di informatica nelle facoltà umanistiche, ma si rivolge anche al lettore interessato ai principi fondamentali di questa disciplina.
35,00 33,25

Intelligenza artificiale spiegata in modo facile. Guida illustrata per programmatori curiosi

Rishal Hurbans

Libro: Libro in brossura

editore: Apogeo

anno edizione: 2023

pagine: 348

L'Intelligenza Artificiale consiste nell'addestrare con specifici algoritmi un sistema informatico ad affrontare problemi in modo sistematico. Conoscere e padroneggiare questi algoritmi è dunque fondamentale per insegnare a un computer a svolgere attività come individuare frodi bancarie, creare opere d'arte, riconoscere oggetti in un'immagine, interpretare il significato di un testo oppure suggerire prodotti da acquistare e programmi da guardare. Questa guida illustrata aiuta a capire come funzionano senza dover faticare su migliaia di pagine di teoria e spiega come applicarli a problemi pratici. Attraverso spiegazioni chiare, diagrammi, esempi pratici ed esercizi, si impara a implementare algoritmi di AI differenti, da quelli di ricerca a quelli evolutivi, dall'intelligenza degli sciami al machine learning. Tutto ciò che serve per affrontare questa materia è l'algebra studiata a scuola e una conoscenza dei concetti base di programmazione. Una lettura stimolante, perfetta per programmatori alle prime armi, studenti, appassionati di informatica e in generale chiunque voglia apprendere i meccanismi e i segreti dell'Intelligenza Artificiale.
35,00 33,25

In principio era ChatGPT. Intelligenze artificiali per testi, immagini, video e quel che verrà

Mafe De Baggis, Alberto Puliafito

Libro: Libro in brossura

editore: Apogeo

anno edizione: 2023

pagine: 160

Un mondo di intelligenze che possono fingersi umane. Centinaia di milioni di posti di lavoro a rischio nel mondo, una rivoluzione nel modo di informarsi, imparare, studiare e scrivere. L'impossibilità di distinguere tra vero e falso non solo nei testi ma anche nelle foto, nei video, nel suono. Se fosse un film di fantascienza sarebbe un horror, eppure la scelta, non solo per il lieto fine, sta a noi: possiamo allearci con le macchine oppure combatterle. In questo saggio Mafe de Baggis e Alberto Puliafito scelgono di mostrare cosa succede a chi decide per la prima possibilità. Come useremo queste macchine? Elimineranno il lavoro o solo la fatica del lavoro? Come scegliere quali usare senza essere obsoleti il giorno dopo? Quale metodo ci deve guidare? E ancora: come devono essere regolate? Le scuole dovranno proibirle o usarle? Saranno uguali per tutti o personalizzabili? Un libro per imparare a lavorare meno e meglio includendo le AI nella nostra vita come alleate.
19,00 18,05

Guida critica alle intelligenze artificiali. Potenzialità e limiti in una prospettiva filosofica

Emiliano Ippoliti

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: EGEA

anno edizione: 2023

pagine: 134

Questa introduzione organica all'intelligenza artificiale, ricca di esempi e di analisi concettuali, propone una lettura attenta e dettagliata delle nozioni e delle implicazioni legate al tema degli algoritmi e del loro utilizzo. L'opera esamina in modo chiaro e accessibile che cosa si intende quando si parla di algoritmi «intelligenti», di dati (Big e Small Data) e delle loro caratteristiche a partire dal cosiddetto «sogno algoritmico». Oltre alle definizioni, spiegate in maniera articolata, il testo presenta un'argomentazione ragionata sulle opportunità e, soprattutto, sui limiti teorici e pratici degli algoritmi e dei dati, aiutando il lettore a capire che cosa possiamo ragionevolmente attenderci dall'IA e come possiamo gestirla al meglio valutandone con cognizione di causa le effettive potenzialità e i possibili rischi. L'obiettivo è fornire uno strumento didattico per padroneggiare le nozioni base dell'intelligenza artificiale con competenza, consapevolezza e quello spirito critico tipico dell'indagine filosofica che può rivelarsi essenziale per contribuire costruttivamente (e non solo de-costruttivamente) allo sviluppo dell'IA. Se è infatti vero che il progresso tecnologico impresso dall'IA pone questioni cruciali per chi ne dispone, in termini sia di progettazione sia di fruizione, è pur vero che tra i rischi da evitare vi è anche l'eccessiva enfasi posta sui possibili pericoli a cui PIA. potrebbe condurre. Il testo è arricchito da un'appendice digitale che contiene animazioni grafiche, utili alla comprensione del funzionamento degli algoritmi, e ulteriori approfondimenti.
14,00 13,30

Uno, nessuno, ChatGPT

Giulio Cupini, Massimo De Santo, Michele Di Maio, Rossella Dolce, Fiorenzo Pilla

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2023

pagine: 144

Questo volume, frutto della collaborazione di diversi autori con esperienze e competenze diverse, che spaziano dall’informatica, al business ed alla psicologia, analizza in modo approfondito le potenzialità, i limiti e le implicazioni di ChatGPT, il sistema di intelligenza artificiale generativa i cui sviluppi sono molto dibattuti. Gli autori si concentrano su come ChatGPT possa essere utilizzato in vari contesti, fornendo suggerimenti pratici per sfruttarne al meglio le capacità. Non vengono però tralasciati i limiti di ChatGPT, come la sua comprensione limitata dei contesti specifici e la generazione di risposte non sempre accurato Gli autori sottolineano l’importanza id mantenere uno spirito critico nell’utilizzo di ChatGPT. Infine, il libro esplora l’impatto più ampio di ChatGPT sulla nostra società, riflettendo sulle implicazioni etiche e sulla necessità di un approccio equilibrato per massimizzarne i benefici e mitigarne i rischi.
14,90 14,16

Imito, dunque sono?

ChatGPT 4

Libro: Libro in brossura

editore: Bietti

anno edizione: 2023

pagine: 233

Lei. Lei che a domanda risponde; Lei che scrive a soggetto; Lei, un altro te stesso che interpreta e affina le tue richieste: utile, pericolosa, enigmatica. Lei che scrive un libro. Non un libro qualunque ma un libro su sé stessa. Lei che, scrivendo, ti spiega da dove viene, cosa è, cosa fa, qual è il suo futuro, quali sono le sue sfide: l'intelligenza artificiale, CHATGPT, l'autore di questo libro.
16,00 15,20

Augmented heritage. Dall’oggetto esposto all’oggetto narrato

Donato Maniello

Libro: Libro in brossura

editore: Le Penseur

anno edizione: 2023

pagine: 320

In quanti modi è possibile "aumentare" la realtà? La tecnologia è l'unico modo in cui è possibile raggiungere questo obiettivo? È possibile parlare di etica digitale applicata ai beni culturali? Nella prima parte del volume l'autore affronta queste tematiche in un percorso sistematico analizzandone le reciproche influenze per poi introdurre la Spatial Augmented Reality (SAR), affrontando - in modo teorico - i metodi ad oggi disponibili con cui è possibile far coincidere scena reale e modello digitale attraverso l'approccio video proiettivo. La seconda parte è dedicata all'approfondimento della SAR sul patrimonio artistico e culturale, analizzando la parte relativa al metodo e alla progettazione che ha ispirato le installazioni, curate dallo stesso autore. Il volume, sintesi dei precedenti da cui sono escluse tutte le parti manualistiche, amplia con ulteriori approfondimenti il tema dell’Augmented Heritage. È rivolto a tutti gli studiosi che desiderino avere un approfondimento sistematico, teorico e di indirizzo su tale disciplina, attraverso uno sguardo quanto più ampio possibile sui metodi culturali della progettazione multimediale.
34,00 32,30

Rivoluzione intelligenza artificiale. Sfide, rischi e opportunità

Pierluigi Contucci

Libro: Libro in brossura

editore: edizioni Dedalo

anno edizione: 2023

pagine: 92

Oggi i computer apprendono autonomamente, superano l'uomo in molte delle sue capacità mentali e di recente parlano con noi in modo fluido: l'intelligenza artificiale sta dando vita a una nuova inarrestabile rivoluzione industriale. Contucci ci fa comprendere il funzionamento di questa tecnologia sempre più pervasiva e ci aiuta a identificare i rischi e le sfide che ci attendono, per riuscire a trasformarla in una grande opportunità.
12,50 11,88

Machine learning con SageMaker. Guida per lavorare con i big data e diventare data scientist

Julien Simon

Libro: Libro in brossura

editore: Apogeo

anno edizione: 2022

pagine: 420

SageMaker è una piattaforma in cloud di AWS che consente di elaborare modelli di machine learning utilizzando un'interfaccia grafica e senza dover gestire alcuna infrastruttura. Questo manuale accompagna il lettore nell'apprendimento delle varie funzionalità, dalla preparazione dei dati alla creazione, addestramento e distribuzione di modelli. Viene mostrato come integrare la piattaforma con le librerie di deep learning più diffuse, in modo da estenderne le potenzialità. Il lettore impara inoltre a ottimizzare il flusso di lavoro, migliorando la produttività e riducendo i costi, a individuare problemi e difetti nell'addestramento dei modelli, con la giusta attenzione alla scalabilità e al rilascio delle applicazioni. Una guida passo passo adatta ad analisti, data scientist, sviluppatori e in generale a chiunque voglia esplorare e sfruttare l'esperienza di AWS nello sviluppo di applicazioni di machine learning e analisi dei dati.
44,90 42,66

Calcoli a catena

TURING TRUST

Libro: Copertina morbida

editore: L'Airone Editrice Roma

anno edizione: 2021

pagine: 160

A tutti i lettori appassionati di enigmistica e giochi mentali questo volume offre un elettrizzante banco di prova delle loro abilità: oltre 270 calcoli a catena suddivisi in tre livelli di difficoltà, da risolvere seguendo le semplici istruzioni contenute nelle pagine iniziali. Il grande matematico Alan Turing - che durante la Seconda guerra mondiale decodificò la macchina cifratrice tedesca "Enigma" - è oggi considerato uno dei padri della scienza informatica e dell'intelligenza artificiale. Questi enigmi, realizzati in collaborazione con il Turing Trust, si ispirano alla sua passione per la matematica e per l'attività di problem solving. Decine di test di varia difficoltà per testare il proprio ingegno... o sfidare quello degli amici. Buon divertimento! Prefazione di Dermot Turing.
9,90 9,41

Intelligenza artificiale, coscienza e arte

Kuris Maks

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2021

pagine: 216

Può o potrà la scienza creare, attraverso la ricerca nel campo dell'intelligenza artificiale, una qualche forma di coscienza ovvero un essere o un'entità senziente che pensi e senta di esistere così come lo sentiamo noi umani? Nel tentativo di dare una risposta a questa domanda, il libro indaga contaminazioni, punti di contatto e differenze tra l'universo umano e quello delle macchine passando attraverso percorsi multidisciplinari (scienza, filosofia, arte); cinque gli elementi che fungono da cartina di tornasole nella nostra indagine: il sogno, il linguaggio, l'errore, il riso e il libero arbitrio, i quali verranno messi a confronto e fatti reagire ora con l'uno ora con l'altro dei due universi. Attraversando le varie argomentazioni apre finestre su temi importanti quali l'esistenza, la percezione del mondo e la natura umana. Cosciente della vastità del tema non è certo intenzione del libro sviscerare completamente le questioni sia etiche che scientifiche qui aperte, ma semplicemente suggerire spunti di riflessione tra argomenti molto diversi tra loro, cercando di far nascere, magari, nuove domande.
15,00 14,25
La non intelligenza artificiale. Come i computer non capiscono il mondo

La non intelligenza artificiale. Come i computer non capiscono il mondo

Meredith Broussard

Libro: Libro in brossura

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2019

In Italia sono numerose le località che conservano tracce di teatri antichi, greci e romani, e degli altri edifici destinati allo spettacolo. Ma quale rapporto esiste – ieri come oggi – tra gli edifici e le città in cui essi sono stati costruiti, esibiti, utilizzati? In Grecia e a Roma il teatro era solo luogo di spettacolo e di incontro, un’opera di architettura o anche l’elemento di un più vasto programma edilizio? Inseriti nella rete urbana o collocati lungo le coste, in altura o nelle pianure dell’entroterra, gli edifici sembrano espressioni di un’unica forma architettonica e di un medesimo fenomeno culturale. Eppure, infinite varianti estetiche e strutturali ne fanno al tempo stesso simboli di tradizione ed esempi di innovazione. L’opera – destinata alla consultazione, allo studio, all’aggiornamento, al viaggio o alla semplice curiosità – fornisce, in un dizionario di circa duecentocinquanta voci, un’agile e completa informazione sui monumenti per spettacoli teatrali e ludici presenti sul territorio italiano. Non solo teatri greci e romani, ma anche anfiteatri, semianfiteatri a scena, odea e il cosiddetto theatrum tectum, circhi, stadi, ludi. Oltre agli edifici ben visibili o accertati da rilevamenti archeologici e topografici, sono anche segnalati quelli identificati su base epigrafica, documentaria o letteraria. Il progetto è stato realizzato con il contributo di Nicola Savarese.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.